Author Topic: Autobianchi A112 e famiglia (Fulvia, VW LT sven hedin, Range Rover, 944)  (Read 1318 times)

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
Sono un coglione perche non resisto a replicare ehhehe
http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/R/razzismo.shtml
per fortuna l'italiano non è un opinione, quindi dire che una cosa è affidabile perche è su un libro e non è affidabile perche è su google, è razzista, che ti piaccia o meno.
Hai cioè basato la scelta su un pregiudizio per essere formali
La cosa è affidabile o meno in funziona della testata, del giornalista ecc... che l'ha scritta non in base al supporto su cui la leggi. Se non sei d'accoro con la trecani prova a chiamarli vedrai cambiano idea hehehe

Punto due su come tiene una conversazione non da bar: quando vuoi supportare una tua affermazione fornisci materiale in merito, altrettanto per criticare le affermazioni altrui.

Ad ogni tua domanda ho risposto fornendo le fonti che mi portano a pensare una certa cosa (in contrasto o meno con la tua), non ho mai glissato una tua affermazione, ho replicato puntualmente a tutte.

Tu lo hai fatto? NO
ovviamente potrei avere sbagliato io (la nostra conversazione è iniziata con tu che mi facevi notare un mio errore e subito ti ho detto di aver sbagliato) ma sarebbe bene spiegare il perche hai un idea diversa, non cambiare argomento e sviare le risposte.
Le fonti che ho fornito non sono valide' ci sta, ma spiega perche.
La mia teoria, che poi sia chiaro, ma che me ne frega a me della corvair ecc.. ho solo costato un ovvietà, a me ripeto piacciono tutti i motori, e non ci posso fare nulla se una certa soluzione tecnica (buona o meno non cambia nulla) nasce in posto e trova diffusione anche in altri che si sono ispirati ad essa (a ispirarsi e interpetare non c'è nulla di male, la vw copio e quindi ha anche pagato il danno a tatra, lo trovi nei link gia messi)

le tue argomentazioni si sono ridotte a: "La differenza è che il mio nome lo trovi su riviste di settore"
in pratica un bel: tu non sai chi sono io!
sembrano quelle barzellette sui politici fermati dai carabinieri che balbettano scuse per fuggire

dire tu sai chi sono io, purtroppo (per fortuna secondo me) non è una risposta valida in un dialogo serio

e anche grandissimi scienziati, geni e dal sapere enorme, hanno alle volte detto cavolate (ad essere precisi è avvenuto molto spesso nella storia, nessuno ne è immune) e per fortuna la comunità scientifica in quel caso se ne è sempre fregata di qualsiasi teoria se non supportata da prove

quindi anche tu fossi il papa o lampredi resuscitato se non argomenti le tue tesi esse non saranno piu affidabili di quelle trovate sul cattivissimo google


Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5306
Ti do' un consiglio se lo accetti: evita di rispondere in questo modo perché ti arrampichi sugli specchi. Ma è tipico dei leoni da tastiera che vivono a colpi di link sempre col loro stupidphone in mano e non capiscono che esistono anche informazioni che non si trovano su internet.

Comunque, per tagliare la testa al toro, comprati il testo di Machan & Bruggen o meglio l'Atrzberger, guida un paio di Corvair tra cui una Spyder, smonta 4 volte la pompa della benzina o il serbatoio, leggi il manuale d'officina, un paio di "Popular Mechanics" dell'epoca, poi chiama Clark's e verifica insieme a lui cosa diamine c'entra la Russia in tutto ciò. Te lo dico io: NIENTE, IL NULLA PIU' ASSOLUTO. Anzi, è stata la Russia a copiare (come altri costruttori, vedi NSU, FIAT o Panhard) la straordinaria linea della Corvair per la ZAZ, non mi ricordo il modello ma da piccolo ne girava una vicino a casa mia, credo 960qualcosa. Citi delle informazioni corrette ma slegate tra loro, le metti TU in analogia secondo una tua teoria infilandoci l'inesattezza totale dei boxer aircooled RUSSI (mai esistiti) e accusi gli altri di dire cazzate?

