Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Tecnica => Interni ed accessori => Topic started by: anadiplosi on 23 Febbraio 2009, 13:07:45

Title: Autoradio
Post by: anadiplosi on 23 Febbraio 2009, 13:07:45
Non mi sembra di aver trovato in tutto il forum una discussione a proposito dell'impianto radio delle nostre vecchiette, ergo non sarebbe il caso di approfondire questo tema tanto per non mettere nel cruscotto radio non corrette sia sotto l'aspetto tecnico sia anche per l'aspetto cronologico.
Il mio Gt ha una radio di marca anonima sia AM che FM, ma forse ci sta meglio una di quelle con mascherina cromata.
Ho un po' di vecchie radio tipo "condor", Blaupunkt, e "voxon" ma sono da revisionare....ammesso che si possano aggiustare.
Giracchiando per E-bay ho trovato una riproduzione di radio anni 60-70  della Becker, ma con elettronica nuova e navigatore integrato.......costa anche poco :'(, eventualmente cosa pensate di questi nuovi apparecchi?

A voi
Ciao
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: JaguarXK8 on 23 Febbraio 2009, 13:18:02
Prova questi :

http://www.oldautoradio.com/?gclid=CLiHt6bK45gCFcyR3wodfl6scw (http://www.oldautoradio.com/?gclid=CLiHt6bK45gCFcyR3wodfl6scw)

http://www.oldtimerradio.com/ (http://www.oldtimerradio.com/)

 :)
Title: Re: Autoradio
Post by: cekk500 on 23 Febbraio 2009, 13:20:27
Ovvio che un autoradio dovrebbe rispettare l'epoca dell'auto, come per fendinebbia e altri accessori. Tuttavia ricordo una discussione sull'argomento e vennero fuori molte idee interessanti. Francamente penso che un accessorio sia congruente quando rispecchia un periodo storico plausibile! Mi spiego meglio, se su una gt jiunior del 70 ci metti un samsung con cd e hi pod diventa anacronistico, come lo è un navigatore. Ma se ci metti un autovox del 1980 puo' avere un senso logico........stesso per fendinebbia, antenne o specchietti.
Intanto l'impianto come tutte le modifiche deve essere reversibile, senza bucare pannelli o modificare il cruscotto! A volte un'autoradio congrua all'epoca e montata anche fuori dal cruscotto, staffata come appendice, senza rovinare l'originalita' è decisamente piu bella che una autoradio adattata, magari bucando e forando la plancia! Poi i gusti sono gusti.......per quanto mi riguarda su una anni 70 un bello stereo 8.........mi farebbe godere!
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 23 Febbraio 2009, 15:50:32
Ovvio che un autoradio dovrebbe rispettare l'epoca dell'auto, come per fendinebbia e altri accessori. Tuttavia ricordo una discussione sull'argomento e vennero fuori molte idee interessanti. Francamente penso che un accessorio sia congruente quando rispecchia un periodo storico plausibile! Mi spiego meglio, se su una gt jiunior del 70 ci metti un samsung con cd e hi pod diventa anacronistico, come lo è un navigatore. Ma se ci metti un autovox del 1980 puo' avere un senso logico........stesso per fendinebbia, antenne o specchietti.
Intanto l'impianto come tutte le modifiche deve essere reversibile, senza bucare pannelli o modificare il cruscotto! A volte un'autoradio congrua all'epoca e montata anche fuori dal cruscotto, staffata come appendice, senza rovinare l'originalita' è decisamente piu bella che una autoradio adattata, magari bucando e forando la plancia! Poi i gusti sono gusti.......per quanto mi riguarda su una anni 70 un bello stereo 8.........mi farebbe godere!

Io ho un'auto con autoradio e tutto l'impianto (antenna che ho ripristinato trovando miracolosamente proprio quella montata da nuova,ecc) e un'auto con tutto l'impianto ma senza autoradio (che penso ripristinerò presto...).
Ebbene,non le ho accese manco una volta...
Title: Re: Autoradio
Post by: bimmer on 23 Febbraio 2009, 16:42:42
Ovviamente quoto quanto scrive Cekk ma aggiungo che nel caso in cui uno dovesse usare quotidianamente una vettura d'epoca, al limite potrebbe prendere in considerazione quella radio che dietro un look d'epoca nasconde funzionalità moderne.. ma solo se è in todo reversibile.

La auto d'epoca con stereo moderni non si possono guardare secondo me :D
Title: Re: Autoradio
Post by: furbo on 23 Febbraio 2009, 22:23:36
Sinceramente io non faccio caso all'autoradio..certo sè fosse d'epoca come la propria storica si avrebbe un binomio perfetto a livello di storicità..però il sound della musica sarebbe oramai ridicolo e sorpassato.
Io adoro ascoltare la musica ad alto volume con un buon livello di sonori...pertanto non posso affidarmi di sicuro ad uno stereo stile anni 80..
Preferisco avere uno stereo moderno con casse all'altezza dello stereo e potenti..ed ascoltare la musica come preferisco..che avere uno stereo stile auto..mà che non mi dà soddisfazioni..
L'importante è non fare modifiche estetiche e bucature varie nell'abitacolo..
Title: Re: Autoradio
Post by: GT on 25 Febbraio 2009, 12:28:14
Ne avevamo discusso qualche tempo fa...comunque è un accessorio che non mi interessa più di tanto su una storica. Sul GT mi avevano tagliato il listello di mogano e ne no rifatto uno nuovo perfettamente identico all'originale. Anche sulla Sprint ho trovato l'autoradio e ho richiuso il vano con l'apposita mostrina, così come sull'Alfetta GT...insomma, mi pare si sia capito che non sono una gran fan dell'autoradio! ;D ;D
Title: Re: Autoradio
Post by: DOPPIA GOBBA on 25 Febbraio 2009, 12:40:09
ma a me piace l'autoradio..diciamo che sulle auto di uso giornaliero non mancano, guai,ma sulle storiche preferisco sentire cantare il motore....ad eccezione del 124 spider li c'è l'ho e quando vai in giro scoperto con la radiolina accesa è una bella goduria.........
Title: Re: Autoradio
Post by: civas on 25 Febbraio 2009, 13:29:00
Io su qualsiasi mezzo preferisco avere l'autoradio... anche se di solito la tengo spenta, posso accenderla se mi va.
Sulla a112 è un'impianto appena decente; la radio nascosta da un sportellino e quindi l'estetica ininfluente, l'accendo di rado e comunque anche la migliore apparecchiatura del mondo non riuscirebbe a fornire risultati decenti con il frastuono che regna nell'abitacolo.
Sulla golf cabrio devo ancora montarla e sono dell'idea di trovare qualcosa dell'epoca (sta sulla plancia e si vede), le radio moderne con look d'epoca sono un'ottimo compromesso ma pur sempre moderne.
Sull'auto moderna ho invece un impianto di qualità elevata, perchè posso sfruttarla meglio.
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 25 Febbraio 2009, 14:33:31
Girare in auto (gt) senza radio mi mette tristezza. A volte la tengo spenta perchè il rombo del'auto è piacevole da ascoltare, ma se devo trotterellare ho il bisogno di ascoltare musica.
Poi, a volte faccio dei giretti fuori porta, ed il notiziario del traffico non fa mai male ascoltarlo.
Mi piacerebbe modificare quella che ho su con un connettore ausiliario per l'ingresso di un segnale da lettore CD portatile.
Ricordo un servizio su Ruoteclassiche, di un tale che aveva una splendida mercedes cabrio, anni 60 credo, sulla quale aveva installato la radio dal disegno coerente, ma con l'elettronica moderna.

