Author Topic: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "  (Read 26239 times)

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
E' di oggi la nuova strategia ed il piano indistriale previsto per i prossimi 3 anni!
Mercato a parte sta continuando lo stillicidio iniziato alcuni decenni fà e l'uomo col maglione sul quale non mi esprimo, tra tagli, limitazioni di investimenti e l'ennesima promessa di non chiudere stabilimenti italici, per quel poco che rimane!
Ha decretato la ROTTAMAZIONE DEL MARCHIO LANCIA motivando che per la clientela non era piu' appetibile.
Come sappiamo l'avvocato prese un impegno nei confronti della vedova di vincenzo.......... ed a pochi mesi dalla scomparsa dell'ultima discendente quell'impegno preso da galantuomo in tempi dove bastava una stretta di mano..... è andato dissolto nell'indifferenza piu' totale e non c'è un titolo o un giornalista che abbia approfondito questo scempio già verificatosi con Autobianchi ed altri marchi del passato....... Mi chiedo se a sto punto non è meglio che arrivi lo straniero.
Inoltre anche se non vi è notizia ufficiale il nuovo logo del gruppo torinese cambierà presto diventando Crysler-fiat.
Previsti 12 modelli entro il 2015........... ma fatemi il piacere  >:( >:(
Sta cosa mi ha guastato la giornata ed ormai le speranze di rivedere gloria nell'automobilismo italico son svanite!
soliti problemi di foto

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1013
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #1 on: 31 Ottobre 2012, 09:06:05 »
Il coglione col maglione e l'asino, altro che plurilaureato, a capo del governo stanno distruggendo in pochi anni un lavoro fatto dai nostri genitori e anche i più stagionati di noi dal dopoguerra ad oggi, causando catastrofi, di posti lavoro e immagine di prodotti ecellenti duramente conquistata.

Offline EffeEffe

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2259
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #2 on: 31 Ottobre 2012, 09:38:11 »

Offline 5turbo

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 9515
  • I'm a highway star!
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #3 on: 31 Ottobre 2012, 09:47:41 »
E' di oggi la nuova strategia ed il piano indistriale previsto per i prossimi 3 anni!
Mercato a parte sta continuando lo stillicidio iniziato alcuni decenni fà e l'uomo col maglione sul quale non mi esprimo, tra tagli, limitazioni di investimenti e l'ennesima promessa di non chiudere stabilimenti italici, per quel poco che rimane!
Ha decretato la ROTTAMAZIONE DEL MARCHIO LANCIA motivando che per la clientela non era piu' appetibile.
Come sappiamo l'avvocato prese un impegno nei confronti della vedova di vincenzo.......... ed a pochi mesi dalla scomparsa dell'ultima discendente quell'impegno preso da galantuomo in tempi dove bastava una stretta di mano..... è andato dissolto nell'indifferenza piu' totale e non c'è un titolo o un giornalista che abbia approfondito questo scempio già verificatosi con Autobianchi ed altri marchi del passato....... Mi chiedo se a sto punto non è meglio che arrivi lo straniero.
Inoltre anche se non vi è notizia ufficiale il nuovo logo del gruppo torinese cambierà presto diventando Crysler-fiat.
Previsti 12 modelli entro il 2015........... ma fatemi il piacere  >:( >:(
Sta cosa mi ha guastato la giornata ed ormai le speranze di rivedere gloria nell'automobilismo italico son svanite!

Ti quoto parola per parola.una vergogna tutta Italiana.

Offline 75 1.6 carburatori

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1337
  • "Why drive a car when you can drive a legend?"
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #4 on: 31 Ottobre 2012, 10:13:40 »
Eliminare la Lancia....solo in Italia non si ha il rispetto della nostra Storia.....non si produce per la qualità ma per la quantità , questi se ne infischiano di portare il nome dell'Italia nel mondo...che merde!!! :( :( :(
“ L’Alfa non è una semplice fabbrica di automobili. Le sue auto sono qualcosa di più che automobili costruite in maniera convenzionale. E’ una specie di malattia, l’entusiasmo per un mezzo di trasporto. E’ un modo di vivere, un modo tutto particolare di concepire un veicolo a motore. "

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #5 on: 31 Ottobre 2012, 10:24:49 »
Eliminare la Lancia....solo in Italia non si ha il rispetto della nostra Storia.....non si produce per la qualità ma per la quantità , questi se ne infischiano di portare il nome dell'Italia nel mondo...che merde!!! :( :( :(

E cosa ti aspettavi da un americoabbruzzese che vive in svizzera e gira in elicottero?
Purtroppo un marchio quando si "rottama" lo lo resusciti piu'  :'(
Altro che marcia su roma, ci vorrebbe l'invasione del lingotto con tutti i possessori di lancia vecchie e nuove  ::)
Penso a chi ha appena comprato una Y per la thema no problem, ne avranno vendute 10  :-[
soliti problemi di foto

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2965
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #6 on: 31 Ottobre 2012, 10:43:52 »
Riporto un breve stralcio dell'articolo citato da FedericoFlavio:
"...L’obiettivo è quello di fare "leva sui grandi marchi storici premium come Alfa Romeo e Maserati ..."

Caro Sig. Marchionne, vorrebbe forse dirmi che la Lancia non è un "grande marchio storico"?!?! Se la pensasse davvero così vorrebbe dire che Lei in un'auto vede solo 4 ruote ed un motore, senza metterci un briciolo di cuore >:( >:( :'(

Offline bimmer

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 4911
  • "my name is Pier, Pier Biond"
    • BMW Z3 coupe
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #7 on: 31 Ottobre 2012, 10:47:42 »
Riporto un breve stralcio dell'articolo citato da FedericoFlavio:
"...L’obiettivo è quello di fare "leva sui grandi marchi storici premium come Alfa Romeo e Maserati ..."

