nivolare.com

Autore Topic: Maserati Biturbo  (Letto 4796 volte)

Offline SolitudeMan

  • Pilota
  • *
  • Post: 2
Maserati Biturbo
« il: 04 Maggio 2018, 13:22:19 »
Ciao a tutti,

Da qualche mese mi solletica l'idea di acquistare una Biturbo o versioni successive, e spinto un po' dai prezzi abbordabili, ho deciso di acquistarne una.
Ora vi chiedo consigli su quale modello ortientarmi, e se scartare a  priori la 1° versione a carburatore.

Sulla questione meccanica delicata e oneri di mantenimento dell'auto, qualcuno ha dei consigli da darmi?

Verrebbe utilizzata esclusivamente per qualche gita domenicale

Grazie

Il Forum di Passioneauto.it

Maserati Biturbo
« il: 04 Maggio 2018, 13:22:19 »

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3487
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #1 il: 04 Maggio 2018, 14:15:52 »
Ciao; premetto di non essere conoscitore del modello, ma nel mondo degli appassionati d'auto d'epoca, la Biturbo è abbastanza famosa per i suoi problemi di elettronica. In ogni caso, prima di iniziare la ricerca materiale della tua auto, ti consiglio di studiare, cercare di conoscere a fondo il modello, le varie serie, raccogliere informazioni presso qualche forum specifico ecc.

Offline SolitudeMan

  • Pilota
  • *
  • Post: 2
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #2 il: 04 Maggio 2018, 14:22:10 »
Ho trovato una guida "all'uso" molto ben fatta qui

www.granucci.net/DOWNLOAD/guida%20tecnica%20BITURBO.pdf

Insomma, parecchio delicata, ho letto molti pareri in questo periodo, mi preoccupa la manutenzione ovviamente, e soprattutto trovare auto usate, e non tenute in garage da anni a invecchiare.



Il Forum di Passioneauto.it

Re:Maserati Biturbo
« Risposta #2 il: 04 Maggio 2018, 14:22:10 »
nivolare.com

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6269
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #3 il: 04 Maggio 2018, 16:17:13 »
Cercane una motorizzata con il BO-Si cioè con il motore Biturbo Si, è la migliore anche in funzione di una rivalutazione. O comunque io andrei sulle post-86 cioè a iniezione. E' vero, se non funziona è un cinema rispetto al carburatore, ma.... in generale è più fruibile.

Come hai intuito dall'ottima guida, prendi in considerazione solo un esemplare che sia STUPENDO, pagandolo il doppio / triplo delle "normali" quotazioni... ciò perchè mettendo mano ad un esemplare anche solo mediocre, spenderesti cifre astronomiche! ;)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline il Manta

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2434
    • Trofeo Regolarità Friuli Venezia Giulia 2018
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #4 il: 04 Maggio 2018, 18:52:56 »
Se ti appassiona il modello (era una delle mie ipotesi di acquisto della prima storica) ti consiglio un giro su qualche sito specialistico, ne trovi uno molto preciso cercando "reparto corse 2" su Google.


Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 192
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #5 il: 17 Ottobre 2019, 15:02:56 »
Io ho comprato la scorsa primavere una 422 del 1988  :)

Offline Fabry Turbo

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 211
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #6 il: 13 Gennaio 2020, 08:48:10 »
bellissima macchina era con me ad una seduta per la targa oro….. sempre piaciuta ma personalmente mi spaventa doverla portare per qualche manutenzione….soprattutto in offcina Maserati/ferrari

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1105
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #7 il: 16 Aprile 2020, 11:29:42 »
Anch'io hò preso la decisione di acquistare una 3200 gt biturbo a un prezzo molto valido, poco più di 10.000 euro, è del 2000, dovrebbe essere quotata dai 20/25.000 euro ai 50.000 euro, è in buone/ottime condizioni con meno di 70.000 km, mi sono informato decentemente sul modello, mi sembra sia parecchio valido distantissimo delle prime versioni della biturbo berlina che era con innumerevoli problemi prima della versione fino al 1987, già dal 1988 sembra sia diventata molto valida e affidabile.
Per la manutenzione credo che qualsiasi meccanico degno di chiamarsi tale sia in grado di metterci le mani senza andare a farsi spennare nelle concessionarie maserati/ferrari

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 192
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #8 il: 16 Aprile 2020, 11:48:19 »
Io ho fatto rifare ora la distribuzione ad un amico che con manuale d'officina, la dovuta attenzione e le giuste informazioni ha rifatto tutto e ora l'auto gira come un orologio!

