Author Topic: Restauro serbatoio  (Read 4438 times)

Offline Omobono

  • Pilota
  • *
  • Posts: 17
Restauro serbatoio
« on: 16 Febbraio 2015, 13:32:56 »
Salve,

dovrei metter mano al serbatoio della mia Lancia Vignale, in quanto ho inziato a trovare molti depositi nel filtro benzina.  Prima che la restaurassi la vettura è rimasta ferma per circa vent'anni, quindi è comprensibile che l'interno del serbatoio si sia arrugginito.  Anche se ho già pulito e lavato l'interno, dopo qualche tempo la ruggine si ripresenta.
La mia prima intenzione era quella di "rivestire" il suo inteno con il Tankerite, ma ho desistito perchè la durata sarebbe di circa 10 anni, dopo di chè inizierebbe a degradarsi. 
Ora un carrozziere mi ha parlato di un altro procedimento che sarebbe garantito per molti più anni, ovvero un trattamento alla ceramica.
Mi chiedevo se qualcuno del Forum conoscesse questo prodotto, ed eventualmente se lo avesse già sperimentato.  Nel caso, potreste indicarmi quale azienda è in grado di applicare questo prodotto?
Vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.
Massimo
« Last Edit: 16 Febbraio 2015, 13:38:04 by Omobono »

Offline Omobono

  • Pilota
  • *
  • Posts: 17
Re: Restauro serbatoio
« Reply #1 on: 25 Febbraio 2015, 13:56:51 »
Un aggiornamento,

il carrozziere ha effettuato il trattamento ceramico al serbatoio. Un lavoro egregio!  Un consilgio importante per chi volesse cimentarsi, prima di rivestire il serbatoio con il prottettivo (che sia resina o ceramica) suggerisco di assicurarsi che venga accuratamente pulito.  Altrimenti tutto il lavoro verrà vanificato per il riformarsi della ruggine.
Massimo

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: Restauro serbatoio
« Reply #2 on: 25 Febbraio 2015, 14:46:12 »
In passato ho fatto fare anch'io il trattamento con la Tankerite, mi appoggio a un artigiano molto bravo di Busto Arsizio (VA) che usa un suo acido per pulire invece di quello del kit Tankerite. Inoltre è molto bravo a stagnare per cui se il serbatoio era molto corroso e dopo il trattamento "piscia" è in grado di sistemarlo perfettamente. Il mio serbatoio è trattato da oltre 7 anni e zero problemi.

L'avevo fatto fare anche per la Mustang nonostante vendano in America i serbatoi di repro a buon mercato, ma 1) sono cinesi e 2) ci sono probabilità che arrivino bollati durante il trasporto (che incide non poco). Meglio il suo originale trattato.

Come si chiama questo trattamento ceramico?
« Last Edit: 25 Febbraio 2015, 14:48:16 by nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Omobono

  • Pilota
  • *
  • Posts: 17
Re: Restauro serbatoio
« Reply #3 on: 26 Febbraio 2015, 15:27:15 »
Ciao Nigel68,

a dire la verità, più mi documento su questo tipo di procedimenti e più mi convinco della qualità del Tankerite.  Nel settore motociclistico questo prodotto è largamente utilizzato da parecchi anni, sia per moto d'epoca ma anche per moto moderne,  e nessuno ha mai lamentato problemi.  Tutti soddisfatti.
Naturalmente come dicevamo, la pulizia ed eliminazione della ruggine, è il segreto della riuscita del trattamento.  Anche il mio carrozziere ha lavato l'interno più volte con acido (credo muriatico), bulloni ed una catena a maglie piccole (per facilitare l'eliminazione della ruggine).  Quando si verifica che il liquido è più o meno pulito, allora si può procedere con la protezione in resina o ceramica.
In questi giorni partirò per lavoro, ma non appena rientro in città intervisterò il carrozziere e ti farò sapere.

Una Mustang con serbatoio cinese o, peggio, ammaccato?  Hai decisamente ragione, meglio restaurare il suo originale!

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Restauro serbatoio
« Reply #3 on: 26 Febbraio 2015, 15:27:15 »