nivolare.com

Autore Topic: Requisiti per l'auto storica  (Letto 3555 volte)

Offline Diskro

  • Pilota
  • *
  • Post: 3
Requisiti per l'auto storica
« il: 02 Luglio 2013, 06:27:45 »
Salve a tutti
Vi scrivo per avere un'info.
Vorrei iscrivere la mia Delta 1.3 LX all'Asi però sono un po' preoccupato per la carrozzeria che presenta alcuni strisci anche vistosi.
Per il resto è tutta originale e sto già facendo scorta di alcuni pezzi da cambiare perchè usurati o rotti.
E' un'auto che uso spesso e mi spiacerebbe da morire doverla alienare.
Per cui vorrei passarla storica per dare anche un senso ad un eventuale restauro.
Quello che voglio chiedere è:
Ci sono requisiti particolari che un'auto deve avere per essere "accettata" per il passaggio al parco storico?

Saluti

Luca

Il Forum di Passioneauto.it

Requisiti per l'auto storica
« il: 02 Luglio 2013, 06:27:45 »

Offline francesco124.

  • Pilota
  • *
  • Post: 17
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #1 il: 02 Luglio 2013, 09:51:46 »
Nel tuo caso, se la carrozzeria è messa piuttosto male come dici,il problema nasce al momento in cui devi fare le foto per l'iscrizione Asi.Ti conviene prima pensare ad un restauro esterno

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3519
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #2 il: 02 Luglio 2013, 13:26:16 »
Per l'iscrizione ASI l'auto deve essere perlomeno pressochè originale (vengono tollerate piccole varianti ma non stravolgimenti tipo tuning) ed in buono stato generale.

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #2 il: 02 Luglio 2013, 13:26:16 »
nivolare.com

Offline sciroccots

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
  • la Jole
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #3 il: 02 Luglio 2013, 14:23:23 »
i requisiti sono :
interni decorosi
esterni senza parti vistosamente arrugginite
revisione passata

da quando hanno differenziato la parte Asi a solo iscrizzione, dalla parte importanza storica la cosa diventa più facile per ottenere asi ...
ma per l'importanza storica si paga a parte, si deve passare un esame con ispettori Asi che ri rivoltano la macchina come un calzino....

se vuoi solo Asi e bom fai le foto e se non ci sono difetti evidenti bene....
se vuoi la parte più seria e dare alla tua auto il suo valore sono obbligatori i lavori di restauro ......
Gilles Villeneuve: “Datemi qualsiasi cosa a motore e io ve lo porterò a limite.”

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6306
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #4 il: 02 Luglio 2013, 18:51:51 »
ma per l'importanza storica si paga a parte, si deve passare un esame con ispettori Asi che ri rivoltano la macchina come un calzino....
 

Scusami ma non capisco cosa intendi per "importanza storica" ???


La situazione é abbastanza articolata: oggi dopo il decreto del 2010 c'é solo un modo per far diventare un'automobile "storica" ai sensi dell'art. 60 cds ed é attraverso il CRS che viene rilasciato compilando l'apposito modulo + serie di foto. La vettura dev'essere decorosa e diciamo "corretta" che significa niente tuning o cerchi improbabili, interni in leopardo, volante di cammello e/o altre modifiche meccaniche. La FMI per le moto rilascia il CRS solo dietro domanda (a meno di situazioni limite), il RIAR lo subordina alla visita ispettiva, come anche mi pare il Registro Fiat e il Registro Lancia.

L'Attestato di Datazione e Storicitá (che rilascia SOLO l'ASI) é una boiata che chiedono alcune compagnie assicurative e alcune Regioni che non sono in grado di capire quando é stata prodotta una vettura, nemmeno leggendo uno straccio di libretto, ma anche qui senza alcun "esame".

L'unico caso in cui c'é una ispezione da parte di una commissione ASI é invece per l'omologazione (Certificato di Identitá) che riveste alla fine solo una certificazione di "prestigio" anche se da quando ho visto scritto "Oldmobil" anziché "Oldsmobile" su una targa oro ho iniziato a farmi delle domande... ::)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline sciroccots

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 358
  • la Jole
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #5 il: 02 Luglio 2013, 20:01:06 »
Tu hai riassunto con termini corretti cosa intendevo dire io ....
Gilles Villeneuve: “Datemi qualsiasi cosa a motore e io ve lo porterò a limite.”

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2860
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #6 il: 02 Luglio 2013, 20:43:53 »
Scusami ma non capisco cosa intendi per "importanza storica" ???


La situazione é abbastanza articolata: oggi dopo il decreto del 2010 c'é solo un modo per far diventare un'automobile "storica" ai sensi dell'art. 60 cds ed é attraverso il CRS che viene rilasciato compilando l'apposito modulo + serie di foto. La vettura dev'essere decorosa e diciamo "corretta" che significa niente tuning o cerchi improbabili, interni in leopardo, volante di cammello e/o altre modifiche meccaniche. La FMI per le moto rilascia il CRS solo dietro domanda (a meno di situazioni limite), il RIAR lo subordina alla visita ispettiva, come anche mi pare il Registro Fiat e il Registro Lancia.

L'Attestato di Datazione e Storicitá (che rilascia SOLO l'ASI) é una boiata che chiedono alcune compagnie assicurative e alcune Regioni che non sono in grado di capire quando é stata prodotta una vettura, nemmeno leggendo uno straccio di libretto, ma anche qui senza alcun "esame".

L'unico caso in cui c'é una ispezione da parte di una commissione ASI é invece per l'omologazione (Certificato di Identitá) che riveste alla fine solo una certificazione di "prestigio" anche se da quando ho visto scritto "Oldmobil" anziché "Oldsmobile" su una targa oro ho iniziato a farmi delle domande... ::)
quoto.
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline mich

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 380
Re: Requisiti per l'auto storica
« Risposta #7 il: 02 Luglio 2013, 22:04:36 »
leggili direttamente dalla fonte ;)

http://www.asifed.it/normative/certificati/

Life is too short to drink bad wine!

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23