Author Topic: Carburazione... a orecchio  (Read 648 times)

Offline diegoturbo

  • Pilota
  • *
  • Posts: 32
Carburazione... a orecchio
« on: 17 Luglio 2017, 09:41:24 »
Ciao a tutti, ho una Triumph Spitfire 1500 del 1979 con 2 carburatori SU (Skinner Union)...
Appena l'avevo presa andava bene ma non era perfetta... a volte mi faceva vuoti in accelerazione, strappi ecc... allora ho provato io (anche se mi dicevano fosse difficilissimo) a regolare la carburazione... semplicemente ho ingrassato un po' entrambi i carburatori e l'auto è andata a posto (tra l'altro ho dovuto regolare leggermente l'anticipo perchè secondo me l'ex proprietario non utilizzava l'additivo al piombo... mentre io lo uso regolarmente)
Ora, a distanza di mesi (e con temperatura ambiente diversa) sembra che un pochino sia ancora da ingrassare... però vorrei chiedervi una cosa:
se la tengo così, quali possono essere i vantaggi/svantaggi? (al momento posso dirvi che secondo me è LEGGERMENTE magra in quanto non strappa in accelerazione ma, sopratutto da 'fredda' qualche piccolo strappo lo fa... ma i consumi di benzina sono OTTIMI ...14km/l)...
e invece i vantaggi/svantaggi di una carburazione grassa?

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1015
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #1 on: 17 Luglio 2017, 11:38:29 »
I vantaggi di una carburazione LEGGERMENTE grassa sono di guadagnare qualche cv in più, molto pochi, e temperature dei gas di scarico più basse con la sicurezza di non fare buchi sui pistoni se tirata al limite, i contro sono più facile imbrattamento delle candele nella marcia cittadina o lenta, consumi più elevati, più facili ingolfamenti, se la usi x andare a passeggio io non la toccherei se non fà vuoti o strappa come dici, troppi contro x qualche pro.

Offline diegoturbo

  • Pilota
  • *
  • Posts: 32
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #2 on: 17 Luglio 2017, 11:55:31 »
Ok! la tengo così... utilizzandola tutti i giorni sopratutto in uso cittadino mi conviene così (anche e sopratutto per i consumi)... se un giorno deciderò di mettere il filtro dell'aria aperto e più performante allora la ingrasserò un po'... grazie per il consiglio!

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #3 on: 17 Luglio 2017, 14:28:08 »
Hai controllato se c'è l'olio a livello nei pistoncini? Metti un 10W-40 nel caso e comunque non troppo denso... cioè non un 20W. Gli SU sono molto facili da gestire, al contrario di quello che dice la gente...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline diegoturbo

  • Pilota
  • *
  • Posts: 32
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #4 on: 17 Luglio 2017, 14:34:59 »
l'olio c'è... anche se non riesco proprio a capire come si possa far per verificare/rispettare i 13mm che chiedono di livello... non so che olio ci sia dentro... cmq il mio era proprio uno scrupolo per perfezionismo... ma è anche vero che la carburazione è anche soggettiva... cioè com'è settata adesso a me va bene... magari a un altro non piace...

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #5 on: 17 Luglio 2017, 14:35:49 »
C'è un riferimento all'interno del cilindretto guarda sul manuale, se l'olio è troppo denso tende a strappare...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline diegoturbo

  • Pilota
  • *
  • Posts: 32
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #6 on: 17 Luglio 2017, 14:37:11 »
provo a vedere... cmq per ingrassare devo 'svitare' cioè nadare verso il basso con il dado inferiore, giusto?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #7 on: 17 Luglio 2017, 15:06:28 »


http://sucarb.co.uk/technical-h-type-carburetter-tuning-single

"down to enrich"

Per sincronizzare bene i 2 carbs ti servirebbe il vacuometro, lo vendono su ebay... io l'avevo fatto a orecchio ma i miei andavano già bene..
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3062
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #8 on: 17 Luglio 2017, 15:22:04 »

Per sincronizzare bene i 2 carbs ti servirebbe il vacuometro, lo vendono su ebay... io l'avevo fatto a orecchio ma i miei andavano già bene..

Io l'avevo fatto semplicemente con uno stetoscopio, su consiglio di un forum inglese: il soffio dell'aspirazione si sente molto bene e ti permette una sincronizzazione soddisfacente.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline diegoturbo

  • Pilota
  • *
  • Posts: 32
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #9 on: 17 Luglio 2017, 15:23:42 »
ma in effetti anche i miei vanno molto bene... pertanto tenderei a toccarli il meno possibile...

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1015
Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #10 on: 18 Luglio 2017, 08:52:54 »
ma in effetti anche i miei vanno molto bene... pertanto tenderei a toccarli il meno possibile...

Saggia decisione, prima di mettere le mani sui carburatori è meglio conoscerli x sapere cosa succede cosa si varia.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Carburazione... a orecchio
« Reply #10 on: 18 Luglio 2017, 08:52:54 »