Ciao
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: Emanuele924 on 25 Febbraio 2009, 15:00:02
Girare in auto (gt) senza radio mi mette tristezza. A volte la tengo spenta perchè il rombo del'auto è piacevole da ascoltare, ma se devo trotterellare ho il bisogno di ascoltare musica.
Poi, a volte faccio dei giretti fuori porta, ed il notiziario del traffico non fa mai male ascoltarlo.
Mi piacerebbe modificare quella che ho su con un connettore ausiliario per l'ingresso di un segnale da lettore CD portatile.
Ricordo un servizio su Ruoteclassiche, di un tale che aveva una splendida mercedes cabrio, anni 60 credo, sulla quale aveva installato la radio dal disegno coerente, ma con l'elettronica moderna.

Ciao
Fabio

Potresti usare una di quelle cassette che convertono il segnale digitale in analogico, io collego anche il lettore MP3, alla "vecchia" radio della mia 924. Costano una decina di euro e sono molto valide, a mio avviso. Anche la qualità del suono rimane pressochè invariata.
Title: Re: Autoradio
Post by: GT on 25 Febbraio 2009, 15:30:44
Si, potrebbe essere una soluzione ottimale. :)
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 25 Febbraio 2009, 15:59:30
Io sono combattuto se montarla o no sulla 112...
E' due anni e fischia che l'ho presa (l'auto) e non l'ho ancora montata...tanto non la ascolterei...Solo che ho l'antenna sul montante,due piccole casse dietro...
Almeno per figura devo montarla...
Quella sulla Fulvia funzionerebbe anche ma non la accnedo mai...
Preferisco godermi l'auto al 100 %.
Sulle moderne invece,se c'è l'autoradio è meglio...Ascolto volentieri un po' di radio 105 o qualche CD dei Queen... ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: Emanuele924 on 25 Febbraio 2009, 17:08:56
Io in auto non ascolto quasi mai musica, ogni tanto radio Virgin, ma poco, anche sulle moderne. Sulla 924 tanto meno...
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 26 Febbraio 2009, 15:58:10
......se non sbaglio, alla maratona di New York, durante la gara non si può ascoltare musica (cuffiette), perchè qualcuno ha dimostrato che ha un moderato effetto dopante.........ecco, quando ascolto in auto la mia musica preferita, Rock di quello robusto, mi viene un prurito irresistibile al piede destro (devo stare attento).
Musica di quel tipo, vedi Metallica, AC/DC e similari, difficilmente si sente per radio...e per questo motivo che trovo ottimale, l'idea della radio con la cassetta per segnale CD.

http://www.youtube.com/watch?v=98H7FHgT85s
Title: Re: Autoradio
Post by: furbo on 26 Febbraio 2009, 17:07:28
Bellissimo video..e che rombo che ha l'Alfa..direi fantastico.. ;)
Comunque la mia canzone preferità e questa....

http://www.youtube.com/watch?v=2SJo8Tdc-b8&feature=related

..appena posso cercherò di scaricare un mio giro con questa bellissima musica mentre guido la mia Grigio Argento...in attesa del cofano azzurro.. ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: arcangelo on 26 Febbraio 2009, 17:24:11
Io su qualsiasi mezzo preferisco avere l'autoradio... anche se di solito la tengo spenta, posso accenderla se mi va.
Sulla a112 è un'impianto appena decente; la radio nascosta da un sportellino e quindi l'estetica ininfluente, l'accendo di rado e comunque anche la migliore apparecchiatura del mondo non riuscirebbe a fornire risultati decenti con il frastuono che regna nell'abitacolo.
Sulla golf cabrio devo ancora montarla e sono dell'idea di trovare qualcosa dell'epoca (sta sulla plancia e si vede), le radio moderne con look d'epoca sono un'ottimo compromesso ma pur sempre moderne.
Sull'auto moderna ho invece un impianto di qualità elevata, perchè posso sfruttarla meglio.

quoto il discorso , sulla alfetta l' ho trovata anni 70 a 30 euro ......
Title: Re: Autoradio
Post by: Emanuele924 on 26 Febbraio 2009, 17:24:46
Bellissimo video..e che rombo che ha l'Alfa..direi fantastico.. ;)
Comunque la mia canzone preferità e questa....

http://www.youtube.com/watch?v=2SJo8Tdc-b8&feature=related

..appena posso cercherò di scaricare un mio giro con questa bellissima musica mentre guido la mia Grigio Argento...in attesa del cofano azzurro.. ;)

Io vado al concerto il 17 marzo a Milano! :)
Title: Re: Autoradio
Post by: WlaUNO on 26 Febbraio 2009, 17:57:01
Io per ora ho la radio solo sulle moderne. Per la mini mi piacerebbe trovarne una di inizio anni '80, ma solo se a cassetta (per l'adattatore) e che mi piaccia esteticamente. Ricordo di aver visto da qualche parte una pioneer marron scuro che sulla plancia dello stesso colore starebbe benissimo.
Per i km che faccio (meno di 500 l'anno) non ne sento la mancanza, ma credo ci starebbe bene. Poi magari ci ascolterei musica tipo Enola Gay degli OMD o altri ever green dell'epoca.
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 05 Ottobre 2009, 18:05:37
E' una discussione interessante, io vorrei montare sulla mia auto, senza stravolgere nulla, un autoradio che dall'esterno sembra d'epoca, ma poi e' tutt'altro, mi piace ascoltare bene la musica.
Avete qualche idea???
Grazie in anticipo.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 05 Ottobre 2009, 18:10:41
guarda questa.......a parte il prezzo, è un prodotto in produzione studiato per le vecchie auto, almeno cosi mi sembra........................
http://cgi.ebay.it/Elettronica-di-Consumo_Navigazione-Satellitare__Autoradio-Navigatore-Telefono-Becker-Mexico-7948_W0QQitemZ270357398086QQadiZ7065QQddiZ7011QQadnZNavigazioneQ20SatellitareQQddnZElettronicaQ20diQ20ConsumoQQcmdZViewItemQQptZApparecchiature_GPS?hash=item3ef28e8246&_trksid=p3286.c0.m14

guarda anche questo
www.onevintage.it/12/08/2008/un-autoradio-tecnologica-per-automobili-depoca/

Ciao
FAbio
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 05 Ottobre 2009, 19:13:00
Fabio sei gentilissimo, l'avevo adocchiata pure io, ma 1600,00 cucuzze sono davvero tante.
Grazie lo stesso.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: adu on 05 Ottobre 2009, 19:47:15
Ragazzi ne approfitto di questa discussione per chiedervi una cosa: sulla Eveline c'è questa Radio, ma non riesco a capire come farla andare o se non va...qualcuno può darmi una mano???

(http://img25.imageshack.us/img25/1294/dsc05855q.jpg)
Title: Re: Autoradio
Post by: GTI79 on 06 Ottobre 2009, 07:39:36
Ragazzi ne approfitto di questa discussione per chiedervi una cosa: sulla Eveline c'è questa Radio, ma non riesco a capire come farla andare o se non va...qualcuno può darmi una mano???

