Author Topic: Storiche a GPL!?  (Read 8938 times)

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #15 on: 16 Luglio 2008, 21:19:30 »
Stracontrario anch'io al GPL su una storica...oltretutto è una cosa che mi spaventa anche su una vettura moderna! Come diceva sopra Alfetta, non è proprio il massimo della vita viaggiare con un barilotto di gas sotto al sedere! ;D

Offline deltahf84

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 26429
  • La vita è troppo breve per non guidare italiano
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #16 on: 16 Luglio 2008, 23:15:27 »
Il mio amico Maurizio quando ha comprato la Evoluzione aveva l'impianto a GPL,montato 6 mesi prima.
E' andato dall'installatore che l'aveva montato,per conto del precedente proprietario e gli ha detto:"Facciamo un patto:un pomeriggio vengo qui e smontiamo st'impianto.Io non le do' un euro,lei si tiene l'impianto.Non è mai entrato in funzione.E' nuovo"
L'installatore non ha fiatato e il pomeriggio seguente hanno smontato insieme(il mio amico ha una ditta di idraulica) l'impianto.
Tutti e due soddisfatti... ;D ;D

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #17 on: 17 Luglio 2008, 08:51:47 »
Le riflessioni che fate sono senza dubbio interessanti. Una storica a gpl potrebbe apparire anacronistica ma vanno considerati alcuni fattori. Su ruoteclassiche di alcuni anni fà si parlava del gasoggeno, montato e diffuso negli anni 30/40 a causa della benzina cara e razionata, serviva x la guerra! Auto dell'epoca sopratutto torpedo e Tantissime lancia vennero "deturpate" da questo congegno molto invasivo e che modificava profondamente l'auto. Ho visto storiche con impianti montati negli anni 50/60 e credetemi........vere opere d'arte e chiare che dev'esserci il riscontro storico.....un sequenziale di oggi su una 911........è orribile da vedere e pure.....ho visto di peggio! Alfette e Giulie trasformate a gpl non credo si snaturino molto, la modifica è reversibile e in molti casi la trasformazione non si vede a cofano chiuso. Non critico chi guarda al portafogli, anzi! Ovviamente dipende dall'uso che si fà della storica........io le uso tutti i giorni e se potessi a casa mia terrei solo vetture storiche, visto che sono in grado di seguirmele! Ho usato un camper 850 x anni, senza il gpl credo che avrei speso meno andando in albergo, quindi l'impianto è servito.......se si parla di girare a gpl con una ferrari il discorso cambia........e qui' concordo con delta e gli altri! Una storica sportiva come una gt jiunior se si usa sporadicamente.....è un delitto trasformarla a gas.......come una 911 o una maserati. Conosco un ragazzo che gira con una 128 del 72.......a gpl e la usa tutti i giorni! Nel suo caso la scelta mi sembra plausibile.......stavo valutando l'idea di cercare una storica adatta al carico e all'utilizzo quotidiano da trasformare a gpl...magari una volvo Polar addirittura pensavo a un carro funebre.....sarebbe l'ideale come mezzo da carico, peccato che mi son fatto sfuggire una 130 carrozzata pilato!
Sembrerà stravagante ma.....non avrei problemi ad andarci in giro!
soliti problemi di foto

Betamonte

  • Guest
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #18 on: 17 Luglio 2008, 09:04:13 »
Ricordiamo che Ruoteclassiche ha fatto l'aricolo sul gpl alle storiche esattamente dopo un mese da quello di Automobilismo d'Epoca che io reputo di gran lunga migliore.

Per il discorso gas non posso che quotare Alfetta , sono ottimista per il futuro della benzina e quindi mai e poi mai monterei sulla mia montecarlo un impianto a gas.

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #19 on: 17 Luglio 2008, 09:09:49 »
Ricordiamo che Ruoteclassiche ha fatto l'aricolo sul gpl alle storiche esattamente dopo un mese da quello di Automobilismo d'Epoca che io reputo di gran lunga migliore.

Per il discorso gas non posso che quotare Alfetta , sono ottimista per il futuro della benzina e quindi mai e poi mai monterei sulla mia montecarlo un impianto a gas.
Sulla montecarlo, come le altre che ho citato.......sarebbe un delitto montare il gpl!
soliti problemi di foto

Offline civas

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 2052
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #20 on: 17 Luglio 2008, 09:43:19 »
Che bello, sono l'unico che va controcorrente!!!

La mia A112 va a gpl, carburante che considero validissimo. Eccezionale la minor quantità di residui che lascia nel motore, il mio olio motore anche dopo migliaia di km è pulito e limpido come appena messo...; inoltre il motore gira meglio ai bassi, e volendo parte anche in pieno inverno come una moderna: senza necessità di starter arricchitore o altro.
Tralascio i discorsi economici e relativi all'inquinamento, perchè una storica spesso non esce quasi mai dal box (cosa assurda ed ingiustificabile a mio parere)... peccato, perchè coi soldi che risparmio io in qualche anno tra qualche anno mi potrei comprare una 70hp.
Relativamente al discorso sicurezza... basta documentarsi :) : sono molti anni che i serbatoi gpl sono più sicuri di quelle enormi molotov che abbiamo a bordo.

