Author Topic: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.  (Read 8879 times)

Offline Vintage_Cars

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 249
Ciao ragazzi,
è da un po' che ci conosciamo, girato in lungo ed in largo per capire cosa prendere, ed in fin dei conti siamo passati dalla Maserati Biturbo all' Alfa 75 TS per poi ritornare sulla voglia nascosta di riprendere la cara vecchia Golf 2 GTI.

In fin dei conti sono sui 7000 km annui (alternandola con la moderna), la cosa importante sono i consumi (almeno 10-11km/l In città), affidabilità generale,  servosterzo, spinta "brlla pronta" fin dai bassi regimi, e che sia 5p.


Io ormai sarei anche convinto sulla Golf 2 GTI, però mi piacerebbe anche il 320is anni '80, peccato per i costi eccessivi (il mio budget è 4-5000€ ma deve essere perfetta..)

Poi c'è anche la mitica BiTurbo, sentivo dire che le versioni "i" sono quelle affidabili, giusto?

Altrimenti cosa cavoli potrei prendere?

Vado tranquillo sulla GTI?

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #1 on: 14 Febbraio 2015, 23:55:33 »
Non penso che il gti stia nei consumi, 320 nemmeno ( poi più cara nella manutenzione ora è tardi e non posso dilungarmi), biturbo conta che  potrebbe servirti  manodopera specializzata, perchè anche se costa poco la manutenzione non va di pari passo, poi tutte sforano i consumi in città, intendo traffico intenso! Poi conta le spese straordinarie perchè possono incidere e molto, io starei su gti ( ma non con 5 porte a meno che gli occupanti abbiano problemi d'accesso perchè dentro non è molto più grande del 3p) il top secondo me è la thema, pure aspirata ;)

Offline Vintage_Cars

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 249
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #2 on: 15 Febbraio 2015, 10:38:27 »
Grazie Rana :)


..ho avuto un momento dove ero dubbioso sulla mia scelta, rimarrò dunque sulla GTI ;)

Offline Nero.non.percaso

  • Pilota
  • *
  • Posts: 25
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #3 on: 16 Febbraio 2015, 11:26:47 »
La Maserati non rispetta sicuramente il parametro consumi perché 10-11 km con un litro non li fa nemmeno spinta. La mia S a carburatori di sicuro no, sulle versioni a iniezione non mi esprimo ma credo che sia utopistico. La manutenzione non è così cara, i ricambi hanno costi allineati e uno che sappia fare qualcosa non spende follie; la cosa che può far irritare è l'insorgere di problemi che altre auto non hanno, che anche se non fanno spendere molto incidono sulla pazienza del driver come il distacco sistematico (valido per tutte le versioni) del rivestimento del padiglione, per esempio, l'ossidazione dei contatti elettrici che causa black-out improvvisi, rottura di piccoli particolari come la boccola in plastica sul piantone dello sterzo, i rivestimenti che si deteriorano in qualche caso guardandoli. Tutte cose ripristinabili ma, fastidiose.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #4 on: 16 Febbraio 2015, 19:49:14 »
La Maserati non rispetta sicuramente il parametro consumi perché 10-11 km con un litro non li fa nemmeno spinta. La mia S a carburatori di sicuro no, sulle versioni a iniezione non mi esprimo ma credo che sia utopistico. La manutenzione non è così cara, i ricambi hanno costi allineati e uno che sappia fare qualcosa non spende follie; la cosa che può far irritare è l'insorgere di problemi che altre auto non hanno, che anche se non fanno spendere molto incidono sulla pazienza del driver come il distacco sistematico (valido per tutte le versioni) del rivestimento del padiglione, per esempio, l'ossidazione dei contatti elettrici che causa black-out improvvisi, rottura di piccoli particolari come la boccola in plastica sul piantone dello sterzo, i rivestimenti che si deteriorano in qualche caso guardandoli. Tutte cose ripristinabili ma, fastidiose.
Si infatti io avevo sconsigliato usando anche i parametri che avevano portato alla scelta del gti

Offline Vintage_Cars

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 249
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #5 on: 01 Marzo 2015, 23:09:51 »
Peccato per la Biturbo..

