Autore Topic: Il mio BMW 850i del 1991  (Letto 4047 volte)

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 88
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #30 il: 04 Febbraio 2017, 17:39:01 »
in effetti li porta bene i 26 anni ;-) Proverò con il dentrificio e li lascio così Grazie del suggerimento

Offline GunMetal

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 158
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #31 il: 12 Marzo 2017, 22:17:36 »
Bellissima, complimenti !

Da ragazzo ne vedevo girare una sui monti ed ero letteralmente innamorato di quel bolide. In effetti a vederla non diresti che ha 26 anni.... Non dico solo la tua che pure è tenuta benissimo e pare nuova, ma proprio in generale non dimostra gli anni che ha.

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 88
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #32 il: 30 Marzo 2017, 17:09:56 »
Grazie!
il 27 marzo ha compiuto la bella etá di 27 anni;-)
Con questa macchina non é importante la destinazione ma il viaggio
La linea effettivamente era molto avveneristica ed é stata a lungo criticata, poco amata e spesso odiata da chi proveniva da una 635Csi
A me piace un sacco!

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1072
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #33 il: 30 Marzo 2017, 17:32:14 »
Grazie!
il 27 marzo ha compiuto la bella etá di 27 anni;-)
Con questa macchina non é importante la destinazione ma il viaggio
La linea effettivamente era molto avveneristica ed é stata a lungo criticata, poco amata e spesso odiata da chi proveniva da una 635Csi
A me piace un sacco!

Dal mio punto di vista, prestazioni, alla sua uscita non mi hà più di tanto interessato, troppo pesante e poco potente in relazione alla cilindrata, a chi però non piace dico tranquillamente che hà gusti da cani, mi perdonino i quadrupedi in questione, si può provenire da qualsiasi auto ma non dire che non è stupenda. Vista come auto che non insegue le prestazioni, a parte l'estrema complessita, è una delle più belle auto di tutti i tempi.

Offline t.bird

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2682
  • la stella più bella nasce a stoccarda
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #34 il: 30 Marzo 2017, 21:43:35 »
La 850 era ed è una vera granturismo... e forse l'ultima granturismo, un abisso rispetto alla 635 anch'essa grand'auto direi un lupo travestito da pecora... ma auto profondamente diverse... non paragonabili.
Le vorrei avere tutt'e due nel mio garage.
t.bird
volere è potere e l'acqua comunque va alla scesa.
se da dietro mi lampeggi,
io penso che saluti,
se mi vuoi superare una gara devi fare
se riesci nell'intento,è giunto il tuo momento
di manico portento.
se apro lo sportello ad una donna o l'auto nuova o la donna nuova.

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 88
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #35 il: 18 Aprile 2017, 11:42:53 »
Concordo
la 635 e 850 sono due auto completamente diverse e non paragonabili, di certo la prima più sportiva, nervosa e a tratti rabbiosa la mia molto più (pesante come detto giustamente da Nigel) e pacata.
Di certo per i suoi 27 anni era avveniristica, mi sono guardato il quattroruote di settembre 1990 dove c'era la prova su strada della 850i e la 928 ,anche queste non paragonabili.
Mi sono scorso il listino e tralasciando le Ferrari, alcune Porsche e la NSX non c'era niente che lontanamente ci assomigliasse.
Per il momento in poco più di 4 mesi ho percorso 1200 km e sono pienamente soddisfatto ;-)
Avrebbe bisogno di un po' di lavoretti ma farò un po' alla volta ;-)

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5480
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #36 il: 18 Aprile 2017, 14:20:44 »
Erano anche figlie di un periodo in cui era un piacere spostarsi in auto per fare del "granturismo". Si partiva per veloci weekend in Europa, con il giusto bagaglio al seguito per andare a gustarsi delle ostriche nella baia di Arcachon. Oggi fra traffico, autovelox, e stipendi fermi purtroppo a quel periodo mentre il resto è triplicato, al massimo in italia vai in Liguria a spararti 45 km di coda a bordo di un insulso scatolone a nafta pieno di inutili gadget da quindicenni.
« Ultima modifica: 18 Aprile 2017, 14:23:42 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2059
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #37 il: 18 Aprile 2017, 16:20:47 »
, al massimo in italia vai in Liguria a spararti 45 km di coda a bordo di un insulso scatolone a nafta pieno di inutili gadget da quindicenni.
Che tra l'atro ieri mi ha laciato a piedi in autostrada, anche se in 180000 km di città ad alto traffico mai un tradimento, mai una noia manco la frizione :)

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2059
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #38 il: 18 Aprile 2017, 16:22:29 »
Forse simili come prezzi ;D poi come contenuti la bmw per me è nata in un'ottica diversa

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1072
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #39 il: 18 Aprile 2017, 16:42:09 »
Ho 2 e 34 e 2 e 39 basta smontarle x capire come sono fatte, di un'altro pianeta rispetto alla concorrenza del tempo......

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 88
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #40 il: 19 Aprile 2017, 08:09:02 »
Concordo con voi!
A tutti quelli che mi dicono che ho un'auto d'epoca sportiva gli dico che ho una Coupe Granturismo ;-)

Offline elytec71

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 88
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #41 il: 12 Maggio 2017, 11:52:15 »
Ciao a tutti
ad oggi ho percorso solo 2.000 km con la mia 850 e comincio a sentirmi un tutt'uno con la macchina, peraltro non penso che ne farò tanti di più all'anno.
Molto diversa da tutte le macchine che ho guidato, modernissima in tanti aspetti ma burbera per altri. la stazza e il peso penalizza i 300 CV ma penso anche il cambio automatico, comunque son soddisfatto
Ho alcuni lavoretti da fare ma faccio un po' alla volta, con calma per non lasciare la macchina in officina
Ho una leggera perdita di olio (1 goccia a settimana) che mi scoccia un po' ma penso che dovrò smontare tutto ma magari faccio un po' di lavori sul M70
A livello di confort, insonorizzazione e assetto anche se con 215.000 km si difende ancora molto ma molto bene
Ciao alla prossima

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6378
  • Fiat 850 spider
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #42 il: 12 Maggio 2017, 14:33:33 »
Ho una leggera perdita di olio (1 goccia a settimana) che mi scoccia un po'
Ti auguro di non entrare nel tunnel della ricerca della perfezione....
a mio parere è un cul de sac senza speranza  ::)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Online pugnali53

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1072
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #43 il: 12 Maggio 2017, 22:10:30 »
Vuoi un consiglio? La goccia a settimana lasciala cadere, non sarà quella la causa dell'inquinamento terrestre, la mia e 34 perdeva copiosamente, ma misteriosamente calava quasi niente il livello l'olio, bianchissimo sembra nuovo, non è miscelato ad acqua, bastano poche gocce x sembrare una grossa perdita su un pavimento che non assorbe, era un or rotto, le perdite dovrebbero finire, la mia comunque hà una scusante, hà 300k km più della tua.

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2059
Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #44 il: 13 Maggio 2017, 14:13:55 »
Di profilo è  davvero stupenda

Auto d'Epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re: Il mio BMW 850i del 1991
« Risposta #44 il: 13 Maggio 2017, 14:13:55 »