Ciao, vado a fare la tessera del KKK.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
eheheheh
ma si stava parlando di linee o di impostazione meccanica? cambiare il soggetto delle frasi non mi pare funzionale
ci sta benissimo che i russi e molti altri abbiano copiato le linee della corvair, mi pare molto probabile, io semplicemente non lo so, anzi per il poco che ne so mi pare proprio che quella linea stupenda l'abbiano copiata in molti come giustamente sostieni.
gli anni in cui certe soluzioni hanno debuttato certe impostazioni meccaniche e i vari testi linkati li hai letti?
purtroppo sono da pc non da smarphone, scusami ma lavoro proprio su google
in ogni caso google cerca e basta e come una biblioteca, poi se il libro (o sito) che decidi di leggere e buono o meno non dipende da google
non ho mai guidato la corvair, ne smontata, dopo che lo avrò fatto ne conoscerò la sua storia? no, saro un bravo meccanico non un bravo storico
link a un mai esistito boxer russo ad aria (oltre che esistito è antecedente e invischiato in una causa legale con vw che pago bei soldini)
https://en.wikipedia.org/wiki/Tatra_97
https://en.wikipedia.org/wiki/Flat-four_engine

Si lo so sono solo link, ma non ho una tatra da portarti a far vedere, potessi averla ne sarei felice, spero capirai se non compro un auto ogni volta che ne parlo un po? Ho anche molti libri, forse anche su questo, dovrei vedere, ma non mi è proprio facile passartene uno e mi fa anche anche fatica passare ore a spulciarli per ritrovare qualche info a cui posso accedere in modo piu comodo.

dici:Ti do' un consiglio se lo accetti: evita di rispondere in questo modo perché ti arrampichi sugli specchi.
mi pare una fresa su cui rifletterei un po heheheh

quindi mi autocito per riesporti la mia (mia non sarebbe, visto che ti ho piu volte citato i posti da dove l'ho letta) cosi assurda tesi, cosi che tu possa spiegarmi dove non torna (cosa possibilissima) senza pero (ti prego) chiedermi di smontare una auto per rispondere (cosa bellissima che sarò a fare fra circa 30 minuti appena esco proprio sul range, ma non credo funzionale a fornire una risposta)

"Ma molto semplicemente porsche si ritrovò fra le mani un progetto interessante quando requisirono gli stabilimenti tatra, che sfrutto declinandolo in varie accezioni, semplificate e non. (e per questo pago un bel multone a guerra finita ma non è attinente la niostra discussione)
Il grande successo ottenuto porto negli usa a volerlo contrastare e replicare prendendo spunto da queste soluzioni che tanto successo stavano riscuotendo, ancora una volta personalizzandole ed declinandole secondo il proprio pubblico."

aggiungo: vedi aumento di cilindrata cilindri e cambio automatico, ma ad esempio anche le sospensioni erano simili.


Per la tessera del kkk credo che questa tua affermazione "stupidphone" cioè ennesima etichetta generalista (tutta l'erba un fascio si dice da me) su una persona (purtroppo ti ripeto sono da pc, me tapino..) in base al supporto che usa credo ti dia diritto alla tessera omaggio. ILo smatphone puo essere usato bene o male, sta al cervello non al supporto in se decidere, almeno spero ehehehh


Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5306


lavoro proprio su google


Ah ok ho capito tutto allora. Però anche se ci lavori, fai ancora confusione tra la Russia comunista e la Cecoslovacchia, che nel 1936 era ancora indipendente, ma magari hai la tastiera in cirillico :D :D :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2596
  • la stella più bella nasce a stoccarda
per fabio 19tdi ... ma gli accenti per te sono opzionabili?
da quello che leggo ti trovo molto lacunoso, non solo per mancanza di accenti.... secondo me devi ancora apprendere della teoria e poi fare tanta tanta pratica.... e poi mi sa che ti conosco...  ho l'esperienza per crederlo....
t.bird
« Last Edit: 25 Maggio 2017, 18:36:58 by t.bird »
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6028
  • Fiat 850 spider
Qualunque sia la preparazione culturale dei "contendenti" vi chiedo di moderare i toni e non offendere l'interlocutore con termini che non si addicono a questo forum.
A tal proposito richiamo qualche articolo del "Netiquette":

- Non  offendere gli altri, non utilizzare termini denigratori, maleducati o inappropriati: un linguaggio blasfemo non viene tollerato da nessuno.

