nivolare.com

Autore Topic: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"  (Letto 23364 volte)

Offline dna500

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 68
Mi smentite per cortesia tutto ciò.....

http://www.corriere.it/economia/09_maggio_18/fiat_opel_marchionne_97d2c336-4373-11de-bc99-00144f02aabc.shtml


La stampa tedesca: «Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel»

Indiscrezione della rivista automobilistica tedesca «Automobilwoche» che chiama in causa una fonte Fiat

BERLINO - Ancora indiscrezioni dalla Germania, sul dossier Fiat-Opel: secondo la rivista automobilistica «Automobilwoche», che chiama in causa una persona "vicina" all'amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne, sulla base del piano del numero uno del Lingotto «la Lancia verrebbe chiusa in favore proprio di Opel». Il piano prevede inoltre che la svedese Saab venga fusa con Chrysler per produrre auto sportive e cabrio, mentre Alfa Romeo trarrebbe vantaggio dalla tecnica Opel per migliorare la sua immagine.

IL PIANO ALTERNATIVO - Non solo, ma, sempre secondo «Automobilwoche», la partita di poker tra Fiat e il costruttore di componentistica austriaco Magna per rilevare Opel si allargherebbe anche a Peugeot-Citroen e Ford. Il colosso austro-canadese si ripromette infatti di costruire anche modelli di altre case negli impianti della casa di Ruesselsheim. Insomma, a quanto pare l'idea di Magna «è di creare una piattaforma aperta ad un gran numero di case automobilistiche, su cui si potrebbero costruire con efficienza di costi auto piccole durante il loro intero ciclo di vita». «Automobilwoche» scrive inoltre che il gruppo francese Psa, produttore di Peugeot-Citroen, e la Ford avrebbero già mostrato interesse alla proposta.

STABILIMENTI OPEL - Marchionne intanto continua la sua «campagna di Germania». Nessuno stabilimento Opel in Germania sarà chiuso nel caso di acquisto da parte della Fiat. Lo avrebbe assicurato nello scorso fine settimana a Colonia a Jürgen Rüttgers, governatore del Land Nord Reno-Vestfalia propio l'amministratore delegato della Fiat. Lo scrive oggi il quotidiano tedesco Bild. L'incontro tra Marchionne e Rüttgers è stato confermato da un portavoce della cancelleria del Land, che però non ha voluto fornire dettagli sui contenuti dei colloqui.

IN UN HOTEL - Il Nord Reno-Vestfalia ospita un impianto Opel a Bochum, che dà lavoro a 5 mila persone. Secondo la Bild, Marchionne avrebbe garantito che anche questa fabbrica uscirebbe indenne dal piano di ristrutturazione. Secondo quanto ha riferito il portavoce della regione, l'incontro fra Marchionne e Rüttgers si è tenuto in un hotel di Colonia ed è durato circa un'ora e mezza. L'8 maggio il manager del Lingotto aveva incontrato i governatori dell'Assia e della Renania Palatinato, le regioni tedesche dove si trovano gli impianti Opel di Rüsselsheim e Kaiserslautern. Secondo il quotidiano economico Handelsblatt, Marchionne incontrerà anche il governatore della Turingia, Dieter Althaus, prima del 20 maggio, data ultima per la presentazione del piano Fiat al governo tedesco.

MERKEL - Le trattative per l'acquisto della Opel sono in una «fase decisiva» ha confermato domenica sera la cancelliera tedesca, Angela Merkel (Cdu), nel corso di una trasmissione televisiva in cui ha risposto alle domande del pubblico. In vista della scadenza di mercoledì per la presentazione dei piani al governo tedesco da parte dei potenziali acquirenti della casa automobilistica, la Merkel ha inoltre confermato il suo appoggio alla proposta del ministro dell'Economia, Karl-Theodor zu Guttenberg (Cdu), per una temporanea amministrazione fiduciaria della società.


18 maggio 2009


Il Forum di Passioneauto.it


GTI79

  • Visitatore
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #1 il: 18 Maggio 2009, 13:08:31 »
La sento adesso per la prima volta!!!!

Onestamente se fosse solo per le auto di adesso, non sarebbe una grande perdita, ma se si guarda il passato, il colpo sarebbe veramente grosso!!

