Author Topic: sverniciatura incredibile  (Read 16581 times)

Offline carrozziere

  • Pilota
  • *
  • Posts: 8
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #15 on: 21 Marzo 2012, 11:40:13 »
Dopo varie auto restaurate in modo tradizionale, avendo sentito di un sistema nuovo ho voluto provare.
Incredibile meglio di tutte le aspettative che potevo avere!!!!!
Mi hanno restituito la scocca come se non fosse mai stata verniciata tolta tutta la ruggine anche nei posti più inpensati
senza il minimo graffio abrasivo!!!
Sono sei mesi che è li in garage, per motivi di lavoro non ho potuto dedicarmi al suo restauro, la cosa incredibile
che senza nessun altro trattamento è li perfetta come il giorno che me l'ho ritirata!

Offline carrozziere

  • Pilota
  • *
  • Posts: 8
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #16 on: 21 Marzo 2012, 11:41:02 »
ciao..
posso sapere da chi hai fatto il lavoro di sverniciatura

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10205
  • my labrador
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #17 on: 22 Marzo 2012, 09:16:57 »
prima di postare ci si presenta qui

http://forum.passioneauto.it/index.php?board=8.0

Offline yurihfturbo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3144
  • se un'alfa ti lampeggia spostati...
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #18 on: 22 Marzo 2012, 17:17:16 »
in america si usa già da anni..in qualche occasione su nuvolari hanno intervistato aziende... ;)

Offline giorgio47

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3263
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #19 on: 22 Marzo 2012, 17:20:12 »
L'avevo già indicato in precedenza, ecco il sito, è in Veneto.

http://www.wwtsrl.it/index.php

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3506
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #20 on: 03 Maggio 2012, 12:30:40 »
C'è da dire un paio di cosette... il sistema è più costoso della tradizionale sabbiatura, però non intacca la fosfatazione della lamiera, strato protettivo che le auto dagli anni '60'70 almeno in poi avevano. Questo è stato detto, ma bisogna vedere che macchina si ha sotto mano e in che condizioni è. Se infatti la scocca è stata già sabbiata o scartavetrata a mano, non ha nessun senso fare la sverniciatura ad acqua, sono soldi in più e basta. Se la scocca è già arrugginita un po' dappertutto può valere la pena in due casi: se i punti di ruggine sono piccoli ma molto diffusi, oppure se la ruggine è talmente penetrata che una sabbiatura sarebbe troppo aggressiva (ho visto tante auto mitragliate dalle sabbiatrici...). Anche una pressione così elevata concentrata in un unico punto può deformare la lamiera, quindi bisogna sempre chiedersi chi fa il lavoro e come.
Conviene assolutamente anche nel caso di scocche in alluminio, anche se precedentemente scartavetrate a mano, perchè non si asporta materiale.
A parte il trasporto, la sverniciatura ad acqua è più costosa ma in fin dei conti no se si pensa che hai eliminato la ruggine completamente senza danneggiare la lamiera.
In definitiva:
Una sabbiatura la farei solo se avessi o una scocca già in precedenza scartavetrata o sabbiata, oppure se avessi dei piccoli punti localizzati su una macchina non da restauro radicale (cioè che non va smontata ocmpletamente).
Una sverniciatura ad acqua la farei con una scocca in alluminio, con una scocca completamente smontata e mai restaurata prima, con una scocca (completamente smontata) molto compromessa.

Offline Sir Arthur

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 56
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #21 on: 03 Maggio 2012, 18:14:16 »
Se posso intromettermi...

La sverniciatura ad acqua l'ho provata e funziona molto meglio della tradizionale ad aria perchè lavora ad una maggior pressione e, sembrerà strano, ma ha un minor potere abrasivo. L'unica pecca è che bisogna trattare il pezzo immediatamente con prodotti antisiliconici o equivalenti !
Ogni metodo ha i suoi pro e i suoi contro come tutte le cose, bisogna vedere da caso a caso la migliore soluzione... 
Conoscere i luoghi, vicino o lontani, non vale la pena, non è che teoria; saper dove meglio si spini la birra, è pratica vera, è geografia.  J.W.Goethe

Offline Luciano Bertone

  • Pilota
  • *
  • Posts: 4
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #22 on: 09 Febbraio 2016, 13:49:03 »
Buongiorno a tutti ,
dopo aver visionato le varie risposte ed essermi informato per lungo tempo ho deciso di far sverniciare la scocca con il sistema pirolitico (aria calda) da un' azienda piemontese. Devo ammettere che ero un po' scettico in quanto amici carrozzieri sostenevano che avrei rovinato la scocca a causa delle temperature e la cosa mi spaventava non poco. Poi un restauratore dal "manico" (e la stessa azienda ..ma si sà per l' oste il proprio vino è il migliore) mi spiegò che era un metodo sicuro perchè la scocca veniva portata in temperatura in maniera graduale e terminato il processo veniva fatta raffreddare gradatamente in modo naturale. Inoltre il restauratore mi spiegava che solo questo processo poteva garantirmi un risultato totale in ogni parte della scocca ed eliminare qualsiasi materiale. Potete immaginare nella mia auto di 25 anni che "accumulo" era diventato tra resine, stucchi, strati di verniciature varie,anti rombo, saldature rappezzi vari ma soprattutto ruggine ! La quale non si era solo dilagata su gran parte delle lamiere ma si era mangiata gran parte della giunzione tra pavimento e brancali nonché dei duomi posteriori. (punto debole della mia auto)
Con quel sistema tutto è andato in cenere, stucco, vernice, anche nei bancali, sotto-scocca e parti interne della stessa; cosa che con la sverniciatura ad acqua o sabbiatura risultava impossibile (Il "limite" della idrosverniciatura è appunto che non è assicurata la sverniciatura totale in ogni parte della scocca , specialmente negli interni degli scatolati e posti più nascosti). Subito dopo la sveniciatura ho fatto eseguire il decapaggio per far eliminare definitivamente tutta la ruggine presente sulla mia auto. Da qui il mio restauratore iniziò il ripristino e quando il carrozziere terminò il lavoro di ricostruzione dei duomi e fondi che la ruggine aveva letteralmente mangiato ho fatto eseguire la cataforesi della scocca intera per proteggerla dagli attacchi della ruggine futura. Devo ammettere che il risultato è stato davvero sopra ogni aspettativa ! La scocca era meglio di come mamma fiat l' aveva fatta uscire dalle sue linee..
Spero che la mia esperienza sia di utilità ad altri. Ciao Luciano