(http://img25.imageshack.us/img25/1294/dsc05855q.jpg)

In che senso non capisci come farla andare?
Non sai come fare i collegamenti o non capisci il funzionamento?
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 06 Ottobre 2009, 07:46:54
Fabio sei gentilissimo, l'avevo adocchiata pure io, ma 1600,00 cucuzze sono davvero tante.
Grazie lo stesso.
VESPINSON

Si! il prezzo della Becker è una bella botta.....mentre se vai sul secondo link che ti ho postato, trovi delle radio dalla foggia poco convincente ma molto più economiche.

Ciao
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 06 Ottobre 2009, 09:01:13
Si! il prezzo della Becker è una bella botta.....mentre se vai sul secondo link che ti ho postato, trovi delle radio dalla foggia poco convincente ma molto più economiche.

Ciao
Fabio
Si l'autoradio RETRO' MANIFACTURING e' bellissimo, ma non si puo' acquistare in ITALIA, poi 129,00E non sono mica tanti.
Grazie FABIO.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 06 Ottobre 2009, 09:11:49
Non ho letto, ma credo te la spediscano......almeno una ditta che ha un sito cosi articolato, mi fa pensare che contemplino l'invio postale o corriere.

ciao
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 06 Ottobre 2009, 09:16:30
Ragazzi ne approfitto di questa discussione per chiedervi una cosa: sulla Eveline c'è questa Radio, ma non riesco a capire come farla andare o se non va...qualcuno può darmi una mano???



una radio non funziona per svariati motivi: non arriva corrente, fusibile (se c'è) andato, mancata connessione con gli altoparlanti, fili interrotti, radio fumata ecc ecc.
Dovresti con un tester controllare la presenza di tensione sull'alimentazione e se ci sono cavi interrotti.
Se i cavi sono a posto mi sa che hai la radio da revisionare. Stai attento, se mal non ricordo, le vecchie radio non hanno la protezione per l'inversione di polarità, dunque, evita di scambiare il "+" con il "-".
Ciao
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 06 Ottobre 2009, 09:16:40
Si, ma eventualmente non saprei neanche come ordinarla, e' cosi evasivo il sito, ed anche quel blog da dove ho appreso la notizia.
Se ci sara' mai il modo per averlo direttamente a casa io sarei interessato.
tu sai qualcosa in piu'?
Grazie in anticipo ed anche per avermi risposto.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 06 Ottobre 2009, 09:23:11
mmmm no! dovrei leggere. In quel sito ci sono capitato con una ricerca sulla rete. Ci darò una letta......
Ricordo un articolo interessante su Ruoteclassiche.
Si parlava di una grossa Mercedes cabrio, grigia e del suo restauro. Una nota descriveva anche le attenzioni all'autoradio. Questo era un apparecchio moderno adattato con un frontalino di una vecchia radio, non entravano però nel dettaglio della trasformazione.


Ciao
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 07 Ottobre 2009, 09:01:08
mmmm no! dovrei leggere. In quel sito ci sono capitato con una ricerca sulla rete. Ci darò una letta......
Ricordo un articolo interessante su Ruoteclassiche.
Si parlava di una grossa Mercedes cabrio, grigia e del suo restauro. Una nota descriveva anche le attenzioni all'autoradio. Questo era un apparecchio moderno adattato con un frontalino di una vecchia radio, non entravano però nel dettaglio della trasformazione.


Ciao

io l'ho fatto fare sulla radio della mia Mercury. Esiste una ditta in Florida, che adesso ha filiale anche in Germania e in Inghilterra. Gli spedisci la radio, te la smontano, ti sostituiscono i circuiti con un un sintonizzatore digitale, amplificatore integrato con ingresso aux e uscita 4 altoparlanti. Esternamente la radio rimane identica, sia davanti che dietro, eccetto il cablaggio. Io non ho voluto strafare e ho messo due altoparlanti a due vie al posto dell'ellittico originale (per non fare altri buchi in giro): la resa è ottima, senza eccedere nell'effetto "macchina del circo".
Title: Re: Autoradio
Post by: Emanuele924 on 07 Ottobre 2009, 09:12:13
io l'ho fatto fare sulla radio della mia Mercury. Esiste una ditta in Florida, che adesso ha filiale anche in Germania e in Inghilterra. Gli spedisci la radio, te la smontano, ti sostituiscono i circuiti con un un sintonizzatore digitale, amplificatore integrato con ingresso aux e uscita 4 altoparlanti. Esternamente la radio rimane identica, sia davanti che dietro, eccetto il cablaggio. Io non ho voluto strafare e ho messo due altoparlanti a due vie al posto dell'ellittico originale (per non fare altri buchi in giro): la resa è ottima, senza eccedere nell'effetto "macchina del circo".

Questa sì che è un'ottima soluzione. ;)

I prezzi sono buoni?
Title: Re: Autoradio
Post by: GT on 07 Ottobre 2009, 09:58:00
Beh, direi che è il massimo. Il connubio perfetto tar antico e moderno ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 07 Ottobre 2009, 10:18:51
Questa sì che è un'ottima soluzione. ;)

I prezzi sono buoni?


Però! vedi vedi che cominciano a saltare fuori le informazioni, interessante è sapere il costo.

Frosty, non è che ti ricordi il nome della ditta oppure il sito internet?

Nel frattempo ho mandato una mail a Ruoteclassiche per informazioni su servizi sul tema; mi hanno risposto indicandomi un paio di articoli al riguardo: febbraio 1995 + un paio di pagine nel febbraio dello scorso 2008.

Ciao a tutti
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 07 Ottobre 2009, 10:36:12
www.antiqueautomobileradio.com

il costo non è basso (circa 500 euri), ed è necessario avere un'autoradio da modificare. Scelta praticamente obbligata sulle automobili americane, dove ogni auto aveva la sua radio, con forme e design che si integravano con il resto del cruscotto, e solitamente marchiate. Sulle auto europee, solitamente dotate di predisposizione standard in cui venica montata un'autoradio commerciale, forse la soluzione più semplice ed economica è proprio una di queste "repliche".
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 07 Ottobre 2009, 12:48:08
........non è per niente basso.
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 07 Ottobre 2009, 19:00:37
Grazie ragazzi, se qualcuno ha delle notizie in piu0, sono bene accette.
Devo installare la radio sull'alfa 1750, che non ne ha mai avuto una dal 1969, anno della sua immatricolazione.
Sarei interessato ad una radio anni 70 che si intoni benissimo con gli interni della macchina.
E' secondo me un pugno in un occhio installare un apparecchio moderno su quella bella plancia in legno.
Purtroppo sono un po fanatico del suono, mi piace ascoltare bene la musica, senza pero' stravolgere l'auto.
Una bella radio, con un uscita stereo, quattro casse a tre vie,lettore CD/MP3, ed il gioco e' fatto.
Chiedo forse tanto????
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: DOPPIA GOBBA on 07 Ottobre 2009, 19:04:49

