Author Topic: Fiat 500 L restauro a modo mio  (Read 3536 times)

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 946
Fiat 500 L restauro a modo mio
« on: 09 Gennaio 2016, 14:06:12 »
Visto che non mi avete linciato alla discussione sulla giulia super ne apro uno nuovo sull'ultimo acquisto la fiat 500 L del 1971, forse da qualche parte h scritto 72 sbagliando.
L'h comperata a Pescara perch nel periodo di ricerca, Giugno 2015, qu al nord non ne trovavo di decenti a meno di 3000 euro, conoscendo un delegato regionale sul forum dove lo sono anch'io x il triveneto lui x l'abruzzo gli chiesi di andare a visionare l'auto che era in vendita a poco pi di 2000 euro, al ricevimento delle sue foto decisi di andarla a prendere.
Detto fatto sul carrello nella via del ritorno ero preoccupato non si staccasse qualcosa perch presumo che i 160 kmh non li abbia mai raggiunti, nei tratti dove non c' il tutor compensavo quelli in cui c'era.
L'auto apparteneva a un tizio che l'aveva usata x andare a lavorare quindi veniva usata quasi tutti i giorni, era in programma un restauro totale dopo quello fatto prima che la comperasse ma x ragioni sue cambi idea, la pagai 1800 euro, di lamierati e fondi messa molto bene, una bottarella nel parafango posteriore sx e colore bl scuro originale parecchio opacizzato dal sole di Pescara, totalmente originale, il motore presentava parecchie perdite di olio, tanto che il proprietario aveva in mente di cambiare tutte le guarnizioni e me le diede, il cambio in prima il solito lancinante lamento di qualche cuscinetto che st x cedere.
Erano le condizioni ideali che cercavo x pagare relativamente poco un'auto che doveva essere principalmente sana, visto che x il motore non mi sarei assolutamente accontentato dei 20 cv che h, ne h trovato uno vicinissimo a casa di una 126 demolita in passato, 652 cc con 26 cv comperato x 150 euro completo di frizione.
Alla fiera di Padova h comperato una barra duomi anteriore x 45 euro, in vista dell'applicazione che mi st al momento tenendo fermo, di trapezi inferiori montati su unibal e silent blok al fusello, che abbinata ad ammortizzatori regolabili con molla esterna che si montano al posto degli originali consentono l'eliminazione della balestra, oltre all'impianto frenante anteriore gi montato a fuselli con cuscinetti completo di dischi nuovi e pinze revisionate della uno 55 molto pi potente e resistente dei tamburi originali.
La settimana scorsa h comperato anche una 126 bis x 150 euro di cui usufruir del cambio sincronizzato con rapporti al ponte pi lunghi e semiassi e giunti pi robusti, il piantone dello sterzo completo di cambioluci e la scatola dello sterzo molto pi precisa della cremagliera originale della 500, insieme ai tamburi posteriori con attacco stretto x i cerchi fiat, h in programma di montare cerchi della fiat 125 cromodora 5,5 x 13 gommati 175/50/13 che sono 505 mm di diametro uguali ai 125/80/12 originali, i parafanghi sono quasi sufficenti a contenere dette ruote, forse serve ribattere solo il bordino senza allargamenti che non mi piacciono, ma se anche richiedono 1 cm di allargamento x lato non mi scandalizzo e credo che ben pochi se ne accorgano. Attualmente monto dei cerchi che gi avevo, dei bwa in magnesio pesanti 3,1 kg ciascuno gommati pirelli p 4 nuove 145/70/12 sempre 505 mm di diametro che praticamente richiedono pure loro il ribattimento del bordino parafango.
Montato il tutto verniciatura completa, senza la battuta delle porte che bella lucida, sempre bl originale, ne uscir una 500 molto ben frenata e guidabile con assetto stradale, chi h guidato la 126 conosce la precisione dello sterzo, anteriormente regolabile sia l'altezza viste le ghiere agli ammortizzatori con molle da 40 kg a cm, quindi non proprio pistaiole, si verificato che x la pista quelle pi adatte sono da 50 kg a cm.
Posteriormente gi montato molle da 19 cm con ammortizzatori accorciati e pi duri al posto di quelle da 22 cm originali che hanno determinato un abassamento di 3 cm dell'altezza che come effetto hanno causato una campanatura a 0 delle ruote posteriori al posto di non s quanti gradi positivi dell'originale, ovviamente con i doppi trapezi all'anteriore si potranno fare tutte le regolazioni che richiede un mezzo molto performante, non il mio perch forse mi accontenter dei 26, forse 30 cv del motore che andr a montare, ma fosse anche uno da 70 cv la ciclistica richiederebbe solo delle regolazioni, non sostituzioni.
Una volta finito il tutto chiaramente saranno da fare tutte le regolazioni x il mio modo di guidare, l'auto si presenter esteticamente solo pi bassa di 3 cm e con ruote pi larghe come la stragrande maggioranza delle 500, scarico pi performante, ma il pi silenzioso possibile, che unito alla carburazione, il carburatore forse resta l'originale, allegerimento e bilanciatura, del complessivo volano e frizione, visto che li h smontati, dovrei raggiungere, forse, i 30 cv, un dato di riferimento sono i 120 kmh che riusciva a fare la 500 con il motore che h tenendo presente che la coppia conica era quella originale e il motore andava in fuorigiri in 4, ora con la coppia conica lunga del 126 bis non dovrebbe succedere, comunque x 350 euro in vendita la modifica con la 5, credo che i 130 kmh e forse qualcosina di pi non siano un'utopia, dimenticavo i sedili saranno quelli della smart comodissimi e molto facili da adattare visto che hanno le guide incorporate, molti 500entisti li montano.
Appena h capito come fare posto le foto dei lavori che al momento sono fermi.