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #2 il: 18 Maggio 2009, 13:11:00 »
Chi puo' smentire tutto cio'?
Ormai è chiaro che le case automobilistiche devono mettere assieme le loro sinergie per poter stare sul mercato, molti marchi verranno assorbiti e probabilmente spariranno in barba alla globalizzazione.
Riguardo Lancia, se non fosse per una volontà testamentale e le condizioni con cui Fiat rilevo' il marchio, probabilmente sarebbe sparita da decenni. Tuttavia non concordo sul fatto che Lancia sia sconosciuta all'estero, anzi per quanto ne so ci sono molti estimatori, sopratutto in Inghilterra. Oggi lancia punta a modelli di qualità e anche se limitati a Thesis, Delta, Musa e Y sono prodotti comunque di nicchia e all'estero stanno rilanciando il marchio. La scelta di un eventuale "soppressione" di Lancia mi lascia perpleso come strategia aziendale.
Tuttavia non ci è dato sapere cosa e come Marchionne sta' conducendo la trattativa e quale sia la posta in gioco, anche qui' le perplessità non mancano.
Come noto a tutti solo 5 anni fà la Fiat era all'orlo della bancarotta e questa amministrazione, diversamente dalle precedenti ha puntato sul futuro dell'auto e lo sviluppo tecnologico.........basta vedere cosa fanno al centro ricerche di Orbassano per rendersi conto!
Credo che dietro tutto questo c'è un operazione di alta finanza che prima dell'auto, cerca di salvaguardare il capitale e la redditività dell'azienda.
Di ipotesi possiamo farne tante ma le strategie non possiamo certo conoscerle e il fatto che Lancia possa sparire non mi stupirebbe, le regole del mercato e i giochi di potere e finanza, prevalgono in barba ad ogni storia e orgoglio.
Posso solo augurarmi che il futuro dell'auto non sia come quello degli elettrodomestici, tutti simili e anonimi dove si perde personalità, stile e carattere nell'interpretare l'oggetto........Purtroppo la passione non è una prerogativa degli automobilisti che ormai sono solo utenti che non vivono l'automobile, la usano e la gettano come un paio di scarpe!
soliti problemi di foto

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #2 il: 18 Maggio 2009, 13:11:00 »
nivolare.com

Offline gianpiero57

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 97
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #3 il: 18 Maggio 2009, 14:24:00 »
Se davvero tutto ciò fosse vero, allora converrebbe da subito acquistare auto d'epoca Lancia. Ogni tanto ragionaniamo anche noi da......strateghi imprenditori

Offline deltahf84

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 26429
  • La vita è troppo breve per non guidare italiano
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #4 il: 18 Maggio 2009, 18:57:47 »
Spero che le voci siano infondate...
O che abbiano invertito i nomi delle due case costruttrici ;D ;D
Meglio comunque che la notizia sia del tutto falsa...Se no son dolori...Alla Fiat uesta volta non la laciamo passar liscia  >:( >:(
Il Lancista,da signore qual'è,sopporta...
Ma quando la misura è colma, è colma...  >:(

furbo

  • Visitatore
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #5 il: 19 Maggio 2009, 00:10:24 »
Mi spiace sè la Lancia sparisse dal mercato.

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #6 il: 19 Maggio 2009, 08:09:17 »
Spero che le voci siano infondate...
O che abbiano invertito i nomi delle due case costruttrici ;D ;D
Meglio comunque che la notizia sia del tutto falsa...Se no son dolori...Alla Fiat uesta volta non la laciamo passar liscia  >:( >:(
Il Lancista,da signore qual'è,sopporta...
Ma quando la misura è colma, è colma...  >:(

Purtroppo stando a quanto riporta oggi la stampa, sembrerebbe che il marchio Lancia venga sacrificato in nome del mercato per spingere le vendite opel....l'articolo cita la fonte da un dirigente vicino a Marchionne.....secondo me stanno tastando il terreno, probabilmente GM ha posto delle condizioni per poter chiudere la trattativa, probabilmente il prezzo è l'alienazione di Lancia.
Negli anni 70 una cosa del genere avrebbe scatenato polemiche e fatto notizia, oggi pare che non gli frega niente a nessuno!
soliti problemi di foto

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10739
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #7 il: 19 Maggio 2009, 08:44:28 »
Sinceramente non saprei quanto questa notizia possa essere vera - e mi auguro vivamente che non lo sia - , ma è pur vero che le moderne operazioni di marketing rendono possibile questo ed altro.
Se dovesse mai accadere una cosa simile, sarebbe una sconfitta per tutto il mondo dell'auto.