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3062
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #23 on: 09 Febbraio 2016, 17:31:08 »
Buongiorno a tutti ,
dopo aver visionato le varie risposte ed essermi informato per lungo tempo ho deciso di far sverniciare la scocca con il sistema pirolitico (aria calda) da un' azienda piemontese. Devo ammettere che ero un po' scettico in quanto amici carrozzieri sostenevano che avrei rovinato la scocca a causa delle temperature e la cosa mi spaventava non poco. Poi un restauratore dal "manico" (e la stessa azienda ..ma si sà per l' oste il proprio vino è il migliore) mi spiegò che era un metodo sicuro perchè la scocca veniva portata in temperatura in maniera graduale e terminato il processo veniva fatta raffreddare gradatamente in modo naturale. Inoltre il restauratore mi spiegava che solo questo processo poteva garantirmi un risultato totale in ogni parte della scocca ed eliminare qualsiasi materiale. Potete immaginare nella mia auto di 25 anni che "accumulo" era diventato tra resine, stucchi, strati di verniciature varie,anti rombo, saldature rappezzi vari ma soprattutto ruggine ! La quale non si era solo dilagata su gran parte delle lamiere ma si era mangiata gran parte della giunzione tra pavimento e brancali nonché dei duomi posteriori. (punto debole della mia auto)
Con quel sistema tutto è andato in cenere, stucco, vernice, anche nei bancali, sotto-scocca e parti interne della stessa; cosa che con la sverniciatura ad acqua o sabbiatura risultava impossibile (Il "limite" della idrosverniciatura è appunto che non è assicurata la sverniciatura totale in ogni parte della scocca , specialmente negli interni degli scatolati e posti più nascosti). Subito dopo la sveniciatura ho fatto eseguire il decapaggio per far eliminare definitivamente tutta la ruggine presente sulla mia auto. Da qui il mio restauratore iniziò il ripristino e quando il carrozziere terminò il lavoro di ricostruzione dei duomi e fondi che la ruggine aveva letteralmente mangiato ho fatto eseguire la cataforesi della scocca intera per proteggerla dagli attacchi della ruggine futura. Devo ammettere che il risultato è stato davvero sopra ogni aspettativa ! La scocca era meglio di come mamma fiat l' aveva fatta uscire dalle sue linee..
Spero che la mia esperienza sia di utilità ad altri. Ciao Luciano

Conosco l'azienda piemontese di cui parli e la sverniciatura pirolitica la uso da diversi anni (mai per scocche intere però). Abbinata alla cataforesi è la soluzione definitiva.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #24 on: 09 Febbraio 2016, 18:59:29 »
... meglio di come mamma fiat l' aveva fatta uscire dalle sue linee..
però non ci hai ancora detto quale modello hai riportato a nuovo  ::)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1015
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #25 on: 10 Febbraio 2016, 16:41:10 »
Dovrebbe essere uguale, o comunque simile, a questa che chiamano "criogenica" a ghiaccio secco, i risultati sono molto validi applicati a un fuoristrada anche solo in alcuni punti.
Cliccare sulla foto x vederla intera http://landcruiser-italia.org/viewtopic.php?f=21&t=13899&start=40

Offline Luciano Bertone

  • Pilota
  • *
  • Posts: 4
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #26 on: 11 Febbraio 2016, 08:10:04 »
Ciao, scusate.. ho una Uno Turbo i.e. prima serie che molte "brutte persone" hanno adocchiato..

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2967
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #27 on: 11 Febbraio 2016, 08:47:56 »
Ciao, scusate.. ho una Uno Turbo i.e. prima serie che molte "brutte persone" hanno adocchiato..

in effetti fa gola a molti

Offline Luciano Bertone

  • Pilota
  • *
  • Posts: 4
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #28 on: 11 Febbraio 2016, 09:11:05 »
in effetti fa gola a molti
purtroppo è un' auto quella che da nell'occhio, mentre altre possedute sono un po' più anonime.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: sverniciatura incredibile
« Reply #29 on: 11 Febbraio 2016, 09:18:03 »
purtroppo è un' auto quella che da nell'occhio, mentre altre possedute sono un po' più anonime.
Tu ci nascondi troppe cose  ;D dai, vuota il sacco!  ;)
La uno turbo è sempre più ricercata con quotazioni in crescita. Fai bene a proteggerla da "brutte persone"  :)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: sverniciatura incredibile
« Reply #29 on: 11 Febbraio 2016, 09:18:03 »