Author Topic: Autoradio  (Read 31098 times)

Offline anadiplosi

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1600
    • vespa club abano
Autoradio
« on: 23 Febbraio 2009, 13:07:45 »
Non mi sembra di aver trovato in tutto il forum una discussione a proposito dell'impianto radio delle nostre vecchiette, ergo non sarebbe il caso di approfondire questo tema tanto per non mettere nel cruscotto radio non corrette sia sotto l'aspetto tecnico sia anche per l'aspetto cronologico.
Il mio Gt ha una radio di marca anonima sia AM che FM, ma forse ci sta meglio una di quelle con mascherina cromata.
Ho un po' di vecchie radio tipo "condor", Blaupunkt, e "voxon" ma sono da revisionare....ammesso che si possano aggiustare.
Giracchiando per E-bay ho trovato una riproduzione di radio anni 60-70  della Becker, ma con elettronica nuova e navigatore integrato.......costa anche poco :'(, eventualmente cosa pensate di questi nuovi apparecchi?

A voi
Ciao
Fabio

Offline JaguarXK8

  • Pilota senior
  • ****
  • Posts: 416

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Autoradio
« Reply #2 on: 23 Febbraio 2009, 13:20:27 »
Ovvio che un autoradio dovrebbe rispettare l'epoca dell'auto, come per fendinebbia e altri accessori. Tuttavia ricordo una discussione sull'argomento e vennero fuori molte idee interessanti. Francamente penso che un accessorio sia congruente quando rispecchia un periodo storico plausibile! Mi spiego meglio, se su una gt jiunior del 70 ci metti un samsung con cd e hi pod diventa anacronistico, come lo è un navigatore. Ma se ci metti un autovox del 1980 puo' avere un senso logico........stesso per fendinebbia, antenne o specchietti.
Intanto l'impianto come tutte le modifiche deve essere reversibile, senza bucare pannelli o modificare il cruscotto! A volte un'autoradio congrua all'epoca e montata anche fuori dal cruscotto, staffata come appendice, senza rovinare l'originalita' è decisamente piu bella che una autoradio adattata, magari bucando e forando la plancia! Poi i gusti sono gusti.......per quanto mi riguarda su una anni 70 un bello stereo 8.........mi farebbe godere!
soliti problemi di foto

Offline deltahf84

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 26429
  • La vita è troppo breve per non guidare italiano
Re: Autoradio
« Reply #3 on: 23 Febbraio 2009, 15:50:32 »
Ovvio che un autoradio dovrebbe rispettare l'epoca dell'auto, come per fendinebbia e altri accessori. Tuttavia ricordo una discussione sull'argomento e vennero fuori molte idee interessanti. Francamente penso che un accessorio sia congruente quando rispecchia un periodo storico plausibile! Mi spiego meglio, se su una gt jiunior del 70 ci metti un samsung con cd e hi pod diventa anacronistico, come lo è un navigatore. Ma se ci metti un autovox del 1980 puo' avere un senso logico........stesso per fendinebbia, antenne o specchietti.
Intanto l'impianto come tutte le modifiche deve essere reversibile, senza bucare pannelli o modificare il cruscotto! A volte un'autoradio congrua all'epoca e montata anche fuori dal cruscotto, staffata come appendice, senza rovinare l'originalita' è decisamente piu bella che una autoradio adattata, magari bucando e forando la plancia! Poi i gusti sono gusti.......per quanto mi riguarda su una anni 70 un bello stereo 8.........mi farebbe godere!

Io ho un'auto con autoradio e tutto l'impianto (antenna che ho ripristinato trovando miracolosamente proprio quella montata da nuova,ecc) e un'auto con tutto l'impianto ma senza autoradio (che penso ripristinerò presto...).
Ebbene,non le ho accese manco una volta...

Offline bimmer

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 4911
  • "my name is Pier, Pier Biond"
    • BMW Z3 coupe
Re: Autoradio
« Reply #4 on: 23 Febbraio 2009, 16:42:42 »
Ovviamente quoto quanto scrive Cekk ma aggiungo che nel caso in cui uno dovesse usare quotidianamente una vettura d'epoca, al limite potrebbe prendere in considerazione quella radio che dietro un look d'epoca nasconde funzionalità moderne.. ma solo se è in todo reversibile.

La auto d'epoca con stereo moderni non si possono guardare secondo me :D
We make a living by what we get, but we make a life by what we give!

Z3   (<OO \(||][||)/ OO>)

E21     /OO==00==OO\



www.bmwz3coupe.com

furbo

  • Guest
Re: Autoradio
« Reply #5 on: 23 Febbraio 2009, 22:23:36 »
Sinceramente io non faccio caso all'autoradio..certo sè fosse d'epoca come la propria storica si avrebbe un binomio perfetto a livello di storicità..però il sound della musica sarebbe oramai ridicolo e sorpassato.
Io adoro ascoltare la musica ad alto volume con un buon livello di sonori...pertanto non posso affidarmi di sicuro ad uno stereo stile anni 80..
Preferisco avere uno stereo moderno con casse all'altezza dello stereo e potenti..ed ascoltare la musica come preferisco..che avere uno stereo stile auto..mà che non mi dà soddisfazioni..
L'importante è non fare modifiche estetiche e bucature varie nell'abitacolo..

