Autore Topic: MGF  (Letto 776 volte)

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
MGF
« il: 28 Ottobre 2018, 18:28:02 »
Ho visto una magnifica MGF superaccessoriata e già resa affidabile sia come motore con rifacimento della testata che con la modifica BMW alle disastrose sospensioni Hidragas.Il colore e sopratutto la bella linea compatta con il cofano raccolto da una sensazione di potenza ma allo stesso tempo eleganza.Ormai ho deciso,venderò la Jaguar Sovereign che ho già presentato e "via col vento!"



Il Forum di Passioneauto.it

MGF
« il: 28 Ottobre 2018, 18:28:02 »

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3201
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:MGF
« Risposta #1 il: 28 Ottobre 2018, 21:09:44 »
NON condivido affatto il giudizio sulle Hydragas e non comprerei mai un'auto così snaturata dalla sua configurazione originale.
Cerca una TF se non vuoi le Hydragas.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
Re:MGF
« Risposta #2 il: 29 Ottobre 2018, 09:36:21 »
Rispetto la tua opinione,ma francamente avevo contattato altri possessori ed era un coro generale sulla poca affidabilità di questo sistema di sospensioni che tra l'altro pare siano costosissime da riparare e senza alcuna garanzia di lunga durata.E' un po' come chi monta i freni a disco sulla vecchia Mini normale, io che la posseggo e non ho eseguito tale modifica ti posso assicurare che come tante vetture dell'epoca con i freni a tamburo si ottengono degl'ottimi rallentamenti ma nulla di più!

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3201
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:MGF
« Risposta #3 il: 29 Ottobre 2018, 19:21:02 »
pare siano costosissime da riparare

la modifica è senz'altro più costosa.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
Re:MGF
« Risposta #4 il: 13 Dicembre 2018, 18:09:53 »
Sono soddisfatto dell'acquisto della bella MG F,ha la testata rifatta con guarnizione speciale in quanto era il classico punto debole del motore Rover della serie K.Solo approfondendo l'analisi della vettura ho scoperto trattarsi di una rara versione "Werkocht"molto più rifinita con radica,pelle e alcantara,ma ancora più importante ho trovato una targhetta riportante la scritta MG F powered by Lotus,non so cosa esattamente significhi,probabilmente monta un motore con qualche modifica in quanto la sento particolarmente scattante ma sulla carta di circolazione non viene menzionata alcuna modifica rispetto alle caratteristiche originali.Ultima chicca il consumo a 100Km/h veramente strabiliante,sarà perchè abituato alla Jaguar XJ ma pare che la MG funzioni con il contagocce!Tornando al motore,ho scoperto che la "Elise" monta il motore Rover serie K abilmente rivisto dalla Lotus.

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3210
Re:MGF
« Risposta #5 il: 15 Dicembre 2018, 08:26:56 »
La MG F mi è sempre piaciuta molto, tant'è che ultimamente me ne era capitata una apparentemente in ottime condizioni ad un prezzo davvero abbordabile ma ho desistito perché avrei dovuto pagare passaggio di proprietà, bollo ed assicurazione per intero.
Ora però, siccome avete sfrugugliato la mia fantasia, anche andando un po' OT, vi pongo un quesito: secondo voi tra MG F (o TF) e Fiat Barchetta qual è nel complesso la migliore da acquistare considerando estetica, affidabilità, divertimento alla guida, economicità di gestione/manutenzione e futura rivalutazione?

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
Re:MGF
« Risposta #6 il: 15 Dicembre 2018, 17:19:43 »
Il classico tris di spiderine sfiziose a costi accettabili anche come mantenimento:Fiat Barchetta,Mazda MX5,MG F o TF.Si capisce che non si può dare un vero consiglio in quanto l'estetica è un fattore prettamente personale,posso dire che personalmente la Barchetta mi da la sensazione di essere un po'come dire "Plasticosa"sopratutto nel frontale non saprei spiegare ciò ma non mi entusiasma,la MX5 esteticamente non mi è mai piaciuta,checchè se ne dica le prime serie guardandole di lato mi sembrano delle grosse ciabatte(ripeto giudizi personali ampliamente smentibili!),MG F griglia tipo Jaguar,parafanghi moderatamente allargati,prese d'aria laterali tipo Ferrari mi è piaciuta molto di più.Affidabilità senz'altro Mazda,divertimento alla guida MG F con motore centrale scattante un vero Go Kart irremovibile,economicità penso MG guidata come si deve non ci si accorge del consumo,gestione/manutenzione sono probabilmente equivalenti,l'MG può contare su cataloghi come quello Di Anglo Parts con il quale puoi costruirla da zero ovvero c'è tutto a prezzi abbordabili.Rivalutazione mah,Fiat è sempre un marchio poco nobile,Mazda marchio giapponese che a livello storico non ha rappresentato quasi niente,M G Morris Garage Abingdon storico marchio old england inutile dire che è senz'altro il più prestigioso dei tre,ma a volte il mercato va su e giù per ben altri motivi più "terra-terra".Aggiungerei un piccolo scoop alle tre auto citate,ovvero Alfa Romeo GTV spider;Marchio prestigioso,prestazioni eccellenti,consumi non proprio irrisori,divertimento di guida alto,e di certa rivalutazione come per tutto ciò che si chiama Alfa Romeo.Scegli bene e non pensare sopratutto solo alla rivalutazione futura ma va dove ti porta il cuore!Auguri di un bel regalo di Natale!

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3210
Re:MGF
« Risposta #7 il: 17 Dicembre 2018, 12:48:48 »
Auguri di un bel regalo di Natale!


No, no, è solo un pour parler; adesso le mie risorse sono tutte concentrate nella sostituzione del motore 1.6 sulla Giulietta con un bel 2.0., unitamente a 4 cerchi Momo Star originali Alfa Romeo che ho già montato, oltre che ad una serie di lavoretti manutentivi quali sostituzione di tutti i silent bolck dei ponti anteriore e posteriore, guarnizioni portiere + cofani e qualche altra cosetta. So che tranne Pugnali quasi tutti gli altri storceranno il naso, ma ne ho vista una così apparecchiata e mi è partito l'embolo, considerando anche che secondo me lo spirito della vettura non viene stravolto poiché all'epoca erano modifiche all'ordine del giorno, per cui ad inizio 2018, dopo la vendita della compianta 75 ts, ho deciso di dedicare una parte del ricavato a questo progetto.

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
Re:MGF
« Risposta #8 il: 17 Dicembre 2018, 15:32:54 »
Fai benissimo,la Giulietta ancora con il classico bialbero Alfa è una vettura veramente di grande soddisfazione e come dicevo di sicura (seppur non prossima)rivalutazione,ormai rara è da conservare e seguendo la filosofia degli Inglesi le cose che piacciono si tengono e si cerca sempre di migliorarle a seconda dei propri gusti.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23