Author Topic: Assicurazioni per auto storiche  (Read 66247 times)

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #315 on: 30 Maggio 2016, 22:42:02 »
Carissimi, la lista sopra temo non torni più e anche parecchio, potete riportare qui le vostre attuali esperienze? in particolare quali compagnie accettino con soli 20 anni, nonché se chiedano o meno CRS e/o Tessera Socio del proprietario del veicolo, grazie :)

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 3013
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #316 on: 31 Maggio 2016, 08:49:35 »
Quest'anno con Assilogos ho assicurato senza problemi sia la Giulietta dell'83 che la 75 dell'88, il tutto per 227 euro, ed avrei potuto aggiungere ancora un altro mezzo mantenendo inalterato l'importo. Entrambe le vetture sono iscritte ASI a nome del vecchio proprietario mentre io sono iscritto all'AAVS e l'unica cosa che la compagnia mi ha richiesto è stata il rinnovo annuale dell'iscrizione alla suddetta associazione, che costa 30 euro.

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #317 on: 31 Maggio 2016, 08:58:42 »
Centro assicurativo pavese accetta auto da 20 anni ma esamina caso x caso adeguando il premio, ad esempio nessun problema x la mia lotus elise del 1996 ma credo che pagherò di più della mia bmw 525 tds sempre del 1996 che comunque accetta, l'iscrizione all'asi non è richiesta dell'auto, ma forse sì del proprietario a un club federato asi, io sono un caso a parte per questo motivo riguardo a quest'ultima affermazione non sono preciso, dopo i 25 anni nessun problema.
Si può assicurare l'auto solo dal mese successivo ai 20 anni dalla data d'immatricolazione, altra cosa interessante con un sovraprezzo di 80 euro x tutto il parco auto lo puo guidare un 21enne, di 4 auto assicurate compreso il sovraprezzo x 21enne io pago 349 euro dal 2016 guida limitata a 4 patentati identificati in polizza e qualsiasi operatore del settore, carrozziere, elettrauto, meccanico, dipendenti compresi, è vietata la circolazione contemporanea di 2 o più auto.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #318 on: 31 Maggio 2016, 21:25:47 »
Quest'anno con Assilogos ho assicurato senza problemi sia la Giulietta dell'83 che la 75 dell'88, il tutto per 227 euro, ed avrei potuto aggiungere ancora un altro mezzo mantenendo inalterato l'importo. Entrambe le vetture sono iscritte ASI a nome del vecchio proprietario mentre io sono iscritto all'AAVS e l'unica cosa che la compagnia mi ha richiesto è stata il rinnovo annuale dell'iscrizione alla suddetta associazione, che costa 30 euro.
Molto interessante grazie.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #319 on: 31 Maggio 2016, 21:27:56 »
Centro assicurativo pavese accetta auto da 20 anni ma esamina caso x caso adeguando il premio, ad esempio nessun problema x la mia lotus elise del 1996 ma credo che pagherò di più della mia bmw 525 tds sempre del 1996 che comunque accetta, l'iscrizione all'asi non è richiesta dell'auto, ma forse sì del proprietario a un club federato asi, io sono un caso a parte per questo motivo riguardo a quest'ultima affermazione non sono preciso, dopo i 25 anni nessun problema.
Si può assicurare l'auto solo dal mese successivo ai 20 anni dalla data d'immatricolazione, altra cosa interessante con un sovraprezzo di 80 euro x tutto il parco auto lo puo guidare un 21enne, di 4 auto assicurate compreso il sovraprezzo x 21enne io pago 349 euro dal 2016 guida limitata a 4 patentati identificati in polizza e qualsiasi operatore del settore, carrozziere, elettrauto, meccanico, dipendenti compresi, è vietata la circolazione contemporanea di 2 o più auto.
Grazie anche a te. Le condizioni di polizza sono molto contorte, non mi piace molto sinceramente, oltre al fatto che "è vietata la circolazione di due auto" deve tramutarsi in franchigia, non altro, siccome per il D.Lgs. 209/2005 sono tutte polizze RCA distinte tra loro.

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #320 on: 01 Giugno 2016, 09:06:31 »
Grazie anche a te. Le condizioni di polizza sono molto contorte, non mi piace molto sinceramente, oltre al fatto che "è vietata la circolazione di due auto" deve tramutarsi in franchigia, non altro, siccome per il D.Lgs. 209/2005 sono tutte polizze RCA distinte tra loro.

