Autore Topic: Risarcimento danni  (Letto 296 volte)

Offline westy

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 52
Risarcimento danni
« il: 31 Marzo 2019, 07:28:52 »
Buongiorno a tutti,
vorrei un consiglio da voi su come comportarmi e come agire correttamente in un caso come questo che vi racconto.

La mia auto è stata speronata in parcheggio e spinta contro il marciapiede.
Io me ne sono accorto solo il giorno dopo e sono risalito al colpevole perchè questi è stato costretto a chiamare un carroattrezzi per recuperare la sua auto; altrimenti sarebbe scappato.

Ho contattato l'assicurazione della controparte ed ho fatto via mail una richiesta formale di risarcimento danni come mi hanno consigliato.
Oggi mi accerto che si possa muovere e domani la porterò in officina per la verifica danni (sono già d'accordo con il meccanico).

Siccome si tratta di una modestissima auto di poco valore, parliamo di una Fiesta di 20 anni, ho paura che non vengano risarciti tutti i lavori che le verranno fatti.
I danni visibili sono:
portiera e parafango di destra ammaccati e strisciati, cerchione destro ammaccato, cerchione di sinistra sbattuto contro il bordo del marciapiede, paraurti anteriore danneggiato e rottura di un fendinebbia.

Quello che mi fa girare le scatole è che le avevo appena fatto fare gomme, ammortizzatori, convergenza, frizione e liquido radiatore e che non capisco come questo sciagurato (che poi si tratta di una donna con l'auto del marito) in un rettilineo sia riuscito ad andare a sbattere contro le auto parcheggiate danneggiandone due (oltre alla mia ha preso quella davanti sfasciando però solo la carrozzeria).

Ero indeciso se mettere questo post perchè nel mio caso non si tratta di auto storica di pregio, poi ho pensato che qui ci sono persone che vivono proprio la passione vera verso un'auto qualsiasi essa sia e magari i consigli dati e ricevuti qui possono essere d'aiuto anche ad altri.

La mia domanda è:
per  risarcirmi l'assicurazione farà storie dicendo che l'auto non vale più nulla?
Che passi devo fare per seguire le procedure corrette?
A me non interessa guadagnarci nulla, ma solo avere la mia auto in ordine come prima giusto per passione.....

 

Il Forum di Passioneauto.it

Risarcimento danni
« il: 31 Marzo 2019, 07:28:52 »

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3200
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:Risarcimento danni
« Risposta #1 il: 31 Marzo 2019, 10:51:50 »

La mia domanda è:
per  risarcirmi l'assicurazione farà storie dicendo che l'auto non vale più nulla?
Che passi devo fare per seguire le procedure corrette?
A me non interessa guadagnarci nulla, ma solo avere la mia auto in ordine come prima giusto per passione.....

 

Le storie le farà di sicuro ma non sono dalla parte della ragione. Se la tua polizza contempla l'assistenza legale è meglio. In ogni caso per avere risarcimento totale le spese devono essere tutte documentate con fattura: sostanzialmente devi documentare che le spese sono state effettivamente sostenute per il ripristino ante danno.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6771
  • Fiat 850 spider
Re:Risarcimento danni
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2019, 18:49:36 »
Massima solidarietà, compagno per parte di Fiesta  :)
Anni fa, proprio su una Fiesta, venni investito da un'auto "impazzita" che proveniva dalla corsia opposta.Auto irriparabile, fui costretto a rivolgermi ad un avvocato per ottenere il risarcimento del valore, concordato, dell'auto.L'avvocato non mi chiese un euro, ottenendo un rimborso, di legge, dalla compagnia assicurativa, basato su una percentuale sulla somma riscossa.
Quando arrivò la scadenza della polizza, la compagnia rifiutà di avermi come cliente  ::) era la Dialogo)
Concordo con Frosty sulla visione della questione.
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline 00xyz00

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 73
Re:Risarcimento danni
« Risposta #3 il: 02 Aprile 2019, 19:29:15 »
Recentemente anche la mia Fiesta è stata ferita.  Un rincoglionito,  tedesco,  ha "accidentalmente" inserito la retromarcia e mi è venuto contro il muso. Eravamo in fila al semaforo,  io dietro di lui e distante almeno un metro e mezzo. Fortuna con diversi testimoni.

La mia fiesta ha 10 anni e ha un valore di mercato di 3800-4000€.
Ebbene,  dato che il furgone tedesco aveva il gancio traino mi ha praticamente devastato il frontale: fascione andato, mascherina andata, traversa metallica del paraurti piegata,  telaio radiatore rotto,  il radiatore è stato forato,  condensatore aria condizionata piegato, ventola guasta...  Insomma,  ho subito danni maggiori rispetto al valore auto.
Il perito assicurazione del tedesco(tramite unipol) mi ha fatto un'offerta: 2500€ senza necessità di fornire le fatture del meccanico. Se avessi accettato non avrei avuto un risarcimento sufficiente (nemmeno facendo fare i lavori al nero). Ho rifiutato e provveduto a fornire i preventivi di meccanico e carrozziere. Il perito ha parlato con l'officina,
Ha considerato i preventivi in linea con i valori di mercato e l'assicurazione ha quindi liquidato il danno per intero.
Unico consiglio che posso dare è aspettare a fare i lavori. Meglio farsi fare prima i preventivi,  poi ricevere il via libera dal perito sul totale che liquideranno (via mail che verba volant) e solo allora procedere con il ripristino.
« Ultima modifica: 02 Aprile 2019, 19:33:09 da 00xyz00 »

Offline westy

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 52
Re:Risarcimento danni
« Risposta #4 il: 15 Aprile 2019, 20:49:57 »
Buonasera.
Vi aggiorno un po'
L'auto l'ho portata dal meccanico per una valutazione dei lavori da farsi.
Staccandola dal marciapiede ho visto che anche il cerchio sin. è ammaccato percui entrambe le ruote anteriori hanno preso un colpo.
Su strada l'auto va storta, va tenuto il volante sterzato a dx per farla procedere dritta e si sente tremare lo sterzo oltre una certa velocità.

Il meccanico ha stimato che vadano cambiati gli ammortizzatori, la scatola sterzo e i cerchi e forse anche qualcos' altro mentre la si smonta.

Il perito a quanto ne so è passato a vederla la settimana scorsa , ma non mi ha ancora contattato.

Ho seguito il vostro consiglio e non ho fatto ancora fare nulla prima di sapere quanto mi offrono e anche il meccanico era d'accordo così mi sono riportato l'auto a casa e poi si vedrà.
Domani farò qualche giro di telefonate per sapere se ci sono novità e poi vi racconterò.

Buona serata a tutti

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23