nivolare.com

Autore Topic: isolamento acustico  (Letto 12969 volte)

Offline cumenda

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 157
isolamento acustico
« il: 25 Novembre 2012, 16:56:49 »
 :)Attingo nuovamente da questo forum, fatto da utenti veramenti gentili e disinteressati, per chiedere: come lo risolvete il problema del rumore nell'abitacolo? Come sapete, specie nelle 4x4 d'epoca, come il mio CJ-7 si sente un baccano infernale, un po' x la struttura generale spartana, ma x buona parte dovuto al motore diesel, specie se fa freddo. Allora un impianto stereo pur se potente potrebbe non sentirsi o cmq fare schifo come qualità audio. Quindi prima di installarlo sul mio CJ-7 volevo sapere se l'isolamento acustico del motore si può fare e se si come? antirombo anche nel vano motore? oppure si usano dei simil-pannelli fonoassorbenti??
grazie



Il Forum di Passioneauto.it

isolamento acustico
« il: 25 Novembre 2012, 16:56:49 »

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: isolamento acustico
« Risposta #1 il: 26 Novembre 2012, 08:30:20 »
:)Attingo nuovamente da questo forum, fatto da utenti veramenti gentili e disinteressati, per chiedere: come lo risolvete il problema del rumore nell'abitacolo? Come sapete, specie nelle 4x4 d'epoca, come il mio CJ-7 si sente un baccano infernale, un po' x la struttura generale spartana, ma x buona parte dovuto al motore diesel, specie se fa freddo. Allora un impianto stereo pur se potente potrebbe non sentirsi o cmq fare schifo come qualità audio. Quindi prima di installarlo sul mio CJ-7 volevo sapere se l'isolamento acustico del motore si può fare e se si come? antirombo anche nel vano motore? oppure si usano dei simil-pannelli fonoassorbenti??
grazie




Purtroppo l'antirombo o il body non riducono l'impatto acustico, le varianti che influenzano la rumorosità sono tante e sul cj-7 non ne hanno tenuto conto in fase progettuale anche perchè non è nato per avere un motore diesel.
Ci sono pannelli poliuretanici a schiume polimeriche o sugheri che attutiscono molto ma istallarli correttamente è
difficile e la conformazione della carrozzeria non permetterebbe un ovattamento completo, sotto è completamente aperto, il diaframma tra motore e abitacolo è sottile ed i passaruota sono ampii. Potresti con dei pannelli in schiuma poliuretanica ignifuga rivestire il parafiamma sia lato motore che abitacolo, rivestire il tunnell e i pianali interni ma per un buon lavoro occorre smontare tappezzeria, cruscotto parte elettrica e tutto cio' che a lato vano motore ti impedisce la posa dei materiali. Un lavorone non da poco ed il risultato potrebbe deludere le aspettative, perchè sulle auto la sfida piu ardua è abbassare l'impatto acustico.
soliti problemi di foto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6277
Re: isolamento acustico
« Risposta #2 il: 26 Novembre 2012, 09:16:53 »
Ciao  ;) come dice Cekk è assolutamente impossibile ottenere l'isolamento acustico cui siamo abituati oggi per poter apprezzare un impianto stereo in un mezzo del genere. Non tanto per il discorso auto d'epoca, auto moderna.. è proprio per la filosofia costruttiva del mezzo e dei materiali. Anni fa avevo un Defender aziendale moderno: accessoriato, interno in pelle, moquette (tutto di serie era una versione speciale)... la radio la sentivo solo ai passaggi a livello, perchè spegnevo il motore :D :D :D
L'Isuzu poi ci mette del suo, quel 2.4 lì lo usavano se non sbaglio sui generatori fissi, l'ultima preoccupazione dei progettisti era la silenziosità per uso automobilistico. Intanto bisogna vedere se hai l'impianto di scarico corretto... ma anche così non sperare in risultati incoraggianti.
E' un mezzo da fuoristrada, non credo possa dare di più in termini di silenziosità e confort... ;)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Il Forum di Passioneauto.it

Re: isolamento acustico
« Risposta #2 il: 26 Novembre 2012, 09:16:53 »
nivolare.com

Offline cumenda

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 157
Re: isolamento acustico
« Risposta #3 il: 26 Novembre 2012, 13:06:40 »
Grazie. Certo ragazzi, non posso auspicare di raggiungere i livelli di comfort acustico delle auto d'oggi. Il diesel fa del suo anche sui 4x4 moderni, ad ogni modo anche solo per dimezzare la rumorosità attuale, consigliate di: levare tutta la moquette, tappezzare tutto di tappetini piombati fonoassorbenti, uno strato abbondante di gommapiuma ed uno di feltro, poi ci rimetto sopra la moquette. Una ripassata di antirombo nel sottoscocca e dovrebbe essere a posto x un impianto audio almeno da sentire "sufficientemente bene". Che dite???

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: isolamento acustico
« Risposta #4 il: 26 Novembre 2012, 13:17:32 »
Grazie. Certo ragazzi, non posso auspicare di raggiungere i livelli di comfort acustico delle auto d'oggi. Il diesel fa del suo anche sui 4x4 moderni, ad ogni modo anche solo per dimezzare la rumorosità attuale, consigliate di: levare tutta la moquette, tappezzare tutto di tappetini piombati fonoassorbenti, uno strato abbondante di gommapiuma ed uno di feltro, poi ci rimetto sopra la moquette. Una ripassata di antirombo nel sottoscocca e dovrebbe essere a posto x un impianto audio almeno da sentire "sufficientemente bene". Che dite???