Non c'è nessuna franchigia, che le condizioni siano parecchio contorte sono d'accordo ma ormai le compagnie dettano loro le regole, stà a noi accettarle o meno, inoltre nel riportare quel che hò scritto ti sei dimenticato di scrivere la parola " circolazione contemporanea" evidentemente a quella cifra vogliono ridurre il rischio che con un premio di 269 euro x 4 vetture, se ben ricordo fino a 5 vetture il premio è invariato, dopo c'è un'altre scaglione da 6 a 10 di cui non ricordo l'importo, mi sembra parecchio conveniente, compreso rimborso recupero stradale fino a 150 euro, inoltre non hò trovato nessuna compagnia che autorizzasse la guida a un ventunenne, neanche pagando in più, quelle da me interpellate il conducente doveva avere minimo 26 anni.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #321 on: 01 Giugno 2016, 21:34:46 »
Nessuna compagnia può andare contro al D.Lgs. 209/2005 (Codice delle Assicurazioni Private), dunque non può esistere una clausola che preveda la rivalsa in caso di circolazione di due veicoli simultaneamente, siccome sono due polizze RCA completamente distinte tra loro secondo il Codice, che poi loro decidano di scontarle in altro modo siccome l'intestatario è lo stesso è una questione differente.

Se vuoi mandami le condizioni di polizza.

Offline il Manta

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2147
    • Trofeo Regolarità Friuli Venezia Giulia 2018
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #322 on: 22 Luglio 2016, 10:31:42 »
Condivido la notizia:

Assiconsult Snc Di Genovese Pierangelo e C., per la mia Sprint, tariffa fissa per Gorizia 156 €.

tel.0376/224024, email: d.cauzzi@ageallianz.it

Tanto per paragonare, Sara Vintage mi fa 180 €, l'assicurazione convenzionata ASI (TUA Assicurazioni) 188 €.

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #323 on: 22 Luglio 2016, 14:56:07 »
Nessuna compagnia può andare contro al D.Lgs. 209/2005 (Codice delle Assicurazioni Private), dunque non può esistere una clausola che preveda la rivalsa in caso di circolazione di due veicoli simultaneamente, siccome sono due polizze RCA completamente distinte tra loro secondo il Codice, che poi loro decidano di scontarle in altro modo siccome l'intestatario è lo stesso è una questione differente.

Se vuoi mandami le condizioni di polizza.

Non sono 2 polizze completamente distinte ma una sola polizza che comprende 4 autoveicoli, nel mio caso, con tanto di targa di ogni veicolo e i nomi di 4 persone identificate in polizza, di chi può guidare tutte le vetture, oltre a qualunque meccanico carrozziere e loro dipendenti adetti alla riparazione delle auto.
Se le auto fossero 10 la formula che hò scelto sempre 4 persone prevede e la circolazione non può essere contemporanea di 4 ovviamente.

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5438
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #324 on: 23 Luglio 2016, 08:13:38 »
Non sono 2 polizze completamente distinte ma una sola polizza che comprende 4 autoveicoli, nel mio caso, con tanto di targa di ogni veicolo e i nomi di 4 persone identificate in polizza, di chi può guidare tutte le vetture, oltre a qualunque meccanico carrozziere e loro dipendenti adetti alla riparazione delle auto.
Se le auto fossero 10 la formula che hò scelto sempre 4 persone prevede e la circolazione non può essere contemporanea di 4 ovviamente.

Esatto, stessa cosa per le polizze ITAS. E' una sorta di "libro matricola" come nell'autotrasporto con la clausola (a scelta del contraente) di circolazione singola o contemporanea. In quest'ultimo caso il premio ovviamente è maggiore.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #325 on: 23 Luglio 2016, 11:16:58 »
Infatti da quest'anno la ITAS è subentrata alla RAS x quel che mi riguarda, però non è cambiata una virgola dei contratti che avevo prima.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #326 on: 30 Agosto 2016, 22:08:55 »
A mio avviso è importante suddividere i casi di agevolazioni con auto singola o con più auto, siccome i trattamenti sono decisamente diversi.

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #327 on: 31 Agosto 2016, 11:42:17 »
A mio avviso è importante suddividere i casi di agevolazioni con auto singola o con più auto, siccome i trattamenti sono decisamente diversi.

Certo, comunque le formule sono molteplici, ognuno può scegliersi la più adatta a lui.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 949
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #328 on: 31 Agosto 2016, 23:21:47 »
Assolutamente si, ma in linea generale chi tratta la assicurazioni "stroriche" (quei pochi rimasti) o fa pacchetti da 5/10/ecc. auto, o una singola, ed i costi sono ben diversi, nonché spesso le condizioni.

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1043
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #329 on: 01 Settembre 2016, 09:15:03 »
Assolutamente si, ma in linea generale chi tratta la assicurazioni "stroriche" (quei pochi rimasti) o fa pacchetti da 5/10/ecc. auto, o una singola, ed i costi sono ben diversi, nonché spesso le condizioni.

La RSA ora ITAS l'anno scorso non faceva differenze fra una e tre auto senpre 234 euro annui erano con la mia formula, ma sicuramente esistono altre formule, ad esempio con un solo conducente o altro che fanno risparmiare.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Assicurazioni per auto storiche
« Reply #329 on: 01 Settembre 2016, 09:15:03 »