Poi è chiaro, ci sono auto che sarebbe un delitto convertire a gpl... vedi ad esempio la Evoluzione dell'amico di delta. Se dovessi fare un discorso egoistico invece, sarei ben contento di denigrare il GPL: meno auto ci sono in giro con questo carburante, meglio è per chi lo ha. ;)



Vw golf cabrio 1991
Autobianchi A112 1984
Piaggio vespa T5 1986

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #21 on: 17 Luglio 2008, 09:53:24 »
Tutti e due soddisfatti... ;D ;D


Mi sa che il tuo amico lo è di più! ;D ;D ;D

Comunque sono d'accordo con il discorso di cekk...se la storica viene usata quotidianamente e non si tratta di un modello sportivo, la modifica potrebbe anche andare.

Personalmente avrei sempre timore a guidare un'auto alimentata GPL, nonostante i moderni impianti siano considerati molto affidabili...

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #22 on: 17 Luglio 2008, 09:57:25 »
Che bello, sono l'unico che va controcorrente!!!
.................................
 Se dovessi fare un discorso egoistico invece, sarei ben contento di denigrare il GPL: meno auto ci sono in giro con questo carburante, meglio è per chi lo ha. ;)




Non vai controcorrente, anzi scrivi quanto ho sostenuto prima.....se l'auto viene usata è giusto guardare l'aspetto economico........ci sono molti amanti delle storiche, ovvio escluso ferrari e sportive di un certo livello, che le usano quasi regolarmente e girano a Gpl.....nel mio caso con le varie 500/600 non conviene ma sto cercando un mezzo da lavoro storico da usare a gpl......e l'idea mi pare furba! Ovvio che la sicurezza è alla base di tutto e gli impianti vanno controllati e manutenzionati, ma vale anche per la benzina!
soliti problemi di foto

Offline mauring

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 722
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #23 on: 17 Luglio 2008, 10:01:28 »
Concordo pienamente con civas.

La biturbo non la convertirei mai, pero' ho girato con 124, 128 sport coupe', bmw 320 cabrio, Ritmo 105Tc, alfa 75 1.8, 131 Supermirafiori 1600tc tutte a gpl, e non ci vedo niente di sacrilego.
Anzi, molto spesso vanno meglio a gas che a benzina, piu' regolari e sfruttabili nella guida cittadina.

Oggigiorno quando segui un auto euro zero lo senti subito dal tremendo puzzo che emana. Sarebbe forse bene che tutte le storiche "normali" si dotassero di impianto a gpl, magari con una bombola piccola per non deturpare il bagagliaio.

Viene solo messo un diffusore in aspirazione, non e' che si distrugga la meccanica.

Per riallacciarmi al discorso del gassogeno, ricordo che in tempo di guerra era diffusissima anche l'alimentazione a metano, con le bombole sul tetto.
Quindi, storicamente, il gas ha fatto la sua parte, eccome.


Offline Cash

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 13435
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #24 on: 17 Luglio 2008, 10:19:10 »
Io sono un grande detrattore del GPL, nel senso che guido quotidianamente turbodiesel e la storica è una sportiva a benzina. Quindi niente GPL nè sulla nuova nè sulla storica.
E sicuramente finchè non sarà ciucciata l'ultima goccia di petrolio dal pianeta al gas non passo.
Sono molto informato sulle auto, le ho sempre studiate e amo tutte le informazioni inerenti, quindi so benissimo che gli impianti GPL di ultima generazione sono assolutamente sicuri e senza controindicazioni, e anche prestazionalmente si perde ormai poco. Però come Alfetta, l'idea di avere una bombola in macchina non mi piace per niente...voglio dire, nel mondo precipitano pochissimi aerei, ma precipitano, le Toyota sono le auto più affidabili al mondo, ma ogni tanto si rompono anche loro, ed in base a questo assioma penso che gli impianti GPL siano ultra-sicuri ma che d'altronde "se quello difettoso capita a me?"...diciamo che al mondo ci sono due cose certe, la nascita e la morte, il resto è tutto soggetto ad un margine d'errore...
Non amo le donne orientali ma per una Cinesina del 1978 faccio follie!

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 12433
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #25 on: 17 Luglio 2008, 10:23:27 »
Concordo pienamente con civas.

Per riallacciarmi al discorso del gassogeno, ricordo che in tempo di guerra era diffusissima anche l'alimentazione a metano, con le bombole sul tetto.
Quindi, storicamente, il gas ha fatto la sua parte, eccome.