Una bella radio, con un uscita stereo, quattro casse a tre vie,lettore CD/MP3, ed il gioco e' fatto.
Chiedo forse tanto????
VESPINSON
direi di si.....dove trovi un autoradio d'epoca con uscita per mp3 o cd ?
il mio consiglio, se vuoi sentire bene, è di montare un piccolo ampli nascosto nel cassetto ed attaccarci un lettore mp3 ,così hai alta definizione senza vedere nulla ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 07 Ottobre 2009, 19:43:42
direi di si.....dove trovi un autoradio d'epoca con uscita per mp3 o cd ?
il mio consiglio, se vuoi sentire bene, è di montare un piccolo ampli nascosto nel cassetto ed attaccarci un lettore mp3 ,così hai alta definizione senza vedere nulla ;)
Ma non per forza un autoradio d'epoca, ma un autoradio che esternamente faccia arredamento con l'auto, rispecchiando lo stile anni 70, ma che celasse una tecnologia dei tempi nostri.
Volevo solo sapere se esiste qualcosa in commercio, e lo abbiamo scoperto, e come fare ad averla, via internet ci sono dei siti che per me sono scritti in arabo, non si capisce nulla.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 08 Ottobre 2009, 08:01:09
Una soluzione potrebbe essere di nascondere una radio moderna sotto un frontalino di una dell'epoca, anche se sulla mia non lo farei.
Quello di doppia gobba, mi sembra un ottimo consiglio, tantopiù che la versatilità e la compattezza di un lettore mp3, dovrebbe compensare in toto le mancanze della vecchia radio.
A lei resterebbe appunto solo il compito di sintonizzatore.

Sinceramente, a me, le radio del sito in inglese non piacciono per l'aspetto un po' dimesso e per l'evidente display. Effettivamente la becker si presenta in ben altro modo, peccato il prezzo fuori per le mie possibilità e credo di tante tasche.

Ciao
Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 08 Ottobre 2009, 19:15:02
A chi lo dici!!!!!
La BECKER sarebbe l'ideale, ma che prezzi.
Su E BAY 1.599,00eurazzi, sicuramente non e' per tutti.
Di usato non ho trovato nulla.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 09 Ottobre 2009, 07:41:31
Questa discussione mi ha fatto venire in mente che c'è la fiera di Padova: ho una bella Blaupunkt mancante di pomellini. Ne aprofitterò, cosi potrò sostitutire quella che ho su e già che ci sono potrei sperimentare la soluzione di Doppia Gobba.
Mi manca solo da trovare il tempo......... :-\

Fabio
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 09 Ottobre 2009, 14:51:19
....a proposito della Retro soud ho trovato questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=LYdgjj9NLos;eurl=http://www.retrosoundusa.com/video&feature=player_embedded

mentre qua si possono ordinare:
http://www.moss-europe.co.uk/Shop/ViewProducts.aspx?PlateIndexID=13428

ciao
Title: Re: Autoradio
Post by: cekk500 on 09 Ottobre 2009, 15:00:51
Ho scovato un autovox canguro...........mentre pulivo fra le ferraglie ma dubito che funzioni ancora.............è una chicca tipica delle autoradio estraibili fine anni 70, quelle col maniglione che ti portavi appresso..........non ricordo da dove l'ho smontata
Title: Re: Autoradio
Post by: anadiplosi on 09 Ottobre 2009, 16:57:24
......
(http://img91.imageshack.us/img91/4374/autovo10.th.jpg) (http://img91.imageshack.us/img91/4374/autovo10.jpg)
......
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 09 Ottobre 2009, 17:01:19
Io ho ancora la Voxson tanga che mia mamma regalò a mio papà negli anni '70.
L'ultima auto su cui la montammo fu la 112 Junior.
La mia Abarth al momento attuale ha tutto l'impianto,ma non ha più l'autoradio.
Penso che monterò quella.
E' perfetta per la mia Scorpioncina Verde ;D
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 17 Ottobre 2009, 12:17:42
ho scoperto (grazie ad un amico esperto) che esiste un'altra soluzione abbastanza a buon mercato: si chiama modulatore FM (da non confondere con i trasmettitori FM, che sono assolute porcherie). E' uno scatolotto alimentato dotato di ingresso stereo RCA, da inserire sulla linea dell'antenna. Agli ingressi RCA si collega qualunque fonte esterna (mp3, walkman, lettore di cd...) e la sorgente esterna viene "sentita" come una stazione radio, ma senza interferenze perchè il collegamento è diretto.
Penso che proverò al più presto sulla mia Ford, dotata di un ottimo impianto di serie con amplificatore e 6 altoparlanti, ma solo radio FM.
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 17 Ottobre 2009, 12:20:30
Io ho ancora la Voxson tanga che mia mamma regalò a mio papà negli anni '70.
L'ultima auto su cui la montammo fu la 112 Junior.
La mia Abarth al momento attuale ha tutto l'impianto,ma non ha più l'autoradio.
Penso che monterò quella.
E' perfetta per la mia Scorpioncina Verde ;D

la voxson tanga è quella piccolina estraibile disponibile a suo tempo in diversi colori? se la tua è verde, mi stupisco che non l'abbia ancora montata...
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 17 Ottobre 2009, 12:21:37
la voxson tanga è quella piccolina estraibile disponibile a suo tempo in diversi colori? se la tua è verde, mi stupisco che non l'abbia ancora montata...

La mia è rossa...
Quella verde era leggermente diversa,aveva qualche funzione in più ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 17 Ottobre 2009, 12:25:52
La mia è rossa...
Quella verde era leggermente diversa,aveva qualche funzione in più ;)

ho un'amico che ce l'ha verde montata su una 850 spider rossa...
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 17 Ottobre 2009, 12:27:36
ho un'amico che ce l'ha verde montata su una 850 spider rossa...

;D ;D ;D
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 18 Ottobre 2009, 17:30:48
ho scoperto (grazie ad un amico esperto) che esiste un'altra soluzione abbastanza a buon mercato: si chiama modulatore FM (da non confondere con i trasmettitori FM, che sono assolute porcherie). E' uno scatolotto alimentato dotato di ingresso stereo RCA, da inserire sulla linea dell'antenna. Agli ingressi RCA si collega qualunque fonte esterna (mp3, walkman, lettore di cd...) e la sorgente esterna viene "sentita" come una stazione radio, ma senza interferenze perchè il collegamento è diretto.
Penso che proverò al più presto sulla mia Ford, dotata di un ottimo impianto di serie con amplificatore e 6 altoparlanti, ma solo radio FM.
Grazie FROSTY, questa potrebbe essere gia' una buona soluzione.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 31 Ottobre 2009, 18:50:10
Ragazzi sapete dove posso rintracciare delle autoradio che stiano bene sull'alfa 1750 berlina che non costino una follia???
Ovviamente mi riferisco ad autoradio anni 60/70, basta che siano stereo, ed abbiano la possibilita' di potermi fare ascoltare almeno i nastri.
In questo campo qua sono un vero ignorante, in rete e' meglio beccarsi una fucilata che sborsare le cifre che chiedono.
E' scontato che ringrazio in anticipo!
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: arcangelo on 31 Ottobre 2009, 18:53:01
Ragazzi sapete dove posso rintracciare delle autoradio che stiano bene sull'alfa 1750 berlina che non costino una follia???
Ovviamente mi riferisco ad autoradio anni 60/70, basta che siano stereo, ed abbiano la possibilita' di potermi fare ascoltare almeno i nastri.
In questo campo qua sono un vero ignorante, in rete e' meglio beccarsi una fucilata che sborsare le cifre che chiedono.
E' scontato che ringrazio in anticipo!
VESPINSON


