Author Topic: tessuto alfetta gtv  (Read 14083 times)

Offline pietrom

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 71
tessuto alfetta gtv
« on: 31 Gennaio 2008, 16:40:36 »
il punto debole dell'alfetta gtv acquistata sono i sedili in tessuto ex-aragosta, oggi rosa pallido.

consiglio: ho sentito che c'è la possibilità con uno spray di rivitalizzare il colore, è vero?
oppure mi conviene ritappezzarla? e se li tappezzassi in vinilpelle perderebbe di "autenticità"?

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #1 on: 31 Gennaio 2008, 17:03:58 »
se li tappezzassi in vinilpelle perderebbe di "autenticità"?

Decisamente si...

Offline pietrom

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 71
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #2 on: 01 Febbraio 2008, 08:40:06 »
quindi come posso far tornare l'aragosta sui sedili, invece del rosa salmone? questo "spray" di cui ho sentito parlare è una bufala o esiste davvero?

Offline marcellogandini

  • Pilota
  • *
  • Posts: 41
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #3 on: 02 Marzo 2008, 16:23:58 »
bhè questo sarebbe un colpo di fortuna, il tessuto originale ovviamente non è più reperibile, ma tappezzieri forniti possono avere la nuace in gamma colori per fare il lavoro, in fondo è velluto mica materiale che viene da marte.
Discorso vilpelle non ti azzardare, se l'archivio dice che è uscita color aragosta, e dunque blu olandese la carrozza, così deve rimanere...
diverso sarebbe se la conversione fosse stata fatta all'origine, la palle o meglio vilpelle era un optional a richiesta e la curava Lanzoni di Milano, tutt'oggi in attività

Alfetta*GTV 2000L

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #4 on: 04 Marzo 2008, 09:11:20 »
Spero di darti un valido aiuto, su Ebay c'è un utente che vende tessuto velluto ARAGOSTA ORIGINALE; te l'assicuro ORIGINALE, visto da me e confrontato coi miei sedili (Ho anch'io un'Alfetta GTV 2000L Blu pervinca del 1980 con selleria aragosta, miracolosamente conservatasi in ottimo stato, me ne occorreva solo un po' per rifare un bordino sfilacciato), alla cifra (Purtroppo abbastanza alta) di 30 Euro al Mt. tenendo conto che te ne occorrono 10 Mt. circa per rifare sedili anteriori, posteriori e pannelli, spenderesti 300 Euro di stoffa + il lavoro del tappezziere, ma per il lavoro intero di rifacimento francamente non so quanto ti possano chiedere, valuta tu. Ad ogni modo l'utente di Ebay che vende questo tessuto è registrato come:    mariagrazia3046  se sei intweressato contattalo e facci sapere, penso ne abbia ancora a disposizione a sufficienza. Quanto al similpelle... lascia perdere, se poi c'è l'opportunità di comprarsi tessuto nuovo originale tanto meglio di uno simile, per lo spray non ne so nulla, magari esistesse un prodotto del genere, ma temo sia una bufala!   

Offline pietrom

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 71
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #5 on: 04 Marzo 2008, 10:46:11 »
grazie a tutti, vado subito su ebay...

Alfetta*GTV 2000L

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #6 on: 04 Marzo 2008, 20:12:38 »
Allora, hai contattato l'utente Ebay che ti ho segnalato? Ci tenevo, e non per farti rabbia credimi, ma per darti un'idea del giusto colore che devono avere i sedili dell'Alfetta GTV in versione Arancio/Aragosta, farti vedere gli interni della mia che, come dicevo, si sono miracolosamente conservati pressocchè intatti, provo ad inserire una foto in allegato, e tieni conto che la luce del flash li ha anche leggermente schiariti, il colore è veramente intenso. Un fattore determinante di questa conservazione è stato il fatto che il precedente proprietario ha sempre usato le foderine, che solo io ho tolto quando ho comprato la macchina in quanto mi piace vedere il vero colore dei sedili, che in questa versione poi sono stupendi, in abbinamento al blu della carrozzeria, a differenza di altri abbinamenti dell'epoca molto discutibili, il grigio metallizzato chiaro ed i sedili verdini per esempio facevano pugni, comunque il vero nemico di questo colore è la luce solare, era un colore sicuramente con un pigmento sensibile alla luce e scolorivano alla grande tendendo al rosa sporco a causa di questo, quindi, quando li avrai ripristinati occhio a proteggerli dal sole!
« Last Edit: 04 Marzo 2008, 20:16:10 by Alfetta*GTV 2000L »

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #7 on: 04 Marzo 2008, 20:23:16 »
Sono stupendi, complimenti davvero!

