Author Topic: padova 2017  (Read 512 times)

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1938
padova 2017
« on: 29 Ottobre 2017, 15:48:15 »
Nessuno di noi pellegrini si è recato a Padova ? Personalmente oramai provo poca attrativa per questo genere di fiere, oltre al prezzo di ingresso non propiamente economico, spesso il parco offerto è quasi monotematico ed irragiungibile economicamente, e ciò riguarda pure i modelli che normalmente sono economici. Vedo recentemente le auto d'epoca usate come staus symbol da ignoranti affaristi che cercano la famosa auto che '' la rivendo e prendo il  doppio'' senza conoscerne la tecnica, la storia e gli aneddoti; riducendo una testimone dell'epoca in una vettura da ostentazione economica che non hanno. Poi ci sono e sempre saranno i veri appasionati, ma ogni volta che uno ti ferma sentirsi chiedere'' Quanto vale?'' e da li determinare la bellezza dell'auto per il sottoscritto non è passione. Poi ognuno ha la propria opinione.

Offline il Manta

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2126
Re: padova 2017
« Reply #1 on: 29 Ottobre 2017, 18:44:06 »
Ho migrato a nordest questo week-end, mi sono goduto Lubiana: le fiere oramai oltre al costo d'ingresso non più tanto popolare, rappresentano la capacità iperbolica dei venditori ad aumentare i prezzi...

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1938
Re: padova 2017
« Reply #2 on: 29 Ottobre 2017, 20:10:12 »
Tu sei un uomo di confine ::) di fiere in terra Slovena sai qualcosa?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5369
Re: padova 2017
« Reply #3 on: 30 Ottobre 2017, 08:04:59 »
@rana: la mia opinione è esattamente la tua. Se posso riportare una mia impressione sulla fiera di quest'anno: molta meno gente (ovviamente i comunicati stampa diranno il contrario), come al solito 70% Porsche - 20% Alfa Romeo - 10% il resto... ma tante, tantissime Porsche sono rimaste invendute... segno che il giocattolo si è rotto?

Anche secondo me si assiterà a questo fenomeno: i modaioli con la barba da boscaiolo e il risvoltino si stanno accorgendo che l'auto d'epoca non è un giocattolo vintage da mostrare al bar, ma è una passione che va vissuta, spesso costosa ed impegnativa. E le auto si rompono sempre (come si rompevano da nuove 40-50 anni fa). Quindi bisogna perderci tempo & denaro per sistemarle... Non sono una minchiàta moderna che giri la chiave e vai e se non va... la porti dal "meccanico" che sa sostituire solo i pezzi che gli dice il computer.

Ergo, ho la sensazione che tra un po' ci troveremo sul mercato un sacco di macchine perché la gente si è stufata... solo che le richieste saranno il TRIPLO dei valori pre-bolla col risultato di allontanare ancora di più (ed affossarlo definitivamente) il collezionismo da "classe media" quello fatto cioè con vera passione.

My two cents, come sempre... :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 994
Re: padova 2017
« Reply #4 on: 30 Ottobre 2017, 09:56:37 »
Ci sono stato venerdì e sabato dalle 10 fino alla chiusura, gente molta nonostante il costo d'ingresso altissimo, il sabato ovviamente molte di più, i prezzi delle auto in vendita ancora più alti dello scorso anno, per la realtà di quel che si trova nel mercato direttamente dal proprietario non commerciante bisogna dividere x 2 ma x 3 è più esatto. Le Alfa sono state parecchio vendute, quelle con i prezzi più realistici, e anche altre marche in generale, ovviamente quelle con prezzi molto alti meno, ma quelle hanno altri mercati, gli aquirenti non solo italiani, a proposito come al solito molti stranieri, noi siamo bravissimi a svendere il nostro patrimonio storico.
Concordo pienamente con nigel68 quando afferma che si stà uccidendo il mercato dei veri appassionati quello di classe media, e aggiungo che il governo con le tasse, bolli, stà facendo un massacro di veri appassionati con poche possibilità economiche.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6191
  • Fiat 850 spider
Re: padova 2017
« Reply #5 on: 30 Ottobre 2017, 10:01:44 »
Ergo, ho la sensazione che tra un po' ci troveremo sul mercato un sacco di macchine perché la gente si è stufata... solo che le richieste saranno il TRIPLO dei valori pre-bolla
io mi auguro che quanto prima, anche quelli che continuano a proporre i propri "tesori", si adeguino a dei valori reali e non a delle "quotazioni" di un mercato, da anni drogato.
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 86
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: padova 2017
« Reply #6 on: 30 Ottobre 2017, 11:01:31 »
.... oltre al prezzo di ingresso non propiamente economico, spesso il parco offerto è quasi monotematico ed irragiungibile economicamente, e ciò riguarda pure i modelli che normalmente sono economici.
Già   :o ! GGGGGGGGRRRRRRRRRR  >:(


Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 79
Re: padova 2017
« Reply #7 on: 30 Ottobre 2017, 11:48:41 »
Ciao a tutti
sono stato anch'io a Padova in fiera venerdì pomeriggio (dove ho incontrato il buon Pugnali ;-) con mio figlio per fargli vedere macchine che magari non ha mai visto anche se come hanno ben detto nei precedenti post penso che più che Auto e Moto (dov'erano le moto??) d'epoca si può chiamare Porsche d'epoca...penso che più di metà erano Porsche con prezzi assurdi..
Certo che sulle Porsche la cosa assurdo che c'è certamente eccesso di offerta eppure il prezzi sono sempre alti, non solo a Pd ma in genere. Mi sono fatto anche l'idea, ma voi ne sapete di più di me, che il modello che traina da sempre è il 911 nelle sue infinite declinazioni ma le altre 914/924/924/968 resteranno al palo, non son bene per il 928 come andrà. In ogni caso io ho preso una macchina "strana" ma non per rivenderla ma per godermi il viaggio, il modo di andare e mi appaga anche se il bollo di 894 euro (!!!!!) avrei preferito di spenderli in lavori di manutenzione.
Ho intravisto anche Loi di Asi e non gli ho parlato male perché avevo il bimbo con me..
Sulla gente io è da tre anni che vado il venerdì ma quest'anno è stata dura, tanta ma tanta gente poi il tempo è quello che è e va bene così. Con l 'occasione ho incontrato alcuni amici proprietari della mia BMW 850 perché stiamo creando un ClubE31 (siamo in 28 proprietari)
Secondo me comunque è sempre bello (magari mi stuferò) vedere macchine tenute benissimo dai club e da estimatore anche delle Alfa secondo me molte di quelle presentate erano ben tenute , ma come vi dicevo il mio fine è di portare il piccolo e poi alla fine andare a comprare due modellini scala 1/18
Prossimo anno anche se abito a 20 min di strada forse è il caso che valuti un mezzo pubblico o un parcheggio alternativo: 8euro parcheggio e 24 euro biglietto...
Chi di voi va anche a Milano com'è?
Ciao ciao a presto Elytec71


« Last Edit: 30 Ottobre 2017, 11:54:14 by elytec71 »

