Author Topic: CRS ASI e club federati  (Read 915 times)

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #30 on: 28 Novembre 2017, 17:15:26 »
Penso possa servire ad avere una percezione più reale della frequenza d'uso e della percorrenza media dei veicoli storici sul territorio francese.
Dalla presentazione, si intuisce che il governo ha intenzione di ridurre progressivamente la possibilità di circolazione dei veicoli storici e che quindi, con un numero consistente di risposte, la federazione nazionale, possa portare, nella trattativa, il peso di un certo numero di appassionati.

P.S. visto che l'hai compilato,la tua nuova residenza in che dipartimento è?  ;D ;D ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3062
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #31 on: 28 Novembre 2017, 17:23:28 »

P.S. visto che l'hai compilato,la tua nuova residenza in che dipartimento è?  ;D ;D ;D

Cote D'Azur, c'è bisogno di chiederlo?  8)
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3062
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #32 on: 28 Novembre 2017, 17:25:29 »
Penso possa servire ad avere una percezione più reale della frequenza d'uso e della percorrenza media dei veicoli storici sul territorio francese.
Dalla presentazione, si intuisce che il governo ha intenzione di ridurre progressivamente la possibilità di circolazione dei veicoli storici e che quindi, con un numero consistente di risposte, la federazione nazionale, possa portare, nella trattativa, il peso di un certo numero di appassionati.

Però, visto che lo può compilare chiunque (anche chi non ha nulla a che spartire con le auto storiche) e forse anche più volte, non mi sembra assolutamente rappresentativo.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #33 on: 28 Novembre 2017, 20:01:05 »
Non guardarlo con "occhi italiani": se l'associazione (www.ffve.org/) che, da quello che ho capito, riunisce tutti club francesi, si muove in quella direzione, puntando a portare dei numeri sul tavolo delle trattative con il governo, probabilmente sa di portare dei dati credibili.
Il fatto che può essere inviato più volte, può essere, ad esempio, verificato con l'indirizzo IP e quindi escluso dal conteggio.

p.s. io avrei scelto Provence  8)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2967
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #34 on: 29 Novembre 2017, 07:37:16 »
p.s. io avrei scelto Provence  8)

è quella che ho scelto io ;D  ;D

Offline csj.bomber

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2565
  • SORRIDI : ED IL PIU' E' FATTO !!!
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #35 on: 29 Novembre 2017, 19:08:20 »
Fatto anche io, Costa Azzurra, 2 pari  ;D
Hai voluto la bicicletta: adesso pedala!

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #36 on: 29 Novembre 2017, 20:01:38 »
In Francia, dato che prima o poi qualcuno metterà dei vincoli alla circolazione delle auto obsolete (in particolare a gasolio), la Federazione Francese delle Auto d'Epoca si sta già muovendo per capire dagli associati le vere necessità tramite un sondaggio...

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScUdlngsMap75E2O7ylQOGPRunPlBWrTmUitdkh2UyAqfIwXw/viewform

Utopia per noi?

bello, ho compilato il questionario, sarebbe bello anche in italia... ma il loro motto è legalità fraternità libertà.
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #37 on: 29 Novembre 2017, 20:06:36 »
sì, vabbè ma che dipartimento hai scelto? ;D ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #38 on: 30 Novembre 2017, 07:18:45 »
sì, vabbè ma che dipartimento hai scelto? ;D ;D
Provence....
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #39 on: 30 Novembre 2017, 07:31:11 »
Fatto anche io, Costa Azzurra, 2 pari  ;D
3 a 2  8) 8)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #40 on: 30 Novembre 2017, 12:33:50 »
.. di tutto questo, quello che mi fa veramente rabbia, è il fatto, che i nostri "cugini" d'oltre alpe, i quali sono nei nostri confronti molto critici e pieni di se, (e un pò mi stanno sulle balle), hanno questo organismo, il quale funziona meglio degli organismi che abbiamo noi.
Vorrei tanto sbattergli in faccia, qualcosa che sia superiore al loro.... ma hhhhaaimè mi devo ripiegare al loro, compilando pure il loro questionario, ... pur di dare voce ai miei pensieri, salvaguardando come posso i miei interessi.... nella speranza che se loro riescono.... qualcuno dei nostri ..... (utopia) ne prenda esempio...
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #41 on: 30 Novembre 2017, 15:23:28 »
E non hai visto cosa fanno i motociclisti con le loro associazioni ufficiali.... http://www.ffmc.asso.fr/?lang=fr

"Non aux discriminations sociales, liberté de circuler !"

https://www.ladepeche.fr/article/2017/10/01/2656313-les-motards-en-colere-maintiennent-la-pression.html
https://www.ladepeche.fr/article/2017/10/01/2656313-les-motards-en-colere-maintiennent-la-pression.html

Interessante la proposta fatta al Governo di ridurre l'IVA al 5,5% sugli equipaggiamenti di sicurezza (caschi & affini)... ma PERCHE' le nostre associazioni di categoria, di QUALSIASI categoria non si battono MAI per ridurre tasse e balzelli a vantaggio degli associati, ad esempio dimostrando che abolendo il superbollo il solo gettito dell'IVA sulle auto sportive praticamente triplicherebbe!!!
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2657
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #42 on: 30 Novembre 2017, 17:42:36 »
E non hai visto cosa fanno i motociclisti con le loro associazioni ufficiali.... http://www.ffmc.asso.fr/?lang=fr

"Non aux discriminations sociales, liberté de circuler !"

https://www.ladepeche.fr/article/2017/10/01/2656313-les-motards-en-colere-maintiennent-la-pression.html
https://www.ladepeche.fr/article/2017/10/01/2656313-les-motards-en-colere-maintiennent-la-pression.html

Interessante la proposta fatta al Governo di ridurre l'IVA al 5,5% sugli equipaggiamenti di sicurezza (caschi & affini)... ma PERCHE' le nostre associazioni di categoria, di QUALSIASI categoria non si battono MAI per ridurre tasse e balzelli a vantaggio degli associati, ad esempio dimostrando che abolendo il superbollo il solo gettito dell'IVA sulle auto sportive praticamente triplicherebbe!!!

perchè sono idioti... cioè siamo in mano a degli idioti elevati all'ennesima potenza.
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1977
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #43 on: 30 Novembre 2017, 17:43:54 »
Non c'è miglior sordo di chi non vuol sentire, specie se fa MOLTO comodo

Offline csj.bomber

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2565
  • SORRIDI : ED IL PIU' E' FATTO !!!
Re: CRS ASI e club federati
« Reply #44 on: 30 Novembre 2017, 19:33:22 »
3 a 2  8) 8)
  ;D e dai piano piano pareggiamo.
perchè sono idioti... cioè siamo in mano a degli idioti elevati all'ennesima potenza.
t.bird
  :o hai pure fatto lo sconto
Hai voluto la bicicletta: adesso pedala!

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: CRS ASI e club federati
« Reply #44 on: 30 Novembre 2017, 19:33:22 »