Spesso ci sono tante leggende...non c'è sempre bisogno di spendere migliaia di euro per fare le cose.
Il problema principale delle serie Biturbo, tutte (non so la 3200 ma era già un modello completamente differente che sfruttava la meccanica dell'ultima evoluzione delle Biturbo, la Shamal) è più la scadente qualità dei materiali e di alcuni particolari. Molte parti appaiono bellissime e lussuose finché non le tocchi o ci metti le mani smontandole. Li ti rendi conto che c'è molto apparire ma poca sostanza. Alla fine il motore è l'ultimo dei problemi.

Cercherò di inviarvi delle foto intanto questa piccolina e un po' bruttina...durante i lavori

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1105
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #9 il: 16 Aprile 2020, 12:13:14 »
Io ho fatto rifare ora la distribuzione ad un amico che con manuale d'officina, la dovuta attenzione e le giuste informazioni ha rifatto tutto e ora l'auto gira come un orologio!

Spesso ci sono tante leggende...non c'è sempre bisogno di spendere migliaia di euro per fare le cose.
Il problema principale delle serie Biturbo, tutte (non so la 3200 ma era già un modello completamente differente che sfruttava la meccanica dell'ultima evoluzione delle Biturbo, la Shamal) è più la scadente qualità dei materiali e di alcuni particolari. Molte parti appaiono bellissime e lussuose finché non le tocchi o ci metti le mani smontandole. Li ti rendi conto che c'è molto apparire ma poca sostanza. Alla fine il motore è l'ultimo dei problemi.

Cercherò di inviarvi delle foto intanto questa piccolina e un po' bruttina...durante i lavori

Su wikipedia dicono che il motore è derivato dalla quattroporte non dalla shamal, non conoscendo sufficientemente tutte e 3 le auto mi astengo da qualsiasi commento, quello che invece mi interessa è che finora tutti sono concordi nel definire il 3200 biturbo un gran bel motore molto ben riuscito, l'ultimo prodotto dalla maserati prima che fosse montato il 4200 di produzione ferrari.

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 192
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #10 il: 16 Aprile 2020, 12:22:36 »
Hai ragione, scusa! Ha il 3.2 della Quattroporte! Con il 4200 cambiarono non solo il motore ma anche la posizione del cambio...oltre ad imbruttire i fari posteriori per poter vendere in USA.


ps: la 3200 è bellissima!

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1105
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #11 il: 16 Aprile 2020, 15:51:41 »
C'è l'aveva il mio medico di base, appena si calma la pandemia domanderò anche a lui come andava, ora è un casino, comunque finora hò ricevuto solo pareri più che positivi x una gran turismo sportiva, sicuramente il prezzo che si riesce a trovare in questo periodo, e forse a breve termine ancora inferiore visto come procederà la sicura crisi finanziaria che ci sarà presto.
Certo che una vettura del genere con 368 cv 285 kmh 0 - 100 in 5 secondi netti già ventenne quindi metà tassa di possesso con crs assicurazione ridottissima, pago 380 euro annuali x 6 vetture assicurate credo che sia fra le più valide vetture che dà costi/prestazioni che ci sono sul mercato, considerando poi che mai comprerò in vita mia una tedesca/francese x come ci trattano in europa questi stati e che le italiane da sempre sono state fra le migliori auto al mondo la mia scelta è sicura.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7406
  • Fiat 850 spider
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #12 il: 16 Aprile 2020, 19:12:03 »
Ciao a tutti,

Da qualche mese mi solletica l'idea di acquistare una Biturbo o versioni successive, e spinto un po' dai prezzi abbordabili, ho deciso di acquistarne una.
Ora vi chiedo consigli su quale modello ortientarmi, e se scartare a  priori la 1° versione a carburatore.

Sulla questione meccanica delicata e oneri di mantenimento dell'auto, qualcuno ha dei consigli da darmi?

Verrebbe utilizzata esclusivamente per qualche gita domenicale

Grazie
Prima di qualunque intervento, ti devi presentare qui:
https://forum.passioneauto.it/presentati-la-tua-passione/
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3487
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #13 il: 17 Aprile 2020, 17:23:51 »
Prima di qualunque intervento, ti devi presentare qui:
https://forum.passioneauto.it/presentati-la-tua-passione/

Mi sa che SolitudeMan si è volatilizzato da un po'

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7406
  • Fiat 850 spider
Re:Maserati Biturbo
« Risposta #14 il: 17 Aprile 2020, 19:27:05 »
Mi sa che SolitudeMan si è volatilizzato da un po'
Mi sono distratto?  ;D ;D
Non avevo notato la data  ::)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23