Offline Giulio600

  • Pilota senior
  • ****
  • Posts: 265
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #1 on: 09 Gennaio 2016, 14:49:51 »
sul carrello nella via del ritorno ero preoccupato non si staccasse qualcosa perch presumo che i 160 kmh non li abbia mai raggiunti
;D ;D ;D ;D seguo con interesse anche questa!
-Sono riuscito a comprarmi la macchina, una 600!
-Carina dai!
-Intendo quella vecchia! Del '67!
-Ah.. Vab tranquillo, vedrai che ne prenderai una buona pi avanti....

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6158
  • Fiat 850 spider
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #2 on: 09 Gennaio 2016, 16:37:20 »
Visto che non mi avete linciato alla discussione sulla giulia super
per ti teniamo sotto controllo  ;D ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2940
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #3 on: 11 Gennaio 2016, 08:14:13 »
bene, bene...

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1907
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #4 on: 12 Gennaio 2016, 10:21:21 »
Instancabile ;D
Io mi sentivo un ribelle perch volevo comprare uno scarico replica record monza ::)

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #5 on: 24 Gennaio 2016, 18:37:44 »
Ti aspettano un bel po' di modifiche, ma con pazienza e tanto tempo tutto si fa'!
soliti problemi di foto

Offline kawa78

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 92
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #6 on: 03 Maggio 2016, 14:32:28 »
alcune persone avranno avuto fitte allo stomaco a leggere la descrizione delle modifiche che intendi eseguire :)

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2940
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #7 on: 04 Maggio 2016, 08:26:19 »
alcune persone avranno avuto fitte allo stomaco a leggere la descrizione delle modifiche che intendi eseguire :)

Mah, alla fine ognuno vive la questa passione a modo suo; l'importante trarne godimento. Ovvio che ci sono modelli sui quali "lecito" fare tali trasformazioni e modelli sui quali assolutamente non lo . Io sulla mia Giulietta 1.6 ho montato i tromboncini al posto del filtro dell'aria, scarico sportivo, distanziali da 15 mm, mascherina e frecce anteriori della 1.8, cerchi in lega millerighe dell'epoca: non pi originale al 100% (anche se ho conservato tutti i pezzi) ma a me piace cos.
« Last Edit: 04 Maggio 2016, 08:29:39 by valetri75 »

Offline kawa78

  • Pilota junior
  • **
  • Posts: 92
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #8 on: 04 Maggio 2016, 08:37:28 »
anche io ho messo lo scarico sportivo sulla 500L  ;D purtroppo mi piace troppo il rumore del bicilindrico cos .

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 6158
  • Fiat 850 spider
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #9 on: 04 Maggio 2016, 08:45:54 »
"Visto che non mi avete linciato alla discussione sulla giulia super"
per ti teniamo sotto controllo  ;D ;D
;D ;D ;D ;D ;D
Quando osservi la vita, ricordati di alzare l'aletta parasole.....

Offline Aeroqua

  • Pilota
  • *
  • Posts: 13
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #10 on: 05 Luglio 2017, 00:03:20 »
Scusate se mi intrometto, ma mi ha incuriosito questa discussione
Novit sul restauro?

