Author Topic: Bianchi & Cecchi  (Read 19249 times)

Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Bianchi & Cecchi
« on: 15 Agosto 2013, 11:28:28 »
Adesso vi mostro un'altra passione, forse quella che sento maggiormente mia !
Il volo e l'automobilismo sono un amore ereditato dai familiari,
il legame col mare é invece una mia percezione, in assoluta solitudine

 :) :)
Per i profani presento lo scafo.
Si tratta di un Bianchi & Cecchi, costruito dai Cantieri di Cogoletto (GE) durante i favolosi anni della nostra Italia; un motoscafo costruito a mano, in mogano e compensato marino, con ottime soluzioni abitative per vivere la giornata in mare; motorizzazione fuori bordo, comandi in plancia a volante.
Ricalca i temi stilistici del più famoso (e costoso) Riva Aquarama, da cui si differenzia (al ribasso) per le dimensioni, la motorizzazione, il pregio dei legni.
Non é comunque da considerarsi un parente povero del Riva (ricorderete il film "Caccia al ladro"), ma piuttosto un oggetto di pregio e poco vistoso, ben adatto al corto raggio per maneggevolezza.
Questo esemplare in particolare ha avuto come primo proprietario l'AD di Perugina; per questo motivo gli interni (sedili e tasche) non sono imbottiti, come sul modello base, ma sempre in legno, con cuscineria nautica, uguale al tendalino.
Un paio di anni fa ho visto un annuncio di questo scafo, neppure lontano: allora mi sono recato alle Cinque Terre, ho concluso e poi un bel piatto di trofie al pesto e patate, per festeggiare.
Non ricordo il giorno, né il meteo, perché mi sentivo felice dentro!
Questa estate é arrivato il momento di affrontare il restauro di un mio piccolo sogno e, in questa giornata di bonaccia d'agosto, il piacere di raccontarlo a voi!
 :) :)
Dati tecnici :
lunghezza fuori tutto cm.480, larghezza cm.180
peso 380kg
velocità di crociera 25 miglia/ora
velocità max 35 miglia/orarie
capacità 6 persone
tendalino, scaletta in legno e acciaio come accessori
« Last Edit: 15 Agosto 2013, 12:25:50 by orso »

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5344
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #1 on: 15 Agosto 2013, 11:37:06 »
Grandissimo!! ;) ma il motore di che marca è ?
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #2 on: 15 Agosto 2013, 12:22:56 »
Grandissimo!! ;) ma il motore di che marca è ?
L'ho preso con un Selva degli anni '70 anch'esso da restaurare.
Credo che sceglierò un fuoribordo attuale per avere affidabilità nell'uso; ;)
i Mercury in commercio oggi, ad esempio, hanno colori e grafica del tutto simile a quella degli anni '60.  :D

 

Offline acton1951

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6085
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #3 on: 15 Agosto 2013, 15:53:24 »
Sono sempre stato innamorato dell'Aquarama, ma devo dirti che il tuo Bianchi è un gioiellino allo stesso livello del Riva, se pur di dimensioni ridotte.

Spero che vorrai tenerci aggiornati sullo stato di avanzamento lavori.



Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #4 on: 17 Agosto 2013, 22:52:38 »
Sono sempre stato innamorato dell'Aquarama, ma devo dirti che il tuo Bianchi è un gioiellino allo stesso livello del Riva, se pur di dimensioni ridotte.

Spero che vorrai tenerci aggiornati sullo stato di avanzamento lavori.

Grazie  :)  Sicuramente inserirò una descrizione; lasciatemi avanzare con i lavori e superare questo periodo di "vacanze impegnatissime".  ;)
« Last Edit: 17 Agosto 2013, 23:02:31 by orso »

Offline Golfista1

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 65
  • il fascino della MK1
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #5 on: 17 Agosto 2013, 23:10:15 »
Complimenti, veramente una bella barca (anzi runabout boat).

Se cambi fuoribordo occhio ai pesi: i moderni 4 tempi sono molto più pesanti dei vecchi 2t e la barca si sbilancia...

