Author Topic: Assicurazioni per auto storiche  (Read 63832 times)

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #195 on: 17 Ottobre 2014, 10:18:23 »
Questa è la legenda delle varie precisazioni inerenti ai requisiti necessari:

"ADS o CRS": S'intende la necessità di presentare un documento comprovante l'iscrizione del veicolo nei Registri. Per i veicoli iscritti prima del 19/3/2010 è sufficiente l'Attestato di Datazione e Storicità (ADS), siccome all'epoca il Certificato di Rilevanza Storica (CRS) non era obbligatorio, mentre quest'ultimo lo è invece per i veicoli iscritti a partire dal 19/3/2010, per i quali l'ADS ha assunto funzioni meramente fiscali.

"Tessera Socio": S'intende l'obbligo d'iscrizione annuale del proprietario ad un Club federato (al contrario del veicolo che si iscrive una volta soltanto senza mai doverne rinnovare l'iscrizione), con l'ottenimento della Tessera Socio ASI, la quale ha validità annuale facendo riferimento all'anno solare (da notare che serve sempre almeno per il primo anno, se il veicolo non è ancora stato iscritto nei Registri, per poterlo iscrivere). Con la precisazione "anche non ASI", s'intende la possibilità di presentare la Tessera Socio del Club, ma non la Tessera Socio ASI.

"anni": S'intende l'età minima del veicolo, siccome questa può essere superiore a quella richiesta per l'iscrizione nei registri.

Compagnie assicuratrici segnalate nel topic (in ordine di segnalazione):

LLoyd Adriatico - Gruppo Allianz:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
Reale Mutua:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 30 anni
Helvetia:
  • No ADS o CRS
  • Si Tessera Socio anche non ASI
  • 30 anni
ITAS:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
RSA - Royal Sun Alliance:
  • No ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
Cattolica:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
Fondiaria SAI:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
INA Assitalia:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
AVIVA:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
Per tutte le molteplici ulteriori condizioni possibili previste dalle varie compagnie, prestate molta attenzione al momento della stipula della polizza, siccome queste possono variare molto di caso in caso, dunque risulta ben difficile indicarle tutte nella nostra lista.

PS: I dati riportati sono solo il risultato medio delle segnalazioni, dunque chiunque rilevasse eventuali errori è pregato gentilmente di segnalarlo, postando il link di riferimento. Grazie a tutti.

Offline Fabio_Lodi

  • Pilota
  • *
  • Posts: 4
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #196 on: 22 Ottobre 2014, 15:31:22 »
Ciao a tutti,
ho notato che qui nella lista manca la mia, una giulietta che ho assicurato qui a Lodi con AXA e ho trovato un prezzo molto conveniente  8)
Saluti

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #197 on: 22 Ottobre 2014, 15:59:59 »
L'agente mi fa sapere Mercoledì prossimo.
Ciao Tux, novità?

Ciao a tutti,
ho notato che qui nella lista manca la mia, una giulietta che ho assicurato qui a Lodi con AXA e ho trovato un prezzo molto conveniente  8)
Saluti

Caio Fabio, cosa richiede esattamente l'AXA, in base alle nostra tabella?

Grazie a tutti :)

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #198 on: 22 Ottobre 2014, 16:10:16 »
Brutte notizie dal fronte ITAS. L'auto deve avere 30 anni compiuti, prezzo e caretteristiche restano quelle già dette, in più bisogna avere un prodotto di altro ramo del valore minimo di 200 euro netti, quindi intorno ai 250 con iva e tasse. Totale minimo intorno ai 420 euro.
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #199 on: 22 Ottobre 2014, 16:12:33 »
Brutte notizie dal fronte ITAS. L'auto deve avere 30 anni compiuti, prezzo e caretteristiche restano quelle già dette, in più bisogna avere un prodotto di altro ramo del valore minimo di 200 euro netti, quindi intorno ai 250 con iva e tasse. Totale minimo intorno ai 420 euro.
Grazie Tux.

Attendo informazioni dettagliate da Fabio in merito ad AXA per poi aggiornare nuovamente la lista.

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #200 on: 22 Ottobre 2014, 16:32:47 »
Dimenticavo: Il ramo motoveicoli é stato chiuso. Sempre ITAS.
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #201 on: 22 Ottobre 2014, 16:46:49 »
Dimenticavo: Il ramo motoveicoli é stato chiuso. Sempre ITAS.
Intendi che non prevedono sconti per i motoveicoli "storici"? Perché l'obbligo di contrarre ce l'hanno a prescindere.

