Author Topic: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE  (Read 70097 times)

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« on: 31 Agosto 2009, 09:15:05 »
Buongiorno a tutti, vorrei aprire questa discussione per capire un pò come viene visto il mondo dell'auto moderna non solo in termini di utilità e comfort.
ad esempio, fra le auto moderene qualcuna esercita sicuramente un certo fascino, ma (senza per questo riferirmi solamente alle supercars o auto comunque inaccessibili) quali fra le auto in vendita oggi saranno reputate dei "must" nel mondo dell'auto d'epoca del domani??? a voi la parola.
mi permetterei di citare le ultime serie della golf (naturalmente ragiono a lunghissimo termine)
se mi viene in mente qualche altra la aggiungo... aspetto risposte
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

furbo

  • Guest
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #1 on: 31 Agosto 2009, 10:29:02 »
Bè..sè si ragiona a lunghissimo termine io penso che tutte le auto comunque potranno essere interessanti a livello collezionistico.. ;)
Ovviamente credo che le auto oggi già rare e sportive saranno un domani ancor più rare e particolari..poi ci sono anche le auto di moda che in futuro potrebbero riavere una buona valutazione perchè erano un sexsymbol ai suoi tempi.. ;)
Io citerei le auto di tipo sportivo..quindi non di grande uso e tutt'oggi già rare..come la mia auto..Saxo VTS..''dalle mie parti sè nè sono viste sempre pochissime''..poi la Renault Clio Williams..16V..ed RS..e tutte le Renault sportive del gruppo RS..e sopratutto quelle che verranno che riporteranno il marchio Gordini o Alpine.. ;D
Così anche la C2 VTS potrebbe essere interessante..,ovviamente anche la Nuova 500 Abarth..e le varie Merceders..Bmw però particolari e sempre sportive. ;)
Le Audi non le vedo di interesse collezionistico in futuro..troppo comuni..e con lineee sempre simili frà loro.. :(
Riguardo le auto di moda..che in futuro saranno interessanti perchè oggi sexsymbol..di sicuro inserisco la Mini Cooper..in particolare la S.. ;)

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #2 on: 31 Agosto 2009, 10:54:59 »
ad esempio io escluderei la peugeot 206, la 106 e similari perchè anche se di moda, rimarrebbero comunque troppo diffuse, magari le loro versioni speciali potranno interessare di più..
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #3 on: 31 Agosto 2009, 11:03:06 »
Buongiorno a tutti, vorrei aprire questa discussione per capire un pò come viene visto il mondo dell'auto moderna non solo in termini di utilità e comfort.
ad esempio, fra le auto moderene qualcuna esercita sicuramente un certo fascino, ma (senza per questo riferirmi solamente alle supercars o auto comunque inaccessibili) quali fra le auto in vendita oggi saranno reputate dei "must" nel mondo dell'auto d'epoca del domani??? a voi la parola.
mi permetterei di citare le ultime serie della golf (naturalmente ragiono a lunghissimo termine)
se mi viene in mente qualche altra la aggiungo... aspetto risposte


Purtroppo prevedere una logica di mercato futuro è difficile.
Chi avrebbe mai detto che una 500 rottamata alla fine degli anni 70, oggi potesse valere dai 5 ai 25 mila € ? Il futuro secondo me sta in due variabili.
1) Gli esemplari circolanti, in funzione all'offerta e alla domanda quindi. Le mode!
2) La possibilità e il rapporto economico di un eventuale restauro.
Tenendo conto che il concetto di auto storica è vasto, in funzione dei budget e della tipologia del collezionista, terrei in considerazione alcuni tipi di auto e non altri.
Punterei sulle piccole produzioni, visto che ormai gli esemplari prodotti di ogni modello sono un enormità. Vetture numerate come le Delta o le nuove Abarth, oppure auto con carrozzerie speciali, le cabrio o gli allestimenti sportivi.
Oltre a considerare alcune Istan classic, come alcuni cupè della MB o BMW o altre ancora, ma si tratta spesso di vetture costose e che converrebbe prendere usate, magari di 5 o 6 anni o piu', per compensare anche il costo di gestione fino al compimento dell'età per iscriverla al registro storico.
Ovviamente è come puntare ai cavalli, la scelta è difficile e certezze di rivalutazione non ce le dà nessuno...........
Alla fine è sempre meglio seguire la scelta del cuore e mettersi in garage un esemplare che ci piace e usarlo preservandolo al meglio !
soliti problemi di foto

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #4 on: 31 Agosto 2009, 11:09:12 »
io se avessi la possibilità prenderei una MG, lo stile delle MG puzza già di passione e collezionismo ;)
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

Offline mauring

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 722
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #5 on: 31 Agosto 2009, 11:16:54 »
Fra le recenti metterei sicuramente la Renault Avantime.





