Autore Topic: IL MOTORINO DEI 14 ANNI  (Letto 101169 volte)

Offline KekkoGTI16v

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2854
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #195 il: 04 Ottobre 2012, 20:08:27 »
cavolo che fortuna!!! Immagino quanti ricordi...
Tanti danni... ;D

Il Forum di Passioneauto.it

Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #195 il: 04 Ottobre 2012, 20:08:27 »

Offline KekkoGTI16v

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2854
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #196 il: 04 Ottobre 2012, 20:08:57 »
vuol dire che ce l'ha..... il demonio, non lui  :D
noo.. e' stato esorcizzato per bene qualche annetto fa....
;D

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3658
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #197 il: 05 Ottobre 2012, 13:20:15 »
Tanti danni... ;D


Vabbè, quelli non li conto neppure io, ma se non fosse stato così non avremmo vissuto.

Il Forum di Passioneauto.it

Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #197 il: 05 Ottobre 2012, 13:20:15 »

Offline AlfaNicholas

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 100
  • Auto: malattia inguaribile.
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #198 il: 15 Gennaio 2013, 14:30:23 »
Io avevo un Peripoli Oxford del 1986, in origine era un 4 marce Morini raffreddato ad aria, dopo aver fatto pratica con il cambio però l'ho trasformato in un Minarelli 6 marce, liquid cooled, 75cc, 19 dell'Orto e marmitta Giannelli Power, faceva impallidire parecchi scooter elaborati, che soddisfazione che mi ha dato, ecco 2 foto del prima e dopo:

Nato nel 1992, auto possedute:
Alfa 75 T.SPARK, Alfa 75 T.SPARK (allestimento ASN) e BMW 520i E34, Alfa 164 3.0 V6 24v, BMW 735i E32

Offline gioele

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 61
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #199 il: 18 Gennaio 2013, 11:50:14 »
... in origine era un 4 marce Morini raffreddato ad aria, dopo aver fatto pratica con il cambio però l'ho trasformato in un Minarelli 6 marce, liquid cooled, 75cc, 19 dell'Orto e marmitta Giannelli Power, ...

perchè del motore Morini si trovava pochissimo per elaborarlo... mentre per il Mina...

Offline stefandan

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 349
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #200 il: 19 Gennaio 2013, 18:08:40 »
, mi ricordo le corse epiche sul raccordo autostradale padova bologna che congiungeva la  A4 con la A13 fino ai 17 anni quindi 1970 rimasto chiuso, probabilmente aperto nel 71-72
Pur essendo padovano questo particolare non lo sapevo...
tornando al topic,il mio motorino dei 14 anni(forse anche 15) fu il classico Ciao,bianco versione SC che negli anni venne profondamente modificato e cambiò il colore in blu metallizzato.
La mia scuderia

