Autore Topic: Motore Dino e non solo by janluca  (Letto 11665 volte)

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Motore Dino e non solo by janluca
« il: 16 Dicembre 2011, 01:52:10 »
Caro Janluca, eccoti pronta una discussione ad hoc per poterci spiegare le caratteristiche particolari del motore dino. Ma non solo, puoi spaziare sui motori in genere che hai avuto per le mani.
Innanzitutto come mai questa tua conoscenza approfondita di questo motore?

Il Forum di Passioneauto.it

Motore Dino e non solo by janluca
« il: 16 Dicembre 2011, 01:52:10 »

Offline Mr_V

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 313
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #1 il: 16 Dicembre 2011, 08:16:48 »
Mi segno  ;D

Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #2 il: 16 Dicembre 2011, 08:25:55 »
Ho sempre avuto una grande passione per i motori sin da bambino, anzi ho sempre avuto solo quella di vera passione , ma questa è una storia un po troppo lunga, esistono motori sulle auto di serie che si rivelarono nel tempo grandi motori da corsa,ma mai un grande motore da corsa venne adottato su macchine stradali,solo uno vinse nella formula1, nei rally,
in salita e in tutte quelle competizioni dove lo fecero correre, conosco quel motore per molti motivi un po per lavoro, un po per aver usato molti pezzi in altri motori da corsa.
sino a 25 anni fa si trovavano molti ricambi usati nei mercatini e da demolitori, usavamo le bielle , i bicchierini delle valvole e altri componenti su motori fiat 1050 da corsa , quindi mi portava ad amare sempre di piu cio che gia amavo, escludendo il 156 (1500 6 cilindri) e partendo dal 2000 , che forse era quello che piu si portava dietro il vero progetto originale, dal blocco in alluminio ecc se ne vedi uno aperto ne capisci totalmente il dna artigianale malgrado fosse poi assemblato da una fabbrica come la Fiat, dalla lubrificazione , alle camme vuote e leggere come una piuma, hai bicchierini tipo ( alfa) ma forati sulla periferia del diametro per diminuirne il peso e la discesa stessa dell'olio, un motore forse ancora troppo con la mentalità delle corse e quindi con tutto il peso che si doveva portare dietro, vennero fuori le prime pecche di coppia e di guidabilità, si passò al 2400 blocco in ghisa , meno pregiato si ma molto piu robusto, cilindrata maggiore , maggiore coppia, spari anche qualcosa di bello come i bicchierini ma sostanzialmente il resto rimase tutto identico, per esempio il dino fiat aveva dichiarati 160 cavalli, contro i 190 del dino246, molti pensano che fossero molte differenze tra i due , ma nessuna differenza ... o meglio l'unica cosa che cambiava in maniera sostanziale era lo spinterogeno il restoera solo la differenza di taratura della fase  e dei carburatori con un bel salto di potenza queste cose avvengono solo su certi tipi di motore, motori  da corsa ,motori con prerogative tecniche che ti permettono di dare liberta alle tue idee, insoma quei motori che ti fanno innamorare, spero di essere stato chiaro il piu possibile
e sprotutto di aver risposto nella maniera giusta
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #2 il: 16 Dicembre 2011, 08:25:55 »

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #3 il: 18 Dicembre 2011, 19:10:33 »
Hai qualche foto dei motori aperti?



Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #4 il: 19 Dicembre 2011, 18:23:21 »
non ne ho nemmeno una il prossimo le faccio volentieri , molta roba la tenevo su pc
e il pc si è rotto e le foto sono sparite,posso solo rispondere a tutte le domande che vuoi
al lmite posso fotografarti le foto di una biella esplosa durante la garessio san bernardo
ma era montata su un 127
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

Offline 5turbo

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 9515
  • I'm a highway star!
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #5 il: 19 Dicembre 2011, 19:53:48 »
non ne ho nemmeno una il prossimo le faccio volentieri , molta roba la tenevo su pc
e il pc si è rotto e le foto sono sparite,posso solo rispondere a tutte le domande che vuoi
al lmite posso fotografarti le foto di una biella esplosa durante la garessio san bernardo
ma era montata su un 127
;D ;D ;D ;D

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #6 il: 20 Dicembre 2011, 08:51:24 »
Beh sarebbe comunque interessante...
Per il pc, quando il problema è la scheda madre o qualcosa a livello di software, a volte ho risolto in questo modo: ho tirato fuori l'hard disk, l'ho settato su "slave" (dietro ci sono delle spinette da spostare a seconda, cmq c'è scritto sopra in piccolino come) e l'ho messo in parallelo all'hard disk del nuovo pc, magari collegandolo ed alimentadolo coi fili del lettore cd (sempre del nuovo pc). Poi sul pannello di controllo basta entrare e copiare i file che interessano. Però non sempre questa procedura funziona, a volte l'hard disk non viene riconosciuto. E se si è rotto proprio l'hard disk allora la soluzione è molto più complessa...

Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #7 il: 20 Dicembre 2011, 08:54:35 »
Beh sarebbe comunque interessante...
Per il pc, quando il problema è la scheda madre o qualcosa a livello di software, a volte ho risolto in questo modo: ho tirato fuori l'hard disk, l'ho settato su "slave" (dietro ci sono delle spinette da spostare a seconda, cmq c'è scritto sopra in piccolino come) e l'ho messo in parallelo all'hard disk del nuovo pc, magari collegandolo ed alimentadolo coi fili del lettore cd (sempre del nuovo pc). Poi sul pannello di controllo basta entrare e copiare i file che interessano. Però non sempre questa procedura funziona, a volte l'hard disk non viene riconosciuto. E se si è rotto proprio l'hard disk allora la soluzione è molto più complessa...

grazie per l 'info ma io e il pc siamo nemici sin da piccoli , oggi ti mando la foto
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #8 il: 22 Dicembre 2011, 09:24:31 »
Hai qualche foto dei motori aperti?





garessio sanbernardo 1999
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #9 il: 22 Dicembre 2011, 12:16:55 »
Sorbole!
E il basamento ha resistito?

Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #10 il: 22 Dicembre 2011, 13:42:32 »
Sorbole!
E il basamento ha resistito?



 no, c'è un buco che ci passa un gatto
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

Offline janluca

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 704
  • dedicata a Morgan
Re: Motore Dino e non solo by janluca
« Risposta #11 il: 27 Dicembre 2011, 09:10:08 »
un po di pezzi
semiguscio in acciaio microfuso per deltona
albero (pezzo di albero) lamborghini formula 1
"mi spiace per quei ragazzi , ma quando arrivo alla stone allungo quarta e li saluto "nigel mansell"

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23