ciao Fra' , ma nei mercatini che giri nn ne trovi ??
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 31 Ottobre 2009, 19:10:22
Ciao ARCA, di mercatini per ora dalle mie parti non ce ne sono piu', a meno che non arrivi la primavera.
Negli ultimi due c'erano radio obsolete, per lo piu' tenute anche male, con prezzi tutt'altro che competitivi.
Poi sulla mia macchina vorrei qualcosa di bello, non la radio di fortuna installata perche' pagata poco, e magari con un audio pessimo.
Appena sai fai un fischio.
A presto.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 31 Ottobre 2009, 20:38:00
ho scoperto (grazie ad un amico esperto) che esiste un'altra soluzione abbastanza a buon mercato: si chiama modulatore FM (da non confondere con i trasmettitori FM, che sono assolute porcherie). E' uno scatolotto alimentato dotato di ingresso stereo RCA, da inserire sulla linea dell'antenna. Agli ingressi RCA si collega qualunque fonte esterna (mp3, walkman, lettore di cd...) e la sorgente esterna viene "sentita" come una stazione radio, ma senza interferenze perchè il collegamento è diretto.
Penso che proverò al più presto sulla mia Ford, dotata di un ottimo impianto di serie con amplificatore e 6 altoparlanti, ma solo radio FM.

finito di installare oggi. Devo dire che funziona bene, l'unico inconveniente è il basso livello di uscita del lettore mp3 (le stazioni radio si sentono più forte) globalmente il risultato è molto soddisfacente.
Title: Re: Autoradio
Post by: arcangelo on 31 Ottobre 2009, 20:45:17
Ciao ARCA, di mercatini per ora dalle mie parti non ce ne sono piu', a meno che non arrivi la primavera.
Negli ultimi due c'erano radio obsolete, per lo piu' tenute anche male, con prezzi tutt'altro che competitivi.
Poi sulla mia macchina vorrei qualcosa di bello, non la radio di fortuna installata perche' pagata poco, e magari con un audio pessimo.
Appena sai fai un fischio.
A presto.
VESPINSON


non manchero' !! ;) ;)   :)   :)
Title: Re: Autoradio
Post by: Alfetta*GTV-2000L on 04 Novembre 2009, 12:19:08
Io qui vado un po' controcorrente perchè davvero non riesco + ad ascoltare il suono cupo delle musicassette, ed oltretutto le ho eliminate tutte da tempo. Se avessi trovato la mia GTV senza i classici fori delle casse alle portiere non avrei montato nessuno stereo, ma dato che c'erano ed ormai ho solo CD, ho risolto montando anzitutto un modello autoradio/CD della JVC molto piccolo e discreto, ho rimpiazzato gli altoparlanti d'origine, in quanto letteralmente marci, con altri nuovi aventi lo stesso diametro, ma cosa + importante, una volta rimosso il frontalino dell'autoradio, ho riadattato la "stecca" d'origine col logo "Alfa Romeo" con appositi gommini, che ne celano perfettamente la presenza. Volendo, dato che ho il materiale necessario, potrei in futuro far chiudere i buchi alle portiere ed eliminare definitivamente l'autoradio/CD, ma sono combattuto perchè ascoltare musica in viaggio, lungo o breve che sia, è sempre un piacere, anche se pure il "Sound" del bialbero 2000 Alfa Romeo è per me musica da intenditori... vedrò... per ora mi ritengo soddisfatto di ciò che ho fatto, e della mia soluzione. Per cui personalmente non ritengo necessaria la presenza di un'autoradio dell'epoca, difficile da trovare in buone condizioni, e comunque in genere poco performante, ma ovviamente parlo per i miei gusti! Ciò che invece personalmente detesto, anche su auto moderne, e sconsiglio vivamente soprattutto su una storica, è il montaggio di potentissimi amplificatori, boosters, woofers, subwoofers e cavolate simili che spesso costringono a demolire il pianale posteriore per farceli stare, e tutto sommato sono una truzzata che francamente non capisco. :o  
Title: Re: Autoradio
Post by: ITRAEL on 04 Novembre 2009, 12:59:27
La mia è rossa...
Quella verde era leggermente diversa,aveva qualche funzione in più ;)
Se non ricordo male era disponibile in 2 colori che ne definivano il tipo di frequenza disponibile: AM Rossa e FM Verde

(http://www.caravecchiaradio.it/Foto%20Radio%20a%20transistors/Voxson%20-%20Tanga.JPG)

(http://www.somerset.net/arm/radio_pictures/voxson.jpg)
Title: Re: Autoradio
Post by: DOPPIA GOBBA on 04 Novembre 2009, 13:23:57
Se non ricordo male era disponibile in 2 colori che ne definivano il tipo di frequenza disponibile: AM Rossa e FM Verde

(http://www.caravecchiaradio.it/Foto%20Radio%20a%20transistors/Voxson%20-%20Tanga.JPG)

(http://www.somerset.net/arm/radio_pictures/voxson.jpg)

vedendo queste immagini mi si è aperto un cassetto della memoria chiuso da anni :D :D ::) ::) ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 04 Novembre 2009, 17:25:59
Se non ricordo male era disponibile in 2 colori che ne definivano il tipo di frequenza disponibile: AM Rossa e FM Verde

(http://www.caravecchiaradio.it/Foto%20Radio%20a%20transistors/Voxson%20-%20Tanga.JPG)

(http://www.somerset.net/arm/radio_pictures/voxson.jpg)

Esattamente.La mia è identica a quella della prima foto :)
Title: Re: Autoradio
Post by: golfmk1 on 10 Novembre 2009, 08:43:59
io sono un collezionista di radio d'epoca, e ne ho di tutti i tipi! sulla gti ho messo una blaupunkt che veniva fornita come optional all'epoca e poi ho aggiunta un modulatore FM per Ipod nascosto...va benissimo per quello che devo fare io...poi sul GTI non è che regni proprio silenzio dopo i 100 all'ora.... :-)
si vede sul mio post se volete
Title: Re: Autoradio
Post by: cekk500 on 10 Novembre 2009, 14:03:56
vedendo queste immagini mi si è aperto un cassetto della memoria chiuso da anni :D :D ::) ::) ;)



A chi lo dici !
Era la mitica "paperina" ne ho montate tante, sopratutto su auto economiche non predisposte e a chi non aveva troppe pretese. La Paperina fu' un invenzione geniale, non implicava il pagamento della tassa, un tempo si pagava 3500 lire sul bollo in piu' per l'autoradio........questa essendo venduta con imposta di bollo era esente. Sulle utilitarie o quelle auto non predisposte o utilizzate per spostamenti urbani a bassa velocità era l'ideale, nonostante un pessimo audio e una difficile sintonizzazione delle stazioni.
Questa spesso abbinata ad uno stereo 8 costituiva un buon compromesso spendendo poco ed evitando di portarsi dietro l'intera autoradio, status simbol degli automobilisti anni 70/80.
sfilavi l'estraibile e ti portavi appresso il valigione.........che palle! Sulla 127 avevo un autovox canguro estraibile, pesante e scomodo ma bastava dimenticarlo una volta e ti trovavi deflettore sfondato e macchina pulita...........che tempi!
La paperina la ricordo con simpatia e da qualche parte dovrei conservare ancora quella usata sulla 600, era verde ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: acton1951 on 10 Novembre 2009, 14:51:00
.....................
sfilavi l'estraibile e ti portavi appresso il valigione.........che palle! Sulla 127 avevo un autovox canguro estraibile, pesante e scomodo ma bastava dimenticarlo una volta e ti trovavi deflettore sfondato e macchina pulita...........che tempi!
........................

