Author Topic: Un caldo saluto a tutti  (Read 1098 times)

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2967
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #15 on: 06 Ottobre 2017, 08:09:58 »
Questa discussione mi sta davvero emozionando.

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #16 on: 06 Ottobre 2017, 08:37:26 »
Siete degli investigatori provetti!!!
 ;D ;D ;D

Non ha mai guidato o gareggiato con una 1100 TV, tutto è nato da un intervista dell'epoca dove gli venne ingiustificatamente attribuita questa fantomatica 1100 TV, probabilmente (questa è una mia presunzione) perchè la 1100 vera era/è bicolore come lamaggior parte delle TV e anche perchè ai tempi i vari corridori utilizzavano tendenzialmente la 1100 TV perchè ovviamente più prestazionale...Scarfiotti ne è un esempio.
In rete gira una fotografia di una 1100 TV di colore chiaro attribuita a Lorenzo Bandini, in effetti è un immagine tratta dall'archivio immagini della Castel Arquato - Vernasca che ritrae l'auto di un corridore che vinse nella sua batteria che, se non ricordo male, si chiamava Castagnetti.
Dico ciò con un buon grado di sicurezza. Mi sono documentato e l'incontro con Margherita Freddi è stato risolutivo.
Infatti Lorenzo corse solo con la 1100 103 per relativamente poco tempo, già nel 1956 riuscì ad acquistare una FIAT 8V con l'aiuto del padre della grande attrice Franca Valeri, infatti era cliente dell'officina REX, il quale conoscendolo per le sue qualità di meccanico, di pilota e per il suo grande impegno, volle aiutarlo concedendogli il prestito del tutto volontario. 

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #17 on: 06 Ottobre 2017, 10:03:43 »
già nel 1956 riuscì ad acquistare una FIAT 8V con l'aiuto del padre della grande attrice Franca Valeri, infatti era cliente dell'officina REX, il quale conoscendolo per le sue qualità di meccanico, di pilota e per il suo grande impegno, volle aiutarlo concedendogli il prestito del tutto volontario. 
https://it.wikipedia.org/wiki/File:BANDINI_FIAT_8V_GIOVI_1956.jpg
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #18 on: 06 Ottobre 2017, 16:22:23 »
Chissà che fine ha fatto quella vettura?! ??? ???

La Ellena l'ho trovata per puro caso a Brescia, il proprietario ormai ultraottantenne voleva disfarsene perchè ormai ferma da tempo.
L'auto è in buone condizioni generali visto anche il basso chilometraggio all'attivo, circa 47000 km.
La carrozzeria è sana e completa, fortuna non da poco visto la totale impossibilità di recuperare ricambi di lamierati e vetri, l'impianto elettrico è perfettamente funzionante, gli interni intonsi ad esclusione della moquette un po usurata.
Meccanicamente è perfetta, l'auto fu tagliandata poco prima del fermo tant'è che non ho neanche cambiato le candele praticamente ancora nuove.
Ho provveduto ad una revisione accurata e completa dei freni e dell'impianto idraulico della frizione.
L'unica cosa che ora mi preoccupa, e forse è il motivo del fermo dell'auto, è un problema al cambio o al differenziale, infatti percorrendo qualche metro in retromarcia improvvisamente l'auto si blocca come se intervenisse qualche corpo estraneo all'interno dell'una o dell'altra parte meccanica.
Nei prossimi giorni, infatti, proverò a staccare l'albero di trasmissione per provare distintamente le due parti.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #19 on: 06 Ottobre 2017, 17:16:16 »
é così?
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #20 on: 06 Ottobre 2017, 17:33:57 »
E' lei...solo che la mia è rossa..

eccola...dopo una ventia di minuti sono riuscito a mettere la foto....




« Last Edit: 06 Ottobre 2017, 18:04:58 by cabrio100s »

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #21 on: 06 Ottobre 2017, 18:11:18 »
Questa è la mia Supercabrio...ha un posto speciale nel mio cuore...è stata con me dal lontano 1990...quando ero ancora giovane e bello  ;D ;D ;D


Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #22 on: 06 Ottobre 2017, 23:20:34 »
ti sei tecnologizzato e sei diventato thunderbit.... ;D ;D ;D
[/quote

 ;D

t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 93
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #23 on: 08 Ottobre 2017, 20:40:27 »
Benvenutooooooooooo !!!
e come dice itrael.....tu scrivi e non scusarti ahhaha chi ha voglia legge....chi no...no.... ;-)

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #24 on: 09 Ottobre 2017, 21:04:30 »
Avrei ancora una cosina da scrivere....visto che siete degli ottimi lettori.
L'incontro con Margherita Freddi...per me la cosa più emozionante in assoluto di tutta questa storia...