-Se “entri” in una discussione fallo per portare un valore aggiunto, scrivi qualcosa che abbia senso all’interno di quella discussione e non per accendere litigi e offendere.

-Quando lasci un commento, rispetta i valori, il credo e i sentimenti degli altri, non attaccare a livello personale gli autori degli articoli pubblicati. Se non si è d'accordo con il parere di chi scrive o il suo stile di scrittura, si può esprimere la propria posizione in modo rispettoso.

In caso contrario la discussione verrà bloccata  ;)
« Last Edit: 25 Maggio 2017, 19:04:02 by ITRAEL »
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1859
Bè ora mi costringete a scendere in campo l'articolo da te postato, parlo del link a wikipedia, è terribilmente lacunoso, non è assolutamente una critica nei tuoi confronti mica l'hai scritto tu ;) sia ben chiaro, e ciò fornisce un riquadro non perfettamente coerente con il contesto strorico. I casi di plagio da parte della Russia sono innumerevoli, si legga bene plagio non produzione su licenza, dalla 600 alla vespa! Parliamo di un paese che all'epoca aveva uno stato sociale al limite del disatro, poi che nella produzione militare abbiano creato pezzi di assoluto pregio tecnico, non voglio esaltare un'arma sia chiaro, è un altro discorso! Poi come puoi parlare di Tatra e Russia in un unico minestrone? Basta vedere la genesi della 603, suppongo conosciuta, per capirlo.. mica erano auto per chiunque. Ma ciò lo si capisce anche leggendo il più banale libro di storia inerente all'argomento ;)
P.S. N68 penso che il suo pensiero fosse '' su Google chiunque può scrivere qualsiasi cosa senza alzarsi dalla poltrona, quindi senza esporsi, e può fingersi chiunque! Diversa la carta stampata dove servono credenziali e spesso un impegno economico e nessuno getta soldi per nulla!''
P.S.2 Ora senza presunzione leggi un qualsiasi vecchio post di n68 e vedrai che è uno che di americane ne capisce e ne sa parecchio, ti ricordo che anche smontando s'impara, quindi è meglio instaurare un dialogo serio senza provocazioni sul razzismo o altro.
P.S.3 Ora posso togliere scettro e corona al teppista dispari ;D

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6028
  • Fiat 850 spider
P.S.3 Ora posso togliere scettro e corona al teppista dispari ;D
Leggasi mouse e tastiera  ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
presentati, bene se ci conosciamo! mi scuso per gli accenti, non me li ricordo mai, sicuramente ho ancora molto da imparare, ma qualcosa comunque saprò? Mi diletto anche nella meccanica, ma non capisco cosa ci incastri la tua affermazione con il topic se non un attacco un po a caso.

Credo di averlo richiesto più volte, dalla mia prima risposta

mai detto che la russi non fossero dei copioni, ho anche avvalorato la tesi che abbiano copiato le linee della corvair, ma la discussione è in merito ad un solo ad altro argomento: la soluzione tecnica bel boxer posteriore ad aria e la sua diffusione. In quelle pagine wiki con molte imprecisioni, questo tema lo cita con precisione.
su google ci sono farlocchi siti seri, sulla carta stampata dimmi che non conosci almeno qualche libro di cavolate? ma anche importante riviste hanno spesso scritto cavolate.
non metto in dubbio la preparazione di n68, è lui che ha dato del "castronaro" a me nel suo primo intervento e poi di peggio, io ho solo cercato di argomentare la mia tesi, e più volte chiesto di moderare i termini. Ovvio che dopo un po mi irriti anche io.
sarei il teppista dispari? perche?