Proprio così.

A me è capitato a Bologna nel 1979, fuori da un ristorante ............   >:(
Title: Re: Autoradio
Post by: deltahf84 on 10 Novembre 2009, 17:29:11
In effetti quella che è rimasta a noi è stata l'ultima di una serie di autoradio che mia mamma regalò a mio padre.
Le prime due,vennero rubate dall'auto a distanza di 2 settimane l'una dall'altra...
Questa,montata in ultimo sulla 112 Junior,è ancora tra noi ;D
Title: Re: Autoradio
Post by: Alfetta*GTV-2000L on 10 Novembre 2009, 20:48:36
Io in cantina, e non so come. ho miracolosamente conservato una Autovox "Shuttle" del 1984, era montata sulla mia Golf GTD di 1/a serie di allora, ed era un modello abbastanza avvenieristico per l'epoca, con un mucchio di tastini verdi e rossi allineati a formare proprio la sagoma dello Shuttle. Quando la smontai (1990 o giù di lì) per passare al lettore CD funzionava ancora, non so se dopo quasi 20 anni di completo fermo prenderebbe ancora vita senza problemi, comunque sull'Alfetta GTV non me la sento di mettercela, anche se in linea con l'epoca (La macchina è del 1980) per i motivi che ho già detto, non ho più musicassette, ed anche sulla GTV voglio ascoltare musica di buona qualità, e non credo che quella Shuttle sarebbe ancora in grado di darmela, visto che mi ricordo che qualche botta l'ha pure presa, inoltre non mi andrebbe più a genio di andare in giro col peso dell'autoradio, meglio restii dov'è... è comunque un'ottimo ricordo! ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: golfmk1 on 23 Novembre 2009, 13:53:29
questo è l'alpine a componenti che avevo messo subito sulla golf appena restaurata...è del 1981 ed è completamente servoassistito...non oso immaginare il costo all'epoca, ho anche un pioneer component del 1980 che ha radio, equalizzatore, mangianastri e ri relativi e dedicati amplificatori, scatterò una foto per farvelo vedere, all'inizio degli anni 80 seguendo il filone dei componenti hi-fi da casa molte aziende leader del settore li miniaturizzarono per fare il primi impianti alta fedeltà....
(http://img688.imageshack.us/img688/669/gti24.th.jpg) (http://img688.imageshack.us/i/gti24.jpg/)
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 23 Novembre 2009, 14:30:23
questo è l'alpine a componenti che avevo messo subito sulla golf appena restaurata...è del 1981 ed è completamente servoassistito...non oso immaginare il costo all'epoca, ho anche un pioneer component del 1980 che ha radio, equalizzatore, mangianastri e ri relativi e dedicati amplificatori, scatterò una foto per farvelo vedere, all'inizio degli anni 80 seguendo il filone dei componenti hi-fi da casa molte aziende leader del settore li miniaturizzarono per fare il primi impianti alta fedeltà....
(http://img688.imageshack.us/img688/669/gti24.th.jpg) (http://img688.imageshack.us/i/gti24.jpg/)

spettacolare e adattissimo all'auto. I componenti Alpine erano desideratissimi dai giovani degli anni '80, al pari della Golf GTI...
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 05 Dicembre 2009, 17:06:03
Ragazzi oggi ho finito l'impianto sulla MITICA 1750.
Ho comprato una RADIO PHILIPS anni 70 che si intona benissimo al resto dell'interno,veramente ne ho acquistate due, una per ricambi, alla modica cifra di 60E, ho collegato un sistema PARROT con un piccolo display nel porta oggetti centrale dopo la leva del cambio, una coppia di casse  anteriori a due vie dove c'era l'alloggiamento originale, ed una coppia di casse a tre vie dietro.
Il sistema PARROT prevede il connettersi o di una presa usb, o di un lettore i pod, o un uscita aux.
La resa e' ottima, l'audio piu' che soddisfacente.
Ascolto radio , nastri, piu' il resto che voglio connettere.
Il bello e' che questo parrot mi fa anche da vivavoce, sfruttando gli altoparlanti della macchina.
Quando imparero' postero' delle foto.
Credetemi e' uscito un gran bel lavoro, e sono riuscito nel mio intento, radio d'epoca con tecnologia moderna.
A presto.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 05 Dicembre 2009, 17:33:04
Ho già sentito parlare di questo sitema Parrot, ma non ho capito bene come si collega alla vecchia radio.
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 05 Dicembre 2009, 17:42:17
Ciao FROSTY, il sistema parrot non ha nulla a che vedere con la radio, quella serve solo per le frequenze am/fm, o per le cassette.
Il PARROT lavora per conto suo, ha un piccolo display di colore verde, per nulla invasivo, che si puo' posizionare dove si vuole, ed un piccolo telecomando, che e' veramente piccolo, e' grande come un tappo, che pilota le tracce, avanti, indietro,fa da vivavoce, e ti fa scegliere se al sistema vuoi connetterti con un IPOD, chiavetta USB, o  uscita AUX.
Ti garantisco che non rovina affatto la storicita' del mezzo, e ti permette di montare sulla tua vettura qualsiasi tipo di radio d'epoca.
Appena imparo a postare le foto te ne mando qualcuna.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 05 Dicembre 2009, 17:43:42
Dimenticavo, il PARROT e' pure amplificato, si risparmiano inoltre i soldi per un eventuale amplificatore.
La resa audio e' pulita e potente.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: Alfa 33 1.3 on 22 Novembre 2010, 12:30:41
io ho conservato la radio della Voxon di colore verde per la biancina!!!
ho anche 3 autoradio da vendere se qualcuno è interessato mi faccia sapere.....
sono un:
Autsonix retroilluminazione verde
Aiwa retroilluminazione ambra
Sony retroilluminazione verde
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 22 Novembre 2010, 13:13:48
ho scoperto (grazie ad un amico esperto) che esiste un'altra soluzione abbastanza a buon mercato: si chiama modulatore FM (da non confondere con i trasmettitori FM, che sono assolute porcherie). E' uno scatolotto alimentato dotato di ingresso stereo RCA, da inserire sulla linea dell'antenna. Agli ingressi RCA si collega qualunque fonte esterna (mp3, walkman, lettore di cd...) e la sorgente esterna viene "sentita" come una stazione radio, ma senza interferenze perchè il collegamento è diretto.
Penso che proverò al più presto sulla mia Ford, dotata di un ottimo impianto di serie con amplificatore e 6 altoparlanti, ma solo radio FM.

Riprendo questo discorso perchè approfondendo l'argomento, ho scoperto che questi modulatori esistono AM. Per cui non esiste più alcun impedimento all'ascolto della prpria musica preferita su auto storiche con radio d'epoca.
Title: Re: Autoradio
Post by: nigel68 on 22 Novembre 2010, 13:18:58
Bellissima notizia! Hai qualche link?
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 22 Novembre 2010, 13:27:49
Bellissima notizia! Hai qualche link?

