Author Topic: Problema auto radiata  (Read 2382 times)

Offline dunkan88

  • Pilota
  • *
  • Posts: 13
Problema auto radiata
« on: 02 Novembre 2015, 12:58:16 »
Buongiorno a tutti ragazzi.
Quest'auto che sto restaurando era di mio padre, ed era ferma da 20 anni, ed ora che lui non ce più da qualche mese, mi sono messo a lavorare sull'auto armato di buona volontà e di un amico ex meccanico di auto che mi aiuta nei lavori più complessi...
Prima di cominciare i lavori sull'auto sono andato all aci armato di libretto e tutti i documenti per vedere la situazione dell'auto all aci..
E con grandissima sorpresa scopro che l' auto è stata radiata d'ufficio per mancato pagamento dei bolli (anche se a casa non sono mai arrivate lettere che avvisavano che l'auto da li a poco veniva radiata..).
Ho chiesto per rimetterla a posto come si doveva fare e mi hanno detto sistemare l'auto, iscrivermi all'asi per avere il certificato di storicità e poi andare all aci e pagare gli ultimi tre bolli maggiorati del 50%...al che ho chiesto a quanto ammontano i bolli maggiorati???
800 e passa euro...
Ora la mia domanda era..pagando gli 800euro di bolli e facendo tutto il processo dell asi ecc...mantengo le targhe e libretti originali???
Ma come tutte le cose amministrative, la radiazione non va in prescrizione dopo un tot di anni?
Visto che i bolli sono sulla persona (quindi intestati a mio padre) non ce modo per non pagarli??
Consigli?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 5392
Re: Problema auto radiata
« Reply #1 on: 02 Novembre 2015, 15:09:59 »

Ora la mia domanda era..pagando gli 800euro di bolli e facendo tutto il processo dell asi ecc...mantengo le targhe e libretti originali???

SI

Quote
Ma come tutte le cose amministrative, la radiazione non va in prescrizione dopo un tot di anni?

NO

Quote
Visto che i bolli sono sulla persona (quindi intestati a mio padre) non ce modo per non pagarli??

NO
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline dunkan88

  • Pilota
  • *
  • Posts: 13
Re: Problema auto radiata
« Reply #2 on: 02 Novembre 2015, 15:45:10 »
Perfetto, sei stato chiarissimo  :P

Quindi prima di fare passaggio di proprietà a me, devo pagare i 3 bolli maggiorati cosi viene riiscritta a nome di mio padre e poi si fa passaggio o si può fare diretto?visto che è cancellata dai registri penso che si può fare di intestarla direttamente...

GTI79

  • Guest
Re: Problema auto radiata
« Reply #3 on: 08 Novembre 2015, 19:20:25 »
Risposte sintetiche e chiare  ;D

L'iter è corretto e pure io farei questo sacrificio dei bolli arretrati pur di avere le targhe originali (anche perchè il costo della reimmatricolazione non sarebbe molto distante).

Offline maxpayne1961

  • Pilota esperto
  • ***
  • Posts: 216
    • Restauro Giulietta Ti
Re: Problema auto radiata
« Reply #4 on: 12 Novembre 2015, 22:43:03 »
.... penso che se era ferma da più di 20 anni, oramai ne avrà parecchi più di 30 ... quindi l'importo degli ultimi 3 bolli arretrati dovrebbe essere circa di €.100,00, è la somma che ho pagato per la mia Giulietta del '61 radiata nel 1988.

Per le targhe ed il libretto non c'è nessun problema a conservarle, dovrai, però, fare il collaudo e prova in Motorizzazione ... ciao

P.S. essendo radiata di ufficio non bisogna più fare il passaggio, la macchina è di chi ne dichiara la proprietà ...


Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2965
Re: Problema auto radiata
« Reply #5 on: 05 Settembre 2017, 08:06:41 »
Rinverdisco questo topic per non aprirne un altro.
Questo il mio problema: sto valutando l'acquisto di una moto storica radiata per mancato pagamento del bollo e reimmatricolata con targa nuova, pur se il proprietario ha conservato la vecchia targa, che è menzionata anche sulla carta di circolazione. Ho già chiesto in agenzia, ove mi è stato risposto che non è possibile, ma vorrei conoscere i vostri pareri, senz'altro più competenti, se è possibile procedere ad una nuova reimmatricolazione con la vecchia targa, magari seguendo la procedura relativa alla radiazione per mancato pagamento del bollo.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1975
Re: Problema auto radiata
« Reply #6 on: 05 Settembre 2017, 10:30:35 »
Quando chiesi mi dissero di no ( no ti aiuta come risposta ma se hanno risposto in no a due.... poi con l'italica burocrazia non si sa mai)
Però ora al veicolo è associato un certo numero di targa non penso si possa metterne uno più vecchio.....

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 566
Re: Problema auto radiata
« Reply #7 on: 05 Settembre 2017, 22:07:43 »
Purtroppo se è già stata reimmatricolata con nuova targa, non è più possibile far "rivivere" la vecchia...

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6228
  • Fiat 850 spider
Re: Problema auto radiata
« Reply #8 on: 06 Settembre 2017, 06:57:59 »
A titolo solo accademico e quindi senza scopo provocatorio, in caso di richiesta di radiazione, con riferimento alla targa nuova e successiva richiesta di reimmatricolazione con la vecchia targa, si può aprire uno spiraglio(o uno spazio vuoto, legislativo) burocratico?
PS: sono un po kafkiano, stamattina eh  ::)
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Problema auto radiata
« Reply #8 on: 06 Settembre 2017, 06:57:59 »