Autore Topic: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE  (Letto 75706 volte)

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6466
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #450 il: 26 Gennaio 2018, 16:52:35 »
Trapiantandogli un V8 Chevrolet Crate Engine... :D :D :D
Quelle cose lasciale fare a Pugnali che è un esperto del settore  ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline GunMetal

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 158
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #451 il: 26 Gennaio 2018, 17:01:11 »
Uhm sapete che davvero mi sta tentando come idea... Seriamente eh...con i soldi risparmiati mi esce pure qualche bella vacanza extra  :D

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6466
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #452 il: 26 Gennaio 2018, 17:13:50 »
Uhm sapete che davvero mi sta tentando come idea... Seriamente eh...con i soldi risparmiati mi esce pure qualche bella vacanza extra  :D
Trovo molto più intelligente spendere soldi per viaggiare e conoscere il mondo che passare dal garage, prima di andare a dormire e dare una carezza al cofano della moderna(cogliendo l'occasione per verificare che ci sia ancora  ;D)  che pagherò in "comode" rate mensili e alla fine, avrò solo buttato soldi per qualcosa che, in realtà, non mi serve.
Tra l'altro con un'auto di 20-30 anni fa corri un rischio decisamente remoto che cerchino di rubartela.
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline GunMetal

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 158
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #453 il: 26 Gennaio 2018, 17:35:07 »
Ok...adesso provo a informarmi seriamente...
Francamente l'unica cosa a cui sentirei di rinunciare è la trazione integrale, che potrebbe venir comoda. Ma considerato che nevica sempre di meno e che comunque le strade le tengono pulitissime, che ci farò 10mila km all'anno salvo qualche viaggetto extra....

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3086
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #454 il: 27 Gennaio 2018, 08:04:46 »
Concordo su tutto, tranne che sul considerare l'auto moderna un mero elettrodomestico; io non ci riesco proprio. Non comprerei mai un'auto elettrica perché mi piace sentire il rumore del motore e magari anche un po' di puzza, e poi potrebbero anche propormi il miglior rapporto possibile qualità/prezzo, ma se esteticamente non mi piace, ciccia. Un esempio? l'Alfa 159 nel mio garage: essendo solo in due in famiglia un barcone del genere assolutamente non mi servirebbe anzi, quando in città c'è traffico e non si trova parcheggio neppure a pagarlo a peso d'oro le bestemmie si sprecano, e probabilmente non mi servirebbe neppure un diesel che fa al max 15 km/l, però ogni volta che la guardo mi fermo ad ammirarne le linee aggressive ed eleganti e mi viene la tentazione di andare in casa, prendere le chiavi e farci un giretto per assaporarne l'incredibile tenuta di strada ed il rombo generoso del motore in accelerazione, così, per puro godimento personale, quasi come con la Giulietta.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6466
  • Fiat 850 spider
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #455 il: 27 Gennaio 2018, 08:42:17 »
Capisco il tuo punto di vista ma le soddisfazioni me le cerco su una storica mentre la moderna deve essere rigorosamente aderente alle mie necessità REALI.
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline GunMetal

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 158
Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #456 il: 27 Gennaio 2018, 12:21:47 »
Più che altro, per quanto mi riguarda, quando spendo parecchio denaro su un oggetto, mi piace che esso possa "potenzialmente" stare con me per tutta la vita. E non essere a "orologeria", nel senso che prima o poi è quasi programmato per andare a farsi benedire..

Vi faccio un paragone fotografico: se acquisti una Leica M3 a pellicola degli anni '60 sai che nonostante il costo elevato di acquisto quella macchina resterà con te per tutta la vita se la tratterai bene. Se acquisti una moderna digitale lo fai sapendo che entro un paio di anni conviene rivenderla finchè vale qualcosa e passare al modello dopo...

Ecco con le auto questo discorso non mi piace. A quel punto va benissimo una macchina di poche pretese e buona affidabilità. Tanto andrà comunque cambiata "per forza".

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: NUOVE CHE SARANNO CLASSICHE
« Risposta #456 il: 27 Gennaio 2018, 12:21:47 »