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: Autoradio
« Reply #6 on: 25 Febbraio 2009, 12:28:14 »
Ne avevamo discusso qualche tempo fa...comunque è un accessorio che non mi interessa più di tanto su una storica. Sul GT mi avevano tagliato il listello di mogano e ne no rifatto uno nuovo perfettamente identico all'originale. Anche sulla Sprint ho trovato l'autoradio e ho richiuso il vano con l'apposita mostrina, così come sull'Alfetta GT...insomma, mi pare si sia capito che non sono una gran fan dell'autoradio! ;D ;D

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10205
  • my labrador
Re: Autoradio
« Reply #7 on: 25 Febbraio 2009, 12:40:09 »
ma a me piace l'autoradio..diciamo che sulle auto di uso giornaliero non mancano, guai,ma sulle storiche preferisco sentire cantare il motore....ad eccezione del 124 spider li c'è l'ho e quando vai in giro scoperto con la radiolina accesa è una bella goduria.........

Offline civas

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2052
Re: Autoradio
« Reply #8 on: 25 Febbraio 2009, 13:29:00 »
Io su qualsiasi mezzo preferisco avere l'autoradio... anche se di solito la tengo spenta, posso accenderla se mi va.
Sulla a112 è un'impianto appena decente; la radio nascosta da un sportellino e quindi l'estetica ininfluente, l'accendo di rado e comunque anche la migliore apparecchiatura del mondo non riuscirebbe a fornire risultati decenti con il frastuono che regna nell'abitacolo.
Sulla golf cabrio devo ancora montarla e sono dell'idea di trovare qualcosa dell'epoca (sta sulla plancia e si vede), le radio moderne con look d'epoca sono un'ottimo compromesso ma pur sempre moderne.
Sull'auto moderna ho invece un impianto di qualità elevata, perchè posso sfruttarla meglio.
Vw golf cabrio 1991
Autobianchi A112 1984
Piaggio vespa T5 1986

Offline anadiplosi

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1600
    • vespa club abano
Re: Autoradio
« Reply #9 on: 25 Febbraio 2009, 14:33:31 »
Girare in auto (gt) senza radio mi mette tristezza. A volte la tengo spenta perchè il rombo del'auto è piacevole da ascoltare, ma se devo trotterellare ho il bisogno di ascoltare musica.
Poi, a volte faccio dei giretti fuori porta, ed il notiziario del traffico non fa mai male ascoltarlo.
Mi piacerebbe modificare quella che ho su con un connettore ausiliario per l'ingresso di un segnale da lettore CD portatile.
Ricordo un servizio su Ruoteclassiche, di un tale che aveva una splendida mercedes cabrio, anni 60 credo, sulla quale aveva installato la radio dal disegno coerente, ma con l'elettronica moderna.

Ciao
Fabio

Offline Emanuele924

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12964
Re: Autoradio
« Reply #10 on: 25 Febbraio 2009, 15:00:02 »
Girare in auto (gt) senza radio mi mette tristezza. A volte la tengo spenta perchè il rombo del'auto è piacevole da ascoltare, ma se devo trotterellare ho il bisogno di ascoltare musica.
Poi, a volte faccio dei giretti fuori porta, ed il notiziario del traffico non fa mai male ascoltarlo.
Mi piacerebbe modificare quella che ho su con un connettore ausiliario per l'ingresso di un segnale da lettore CD portatile.
Ricordo un servizio su Ruoteclassiche, di un tale che aveva una splendida mercedes cabrio, anni 60 credo, sulla quale aveva installato la radio dal disegno coerente, ma con l'elettronica moderna.

Ciao
Fabio

Potresti usare una di quelle cassette che convertono il segnale digitale in analogico, io collego anche il lettore MP3, alla "vecchia" radio della mia 924. Costano una decina di euro e sono molto valide, a mio avviso. Anche la qualità del suono rimane pressochè invariata.

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: Autoradio
« Reply #11 on: 25 Febbraio 2009, 15:30:44 »
Si, potrebbe essere una soluzione ottimale. :)

Offline deltahf84

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 26429
  • La vita è troppo breve per non guidare italiano
Re: Autoradio
« Reply #12 on: 25 Febbraio 2009, 15:59:30 »
Io sono combattuto se montarla o no sulla 112...
E' due anni e fischia che l'ho presa (l'auto) e non l'ho ancora montata...tanto non la ascolterei...Solo che ho l'antenna sul montante,due piccole casse dietro...
Almeno per figura devo montarla...
Quella sulla Fulvia funzionerebbe anche ma non la accnedo mai...
Preferisco godermi l'auto al 100 %.
Sulle moderne invece,se c'è l'autoradio è meglio...Ascolto volentieri un po' di radio 105 o qualche CD dei Queen... ;)

Offline Emanuele924

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12964
Re: Autoradio
« Reply #13 on: 25 Febbraio 2009, 17:08:56 »
Io in auto non ascolto quasi mai musica, ogni tanto radio Virgin, ma poco, anche sulle moderne. Sulla 924 tanto meno...

Offline anadiplosi

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1600
    • vespa club abano
Re: Autoradio
« Reply #14 on: 26 Febbraio 2009, 15:58:10 »
......se non sbaglio, alla maratona di New York, durante la gara non si può ascoltare musica (cuffiette), perchè qualcuno ha dimostrato che ha un moderato effetto dopante.........ecco, quando ascolto in auto la mia musica preferita, Rock di quello robusto, mi viene un prurito irresistibile al piede destro (devo stare attento).
Musica di quel tipo, vedi Metallica, AC/DC e similari, difficilmente si sente per radio...e per questo motivo che trovo ottimale, l'idea della radio con la cassetta per segnale CD.

http://www.youtube.com/watch?v=98H7FHgT85s

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Autoradio
« Reply #14 on: 26 Febbraio 2009, 15:58:10 »