Author Topic: Revisione e targhe  (Read 877 times)

Offline bonjo

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 226
Revisione e targhe
« on: 08 Gennaio 2017, 22:23:35 »
Ho notato che molto spesso in sede di revisione periodica "pretendono" la reimmatricolazione dell'auto perché la targa non sarebbe leggibile. Questo succede principalmente con le targhe a sfondo bianco riflettente non europee quindi sia quelle a provincia (dall'85 al '94) che quelle alfanumeriche (1994-1999). A mio avviso il tutto deriva dalla scarsa qualità del materiale impiegato, sta di fatto che tantissime targhe vengono sostituite con il rischio che addirittura spariscano! Sinceramente sono un pò preoccupato per la Volvo, che ha ancora targhe e documenti (foglio complementare compreso) originari dell'86 cosa che ritengo abbastanza peculiare. Come si può ovviare a questo problema? C'è una specifica normativa sulla visibilità delle targhe?
2004 Saab 9.3 Sport Sedan 2.2 TiD
1994 Chevrolet Blazer Full-Size 6.5 TD
1989 Toyota Land Cruiser LJ70
1986 Volvo 780 TD

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6156
  • Fiat 850 spider
Re: Revisione e targhe
« Reply #1 on: 08 Gennaio 2017, 23:37:40 »
..un ritocco ben fatto? ::)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline bonjo

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 226
Re: Revisione e targhe
« Reply #2 on: 09 Gennaio 2017, 08:10:54 »
..un ritocco ben fatto? ::)

Eeeh, non si può fare: il problema non sono i numeri neri ma la parte riflettente che si rovina. E non si trova in vendita la vernice di quel tipo, che poi è una specie di strato plastico superficiale
2004 Saab 9.3 Sport Sedan 2.2 TiD
1994 Chevrolet Blazer Full-Size 6.5 TD
1989 Toyota Land Cruiser LJ70
1986 Volvo 780 TD

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 942
Re: Revisione e targhe
« Reply #3 on: 14 Gennaio 2017, 12:59:31 »
Ho notato che molto spesso in sede di revisione periodica "pretendono" la reimmatricolazione dell'auto perché la targa non sarebbe leggibile. Questo succede principalmente con le targhe a sfondo bianco riflettente non europee quindi sia quelle a provincia (dall'85 al '94) che quelle alfanumeriche (1994-1999). A mio avviso il tutto deriva dalla scarsa qualità del materiale impiegato, sta di fatto che tantissime targhe vengono sostituite con il rischio che addirittura spariscano! Sinceramente sono un pò preoccupato per la Volvo, che ha ancora targhe e documenti (foglio complementare compreso) originari dell'86 cosa che ritengo abbastanza peculiare. Come si può ovviare a questo problema? C'è una specifica normativa sulla visibilità delle targhe?
Esiste una circolare a "tutela" della carta di circolazione storica, ma nulla per le targhe, purtroppo.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Revisione e targhe
« Reply #3 on: 14 Gennaio 2017, 12:59:31 »