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6028
  • Fiat 850 spider
sarei il teppista dispari? perche?
Non sei tu....  ::) seppur iscritto da qualche anno ma non frequentatore assiduo, ti è naturalmente sfuggita una definizione che mi è stata appioppata da Orso di uomo dispari, come proprietario di un auto "dispari":BMW Isetta: 3 ruote, 1 porta, 1 cilindro. ;)
P.S. hai quotato una mia frase senza riportarla. ???
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
Scusa, ho lasciato solo il quote perché citando le intere frasi mi pareva venisse un post troppo lungo e ripetitivo. Spero se ne capisca il senso ugualmente.
Ok ok heheheh mi ero preoccupato :P
l'isetta che spettacolo!!!

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5306
Fabio, non andare avanti... ti stai facendo del male da solo. Se scrivi che la "la Corvair è di ispirazione russa, patria dei boxer ad aria"  continuando a citare argomenti non coerenti e infarcendo una discussione di luoghi comuni basati su notizie totalmente errate, è normale che qualcuno magari più ferrato di te puntualizzi la verità, come scrive il buon rana. Senza per forza tirare in ballo sempre le fonti su internet, dato che si tratta di argomenti assodati.

E per quello che fin dall'inizio chiedevo chi ti avesse detto simili stupidaggini (sicuramente uno sciocco, ma la definizione esatta è proprio "ignorante"), perché un appassionato di automobili quale hai dichiarato e dimostrato di essere, non gli avrebbe dato credito. Insomma non ci si può credere che davvero tu dia credito a queste dicerie.
Il compianto Angelo Tito Anselmi o Vittorio Falzoni Gallerani hanno scritto per decenni di automobili, adesso è arrivata l'epoca in cui l'autorevolezza e la cultura non valgono se non hanno un link?

Per cui, ripristiniamo le cose come sono: la Corvair venne sviluppata dagli ingegneri GM come una vettura innovativa, ispirata al Maggiolino che all'epoca era la "import" più venduta insieme (incredibilmente) alla Dauphine. Affascinati dalla concezione "tutto dietro" allora dilagante, vollero concepire una vettura molto simile alle concorrenti europee, ma adattandola alle esigenze del cliente americano. Quindi cambio automatico (il semplice Powerglide) a richiesta, motore 6 cilindri in alluminio con ventola orizzontale (a differenza dei progetti Porsche, la si vedrà solo sui motori da gara) per garantire più dolcezza di funzionamento, e sospensioni indipendenti. All'interno della GM vi erano tali resistenze ad un progetto così innovativo, che parallelamente vennero sviluppate le altre "compact" per le divisioni Oldsmobile e Buick -le Skylark e le F-85- su un telaio più convenzionale a motore anteriore.
Le auto economiche con motore posteriore, erano viste allora come una innovazione, ci lavoravano tutti sopra: dai tedeschi agli americani, da Fessia a Giacosa.
Poi se vogliamo dire che "per proprietà transitiva" la "Vair" discende dai progetti di Rudolf Hruska (che non era di certo russo e probabilmente a Detroit manco conoscevano), allora qualsiasi automobile discende da Gottlieb Daimler, quindi tutte le automobili sono di origine tedesca. Ma è evidentemente una boiata :D :D :D

Tralascio la storia (vera) del V8 Rover perché lo sanno anche i sassi che non fu "copiato" ma costruito (e poi migliorato) proprio con il tooling originale GM allora venduto alla Rover dal produttore americano. Era all'epoca uno dei più potenti V8 sotto i 4 litri andando a sviluppare 200 hp in versione aspirata e oltre 215 (naturalmente SAE) in versione turbo Oldsmobile raggiungendo la mitica (per gli americani) soglia del "one horsepower per cubic inch".