Un saluto!

Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #6 on: 17 Agosto 2013, 23:42:43 »
Grazie per aver richiamato l'attenzione su questo problema  :)
Siamo anche attenti allo sforzo che dovrebbe sopportare lo specchio di poppa  ;)
Purtroppo il settore della nautica (ben diverso da quello delle auto storiche) ha norme restrittive per la navigazione con vecchi motori;
potrei trovarmi nella condizione di non poterlo usare in tante aree, se con un vecchio 2T.

Offline Golfista1

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 65
  • il fascino della MK1
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #7 on: 19 Agosto 2013, 10:45:46 »
Lo so bene !!!

Da noi in Umbria, nel lago Trasimeno, sono ormai una decina d'anni che si naviga solo col 4 tempi (e <50 HP)...




Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #8 on: 27 Settembre 2013, 21:55:02 »
Ho trascurato questo argomento che riprendo volentieri  :)
La prossima settimana si apre il Salone Nautico di Genova ed andrò per definire il motore da acquistare.
Comprenderete come la scelta sia caduta sul 4T,
giacchè sarebbe affidabile e avrebbe costi di esercizio ridotti, con meno vibrazioni al vecchio scafo;
inoltre inquina meno e questo, per mare come altrove, non guasta mai.
 ;)  :)
I lavori procedono e siamo quasi giunti al termine, ma non sono qui per parlarvi del finale.
Ho ritrovato le vecchie foto scattate il giorno che siamo andati a recuperare lo scafo:
le ho scansionate perchè è da queste che vorrei far partire il mio racconto.
Era stato conservato in un garage fatiscente e, negli anni, il bosco era cresciuto intorno;
ci siamo aperti il passaggio nella boscaglia   ;D
« Last Edit: 27 Settembre 2013, 22:00:45 by orso »

Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #9 on: 27 Settembre 2013, 21:56:49 »
Ancora altre foto che ci mostrano il percorso e, raggiunta la Statale, caricare lo scafo sul carrello   ;)
Infine ecco il B&C in Cantiere, dove ha riposato qualche anno   :)
Presto metterò in ordine le foto del restauro per una succinta presentazione
Domani alle 7.30 sarò in porto e devo valutare il peso max del motore, per non "appopparla"
 :) :)
« Last Edit: 27 Settembre 2013, 22:40:32 by orso »

Offline Golfista1

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 65
  • il fascino della MK1
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #10 on: 28 Settembre 2013, 00:07:09 »

....Domani alle 7.30 sarò in porto e devo valutare il peso max del motore, per non "appopparla"...
 

Anch'io domattina varo una vecchia barca di famiglia   ;D

Si tratta di Gobbi 570 cruiser del 1974 con stern drive originale OMC  4.1  6L  conservato, ma fermo da qualche anno in garage.

Se tutto va bene, conto di fare le foto per targa oro ASI  ;)

Un saluto


Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1725
    • Motorpassion
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #11 on: 28 Settembre 2013, 01:08:41 »
Anch'io domattina varo una vecchia barca di famiglia   ;D   ..........

e vaaaaaaaiiii   :P  :D
Ci racconterai dell'Asi? Mai fatta per uno scafo   :-\

Offline gioele

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 61
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #12 on: 28 Settembre 2013, 05:35:57 »
 Orso-Indiana Jones alla ricerca dello scafo perduto ;)

Offline maury61

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 4291
  • Finalmente pubblicato !!!!
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #13 on: 28 Settembre 2013, 07:16:08 »
Salvatore ti faccio i miei complimenti più sinceri, è davvero un gran bel pezzo!
Seguiremo con interesse il restauro, che credo sia piuttosto semplice visto l'ottimo stato di conservazione!
Grande!
Maury la Hyena  ;)

Offline acton1951

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6085
Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #14 on: 28 Settembre 2013, 07:30:44 »
Che avventura tra i boschi!

Ma come hai fatto a scovarlo?


Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Bianchi & Cecchi
« Reply #14 on: 28 Settembre 2013, 07:30:44 »