Caro Sig. Marchionne, vorrebbe forse dirmi che la Lancia non è un "grande marchio storico"?!?! Se la pensasse davvero così vorrebbe dire che Lei in un'auto vede solo 4 ruote ed un motore, senza metterci un briciolo di cuore >:( >:( :'(

Marchionne è uno sì capace ma a guardare il proprio portafogli, non certo a provare emozioni per una vettura, visto che lui neanche le paga forse.. ma quale cuore?  :-\
We make a living by what we get, but we make a life by what we give!

Z3   (<OO \(||][||)/ OO>)

E21     /OO==00==OO\



www.bmwz3coupe.com

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #8 on: 31 Ottobre 2012, 10:52:20 »
Riporto un breve stralcio dell'articolo citato da FedericoFlavio:
"...L’obiettivo è quello di fare "leva sui grandi marchi storici premium come Alfa Romeo e Maserati ..."

Caro Sig. Marchionne, vorrebbe forse dirmi che la Lancia non è un "grande marchio storico"?!?! Se la pensasse davvero così vorrebbe dire che Lei in un'auto vede solo 4 ruote ed un motore, senza metterci un briciolo di cuore >:( >:( :'(

Cuore? ma da dove dovrebbe uscire?.......... da bambino è cresciuto inmezzo a scatoloni col cambio automatico e l'italia l'ha vista solo perchè chiamato dagli agnelli....... Ormai l'automobilismo nostrano è solo un ricordo, unici testimoni noi appassionati fin che lo stato non ci scoraggia rapinandoci ulteriormente ;)
soliti problemi di foto

Offline galimba

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 91
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #9 on: 31 Ottobre 2012, 10:55:03 »
gli appassionati Lancia sono messi male, ma anche gli Alfisti non possono stare tranquilli  (vedi Museo di Arese e gamma ridotta a 2 modelli che ai tempi sarebbero stati Alfasud  e Arna...)
l'unica è sperare che davvero il gruppo VW acquisisca Alfa e magari Lancia per non far finire in pattumiera 2 marchi che sono stati l'orgoglio dell'Italia!

Offline galimba

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 91
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #10 on: 31 Ottobre 2012, 10:58:24 »
ho fatto richiesta per il nulla osta al montaggio di cerchi e gomme non omologate per Duetto e Gt ... il nulla osta è arrivato su carta intestata "Fiat Auto", solo uno stemmino Alfa sul lato del foglio, fra poco ci sarà Crysler-Fiat, poi solo Crysler ( o come si scrive...)...

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #11 on: 31 Ottobre 2012, 10:59:39 »
gli appassionati Lancia sono messi male, ma anche gli Alfisti non possono stare tranquilli  (vedi Museo di Arese e gamma ridotta a 2 modelli che ai tempi sarebbero stati Alfasud  e Arna...)
l'unica è sperare che davvero il gruppo VW acquisisca Alfa e magari Lancia per non far finire in pattumiera 2 marchi che sono stati l'orgoglio dell'Italia!

Su Alfa Romeo la questione è un po diversa, si è investito e ci sono modelli che hanno mercato. La lancia si era ridotta a musa, y e una preudo thema vergognosa ed è stata la botta finale. Lancia è stata fatta morire di proposito.
La questione alfa è diversa, sono in molti ad ambire quel marchio
soliti problemi di foto

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2965
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #12 on: 31 Ottobre 2012, 11:06:03 »
Su Alfa Romeo la questione è un po diversa, si è investito e ci sono modelli che hanno mercato. La lancia si era ridotta a musa, y e una preudo thema vergognosa ed è stata la botta finale. Lancia è stata fatta morire di proposito.
La questione alfa è diversa, sono in molti ad ambire quel marchio

Cekk, mi spiace ma non sono completamente d'accordo con te: all'estero non lo so, ma qui in Italia credo che di Ypsilon, Musa e Delta se ne vedano in giro davvero tante e poi basta  dare un'occhiata alle pubblicità per capire che il messaggio voluto è quello di un marchio chic e non destinato alla massa, quindi è normale non aspettarsi vendite numericamente paragonabili a Fiat o altri marchi per così dire più popolari.

Offline 75 1.6 carburatori

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1337
  • "Why drive a car when you can drive a legend?"
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #13 on: 31 Ottobre 2012, 11:18:28 »
Escludere la LANCIA come marchio storico premium e un abominio.... La LANCIA era un marchio conosciuto in tutto il mondo per eleganza e sportività (vedasi campionati Rally stravinti da Delta e Stratos per restare nel recente) e lo dico da Alfista..... La colpa dell' anonimato in cui versa il marchio è esclusivamente per colpa della FIAT e della sua politica scadente, marchionni sei un emerito ignorante :( :( :( :(....
“ L’Alfa non è una semplice fabbrica di automobili. Le sue auto sono qualcosa di più che automobili costruite in maniera convenzionale. E’ una specie di malattia, l’entusiasmo per un mezzo di trasporto. E’ un modo di vivere, un modo tutto particolare di concepire un veicolo a motore. "

Offline 5turbo

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 9515
  • I'm a highway star!
Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #14 on: 31 Ottobre 2012, 11:23:45 »
Cuore? ma da dove dovrebbe uscire?.......... da bambino è cresciuto inmezzo a scatoloni col cambio automatico e l'italia l'ha vista solo perchè chiamato dagli agnelli....... Ormai l'automobilismo nostrano è solo un ricordo, unici testimoni noi appassionati fin che lo stato non ci scoraggia rapinandoci ulteriormente ;)
;)

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Un delitto a Torino: "ammazzato un altro pezzo di storia "
« Reply #14 on: 31 Ottobre 2012, 11:23:45 »