« Last Edit: 31 Agosto 2009, 11:18:26 by mauring »

furbo

  • Guest
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #6 on: 31 Agosto 2009, 11:20:59 »
E bello solo il colore.. :-* ;D
Il resto è da buttare.... ;D ;D ;D''per i miei gusti..''.. ;)

Offline mauring

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 722
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #7 on: 31 Agosto 2009, 11:24:13 »
E bello solo il colore.. :-* ;D
Il resto è da buttare.... ;D ;D ;D''per i miei gusti..''.. ;)

Ma non devi guardare al gusto soggettivo  ;D : ha tutti gl iingredienti per diventare una storica ambita.

- Formula strana, mai ripetuta: grande monovolume con tre sole porte, con velleita' da coupe'.
- Linee avveniristiche per il tempo.
- motorizzazione esuberante a benzina (nell'era del trattorismo ad ogni costo)
- pochi esemplari costruiti

Parlo delle versioni doc, ovviamente, cioe' col 3000cc a benzina.

Le altre erano delle patacche create per risollevare le vendite.

« Last Edit: 31 Agosto 2009, 11:29:54 by mauring »

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #8 on: 31 Agosto 2009, 11:28:13 »
beh, magari la collezioneranno, ma non avrà un grande mercato...
io punterei sulle slk..
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

Offline mauring

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 722
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #9 on: 31 Agosto 2009, 12:42:18 »
beh, magari la collezioneranno, ma non avrà un grande mercato...
io punterei sulle slk..

Ma ne hanno fatte a trilioni, mah....

Offline DeepRed

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1363
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #10 on: 31 Agosto 2009, 12:58:57 »
parlando di auto "comuni" non saprei, sinceramente; noto che quasi tutti i modelli, anche non troppo fortunati, superati i 30 anni, tendono a rivalutarsi, in particolare le "prime serie".

In questo credo ci sia sopprattutto un discorso nostalgico (che apprezzo molto), più che un vero e proprio discorso di importanza oggettiva dell'auto in se.

Le auto che però spiccheranno, quelle che saranno davvero ambite, sinceramente non saprei quali saranno: forse perchè non esiste (o non è ancora possibile individuare) un vero simbolo di questi anni, come magari potrebbe essere una Giulia o una Fulvia negli anni 70 o una Delta Hf negli anni 80 (giusto per fare un esempio).

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #11 on: 31 Agosto 2009, 13:26:58 »
beh, un simbolo è rappresentato da quasi tutte le auto nella categoria compatte potenti (golf etc etc)
ogni giovane ne ha o ne vorrebbe una, un pò come la a112 o la mini...
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

GTI79

  • Guest
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #12 on: 31 Agosto 2009, 13:31:08 »
E bello solo il colore.. :-* ;D
Il resto è da buttare.... ;D ;D ;D''per i miei gusti..''.. ;)

Questa volta quoto furbo  :D

Offline DeepRed

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1363
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #13 on: 31 Agosto 2009, 13:35:08 »
beh, un simbolo è rappresentato da quasi tutte le auto nella categoria compatte potenti (golf etc etc)
ogni giovane ne ha o ne vorrebbe una, un pò come la a112 o la mini...

Beh si, però le Mini Cooper (ad esempio) sono cosi importanti per essere state tra le prime (se non le prime in assoluto) utilitarie sportiveggianti dell'automobilismo, le prime "piccole bombe" che si prendevano il lusso di stare al passo di auto molto più potenti e costose (senza contare le numerose vittorie nei Rally).

Idem magari per una Golf Gti Mk1, auto che ha dato il via a un intero filone automobilistico.

Voglio dire, una S3 o una 147 Gta, per quanto belle auto, non credo avranno mai l'importanza storica di questi "piccoli monumenti".

Offline Saul

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 924
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #14 on: 31 Agosto 2009, 14:50:53 »
beh, magari fra 30 anni ci saranno molte meno 147, e molti più cinquantenni che si ricorderanno di quando ci andavano in giro con gli amici ;)
http://www.myspace.com/roverminicooper
Ora il sole
disegna
un commiato straziante
di squarci roventi
fra nuvole ostili,
veloci
nel giungere a frotte
sui miei capogiri.
Nell'ombra
del monte
mi pento
di averti
lasciata
tornare.
E poi il buio,
neanche un graffio di luna nel cielo.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Reply #14 on: 31 Agosto 2009, 14:50:53 »