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #202 on: 22 Ottobre 2014, 17:18:26 »
Esatto, niente moto storiche.
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #203 on: 22 Ottobre 2014, 20:37:38 »
Caio Fabio, cosa richiede esattamente l'AXA, in base alle nostra tabella?
Caio Fabio a Lodi?  ???
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6238
  • Fiat 850 spider
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #204 on: 22 Ottobre 2014, 20:40:04 »
Ciao a tutti,
ho notato che qui nella lista manca la mia, una giulietta che ho assicurato qui a Lodi con AXA e ho trovato un prezzo molto conveniente  8)
Saluti

Prima di intervenire, dovresti presentarti  ;)
http://forum.passioneauto.it/index.php?board=8.0
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #205 on: 22 Ottobre 2014, 22:35:33 »
Esatto, niente moto storiche.
OK :)

Caio Fabio a Lodi?  ???
Eheheheh ho scritto "caio" anziché "ciao"!!! ;D

Offline Fabio_Lodi

  • Pilota
  • *
  • Posts: 4
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #206 on: 23 Ottobre 2014, 15:10:34 »
Caio Fabio a Lodi?  ???
si a Lodi
Mi hanno chiesto l'iscrizione all'ASI , che la macchina avesse più di 30 Anni e il premio annuo è fisso...
Ciao
Fabio

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #207 on: 23 Ottobre 2014, 22:01:04 »
si a Lodi
Si riferiva a me che anziché "ciao" ho erroneamente scritto "caio"  ;D

Quote
Mi hanno chiesto l'iscrizione all'ASI , che la macchina avesse più di 30 Anni e il premio annuo è fisso...
Il tesseramento annuale del proprietario, in un Club federato ASI o meno, è richiesto?

Grazie ciao.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 947
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #208 on: 04 Novembre 2014, 10:05:45 »
Questa è la legenda delle varie precisazioni inerenti ai requisiti necessari:

"ADS o CRS": S'intende la necessità di presentare un documento comprovante l'iscrizione del veicolo nei Registri. Per i veicoli iscritti prima del 19/3/2010 è sufficiente l'Attestato di Datazione e Storicità (ADS), siccome all'epoca il Certificato di Rilevanza Storica (CRS) non era obbligatorio, mentre quest'ultimo lo è invece per i veicoli iscritti a partire dal 19/3/2010, per i quali l'ADS ha assunto funzioni meramente fiscali.

"Tessera Socio": S'intende l'obbligo d'iscrizione annuale del proprietario ad un Club federato (al contrario del veicolo che si iscrive una volta soltanto senza mai doverne rinnovare l'iscrizione), con l'ottenimento della Tessera Socio ASI, la quale ha validità annuale facendo riferimento all'anno solare (da notare che serve sempre almeno per il primo anno, se il veicolo non è ancora stato iscritto nei Registri, per poterlo iscrivere). Con la precisazione "anche non ASI", s'intende la possibilità di presentare la Tessera Socio del Club, ma non la Tessera Socio ASI.

"anni": S'intende l'età minima del veicolo, siccome questa può essere superiore a quella richiesta per l'iscrizione nei registri.

Compagnie assicuratrici segnalate nel topic (in ordine di segnalazione):

LLoyd Adriatico - Gruppo Allianz:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
Reale Mutua:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 30 anni
Helvetia:
  • No ADS o CRS
  • Si Tessera Socio anche non ASI
  • 30 anni
ITAS:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 30 anni
RSA - Royal Sun Alliance:
  • No ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
Cattolica:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
Fondiaria SAI:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
INA Assitalia:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 20 anni
AVIVA:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
AXA:
  • Si ADS o CRS
  • Si Tessera Socio
  • 30 anni
Per tutte le molteplici ulteriori condizioni possibili previste dalle varie compagnie, prestate molta attenzione al momento della stipula della polizza, siccome queste possono variare molto di caso in caso, dunque risulta ben difficile indicarle tutte nella nostra lista.

PS: I dati riportati sono solo il risultato medio delle segnalazioni, dunque chiunque rilevasse eventuali errori è pregato gentilmente di segnalarlo, postando il link di riferimento. Grazie a tutti.

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #209 on: 09 Novembre 2014, 01:55:25 »
Leggendo il pdf del contratto AVIVA, noto che, oltre alll'iscrizione ai soliti registri e ASI, viene riconosciuta anche quella al RIVS.
Penso che possa interessare qualcuno.


AUTOVETTURA DI INTERESSE STORICO E COLLEZIONISTICO:
–  deve essere immatricolata da almeno 20 anni;
–  deve essere iscritta in uno dei seguenti registri: ASI (Automotoclub Storico Italiano), RIVS (Registro
Italiano Veicoli Storici), Storico Lancia, FIAT Italiano, Italiano Alfa Romeo.
–  deve conservare le caratteristiche originarie di fabbricazione (per le quali ha ottenuto l’omologazione)
e, pertanto, può circolare purché ne possegga i requisiti.
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #209 on: 09 Novembre 2014, 01:55:25 »