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #25 on: 09 Ottobre 2017, 22:36:23 »
Racconta,racconta......
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline cabrio100s

  • Pilota
  • *
  • Posts: 12
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #26 on: 10 Ottobre 2017, 08:56:19 »
Assodato che la macchina avesse, presumibilmente, un passato degno di nota la prima cosa che venne in mente di fare era quella di documentarmi in merito.
Iniziai a contattare alcuni club o associazioni che in qualche maniera "orbitavano" intorno al passato di Bandini.
La prima fu la Vernasca Silver Flag, Club nato per rievocare la storica gara Castel Arquato - Vernasca in cui iniziò a correre appunto Bandini, purtroppo non mi diedero nessuna informazione se non quelle già note sul web, neanche sotto l'aspetto fotografico furono d'aiuto  in quanto nel loro archivio non risultava nessuna fotografia di Bandini.
Nel frattempo, in cerca di altre fonti, vidi che la moglie di Bandini (Margherita Freddi) era presente su F.B.
Gli scrissi un messaggio presentandomi e dicendogli che probabilmente avevo ritrovato inaspettatamente la 1100 su cui Lorenzo iniziò a correre, come prevedetti e capendola in pieno non mi diede risposta...purtroppo il mondo è pieno di mitomani.
Non mi diedi certo per vinto e continuai le mie ricerche trovando l'Associazione Trofeo Lorenzo Bandini di Brisighella, contattai subito il Presidente tramite una mail lasciandogli tutti i miei contatti e pregandolo di richiamarmi appena possibile, mi chiamò quasi istantaneamente, dalla voce sembrava alquanto agitato per la notizia e con giusta "previdenza" mi disse di inviargli qualche foto da poter fare vedere alla Sig.ra Freddi.
Dopo qualche giorno mi richiamò dicendomi che la Sig.ra Freddi aveva visto le foto e riconosciuto la macchina e che avrebbe avuto la volontà di poter parlare con me e di poter vedere l'auto...io quasi svenni dall'emozione.
Con calma il giorno dopo chiamai la Sig.ra Freddi, ero emozionatissimo e con il cuore in gola ma lei lo era ancora più di me, con la voce rotta dall'emozione iniziò a raccontarmi la storia di quella 1100, di lei e di Lorenzo e mi chiese se fosse possibile rivedere l'auto.
Ci accordammo per una data poco lontana presso un garage di Milano, a Lambrate.
La dolcezza di quella donna era sbalorditiva, schietta come il buon vino ma dolce come il nettare di un bellissimo fiore...
Arrivò il tanto agognato giorno.
Arrivai un po in anticipo e attendendo l'arrivo della Sig.ra Margherita gironzolavo intorno alla vettura, ad un certo punto un signore mi chiamò (era il figlio) indicandomi la Sig.ra Freddi, ci furono le presentazioni di rito e immediatamente le "presentai" la macchina....
Furono alcuni secondi di sgomento...rimase impavida, il volto scuro e lo sguardo impietrito...nella mia mente iniziarono a girare alcuni foschi pensieri....non è la macchina che si aspettava....sta pensando che io sia un mistificatore..un landrù....mi avvicinai a lei con l'intenzione di chiedergli se qualcosa non andasse bene e guardandola in viso capii.....capii che in quel momento nella mente di Margherita stavano tornando a galla ricordi e immagini che forse nemmeno lei si sarebbe aspettata...
Mi chiese se avessi potuto fargli vedere il motore....appena aprii il cofano fece un balzo e a voce alta disse; è lui..è il motore di Lorenzo..
Iniziò a raccontare di Lorenzo e anche del suo vezzo di verniciare i motori di rosso dopo averli preparati, mi raccontò del padre e di come si innamorarono in quel garage di Milano, aneddoti di vita come l'incidente accaduto pochi anni dopo con un auto gemella a questa e caduta rovinosamente nel canalone di Cesenatico, infine si sedette alla guida della macchina e iniziò ad accarezzarla....penso che quelle carezze sul volante fossero rivolte al suo grande amore.
Fu un esperienza unica, forte e bellissima. Una delle cose più belle che mi sono accadute, aver potuto regalare alcuni di magici momenti di ricordi è stato per me il riconoscimento più grande, la gioia di quella donna è rimasta nel mio cuore.
A questo punto conoscete tutta, o quasi, la storia di questa splendida vettura, storia che io ho chiamato "La leggenda di un auto qualsiasi".
« Last Edit: 10 Ottobre 2017, 09:11:45 by cabrio100s »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #27 on: 10 Ottobre 2017, 10:08:03 »
Grazie per la condivisione pubblica di un emozione così intima e personale e aggiungo che, a tua discrezione, visto che la Sig.ra Margherita frequenta il web, potresti proporle il tuo scritto, che testimonia l'emozione vissuta con i tuoi occhi e cuore durante quell'incontro. :)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 93
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #28 on: 10 Ottobre 2017, 11:56:53 »
Cavoliiiiiiiii mi hai fatto accapponare la pelle!!!!!!
Bellissimo racconto: GRAZIEEEEE!

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #29 on: 10 Ottobre 2017, 12:03:01 »
storia di vita bellissima piena di forti emozioni.
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Un caldo saluto a tutti
« Reply #29 on: 10 Ottobre 2017, 12:03:01 »