L'ha montato un nostro comune amico sulla sua Montego...
http://cgi.ebay.com/ebaymotors/Classic-Car-AM-Radio-iPod-MP3-Adapter-6-12-volt-or-_W0QQcmdZViewItemQQhashZitem35aca732fdQQitemZ230529905405QQptZMotorsQ5fCarQ5fTruckQ5fPartsQ5fAccessories (http://cgi.ebay.com/ebaymotors/Classic-Car-AM-Radio-iPod-MP3-Adapter-6-12-volt-or-_W0QQcmdZViewItemQQhashZitem35aca732fdQQitemZ230529905405QQptZMotorsQ5fCarQ5fTruckQ5fPartsQ5fAccessories)
Title: Re: Autoradio
Post by: DeepRed on 23 Novembre 2010, 07:39:24
Frosty, qual'è la differenza tra modulatori e trasmettitori, almeno in questo contesto?
Scusami l'ignoranza eheh.
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 23 Novembre 2010, 08:50:09
- spiegazione terra-terra: il modulatore funziona, il trasmettitore no.
- spiegazione un po' più tecnica: il modulatore si monta fisso, bisogna portargli corrente, e ha un paio di spinotti antenna, un input e un output. Bisogna staccare il cavo dell'antenna dall'autoradio e inserirlo nell'input del modulatore, poi collegare l'output del modulatore all'autoradio. Il montaggio del trasmettitore è molto più semplice, ha una batteria interna e non si collega fisicamente all'autoradio. Il trasmettitore è soggetto alle interferenze con le stazioni radio esistenti (infatti la radio capta il suo segnale attraverso l'antenna), mentre il modulatore "taglia" il segnale che arriva su quella frequenza dall'antenna esterna e lo sostituisce con il suo, pertanto il suono è pulito.
Title: Re: Autoradio
Post by: vespinson on 23 Novembre 2010, 09:35:28
sostanzialmente e' quello che ho fatto io nella mia macchina, con in piu' ul display mini per poter visualizzare le tracce della penna usb.
Nell'ingresso audio ho messo un lettore mp3 con radio, per poter ascoltare anche la radio in modo pulito.
VESPINSON
Title: Re: Autoradio
Post by: DeepRed on 23 Novembre 2010, 12:25:13
- spiegazione terra-terra: il modulatore funziona, il trasmettitore no.
- spiegazione un po' più tecnica: il modulatore si monta fisso, bisogna portargli corrente, e ha un paio di spinotti antenna, un input e un output. Bisogna staccare il cavo dell'antenna dall'autoradio e inserirlo nell'input del modulatore, poi collegare l'output del modulatore all'autoradio. Il montaggio del trasmettitore è molto più semplice, ha una batteria interna e non si collega fisicamente all'autoradio. Il trasmettitore è soggetto alle interferenze con le stazioni radio esistenti (infatti la radio capta il suo segnale attraverso l'antenna), mentre il modulatore "taglia" il segnale che arriva su quella frequenza dall'antenna esterna e lo sostituisce con il suo, pertanto il suono è pulito.

Chiarissimo; la differenza "economica" qual'è, all'incirca? ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 23 Novembre 2010, 13:16:23
i trasmettitori li vendono anche i cinesi al mercato, un modulatore FM costa circa 30 euro, uno AM un centinaio.
Title: Re: Autoradio
Post by: ares.1982 on 23 Novembre 2010, 13:30:03
Mio padre nel 82 comprò un alphine che pagò 1/3 del valore dell'auto... una Ritmo 80. Gli costò una settimana di mutismo indignato di mia madre però è stato un buon investimento visto che l'abbiamo tenuta sulle successive auto fino alla mia Y10 nel 2001. Però quanto pesava? La mia fortuna è che nel 2000 le estraibili non erano molto rubate... quindi l'ho sempre lasciata sotto il sedile.

Una soluzione che ho visto spesso adottare sulle storiche che è un taccone, ma tutto sommato non è terribile, è quella di montare una moderna nascosta nel cassettino del cruscotto e tenere  in vista una d'epoca fissa, magari non funzionante per spendere meno.
 
Title: Re: Autoradio
Post by: DeepRed on 23 Novembre 2010, 15:22:02
i trasmettitori li vendono anche i cinesi al mercato, un modulatore FM costa circa 30 euro, uno AM un centinaio.

grazie ancora!
Title: autoradio anni 80
Post by: celicofilo on 23 Novembre 2010, 15:46:05
ragazzi sto cercando un autoradio anni 80 per il mio suzukino....qualcuno sa dove potrei trovarlo o magari ha qualcosa di interessante???
Title: Re: Autoradio
Post by: Alfa 33 1.3 on 25 Novembre 2010, 01:10:45
io ho 3  autoradio da vendere
Title: Re: Autoradio
Post by: celicofilo on 25 Novembre 2010, 10:19:35
io ho 3  autoradio da vendere
in che condizione sono???potresti farmi vedere delle foto??
Title: Re: Autoradio
Post by: Emanuele924 on 25 Novembre 2010, 11:22:42
Ragazzi, niente trattative sul forum. Potete usare i messaggi privati. ;)
Title: Piccola Segnalazione: Autoradio Retro con contenuti tecnologici
Post by: awcomm on 27 Gennaio 2011, 19:20:00
Egregi, navigando qua e la ho trovato questo sito. Sarà forse un po' americano, ma l'idea mi sembra carina...

http://www.retrosoundusa.com/

Cordialissimi
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 01 Dicembre 2017, 17:58:13
Nonostante il forum mi consigliasse di aprire un nuovo topic, preferisco agganciarmi qui (anche la rilettura di alcuni messaggi ha risvegliato piacevoli ricordi legati ad alcuni forumisti che non scrivono più...)

Sfogliando alcuni numeri di Quattroruote degli anni '80 mi sono capitate sottocchio alcune pubblicità di autoradio e ho cominciato a pensare a quale autoradio cercare per la mia Metro. A suo tempo gli amici avevano solo un nome in testa: Pioneer. Io ricordo invece che avrei desiderato un Alpine, ma erano costosissime. Come la vedreste una Autovox shuttle? (ammesso di trovarla...) Accetto suggerimenti (magari da qualcuno che conosce il settore più di me) anche sul come e dove cercarla.
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 01 Dicembre 2017, 18:25:18
... valuterei un Blaupunkt , i Pioneer avevano un problema al trascinamento dei nastri...(all'epoca ne ho cambiati tre) il n°1 era Alpine, Autovox  il più economico.
t.bird
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 01 Dicembre 2017, 18:30:32
Blaupunkt mi sta un po' sulle palle (come tante cose tedesche... )
Di Autovox avrei valutato solo la Shuttle, come ho già scritto, ammesso di trovarla (per il suo design particolare, tipicamente avveniristico anni '80)
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 01 Dicembre 2017, 18:37:42
lo Shuttle è abbastanza difficile da trovare ..... mi sa...
t.bird
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 01 Dicembre 2017, 18:44:24
https://www.google.it/search?q=Autovox+Shuttle&tbm=isch&tbs=rimg:CV1E1N45Z5XjIjiMcBgt5Kw8GVgUgddthWaRay2A06-Anwvbob0f2QAc2K_1mPn-BVM_1c2GXnAxn9qW8889-zbUyDdSoSCYxwGC3krDwZEZEqimjU1KlQKhIJWBSB122FZpERauwUM1iUPQsqEglrLYDTr4CfCxG-tclo4eY6tCoSCduhvR_1ZABzYEb61yWjh5jq0KhIJr-Y-f4FUz9wRvrXJaOHmOrQqEgnYZecDGf2pbxF4_1oG7-eu1iSoSCTzz37NtTIN1EcW70SZ99T3C&tbo=u&sa=X&ved=0ahUKEwjY_pz3uenXAhXIXhQKHa5MAMgQ9C8IHw&biw=994&bih=442&dpr=1.38#imgrc=PTx_ii-0Ts0izM:

