Autore Topic: Nuovo acquisto....consigli  (Letto 1378 volte)

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2148
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #15 il: 09 Marzo 2018, 14:19:03 »
Caro dispari se costasse 300 euro ci farei un pensiero ;)

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5599
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #16 il: 09 Marzo 2018, 15:43:42 »
Conosco il proprietario dell'Allegro, è un collezionista della provincia di Pisa che ha delle auto davvero strane soprattutto inglesi... Ciliegina una Morgan Three Wheeler vecchissima credo addirittura anni 20 (magari dico gazzate eh) una delle primissime..
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline giomboLancia

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 53
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #17 il: 09 Marzo 2018, 21:28:38 »
L’Alfetta GT è un’ Alfa  non mi ha mai convinto del tutto esteticamente. Molto bello il frontale ma l’amore linea laterale mi ha sempre lasciato un po’ perplesso. In questo caso, preferisco una bella berlina Alfetta 1800. Poi effettivamente l’Alfetta Gtv non sarebbe affatto male, anche se a questo punto sarebbe da puntare il 2,5 V6 che mi fa assai gola... ma comincia a costare troppo per un essere un’auto degli anni 80...almeno secondo i miei gusti.
La scelta dell’amore dello Spider è dettato dal fatto che mi è capitato di guidare un 2000 Spider Touring che mi ha fatto letteralmente innamorare della carrozzeria aperta..e io vivo anche in una città di mare, vicina a tante strade e stradine extraurbane ideali per una macchina come il Duetto. Esteticamente comprerei subito l’osso di seppia ma si sa i prezzi volano...
Maneggia alla finanze....fosse per me farei un terzetto. Un coupe, un cabrio, una berlina. Le ammiraglie mi fanno impazzire...anche se mi dicono che sono da “vecchi”

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6610
  • Fiat 850 spider
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #18 il: 09 Marzo 2018, 23:17:16 »
Caro dispari se costasse 300 euro ci farei un pensiero ;)
Si capisce che è l'auto dei tuoi sogni:ti appassiona proprio eh !  ;D ;D ;D
« Ultima modifica: 10 Marzo 2018, 08:01:09 da ITRAEL »
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6610
  • Fiat 850 spider
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #19 il: 09 Marzo 2018, 23:22:05 »
Ciliegina una Morgan Three Wheeler vecchissima credo addirittura anni 20 (magari dico gazzate eh) una delle primissime..
Non dici gazz.... le prime sono proprio di quegli anni
https://forum.passioneauto.it/index.php?topic=22507.msg339643#msg339643
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3168
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #20 il: 10 Marzo 2018, 10:55:51 »
Non dici gazz.... le prime sono proprio di quegli anni
https://forum.passioneauto.it/index.php?topic=22507.msg339643#msg339643

...anche prima. La Morgan è stata fondata nel 1909 e fin da subito si è distinta per una innovazione che spesso viene erroneamente attribuita a Lancia: le sospensioni anteriori indipendenti a fodero.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Online ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6610
  • Fiat 850 spider
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #21 il: 10 Marzo 2018, 14:42:51 »
...anche prima. La Morgan è stata fondata nel 1909 e fin da subito si è distinta per una innovazione che spesso viene erroneamente attribuita a Lancia: le sospensioni anteriori indipendenti a fodero.
ne sai una più del.....Nigel  ;D ;D
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Neeskens78

  • Pilota
  • *
  • Post: 17
    • Futurarkestra Blog
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #22 il: 23 Marzo 2018, 11:02:16 »
qui da me c'è un concessionario che ha un' Alfetta GTV bianca con targa nera teoricamente in vendita.. dico teoricamente perchè ha anche una Volvo e una 500 vicine sotto una tettoia a prendere polvere e pioggia insieme all' Alfetta. (più una 500 giardinetta e moto varie tutte da sistemare)
Ero molto incuriosito e ho provato a chiedere ma sembrava titubante a venderle tanto che non mi ha voluto dirmi i prezzi.. ma allora dico io, a cosa ti serve un concessionario se poi non vuoi vendere auto??
e in più le lasci all'aperto a marcire?!?!
mah...
comunque magari riprovo a passare per l'Alfetta se sei ancora interessato, magari faccio anche qualche foto se riesco
lo shopping compulsivo da ricambi è una malattia curabile?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 5599
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #23 il: 23 Marzo 2018, 12:58:55 »
Marcivano da nuove nei saloni, mi immagino in quelle condizioni....
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Gianri

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 345
Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #24 il: 25 Marzo 2018, 17:47:07 »
Torniamo alle origini,ma credo che i tuoi genitori abbiano perfettamente ragione a cercare di non farti vendere la Flavia coupè,a giudizio "universale"una della più belle Pininfarina mai prodotte un mix di innovazione tecnica impensabile all'epoca e poi copiata da tutti ovvero,trazione anteriore,motore boxer non ti dice niente?prerogativa solo di supercar  all'epoca (Porsche,Ferrarri BB)prima vettura italiana dotata di 4 freni a disco a doppio circuito frenante,finiture non paragonabili alle Alfa Romeo e ancora signorilità da vendere.La sola vera erede della leggendaria Aurelia B20.Insomma sto parlando del Gotha dell'automobilismo senza offesa per la spider Alfa Romeo che è piuttosto più comune e anche tradizionale nella meccanica,trazione posteriore,solito bialbero Alfa potente quanto si vuole ma tecnicamente obsoleto,lamierati da gruppo IRI dell'epoca,finiture scadenti e plasticose.Gli inglesi insegnano di migliorare sempre quello che si ha anzichè spendere soldi in altri acquisti che per quanto sia saranno per la loro stessa natura solo fonte di costi per riparazioni e manutenzioni.Pensa che se da nuovo il motore bialbero consumava per sua natura fino a 1 litro d'olio per 1000Km cosa ti può riservare lo stesso motore a distanza di tanti anni!

Auto d'epoca - Il forum degli appassionati di auto storiche

Re:Nuovo acquisto....consigli
« Risposta #24 il: 25 Marzo 2018, 17:47:07 »