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 946
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #11 on: 05 Luglio 2017, 08:35:50 »
Purtroppo frequentando le cattive compagnie di ammalati della meccanica si prendono brutte decisioni, il motorista/amico che cura la preparazione e restauro della mia 500/750 h gi fatto diverse 500 compresa la sua turbo a iniezione elettronica, pi che altro per mettere in pratica quello che h studiato sui libri e f x lavoro tutti i giorni ma solo su motori di serie fino a qualche mese f, ora lavora in una officina dove si fanno anche preparazioni sportive.
I costi stanno salendo alle stelle sulla 500 a causa cambiamento su quello che volevo ottenere dal mezzo inizialmente, il motore gi pronto da mesi rifatto totalmente da zero perch a una verifica il motore 652 cc era spompo, diventato di 750 cc da 652 adoperando bielle wosner in acciaio da 130 mm, le stesse adoperate in una mitsubishi lancer da oltre 700 cv ma sono garantite come tenuta a una potenza di 900 cv ovviamente x 4 io ne h solo 2, non costano tantissimo, a memoria 130 euro cadauna, pistoni cps stampati su cilindri da 85 mm e tutto il resto di modifiche al motore con centralina accensione elettronica, alternatore,ventola maggiorata ed allegerita, costi rettifica, strumenti di controllo, c' addiritura la temperatura dei gas di scarico x tenere sotto controllo il funzionamento istante x istante del motore con soglia di allarme oltre i 900 e quella di andar calmi sotto i 650, cammes da coppia e non da alti giri, oltre a innumerevoli modifiche fatte, il carburatore se ben ricordo la sigla un fzr da 32 monocondotto, se non ricordo male quello dell'ape porter, marmitta con tubi da 35 mm leggerissimi in acciaio inox saldati al tig, un'opera d'arte e moltissimo altro.
Gi rodato al banco, all'accelerata f impressione la rapidita con cui prende giri sono stimati a occhio molto pi di 50 cv, forse addiritura una sessantina tutti in basso anche se i 7000 vengono troppo facilmente superati, al ch verr impostato un limitatore si vedr a quanti giri.
Quel che ritarda la finitura del tutto la scocca, nella lavorazione sono saltate fuori le sorprese, i fondi anche se si presentavano decentemente non sono adatti a un mezzo col triplo della potenza che h da originale, quindi sostituzione con altri di maggior spessore zincati e altri lamierati che uniti alla saldatura anche con fazzoletti di rinforzo nei punti strategici deboli della 500 dovrebbero renderla molto pi robusta alle torsioni, queste lavorazioni sono fatte dal carrozziere che sulle 500 h esperienza quarantennale oltre che pure lui h una 500 ma quasi totalmente originale. Spero che fr un p di mesi sar finita.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1907
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #12 on: 05 Luglio 2017, 09:05:50 »
A volte dicono che l'attesa sia essa stessa il piacere, ma non nel tuo caso ;D ;D ;D
Pugnali mai pensato all'elettrico, cos per curiosit?

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 946
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #13 on: 05 Luglio 2017, 09:49:21 »
A volte dicono che l'attesa sia essa stessa il piacere, ma non nel tuo caso ;D ;D ;D
Pugnali mai pensato all'elettrico, cos per curiosit?

Chi lo dice che l'attesa non piacere? Sentire altri malati simili significa almeno che non sono il solo, anzi in alcune auto, vedi 500, credo la maggioranza, x m cercare un componente piuttosto che un'altro, sentire le esperienze altrui, certo valutando da chi viene l'informazione perch nelle 500 a mio parere ci sono parecchi malati da rinchiudere anche se i manicomi non ci sono pi.
X l'elettrico dopo aver provato ormai un paio d'anni f, una tesla con batterie da 90 kw che tradotto in cv siglificavano 730 di cui ne sono rimasto esterefatto dalle prestazioni, infatti esistono diversi video su you tube dove una lamborghini aventador, che h la stessa potenza ma pesa 1650 kg invece che 2100 come la tesla nella prima ventina di metri viene sonoramente battuta, chiaro che in allungo gli oltre 350 kmh di cui capace l'aventador ha la meglio sui 250 kmh autolimitati della tesla, altrimenti invece di 560 km di autonomia ne avrebbe 56.
Ora esistono con batterie da 100 kw su auto di serie, credo superino tranquillamente i 1000 cv infatti esistono diversi video dove le tesla di serie nelle gare di accelerazione in america stracciano vetture con potenze stratosferiche, quella che h provato io era in configurazione 3,4 sec sullo 0-100 ma sempre con 90 kw si progressivamente diminuito il tempo fino a 2,8 passando x il 3,2 e il 3 sec netti, il tutto scaricabile gratuitamente x la configurazione 3,4, non oso immaginare le 100 kw dove possano arrivare.
La mia esperienza di accelerazione su un'auto e di 2,6 sec sullo 0-100 su una delta s 4 ufficiale abarth, precisamente quella di Marku Alen, che ce l'h un amico a 5 km da casa mia, bisogna avere lo stomaco buono e non aver mangiato da poco perche mostruosa.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 1907
Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #14 on: 05 Luglio 2017, 10:04:40 »
Volevo sapere se avevi progetti a corrente ;D ;D ;D ;D ;D

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Fiat 500 L restauro a modo mio
« Reply #14 on: 05 Luglio 2017, 10:04:40 »