..valutavo anche la Delta HF che col 1.6 turbo si porta a casa con max 6000€ circa ed in ottime condizioni..

..mah, sempre più confuso, vorrei poter avere almeno 2 modelli da valutare :)

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5180
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #6 on: 02 Marzo 2015, 08:03:39 »
..valutavo anche la Delta HF che col 1.6 turbo si porta a casa con max 6000€ circa ed in ottime condizioni..

Più altri 6.000 per farla andare dritta (no scherzo... comunque se ti riferisci alla 2WD aveva un assetto pessimo, a patto di trovarne una non mangiata dalla ruggine). E' comunque una macchina che nel misto farà si e no i 9 con un litro e i 7 in città, me la ricordo perché l'aveva un conoscente. Pazzesco era invece il consumo della HF Integrale, a livello di una muscle car anni 60, unito al serbatoio decisamente piccolo. Ricordo un Milano-Cervinia quasi un pieno, roba da 4-5 km/l
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #7 on: 02 Marzo 2015, 08:33:31 »
Più altri 6.000 per farla andare dritta (no scherzo... comunque se ti riferisci alla 2WD aveva un assetto pessimo, a patto di trovarne una non mangiata dalla ruggine). E' comunque una macchina che nel misto farà si e no i 9 con un litro e i 7 in città, me la ricordo perché l'aveva un conoscente. Pazzesco era invece il consumo della HF Integrale, a livello di una muscle car anni 60, unito al serbatoio decisamente piccolo. Ricordo un Milano-Cervinia quasi un pieno, roba da 4-5 km/l
verissimo, la possedeva il mio vicino di casa la 2wd ma sui consumi cittadini era più pessimistico

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #8 on: 02 Marzo 2015, 08:34:29 »
THEMA  ;D,
 il problema è che le sportive non erano fatte per consumare poco  ;) però a mio parere è un ottima scelta
« Last Edit: 02 Marzo 2015, 08:38:22 by rana »

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5180
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #9 on: 02 Marzo 2015, 08:50:36 »
Si la Thema i.e. (che era un chiodo e non la comprava nessuno :D )... perché la Turbo era sempre nell'ottica 8-9 che era un po' il consumo medio di tutte le auto un po' brillanti negli anni 80.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #10 on: 02 Marzo 2015, 17:11:12 »
Si la Thema i.e. (che era un chiodo e non la comprava nessuno :D )... perché la Turbo era sempre nell'ottica 8-9 che era un po' il consumo medio di tutte le auto un po' brillanti negli anni 80.
Forse siamo in una situazione moglie ubriaca e botte piena, voglio dire che le sportive attuali non è che consumino molto di meno, in fondo non si compra la storica per l'austerity  ;D

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5949
  • BMW Isetta 300 - Panhard 24 CT - Fiat 850 spider
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1775
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #12 on: 03 Marzo 2015, 08:23:23 »
ITRAEL però la biturbo non rispetta i parametri, secondo me la golf è l'unica, sebbene io punterei sul leone rampante :-*

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5180
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #13 on: 03 Marzo 2015, 08:24:42 »
Mai vista gialla....è originale?
http://www.subito.it/auto/maserati-biturbo-e-derivati-1983-brindisi-116600137.htm

Bella domanda, la S mi ricordo di averne vista almeno una gialla, ma se il colore fosse disponibile anche per la normale...boh ??? ?
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Vintage_Cars

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 249
Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #14 on: 03 Marzo 2015, 22:48:25 »
Peccato, anche la Delta mi piaceva molto :(

..la Thema turbo è affidabile? (Non pretendo la 8.32 che è pure fuori budget :D )


La 205 GTI (che penso diceva rana) esteticamente proprio non mi va :(



Ps: se l'unica rimane la Golf 2 GTI "me ne faccio una ragione" :D

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Scelta definitiva auto epoca sportiva per uso quasi quotidiano.
« Reply #14 on: 03 Marzo 2015, 22:48:25 »