t.bird
Title: Re: Autoradio
Post by: bonjo on 01 Dicembre 2017, 22:55:20
Beh Frosty, Blaupunkt ti starà sulle palle ma ai tempi erano praticamente le migliori, insieme a Becker. Certo, difficilmente chi comprava una Metro metteva su un Blaupunkt, soprattutto un alto di gamma. Un ottimo rapporto qualità/prezzo erano le Sony. Sicuramente meglio dell'Autovox...
Title: Re: Autoradio
Post by: valetri75 on 02 Dicembre 2017, 07:36:55
Se non hai in mente di utilizzare il mangiacassette, secondo me Pioneer è quello, tra i prodotti facilmente reperibili anche nei mercatini, che più incarna lo stile anni '80.
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 02 Dicembre 2017, 09:22:29
Se non hai in mente di utilizzare il mangiacassette, secondo me Pioneer è quello, tra i prodotti facilmente reperibili anche nei mercatini, che più incarna lo stile anni '80.
In effetti le tante cassette che ho ancora ho ormai rinunciato ad ascoltarle dalla morte del mio Aiwa in casa (e della maggior parte di quelle che avevo registrato dai dischi degli amici mi sono poi comprato i dischi...). Nelle altre auto mi sono attrezzato con il modulatore e il ricevitore bluetooth perchè il mangiacassette proprio non c'è. Quindi non lo utilizzerei. Comunque secondo me chi comprava una Metro Vanden Plas non metteva un Pioneer...
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 02 Dicembre 2017, 12:58:43
In effetti le tante cassette che ho ancora ho ormai rinunciato ad ascoltarle dalla morte del mio Aiwa in casa (e della maggior parte di quelle che avevo registrato dai dischi degli amici mi sono poi comprato i dischi...). Nelle altre auto mi sono attrezzato con il modulatore e il ricevitore bluetooth perchè il mangiacassette proprio non c'è. Quindi non lo utilizzerei. Comunque secondo me chi comprava una Metro Vanden Plas non metteva un Pioneer...

.. comunque secondo me nemmeno un autovox... dato il suo mediocre funzionamento ... della radio...  Jvc o Sony.. allora sempre meglio dell'autovox... oppure anche i giapponesi ti stanno sulle palle.. :o. c'erano  anche clarion   :)

t.bird
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 02 Dicembre 2017, 13:08:05
Beh Frosty, Blaupunkt ti starà sulle palle ma ai tempi erano praticamente le migliori, insieme a Becker. Certo, difficilmente chi comprava una Metro metteva su un Blaupunkt, soprattutto un alto di gamma. Un ottimo rapporto qualità/prezzo erano le Sony. Sicuramente meglio dell'Autovox...

.. hai ragione, ai tempi Blaupunkt era un ottimo prodotto,(dopo tre pioneer optai per il Blaupunkt) direi al pari di Becker, un Monaco potrebbe essere la migliore scelta... anche un casablanca...
t.bird

Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 02 Dicembre 2017, 13:49:06
oppure anche i giapponesi ti stanno sulle palle..


No... Alpine è giapponese.
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 03 Dicembre 2017, 14:59:45
...penso che cercherò qualcosa del genere:

(http://www.pdani.it/public/er%20wagone/IMG_1530.jpg)
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 03 Dicembre 2017, 15:19:04
...penso che cercherò qualcosa del genere:

(http://www.pdani.it/public/er%20wagone/IMG_1530.jpg)

sei un perfezionista, quindi la scelta anche dell'autoradio, è fondamentale, questa è in linea con l'auto, anche se io avrei puntato più in alto. :)
Title: Re: Autoradio
Post by: Frosty the snowman on 03 Dicembre 2017, 15:34:26
sei un perfezionista, quindi la scelta anche dell'autoradio, è fondamentale, questa è in linea con l'auto, anche se io avrei puntato più in alto. :)

Ho scoperto che ce n'era una discreta gamma, di diversi livelli. Tutte di fabbricazione Motorola, che venivano marchiate Unipart per essere fornite come accessorio "ufficiale".
Title: Re: Autoradio
Post by: il Manta on 04 Dicembre 2017, 09:35:35
Che autoradio mi consigliereste per la mia Sprint? Sto al momento cercando autoradio che siano state prodotte dal 1988 al 1992 massimo..
Title: Re: Autoradio
Post by: rana on 04 Dicembre 2017, 18:53:36
Che autoradio mi consigliereste per la mia Sprint? Sto al momento cercando autoradio che siano state prodotte dal 1988 al 1992 massimo..
Domani cerco dei vecchi quattroruote da sfogliare......
Title: Re: Autoradio
Post by: t.bird on 04 Dicembre 2017, 19:47:50
la Sprint direi che era un'auto quasi di nicchia e qui monterei un impianto superlativo... tutto nascosto..ma estremo...
t.bird
Title: Re: Autoradio
Post by: il Manta on 18 Dicembre 2017, 21:01:06
Che ne dite di questa (https://www.ebay.it/itm/122830303330?ul_noapp=true#viTabs_0) per la mia Sprint?

L'autoradio è degli anni '90.

(https://i.ebayimg.com/images/g/zfMAAOSwtnpaEboq/s-l1600.jpg)
Title: Re: Autoradio
Post by: ITRAEL on 18 Dicembre 2017, 23:07:06
la vedo bene  8)
Title: Re: Autoradio
Post by: valetri75 on 19 Dicembre 2017, 12:39:30
ci sta tutta
Title: Re: Autoradio
Post by: rana on 19 Dicembre 2017, 15:09:21
Ottima ;)
Title: Re: Autoradio
Post by: bonjo on 01 Gennaio 2018, 21:01:36
Che ne dite di questa (https://www.ebay.it/itm/122830303330?ul_noapp=true#viTabs_0) per la mia Sprint?

L'autoradio è degli anni '90.

(https://i.ebayimg.com/images/g/zfMAAOSwtnpaEboq/s-l1600.jpg)

Harman Kardon! A voglia, va benissimo!!
Title: Re: Autoradio
Post by: il Manta on 01 Gennaio 2018, 21:39:49
Non sono riuscito a prenderla...
Title: Re: Autoradio
Post by: ITRAEL on 01 Gennaio 2018, 21:49:47
 :-[
http://www.ricambiscout.it/index.php/categorie/ad/autoradio-26/harman-kardon-cr-151-195?jjj=1514843366732