Ciao a tutti e grazie per l'attenzione.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
come ben immaginerai io ho una visione un po diversa del chi si sta facendo male, non replico alle tue non tanto sottili offese, non è uno stile che mi piace

io avevo detto:
"Ma molto semplicemente porsche si ritrovò fra le mani un progetto interessante quando requisirono gli stabilimenti tatra, che sfrutto declinandolo in varie accezioni, semplificate e non. (e per questo pago un bel multone a guerra finita ma non è attinente la nostra discussione)
Il grande successo ottenuto porto negli usa a volerlo contrastare e replicare prendendo spunto da queste soluzioni che tanto successo stavano riscuotendo, ancora una volta personalizzandole ed declinandole secondo il proprio pubblico."

tu hai detto:
"la Corvair venne sviluppata dagli ingegneri GM come una vettura innovativa, ispirata al Maggiolino che all'epoca era la "import" più venduta"

è esattamente il secondo paragrafo che avevo scritto io prima!
nel primo paragrafo dicevo che porsche per fare il maggiolino copio la tatra, e per questo fu anche multato.

E vero o no che porsche per fare il maggiolino copio la tatra, e per questo fu anche multato?

Quindi non si puo dire che la corvair ispirandosi al maggiolino che si era ispirato a tatra fosse una sua derivata concettuale?
a me pare italiano...


Poi dici:
Tralascio la storia (vera) del V8 Rover perché lo sanno anche i sassi che non fu "copiato" ma costruito (e poi migliorato) proprio con il tooling originale ecc..

E io cosa dico dall'inizio? Rover ha copiato il buick 215, cioè l'ha rifatto in UK, poi declinato in mille varianti. Non ho detto che ha fatto spionaggio industriale, malefatee, ecc..., ho detto ha  copiato, per farlo ha comprato i diritti... (quando invece parlavo di porsche che ha copiato in modo fraudolento le soluzioni tatra ho anche spiegato che ha perso una causa, credo di aver ben distinto i due casi, anche se come già specificato prima non ci incastra nulla con la discussione)

Quindi la rover produceva una copia (poi negli anni diversificata ecc..) del buick 215 in uk? mi sembra che anche tu stia dicendo di si


Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5306
No amico, tu hai scritto che

- La Russia è la patria dei boxer raffreddati ad aria (sbagliato)

- Il V8 Rover è una "palla informe di ghisa" (sbagliato)

- La Rover "si accorda per copiare l'americanissimo (e quindi pessimo) Buick 215, addirittura semplificandolo di quei pochi vezzi che stranamente e raramente gli americani gli avevano concesso."  (sbagliato pure questo perché Rover COMPRA le attrezzature dalla GM ma NON LE COPIA né ha comprato i diritti, a casa mia son cose molto diverse). Mi chiedo quali siano i "pochi vezzi" che gli inglesi tolgono, ma è meglio che resto col dubbio.

Ciao vado a guidare una macchina concettualmente ispirata dal "russo" (i serbi sono parecchio suscettibili per cui spero che non legga nessuno) Nikola Tesla.
« Last Edit: 26 Maggio 2017, 13:41:37 by nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline fabio19tdi

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 122
o mamma mia, ma si riparte....

della ghisa che avevo sbagliato te l'ho detto al primo post, e ripetuto almeno altre tre volte, non lo ricordi già più? mai detto di esere esente da errori.
il nesso era la ghisa al posto dell'alluminio, errore che ho già ammesso di aver fatto non so quante volte... e inoltre lo depotenziò, non ricordo bene ma diversi dettagli furono semplificati (collettori, carburatori, ma non ne sono sicuro)

la tatra ha dato le basi per quelli che sono stati i boxer ad aria piu famosi del mondo, appunto maggiolino corvarir e porsche, o no?

ho usato il termine copiare perche di una copia si tratta, che ne abbia preso i diritti i macchinari ecc... non cambia grancheh, è un buik 215 fatto in uk.
Certo COPIARE non è il termine più appropriato (prodotto su licenza? non so, credo comunque che rendesse bene l'idea come ho già spiegato ed argomentato nel post precedente), ma quando al conversazione è nata e sul mio blog era una conversazione leggera ed ironica, non mi ero messo a fare sottigliezze come dopo è divenuto necessario...

Anche sta volta ho risposto con educazione ad ogni tua domanda, potresti farlo anche tu? Non glissare sempre, non è etico in una conversazione

Infine puoi evitare di darmi diversi appellativi (a mio avviso come già detto offensivi) in ogni post?

ti invito nuovamente ad una maggiore educazione e attinenza al topic


Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche