Autore Topic: ...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...  (Letto 3323 volte)

Offline Danpol

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 67
Re: ...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #15 il: 10 Novembre 2017, 17:33:41 »
...inavvertitamente il discorso si è spostato sulle "supercar"...nel qual caso potrei anche capire...ma io parlo di vetturette ben più comuni: ormai sembra che la fiat 850 sport non si trovi a meno di 7k (quando va bene); la mini de tomaso turbo viaggia addirittura intorno ai 10k; fiat 127 e A112 70HP idem; perfino l' innocua fiat 500 naviga ormai costantemente sopra i 3mila...
...che poi, collateralmente, si evidenzia anche il fenomeno di quelli che io definisco "hobbisti dell' annuncio", ovvero, personaggi che pubblicano per il gusto di farlo, ma senza alcuna intenzione di vendere: ripropongono da almeno due-tre anni sempre lo stesso veicolo, sempre con le stesse foto, sempre allo stesso prezzo malato...
Masini diceva "perchè lo fai"...

Vabbè dai, il mondo è bello perchè è avariato...
« Ultima modifica: 10 Novembre 2017, 17:36:10 da Danpol »

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1085
Re: ...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #16 il: 10 Novembre 2017, 21:05:05 »
La beta montecarlo non è una supercar, anche i 3000 euro x una 500 non sono tanti, se si prende in considerazione una 500 da 1500/2000 euro a rimetterla in ordine decentemente i 5000 euro totali sono la normalità, lo stò vivendo di persona sulla mia in fase di restauro, i ricambi costano relativamente poco ma le ore x montarli non finiscono mai, questa è la scelta di aver speso 1800 euro x l'acquisto di un'auto che sembrava decente, ma poi le rogne vengono fuori insieme allo stucco x farla sembrare decente e i costi salgono nonostante io spenda 15 euro orari per l'amico pensionato, ma con grandissima esperienza di battilastra, nel garage di casa.
Ti dò pienamente ragione invece x certi marciumi di fiat 850 coupe in vendita a 4/5000 euro, evidentemente non hanno fatto i conti del costo finale che difficilmente x un'auto ben restaurata và sotto ai 7/9000 euro finali, x mè a 4/5000 euro una 850 coupè deve essere molto bella senza nessun bisogno di interventi.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2148
Re: ...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #17 il: 11 Novembre 2017, 08:43:29 »
Ah be uno può chiedere 10 milioni per una 500 ciò significa che li vale ? Subito non è la bibbia, tutti possono alzare i prezzi ma se non vendono.......

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5668
Re: ...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #18 il: 11 Novembre 2017, 09:44:17 »
Internet accessibile a tutti, compresi gli ignoranti epocali con in mano un telefono, ha fatto danni anche qui.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6672
  • Fiat 850 spider
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #19 il: 25 Aprile 2018, 19:07:31 »
riprendo questa discussione per sottoporvi un quesito senza parole ::) :
https://www.subito.it/auto/lancia-aurelia-anni-50-perugia-248554311.htm

https://www.subito.it/auto/fiat-600d-multipla-versione-6-posti-1964-napoli-248554230.htm

Vi lascio libera interpretazione all'accostamento tra i due annunci  :)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Plasma

  • Pilota
  • *
  • Post: 34
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #20 il: 26 Aprile 2018, 09:59:22 »
La Multipla imho è da "magna tranquillo"...

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6672
  • Fiat 850 spider
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #21 il: 26 Aprile 2018, 11:19:29 »
Sono d'accordo ma, se guardi in rete, le richieste sono anche superiori a quella cifra.Immagino non le vendano ma....
Pensiamo ai contenuti e alla classe di un'Aurelia e pensiamo alla follia richiesta per una, seppur simpatica e innovativa, Multipla   ::)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3178
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #22 il: 26 Aprile 2018, 11:38:58 »
follia richiesta per una, seppur simpatica e innovativa, Multipla   ::)

...e i T1 Volkswagen? Già a me sembrano follia le cifre di Vespe e 500...
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5668
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #23 il: 26 Aprile 2018, 15:03:40 »
L'Aurelia berlina, oltre a richiedere molta competenza nell'utilizzo, non solletica la fantasia dei boscaioli col risvoltino... :D :D :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6672
  • Fiat 850 spider
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #24 il: 26 Aprile 2018, 16:42:59 »
L'Aurelia berlina, oltre a richiedere molta competenza nell'utilizzo, non solletica la fantasia dei boscaioli col risvoltino... :D :D :D
nel risvoltino ci vedo già i coriandoli del passato carnevale..... ;D ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6672
  • Fiat 850 spider
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline aldoz

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 646
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #26 il: 27 Aprile 2018, 08:28:05 »
Quello "EUROPERO" varrà pure qualcosa in più!

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3161
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #27 il: 27 Aprile 2018, 10:43:24 »
Sono prezzi folli, ma sono dettati dal mercato ed a meno difficilmente si trova qualcosa, per cui chi vuole acquistare o deve sborsare quelle cifre oppure deve aspettare tempi migliori. 

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6672
  • Fiat 850 spider
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #28 il: 27 Aprile 2018, 15:10:48 »
Il mio pensiero rimane legato al contenuto del veicolo: il T1 è un furgone con motorizzazione maggiolino.Sarà che ti fa sentire un californiano con il surf sul tetto o in mezzo alle manifestazioni del '68 ma poi, quando scendi con i piedi per terra ti ritrovi, al massimo, a Riccione  ;D
A quelle cifre posso acquistare un mezzo di qualità e soddisfazione, neanche confrontabile.
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1085
Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #29 il: 27 Aprile 2018, 17:51:20 »

Auto d'epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re:...ma come si è ridotto il mercato delle storiche??...
« Risposta #29 il: 27 Aprile 2018, 17:51:20 »