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2630
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: padova 2017
« Reply #8 on: 30 Ottobre 2017, 12:51:33 »
... ormai la fiera di Padova è rapportata agli stranieri, biglietto ingresso 24 euro, parcheggio 4 euro, panino e coca.... 11 euro, ristorante primo secondo contorno e birra 37 euro......
poi tutte "porche" .. e la miseria.... a prezzi stratosferici.... sinceramente non mi ci ritrovo più.... con chi parli... parli solo di affari... cazzzzzzzo ma passione mai....credo che questo sia l'ultimo anno ... ormai anche ASI,ACI,AVVS  ecc.ecc. hanno perso il capo...
che delusione...
t.bird 
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5369
Re: padova 2017
« Reply #9 on: 30 Ottobre 2017, 13:24:06 »
Ma non avete visto lo stand dell'ACI ? sembrava un club di Miami mancavano le spogliarelliste e lo spacciatore tipo Miami Vice... dai ecco dove finiscono i soldi dei trapassi a botte di 4-500 euro a macchina, maledetti bastardi rotti in c...lo  >:( >:( >:(
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1938
Re: padova 2017
« Reply #10 on: 30 Ottobre 2017, 15:07:04 »
Infatti parco bello, per carità, ma monotematico come modelli e come ricerca di acquirenti. Questi speculatori se gli citi revelli de beaumont pensano ad un ravanello francese :-\  Dal mio punto di vista cercheranno di speculare anche sulle 924 et similia.... solo per il marchio ovviamente, che diciamocelo, e parlo da grande appassionato di 924, la gente comune le compra solo per guidare una porsche che costa come una panda usata.
Stamattina in un atto di ordinaria follia ho comprato ruoteclassiche e c'è un'analisi di mercato che indica come le veterane, auto desiderose di innumerevoli cure, non scaldino più il cuore dei compratori, non ho usato il termine collezionisti ed appasionati appositamente.
 Tirando e somme il compratore moderno vuole:
- un mezzo che attiri l'attenzione, specie per quei mezzi iconici o dall'aspetto costoso, chiamiamolo prestigio sociale
- assoluto guadagno dato dall'aumento di valore, pena la figura da pirla
- nulla più del tagliando ordinario, i punti di ingrassaggio sono sconosciuti ai più

Offline andreaelle

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 86
  • Triumph Spitfire MKIV
Re: padova 2017
« Reply #11 on: 30 Ottobre 2017, 15:21:49 »
- assoluto guadagno dato dall'aumento di valore, pena la figura da pirla

;D ;D ;D mi fate morire....vi scaldate ma con garbo ! Siete fantastici vi adoro !

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5369
Re: padova 2017
« Reply #12 on: 30 Ottobre 2017, 16:07:35 »
Tutto completamente vero... E aggiungo che i nuovi compratori sono perlopiù ricchissimi e ignoranti.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 994
Re: padova 2017
« Reply #13 on: 30 Ottobre 2017, 16:38:25 »
Stamattina sono venuti da mè 2 romani a caricare alcuni ricambi della mia porsche che mai monterò, ormai da più di 30 anni sospensioni freni dischi pinze e ammortizzatori sono della turbo 3,3 del 83 sulla mia 2,4 E del 72, credo che il collaudo sia durato abbastanza.
Si stavano ripotando a casa la loro 911 2,2 T del 71 da padova invenduta, chiedevano circa 60k euro, l'auto era bella a un esame superficiale, non da concorso ma più che valida, non è del tutto vero che le porsche si vendano facilmente vista la bolla speculativa, probabilmente la stessa porsche in condizioni perfette da concorso forse sarebbe stata venduta al doppio di quello che chiedevano loro, sicuramente non ad un italiano.

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 79
Re: padova 2017
« Reply #14 on: 31 Ottobre 2017, 08:17:07 »
Sono d'accordo!
Le auto particolari o perfettamente restaurate vengono vendute, però io ci sono stato solo mezza giornata e ho un informazione che è così a sensazione, da quello che ho visto scritto moltissime Alfa Romeo vendute ,anche da riprendere in mano completamente non tantissime Porsche con scritto venduto e nessun affollamento ai banchi delle contrattazioni.
Mi viene da pensare però che se una persona punta ad un 993 lo trova a prezzi alti sia in fiera a Padova (magari 99 keuro per un modello onesto mi pare troppo..)  sia in tutte altre situazione da vendita, anche se sarà vero che la Porsche aumenta sempre il valore ma tutte queste macchine in vendita suonavano strano. Nel 2015 vedevo i tedeschi/inglesi/austriaci che compravano con mazzi da banconote da 500 euro, da l'anno scorso c'è almeno uno/due padiglioni solo di stranieri che vendono. Probabilmente loro sono saturi, si tengono gli esemplari migliori e gli altri tentono do smerciarli via
Quello che è mancato (almeno per il mio obiettivo) era la varietà di auto
Concordo sullo Show room dell'ACI, scandaloso,  ecco dove vanno a finire i 894 euro di Bollo della mia BMW 850i!!!!
« Last Edit: 31 Ottobre 2017, 08:19:04 by elytec71 »

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: padova 2017
« Reply #14 on: 31 Ottobre 2017, 08:17:07 »