nivolare.com

Autore Topic: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana  (Letto 4002 volte)

Offline matweb

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 98
    • http://aiutateilmioangelo.spaces.live.com
Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« il: 03 Febbraio 2009, 19:43:03 »
Ciao a tutti,
vi pongo una domanda, secondo la vostra esperienza, è possibile usare la targa prova per guidare su strada una macchina d'epoca importata dagli USA di cui si possiede solo il libretto americano (certificate of title) e lo sdoganamento? Dal mio punto di vista la macchina così importata non è omologata per circolare nel nostro paese, essendo anche sprovvista del libretto di circolazione italiano (o quantomeno del libretto rilasciato da uno stato appartenente alla comunità europea), quindi a mio avviso non può circolare nel nostro paese, tuttavia una persona che conosco sostiene il contrario, asserendo di aver già provato, in queste circostanze, auto americane con targa prova, secondo me è stato solo fortunato che nessuno lo abbia fermato ;D ...voi che ne dite?
  :D

Il Forum di Passioneauto.it

Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« il: 03 Febbraio 2009, 19:43:03 »

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« Risposta #1 il: 03 Febbraio 2009, 19:57:13 »
allora io la targha prova c'è l'ho,e sono sicuro che si può usare su strada anche dei soli prototipi creati da sè purchè rispettino il codice(frecce,stop ecc),auto senza documenti,radiate ,insomma un po di tutto,io stesso poto in giro il mio tr3 con targhe californiane. Però la targha deve essere usata o dal titolare ho da un dipendente autorizzato...quindi occhio se non è tua fatti fare almeno un autorizzazione scritta!!!

http://www.asaps.it/notizie/utili_per_guida/0013.html
« Ultima modifica: 03 Febbraio 2009, 20:06:34 da DOPPIA GOBBA »

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« Risposta #2 il: 03 Febbraio 2009, 20:01:39 »
che macchina è?

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« Risposta #2 il: 03 Febbraio 2009, 20:01:39 »
nivolare.com

Offline matweb

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 98
    • http://aiutateilmioangelo.spaces.live.com
Re: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« Risposta #3 il: 03 Febbraio 2009, 20:33:07 »
Ciao, si tratta di una Austin Healey sprite mkI, la frog eye insomma, in effetti avevo già letto il documento al link che mi hai dato, sebbene mi fosse sfuggito il punto in cui dice che sono autorizzati a circolare senza libretto anche "gli esercenti di officine di riparazione e di trasformazione, anche per proprio conto", quindi la cosa è possibile, l'importante è far condurre il veicolo preferibilmente dal titolare della targa prova, ti ringrazio per il chiarimento doppia gobba e complimenti per la tua tr3, bel mezzo!

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Uso della targa prova su macchina d'importazione americana
« Risposta #4 il: 04 Febbraio 2009, 11:11:29 »
Guarda noi avevamo il frog è per anni l'abbiamo usato con targha prova.......vai tranquillo....grazie per i complimenti!!!!

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23