Autore Topic: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE  (Letto 75735 volte)

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2102
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #420 il: 11 Gennaio 2018, 22:07:32 »
Per restare in topic ricordo con pasione la Y elefantino rosso davvero bella

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2102
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #421 il: 11 Gennaio 2018, 22:08:14 »
Anche se oggi mi orienterei su una 306cc rigorosamente gialla

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6467
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #422 il: 12 Gennaio 2018, 08:14:58 »
Sarebbe sufficiente la congregazione di "Quelli che se ne vanno"...
quella c'è già e sta crescendo di anno in anno  ::)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6467
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #423 il: 12 Gennaio 2018, 08:17:35 »
Se non avessi già una spider, cercherei una di queste:
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3086
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #424 il: 12 Gennaio 2018, 08:39:21 »
Per restare in tema di spider youngtimer io prenderei in considerazione solo fiat Barchetta e BMW Z3
« Ultima modifica: 12 Gennaio 2018, 22:07:22 da ITRAEL »

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2102
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #425 il: 12 Gennaio 2018, 09:50:04 »
Dal vivo la ka è davvero carina, hanno fatto un buon lavoro specie considerando la base di partenza.
C'è stato quel periodo che da ogni utilitaria veniva ricavata la realtiva cabriolet, così con una spesa relatimente modesta si poteva passeggiare col vento  trai i capelli, uscirono modelli carini come la 206, la ka e mostruosità come la colt o la micra

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5523
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #426 il: 12 Gennaio 2018, 10:10:01 »
Già... quando il mercato non era infestato dai cassoni di plastica...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6467
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #427 il: 12 Gennaio 2018, 10:18:36 »
Dal vivo la ka è davvero carina, hanno fatto un buon lavoro specie considerando la base di partenza.
la base di partenza(Ka berlina 1a serie) è l'unica auto"moderna" con la quale sostituirei la mia Fiesta, con la quale condivide la meccanica affidabile.
Purtroppo lo scarso bagagliaio non riuscirebbe a contenere l'impianto a metano e comunque, saturando il bagagliaio, mi mancherebbero le portiere posteriori.
La prima serie era, a mio parere, decisamente interessante ed innovativa. Le serie successive, ciofeche  :-[
Cercando la foto della streetKa mi ono imbattuto nella Ghia Saetta, che non conoscevo:




La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2102
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #428 il: 12 Gennaio 2018, 21:20:05 »
Nel posteriore vedo canoni stilistici in uso ancora oggi. Bella davvero ;)

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3128
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #429 il: 12 Gennaio 2018, 21:48:23 »
la base di partenza(Ka berlina 1a serie) è l'unica auto"moderna" con la quale sostituirei la mia Fiesta, con la quale condivide la meccanica affidabile.


Personalmente trovo la Ka una della auto più interessanti degli ultimi anni dal punto di vista del design. Vero banco di scuola su cui sono stati applicati alla lettera gli stilemi del New Edge Design teorizzato dal centro stile Ford. Il New Edge Design era una soluzione estetica decisamente gradevole per ridurre se non eliminare del tutto le difficoltà di allineamento delle lamiere in assemblaggio. qualcosa che aveva già fatto Giugiaro con la Panda, con con un risultato decisamente meno riuscito.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5523
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #430 il: 13 Gennaio 2018, 09:21:45 »
..Il New Edge Design era una soluzione estetica decisamente gradevole per ridurre se non eliminare del tutto le difficoltà di allineamento delle lamiere in assemblaggio. ..

Questo non lo sapevo! ;)

anche secondo me è un capolavoro di design, come la Twingo. Non è facile infatti coniugare stile con dimensioni compatte e economicità di produzione. La Panda, che di fatto ha avuto successo solo in italia, dal punto di vista del design pare uscita dalla matita di un bambino dell'asilo... ma credo derivi dal mio personale disprezzo per le opere di Giugiaro quindi non fa testo.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2102
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #431 il: 13 Gennaio 2018, 09:35:05 »
Diciamo che essendo che c'è ne stata una quasi in ogni famiglia molti ci  sono affezionati, poi sono nate in epoche diverse dove regnava lo spigolo ;)

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6467
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #432 il: 13 Gennaio 2018, 10:06:37 »
ma credo derivi dal mio personale disprezzo per le opere di Giugiaro quindi non fa testo.
Anche lei viene da quella mano.... ::)

D'accordo anche sulla Twingo, altra genialata di quel periodo. Solo 1a serie però, le restanti non mi piacciono
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline aldoz

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 643
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #433 il: 13 Gennaio 2018, 21:25:06 »
Anche lei viene da quella mano.... ::


E anche il GT Bertone :-)

Però devo ammettere che anche a me il Giugiaro "libero professionista" non è mai piaciuto, di gran lunga meglio il Giugiaro "dipendente" :-)

Offline pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1070
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #434 il: 13 Gennaio 2018, 21:58:04 »
Io invece credo che le attuali abbiano vita corta riguardo al collezionismo viste le restrizioni che si prospettano a brevissimo non solo a breve termine x i motori endotermici, già la toyota hà comunicato che non produrrà più motori diesel dal 1° gennaio 2018, esclusi i commerciali, x l'italia.
Ormai l'ibrido e l'elettrico sono nei programmi delle più importanti case automobilistiche, per cui penso che diventeranno storiche quelle del recente passato molto poco le nuove attuali.

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #434 il: 13 Gennaio 2018, 21:58:04 »