Offline gianpiero57

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 97
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #8 il: 19 Maggio 2009, 11:46:00 »
Sinceramente non saprei quanto questa notizia possa essere vera - e mi auguro vivamente che non lo sia - , ma è pur vero che le moderne operazioni di marketing rendono possibile questo ed altro.
Se dovesse mai accadere una cosa simile, sarebbe una sconfitta per tutto il mondo dell'auto.
rendiamoci conto che in nome del Dio denaro e del progresso si sono e si stanno calpestando tutti quei valori che  hanno fatto si che la nostra civiltà raggiungesse il livello attuale. Sarà così anche per il futuro???????????????????

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #9 il: 19 Maggio 2009, 12:37:53 »
rendiamoci conto che in nome del Dio denaro e del progresso si sono e si stanno calpestando tutti quei valori che  hanno fatto si che la nostra civiltà raggiungesse il livello attuale. Sarà così anche per il futuro???????????????????


Auspico proprio di no.........anche se i fatti lasciano presupporre il peggio..............ma qui il discorso si farebbe lungo perchè riguarda un po' tutti gli ambiti..........cadremmo in inutili demagogie!
soliti problemi di foto

Offline deltahf84

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 26429
  • La vita è troppo breve per non guidare italiano
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #10 il: 19 Maggio 2009, 13:02:31 »
AL TG hann o ufficialmente smentito la notizia...Ma non mi sento ancora tranquillo...

Offline gianpiero57

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 97
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #11 il: 19 Maggio 2009, 13:26:42 »
se ci fosse qualcosa di vero sicuramente ora non uscirebbe come notizia ufficiale per non creare avversità all'operazione. Il tempo ci dirà se un'altro storico marchio è irremediabilmente sul viale del tramonto.......

Offline Mtechnic

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2254
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #12 il: 19 Maggio 2009, 14:16:24 »
Assorbiti dai crucchi, che brutta cosa.....................

Piuttosto, meglio la UAZ o la MOSKVICH.... o la ZAZ :D :D :D

Betamonte

  • Visitatore
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #13 il: 20 Maggio 2009, 08:22:27 »
No comment

Offline Cash

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 13435
Re: Il cancelliere Merkel: "Il marchio Lancia sparirà a favore di Opel"
« Risposta #14 il: 20 Maggio 2009, 09:18:06 »
Tra l'altro non mi pare che Opel possa sostituire in alcun modo Lancia, visti gli scopi diversi dei due marchi...Opel è assimilabile a Fiat, non a Lancia...e ciò mi lascia doppiamente perplesso, perchè nel mondo la tendenza è creare "poli" sottosettoriali, ad es. il polo del lusso (la dimostrazione sono Lexus, Infiniti, Maybach...), quindi Lancia potrebbe essere convogliata verso questo polo del lusso, mollare la Ypsilon, per la quale rispolvererei il marchio Autobianchi piuttosto, e tornare a segmentarsi come anni fa nei segmenti superiori, con prodotti di alta qualità, e perchè no, costo.
Quanto poi al fatto che Opel serivrebbe a ridare lustro all'immagine Alfa attraverso il suo pacchetto tecnico, rido e basta. Forse dovrebbe essere il contrario, dato che Opel ha un pacchetto tecnico dozzinale, non superiore a Fiat, Ford, Renault ecc...il pacchetto tecnico Alfa, tralasciando i vecchi discorsi sulla TP ecc ecc, è superiore, soprattutto a livello di telai. Già hanno provato a impiantare la famiglia JTS della GM sulle 156 e 159, e ne hanno vendute 4, prestazioni scarse e consumi altissimi, molto più dei Twin Spark...
Non amo le donne orientali ma per una Cinesina del 1978 faccio follie!

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23