In queste condizioni di originalità sono tremendamente rari.

Offline marcellogandini

  • Pilota
  • *
  • Posts: 41
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #8 on: 06 Marzo 2008, 13:12:54 »
davvero notevole lo stato di conservazione di questo interno, splendido l'abbinamento pervinca aragosta, io detesto i tappetini in gomma...sono sincero


Alfetta*GTV 2000L

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #9 on: 06 Marzo 2008, 20:37:01 »
Vi ringrazio molto per gli apprezzamenti, in effetti prima di decidermi ad acquistare questo esemplare (Decisione presa al volo, non credevo ai miei occhi quando la vidi!) perchè mi ero fissato sul blu abbinato ad interni arancio, ne avevo visti altri 2 esemplari, nel complesso in condizioni accettabili una e decisamente scadenti l'altra (Ma non nel prezzo richiesto) ed entrambi avevano i sedili che di aragosta non avevano nemmeno il ricordo... una in particolare, dove questo bel colore era ridotto ad un beige rosato talmente triste da vedere che c'era da chiedersi il perchè di tanta trascuratezza! Sta di fatto che comunque è un velluto che stinge facilmente se sottoposto a luce solare, per cui mi sono azzardato si a togliere le foderine, ma sarà mia cura evitare esposizioni solari prolungate, e durante periodi di lungo inutilizzo, anche se la macchina ovviamente sta in box al buio, provvederò a coprire il tutto con una bel lenzuolo, eviterei il cellophane per problemi di muffe dovute ad eventuale umidità che non può traspirare, insomma, macchine del genere qualche coccola la meritano, o no? Quanto ai brutti tappetini in gomma che si vedono nella foto, scattata a gennaio, sono già stati anch'essi eliminati e qui non ho ancore deciso se metterne di più decenti o lasciare scoperta la moquette originale, ovvio che nessuno ci salirà con le scarpe sporche, potrei anche imbestialirmi!

Offline marcellogandini

  • Pilota
  • *
  • Posts: 41
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #10 on: 11 Marzo 2008, 13:21:42 »
questi sono gli interni della mia


Alfetta*GTV 2000L

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #11 on: 11 Marzo 2008, 17:42:06 »
C'è ben poco da dire... eccellenti, congratulazioni! Questo è il cosiddetto tessuto "Texalfa" (O "Principe di Galles") che, in abbinamento allo sky sulle fasce ed il retro dei sedili anteriori, sui sedili posteriori, sempre alternato a sky, e sui pannelli porta, veniva proposto di serie sull'Alfetta GT 1600, in talune colorazioni di carrozzeria (Grigio metallizzato ad esempio) il fondo del tessuto anzichè al nocciola tendeva a marezzature blu e lo sky beige era completamente blu. In entrambe le colorazioni era comunque un tessuto moooooolto delicato! Se possibile anche più del velluto delle GTV che tendeva si a scolorirsi, specie se arancio come gli interni della mia od azzurro proposto in abbinamento alla carrozzeria "Rosso Alfa", ma perlomeno resisteva abbastanza bene agli strappi, mentre il Texalfa era molto facilmente "strappabile" e scuciva specie nelle giunture con lo sky! Mi risulta sia anche tremendamente difficile, se non impossibile da trovare, (Parlo del tessuto nuovo originale, di similari non so nemmeno se ce ne siano), tant'è che sulla mia unica Alfetta GT 1600 che ho avuto in passato ed ho venduto 3 anni fa, il precedente proprietario aveva avuto la "brillante" pensata di sostituire i sedili deteriorati con quelli color velluto beige di un'Alfetta GTV, era una soluzione di ripiego, e nei 2 anni che ho tenuto la vettura ho provato a cercare dei sedili come i tuoi, ma con scarsi risultati, tutti in condizioni da cattive a pessime! Quindi ti rinnovo i complimenti, ma cerca di proteggerlo e conservarlo meglio che puoi! Ciao!


« Last Edit: 11 Marzo 2008, 17:53:01 by Alfetta*GTV 2000L »

GTI79

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #12 on: 11 Marzo 2008, 17:46:50 »
Complimenti ad entrambi per gli interni, veramente tenuti alla grande.


Offline marcellogandini

  • Pilota
  • *
  • Posts: 41
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #13 on: 11 Marzo 2008, 18:51:26 »
tutto vero quanto dici alfetta, complimenti
bhè insomma questa è un auto che si fa circa 20 km ogni 15/21 gg, e un paio di gitarelle l'anno che superano raramente i 200/300 km
il che fa un totale di 1200 km l'anno circa...per il resto sta coperta da telo in luogo asciutto e buio, ma è comunque poco rispetto alla grazia con la quale è stata tenuta dal precedente proprietario, un dentista di Vicenza, oramai scomparso, che la utilizzava solo per viaggi importanti, ovvero le vacanze estive e per vistare i parenti in provincia, e che usava sempre i guantini da gentleman driver, il che è facilmente riscontrabile dal pomello del cambio immacolato, e che come sai è di solito scolorito e quasi completamente bianco.
Pensa che l'ho acquistata con 59000 km in 27 anni...poco più di 2000 l'anno
Il meccanico di fiducia mio amico, ha detto se ne porti a casa ancora così io posso chiudere, ha registrato valvole e carburato, mi sono occupato personalmente invece di  olio filtri vari e pastiglie freni anteriori, poi in seguito ha cambiato i cuscinetti ruota anteriori, io credo abbia ancora i giunti della trasmissione del 1978 ovviamente sani

Alfetta*GTV 2000L

  • Guest
Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #14 on: 11 Marzo 2008, 20:22:15 »
Già, difatti già dagli interni si vede che dev'essere una gran macchina! Anche la mia in fatto di perfezione non scherza, mi è costata 3 mesi e mezzo di intense ricerche condotte tra Lombardia. Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna, e scartato almeno 15 esemplari, solo uno mi pareva in buone condizioni, ma col senno del poi nulla a che vedere con questa che ho comprato a Dicembre e pensa che era, ironia della sorte... a circa 35 Km. da casa mia, in Prov. di Milano, prontamente segnalatami da un amico Alfista che una sera mi chiama e mi dice "Forso ho trovato l'auto che stai cercando, ma non perdere tempo perchè una così dura poco in vendita..." il giorno dopo già avevo fissato l'appuntamento per vederla, ero un po' pessimista anche se il mio amico è molto preciso e mentre andavo sul posto pensavo: "sarà la solita Alfetta GTV stracarica di cose da sistemare...!", io sono per l'originalità assoluta e molto pignolo, invece quando l'ho vista sono rimasto di stucco... interni perfetti (Devo però cambiare il pomello del cambio che è sbiancato, come mi fai giustamente notare, ogni tanto ne compare qualcuno su Ebay...) assolutamente zero ruggine nei punti critici che ben conosciamo, vernice originale ed in ottime condizioni e soprattutto una meccanica da brivido... ed infine il cambio che come sai spesso tende a grattare specie la 2/a, qui non gratta nulla! Una vera botta di fortuna! La sera stessa l'ho bloccata con una caparra e portata a casa appena dopo Natale, ci avessi pensato un 2 giorni di più me l'avrebbero soffiata di sicuro, il signore che me l'ha venduta era già in trattativa con altre persone. La macchina è una GTV 2000L (Quindi con motore da 130 Cv.) dell'Agosto 1980, assolutamente uniproprietario con circa 80.000 Km. all'attivo, e credo sia stata usata anch'essa molto saltuariamente. Anch'io penso di non farci più di 1.000 Km. annui, anche se sono comunque vetture che ogni tanto vanno usate, e comunque guidarle, a parte le 1000 attenzioni che meritano, è un vero godimento!
« Last Edit: 11 Marzo 2008, 20:39:10 by Alfetta*GTV 2000L »

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: tessuto alfetta gtv
« Reply #14 on: 11 Marzo 2008, 20:22:15 »