La citazione del gassoggeno........si riferiva alla collocazione storica infatti!
Un Ardea a gassoggeno non mi dispiacerebbe, anzi sarebbe un pezzo rarissimo!
La storia dell'auto è fatta anche di queste cose per non parlare di accessori e mode legate sempre al corretto contesto storico, penso al paraspruzzo con le catenelle o allo stereo 8, piuttosto che i moschettoni in gomma x terer chiusi i cofani delle 600 a volte finte abhart! Pneumatici a fascia bianca, borchie pupazzi e bibendum vari fari supplementari.....o i tappi radiatore, furono un culto fino agli anni del dopoguerra! La storia è fatta dalle auto e dall'universo che le circondava  ma sociologicamente parlando, rispecchia i nostri padri i  nonni e l'Italia intera da 100 anni a sta parte!
soliti problemi di foto

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 10739
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #26 on: 17 Luglio 2008, 10:28:19 »
nel mondo precipitano pochissimi aerei, ma precipitano, le Toyota sono le auto più affidabili al mondo, ma ogni tanto si rompono anche loro, ed in base a questo assioma penso che gli impianti GPL siano ultra-sicuri ma che d'altronde "se quello difettoso capita a me?"...diciamo che al mondo ci sono due cose certe, la nascita e la morte, il resto è tutto soggetto ad un margine d'errore...

Caro cash, la vedo esattamente come te!

citando la legge di Murphy, "se qualcosa può andare storto, lo farà"........




SGRAT SGRAT ;D ;D ;D ;D




Offline mauring

  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 722
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #27 on: 17 Luglio 2008, 10:30:53 »
Io sono un grande detrattore del GPL, nel senso che guido quotidianamente turbodiesel e la storica è una sportiva a benzina. Quindi niente GPL nè sulla nuova nè sulla storica.
E sicuramente finchè non sarà ciucciata l'ultima goccia di petrolio dal pianeta al gas non passo.
Sono molto informato sulle auto, le ho sempre studiate e amo tutte le informazioni inerenti, quindi so benissimo che gli impianti GPL di ultima generazione sono assolutamente sicuri e senza controindicazioni, e anche prestazionalmente si perde ormai poco. Però come Alfetta, l'idea di avere una bombola in macchina non mi piace per niente...voglio dire, nel mondo precipitano pochissimi aerei, ma precipitano, le Toyota sono le auto più affidabili al mondo, ma ogni tanto si rompono anche loro, ed in base a questo assioma penso che gli impianti GPL siano ultra-sicuri ma che d'altronde "se quello difettoso capita a me?"...diciamo che al mondo ci sono due cose certe, la nascita e la morte, il resto è tutto soggetto ad un margine d'errore...

Per far esplodere una macchina con impianto a GPL moderno, credo ci voglia un evento talmente violento che non avresti sicuramente scampo in ogni modo (schiacciato tra due tir, ad esempio).

Le bombole sono dotate di valvola di sicurezza che in caso di elevato calore (incendio) fanno sfogare il gas in maniera controllata in modo da scongiurare l'esplosione.

Da notare che chi viaggia a gas ha solitamente poca benzina nel serbatoio, e questo contribuisce alla sicurezza di quel tipo di carburante, rispetto a chi viaggia col pieno.

Poi e' statisticamente provato che le auto a gas non sono piu' pericolose delle altre, prova ne sia che le polizze assicurative non subiscono aumenti per l'alimentazione a gas.

Io con la 124 sono stato preso lateralmente (parte posteriore) da uno che andava a 120 all'ora. Si e' massacrato il posteriore, si e' piegato e quasi squarciato il serbatoio benzina,  ma la bombola (pareti di acciaio spesse 4mm) e' rimasta perfettamente integra.
« Last Edit: 17 Luglio 2008, 10:33:06 by mauring »

Offline Cash

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Posts: 13435
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #28 on: 17 Luglio 2008, 10:34:23 »
Lo so Mauring, ma il mio è più un pensiero astratto che una fondata motivazione...è come chi viaggia in aereo e ha paura di cadere sapendo che il tasso di incidentalità è dello 0,0001...però hai paura lo stesso...Dopotutto un viaggio in aereo mediamente dura poco, quindi puoi sopportare la preoccupazione, se passo tutto il giorno in macchina e penso, anche immotivatamente, che potrei saltare per aria, mi perdo gran parte del piacere di stare al volante...
Non amo le donne orientali ma per una Cinesina del 1978 faccio follie!

GTI79

  • Guest
Re: Storiche a GPL!?
« Reply #29 on: 17 Luglio 2008, 10:39:53 »
Ricordiamo che Ruoteclassiche ha fatto l'aricolo sul gpl alle storiche esattamente dopo un mese da quello di Automobilismo d'Epoca che io reputo di gran lunga migliore.


Infatti l'avevo già fatto notare ad inizio mese quando ho comprato la rivista e la cosa la reputo patetica oltre che rappresentativa dello stato di ruoteclassiche negli unltimi mesi.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Storiche a GPL!?
« Reply #29 on: 17 Luglio 2008, 10:39:53 »