Author Topic: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.  (Read 13397 times)

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #135 on: 26 Agosto 2017, 11:19:57 »
non solo arriverai con successo al termine di questa, ma ti toccherà a ruota, la valdostana  ;D ;)

Mi prudono già le mani per la valdostana, ma sto cercando di trattenermi :D :D :D

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 81
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #136 on: 30 Agosto 2017, 09:37:54 »
Cavoli mi son guardato molto velocemente tutto il post.......COMPLIMENTI per quanto fatto fino ad ora e in bocca al lupo e buon divertimento per l'avvenireeeee !!!!  WOW !
« Last Edit: 30 Agosto 2017, 15:57:56 by ITRAEL »

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #137 on: 17 Settembre 2017, 11:03:50 »
Vi avevo lasciato con il lavoro sul freno a mano, in questi week end sono ovviamente andato avanti e questo è il risultato:

Pulito le guaine posteriori e varia minuteria (qui il confronto con prima e dopo)







Il cavo posteriore è spesso 3,5 mm e ovviamente in commercio trovo o il 3 mm o il 4 mm che non vanno bene, quindi ho riavvolto il mio e ho saldato l'estremità per chiuderlo:





Ho sistemato il perno della leva del freno a mano che fa presa sulla ruota dentata (è il meccanismo che permette al freno a mano di rimanere tirato). Il perno non esisteva praticamente più e non facendo presa sulla ruota dentata il freno a mano era di fatto inutilizzabile, abbiamo riportato della saldatura e smerigliato a dovere, ora è perfettamente funzionante. Ecco il prima/dopo:





Il complesso del freno a mano totalmente ripristinato. Devo solo portare le parti nere a sabbiare e a verniciare oltre che comprare la nuova cuffia in gomma, ma trovare tempo durante la settimana sta diventando un'utopia.







In ogni caso posso finalmente chiudere lo scatolone relativo al complesso del freno a mano e riporlo in attesa del rimontaggio (pezzi in meno che rischio di perdere :D )

Ho poi iniziato a smontare le balestre posteriori in modo da poterle portare a sabbiare e a verniciare successivamente, nel frattempo ho ripassato tutta la bulloneria relativa alla balestra lato passeggero:











Questo è quello che rimane della boccola posteriore dopo averla estratta, era rimasto solamente il cilindro esterno di acciaio, la gomma era praticamente inesistente. Inutile dire che le boccole del retrotreno verranno sostituite tutte (come verranno sostituite le guarnizioni anticigolio presenti tra un foglio e l'altro):



Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 81
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #138 on: 18 Settembre 2017, 09:09:21 »


Il cavo posteriore è spesso 3,5 mm e ovviamente in commercio trovo o il 3 mm o il 4 mm che non vanno bene, quindi ho riavvolto il mio e ho saldato l'estremità per chiuderlo:


Che Pazienzaaaaaaaaaaa eheheheh ! ma veramente complimenti per tutto ! ;-)

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6180
  • Fiat 850 spider
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #139 on: 18 Settembre 2017, 09:41:59 »
Al termine di questo restauro, dopo ogni giro, l'aspirapolvere non si potrà fermare ai soli tappetini  ;D ;D ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #140 on: 22 Settembre 2017, 17:55:50 »
Che Pazienzaaaaaaaaaaa eheheheh ! ma veramente complimenti per tutto ! ;-)
A mali estremi, estremi rimedi...

Al termine di questo restauro, dopo ogni giro, l'aspirapolvere non si potrà fermare ai soli tappetini  ;D ;D ;D

:D :D :D

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #141 on: 23 Settembre 2017, 14:43:05 »
LATTONERIA FINITA!!

Settimana prossima mi organizzo per portare la macchina per la cataforesi :D :D :D

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6180
  • Fiat 850 spider
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #142 on: 23 Settembre 2017, 19:06:00 »
I Grandi momenti della Storia contemporanea  ;) ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #143 on: 08 Ottobre 2017, 20:55:41 »
Il trasporto della scocca verso il trattamento di cataforesi ha dovuto subire un piccolo ritardo.
Nello smontaggio di due piccole piastre che servono a tenere in posizione due supporti in gomma dei biscottini delle balestre posteriori, si sono rotti 5 su 8 bulloni che le tengono in posizione, con la parte filettata piantata per bene nel telaio. Ho quindi dovuto armarmi di santa pazienza, forare e rifilettare i fori, operazione riuscita ma che mi ha fatto perdere un sabato mattina, per cui, trasporto rinviato alla settimana prossima.

Questa domenica mi sono invece dedicato allo smontaggio ed alla pulizia del motorino che aziona i tergicristalli, come di consueto ecco le fasi del lavoro:

Motorino ancora montato alla tiranteria dei tergi (che andrà nera):













Inizia la pulizia (già che c'ero ho aperto il motorino per sincerarmi dello stato degli ingranaggi, tutto perfetto e perfettamente ingrassato):







Dopo due orette passate a pulire si riassembla:












Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 81
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #144 on: 09 Ottobre 2017, 07:51:26 »
Ciao Contecassius, complimenti davvero, posso chiederti cosa usi per 'lucidare'?
pasta abrasiva ? attrezzi che usi ? attrezzo multiuso tipo dremmel ? o tanto olio di gomito e straccio della nonna ?

Grazie e ciao
;)

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #145 on: 09 Ottobre 2017, 13:13:11 »
Ciao Contecassius, complimenti davvero, posso chiederti cosa usi per 'lucidare'?
pasta abrasiva ? attrezzi che usi ? attrezzo multiuso tipo dremmel ? o tanto olio di gomito e straccio della nonna ?

Grazie e ciao
;)

Ciao Andrea, innanzi tutto ti ringrazio, poi cerco di rispondere alle tue domande.

Sul cosa uso dipende molto da cosa devo pulire:

Quando si tratta di bulloneria tendenzialmente metto in morsa il pezzo e uso una spazzola in ferro con passate energiche, quando è il caso lascio il pezzo a bagno nell'olio per un po'.
Per pulire parti come le componenti esterne del motorino in questione uso delle spugnette di lana di ferro (quelle che una volta si usavano per lucidare le pentole), o se lo sporco è più tenace, carta abrasiva grana 800 o 1000. Per ottenere una finitura lucida e per eliminare lo sporco tenace consiglio di immergere in olio il pezzo e poi usare gli strumenti che ti ho detto...mi ha sorpreso come è venuto bene il coperchio in alluminio del motore utilizzando questo sistema.
Per le parti del motore (carter, blocco cilindri, ecc ecc...) petrolio bianco e panno di carta, dopo tante passate ci puoi quasi mangiare sopra.
Per le plastiche dei fanali le lascio immerse qualche giorno nel bicarbonato ad uso alimentare disciolto in acqua e poi le lucido con il dentifricio (provare per credere)
Lucidatura parti in inox: se non è troppo rigato olio con carta abrasiva grana 1000 o spugna di lana di ferro

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 81
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #146 on: 09 Ottobre 2017, 13:18:21 »
ESAUSTIVISSIMO !
Mi annoto tutto !
Buona continuazione allora e ai prossimi passi ;)
Grande di nuovo !
ciaooooooo e buon lavoro ;)

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #147 on: 26 Ottobre 2017, 10:50:16 »
Oggi è stato compiuto un altro importante passo verso la conclusione di questo restauro: dopo aver "limato" ancora alcuni dettagli a scocca nuda, abbiamo trasportato la stessa verso la cataforesi, qui rimarrà qualche settimana prima di essere riportata in carrozzeria per la preparazione alla verniciatura e la verniciatura finale.

Nelle prime foto si vedono ancora alcune saldature non sgrossate, cosa che è stata fatta prima del trasporto:



































Al prossimo giro la scocca sarà tutta nera

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6180
  • Fiat 850 spider
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #148 on: 26 Ottobre 2017, 13:43:19 »
non è neanche da commentare, le foto parlano.... :)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 551
Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #149 on: 28 Ottobre 2017, 11:29:33 »
non è neanche da commentare, le foto parlano.... :)
Spero parlino bene  ;D ;D

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Restauro Fulvia Coupè 1.2 - L'avventura inizia.
« Reply #149 on: 28 Ottobre 2017, 11:29:33 »