Bhe.... l'idea è buona ma va' sperimentata, il fonoassorbente dev'essere di buona qualità lo spessore è relativo.
Isolare bene il pianale ma sopratutto la paratia abitacolo motore fin sotto il parabrezza, l'antirombo è pressoche inutile, al limite interporrei un foglio di sughero ma non aspettarti risultati soddisfacenti. Purtroppo rimane rumorosa per i motivi che anche Nigel ha esposto prima, la macchina è nata per un utilizzo spartano e progettata come tale
soliti problemi di foto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6277
Re: isolamento acustico
« Risposta #5 il: 26 Novembre 2012, 13:43:18 »
Cioè, aveva più senso se chiedevi come renderla un po' più performante per andar giù al Ticino a fare qualche passaggio in fuoristrada  :D :D

Poi tieni anche presente che la tenuta all'acqua sul CJ non è mai perfetta già con l'hardtop. Col tetto in tela quest'estate è facile che ne entri al primo acquazzone... meno feltro, spugne, moquette e altra roba che assorbe meglio è... potresti ritrovarti un pezzo di Everglades in macchina, rane comprese  ;D

Scherzi a parte, in quel genere di macchine c'è davvero chi la moquette e il poco feltro fonoassorbente lo toglie per non avere fonti di umidità e ovviamente per i guadi  ;)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline cumenda

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 157
Re: isolamento acustico
« Risposta #6 il: 27 Novembre 2012, 13:05:32 »
Cioè, aveva più senso se chiedevi come renderla un po' più performante per andar giù al Ticino a fare qualche passaggio in fuoristrada  :D :D

Poi tieni anche presente che la tenuta all'acqua sul CJ non è mai perfetta già con l'hardtop. Col tetto in tela quest'estate è facile che ne entri al primo acquazzone... meno feltro, spugne, moquette e altra roba che assorbe meglio è... potresti ritrovarti un pezzo di Everglades in macchina, rane comprese  ;D

Scherzi a parte, in quel genere di macchine c'è davvero chi la moquette e il poco feltro fonoassorbente lo toglie per non avere fonti di umidità e ovviamente per i guadi  ;)

Uhè Nigel, te se da Vituòn? Grande!
Qualche volta potremmo farlo un raduno d'auto d'epoca al Ticino?
Cmq i guadi non preoccuparti, non impegnero' il mio CJ in fuoristrada estremo, solo roba adatta alla sua età!

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6277
Re: isolamento acustico
« Risposta #7 il: 27 Novembre 2012, 13:57:36 »
Hehehehe, si ma mi trovi più facilmente a Cuneo o... a Oleggio  :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline adriano 2

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 80
  • Obbligatorio riparare.
Re: isolamento acustico
« Risposta #8 il: 03 Dicembre 2012, 07:13:28 »
Purtroppo l'antirombo o il body non riducono l'impatto acustico, le varianti che influenzano la rumorosità sono tante e sul cj-7 non ne hanno tenuto conto in fase progettuale anche perchè non è nato per avere un motore diesel.
Ci sono pannelli poliuretanici a schiume polimeriche o sugheri che attutiscono molto ma istallarli correttamente è
difficile e la conformazione della carrozzeria non permetterebbe un ovattamento completo, sotto è completamente aperto, il diaframma tra motore e abitacolo è sottile ed i passaruota sono ampii. Potresti con dei pannelli in schiuma poliuretanica ignifuga rivestire il parafiamma sia lato motore che abitacolo, rivestire il tunnell e i pianali interni ma per un buon lavoro occorre smontare tappezzeria, cruscotto parte elettrica e tutto cio' che a lato vano motore ti impedisce la posa dei materiali. Un lavorone non da poco ed il risultato potrebbe deludere le aspettative, perchè sulle auto la sfida piu ardua è abbassare l'impatto acustico.
-----Grazie ad un passato di esperienza nel settore dell'isolamento refrattario,simile a quello acustico, aggiungo a quanto egregaiamente detto da cekk,che la impossibilità di avere una coibentazione esauriente,sta nel fatto che in un'auto è assai difficile poter avere uno strato perfettamente continuo e dello stesso spessore sulla completa superficie da isolare,specie per la parete divisoria dal vano motore.Nella tecnica dell'isolamento è indispensabile poter contare su una continua" barriera di vapore",come si usa in gergo,per derfinire come la parete  non debba essere attraversata da cavi,viti,tubi ecc,che vengono ad essere elementi di conduzione del soggetto da isolare,e questo in un'auto è quasi impossibile si verifichi.
« Ultima modifica: 03 Dicembre 2012, 07:17:12 da adriano 2 »
"mai buttare, sempre riparare"

Offline cumenda

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 157
Re: isolamento acustico
« Risposta #9 il: 03 Dicembre 2012, 10:56:54 »
Ho chiesto un preventivo x tale lavoro ad una ditta specializzata in american cars, a Busto Arsizio, e mi hanno preventivato una spesa che spazia da un min di 500 a un max 1200 euro a seconda del materiale isolante usato e dell'impianto hi-fi da installare...come la vedete???

Offline danypyt

  • Pilota
  • *
  • Post: 1
    • PYT Audio
Re:isolamento acustico
« Risposta #10 il: 21 Aprile 2021, 11:38:03 »
Ciao,
So che l'argomento non è tutto interessante, ma mi interessa bene.
Quali materiali vi ha consigliato?
Cordiali saluti
Dany
Dany, manager di PYT Audio
https://www.pytaudio.com/it

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7423
  • Fiat 850 spider
Re:isolamento acustico
« Risposta #11 il: 21 Aprile 2021, 12:51:38 »
Ciao,
So che l'argomento non è tutto interessante, ma mi interessa bene.
Quali materiali vi ha consigliato?
Cordiali saluti
Dany
Prima di qualunque intervento, ti devi presentare
https://forum.passioneauto.it/presentati-la-tua-passione/
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23