Offline Quetzalcoatl

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 600
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #201 il: 21 Gennaio 2013, 09:18:14 »
Hehehe io invece sono stato più "tecnologico", e probabilmente ho inaugurato la moda degli scooter "moderni" nel mio paese.
Poichè dentro Roma mi muovevo benissimo a piedi o con i mezzi, l'esigenza di un motorino non l'ho sentita fino a quando mi sono trasferito in campagna. Lì, con la piazzetta della frazione a 3Km e il paese vero e proprio a 7, farmi accompagnare da mio padre tutte le sere per vedere gli amici era noioso per lui e frustrante per me. Avevo 16 anni e mancavano quindi 2 anni alla fatidica patente, ma si sa quanto può essere cocciuto un adolescente ;D
Convinsi i miei a fare sto benedetto motorino. All'epoca gli scooter che andavano per la maggiore erano lo Zip della Piaggio e l'F10 della Malaguti. Era appena uscito il Phantom F12 e mi piaceva parecchio. Andammo a vederlo in negozio, e il venditore mi fece vedere anche un altro scooter, appena arrivato.
http://www.aleksandr-dobryy.narod.ru/Images/scooter_Italjet_Formula_50.JPG
Italjet Formula 50, probabilmente lo scooter più innovativo mai prodotto. Coperto da 11 brevetti, fu il primo a montare il freno a disco posteriore (con un complicato sistema di puntoni di reazione) e una particolare sospensione anteriore orizzontale, senza forcella, dove la sterzatura e l'ammortizzazione erano gestiti separatamente. Questo sistema permetteva al mezzo di non "affondare" in frenata, conservando l'assetto originale e di fatto permettendo una frenata potentissima. Unico difetto, il peso eccessivo per essere uno scooter "veloce" e il motore Morini che rispetto agli Aprilia o agli Honda era un gradino sotto. Inseguito a un grippaggio cambiai il gruppo termico con un Polini 75, mantenendo tutto il resto inalterato, e il mezzo prese qualche Km. Venduto 3 anni dopo aver preso patente e macchina, MOLTO a malincuore ma di fatto non ci facevo più nulla e stava solo prendendo polvere. Anni dopo l'Italjet fece un restyling che coincise con l'introduzione del raffreddamento a liquido, e mise in produzione la versione 125, che in realtà era 110, ottenuta abbinando due cilindri 50 leggermente maggiorati, con testa siamese e doppia centralina di accensione.
http://databikes.com/imgs/a/c/o/w/w/italjet__formula_50_as_the_window_only_1300km_2009_1_lgw.jpg
Di questa ultima versione ne venne prodotta anche una serie limitata con la livrea Williams
http://pics.ricardostatic.ch/2_686693034_Big/motorraeder/italjet-formula-50-williams.jpg

Successivamente l'Italjet produsse un MOSTRO, che vedo a volte ancora oggi girare nei paddock di Vallelunga e affini: il DRAGSTER, basato sul Formula 50 ma spogliato delle carene e con un inedita sospensione posteriore pushrod
My Cars:
-1999 FIAT Bravo HGT MK2 155 20v "Trinity"
-1979 Pontiac Firebird Trans Am V8 403cu.in. T-Top "Ponty"
-1996 Buick Roadmaster Estate Ltd. Collector's Edition "Moby"

Offline orione79

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1729
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #202 il: 17 Marzo 2014, 14:09:38 »
Ragazzi, ho un problemino, ho il mio vecchio ma ottimamente conservato Ciao Teen del 90 (rosso/nero), l'estate scorsa l'ho voluto spolverare per farlo ripartire, ho pulito il carburatore, il pistone gira, la miscela arriva, la corrente e la candela sono Ok (la scintilla scocca) ma purtroppo non vuole saperne di accendersi :( ci ho riprovato anche prima ma nulla, ho provato anche a mettere un pochino di miscela direttamente nel cilindro ma nulla :(
secondo voi cosa potrebbe essere?
io vorrei solo farlo ripartire e basta, non voglio usarlo anzi...., stavo meditando se venderlo, tanto non ci faccio nulla.
ho dato un' occhiata in rete ma chi chiede un prezzo chi un'altro e sinceramente non saprei quanto sia onesto chiedere?
secondo voi?

Grazie :)
« Ultima modifica: 17 Marzo 2014, 14:30:09 da orione79 »

Offline orione79

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1729
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #203 il: 17 Marzo 2014, 16:12:05 »
buona notizia, finalmente ce l'ho fatta, il mio meccanico mi ha dato una bomboletta spry da spruzzare nel carburatore ed è partito  :D
bene,
ora ho scoperto che mi mangia la cinghia di gomma.... ma quello si risolve, mi importava di più che funzionasse bene
Ora mi rimane il dubbio se tenermelo o no ???

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3658
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #204 il: 18 Marzo 2014, 08:09:58 »
Secondo me dovresti tenerlo, a meno che quei 2-300 euro che ne ricaveresti ti servano proprio... però vuoi mettere quanti ricordi ti risveglierebbe farci ogni tanto un giretto?

Offline orione79

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1729
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #205 il: 18 Marzo 2014, 08:23:58 »
Secondo me dovresti tenerlo, a meno che quei 2-300 euro che ne ricaveresti ti servano proprio... però vuoi mettere quanti ricordi ti risveglierebbe farci ogni tanto un giretto?

Si in effetti lo pensavo anche io, infatti sono molto titubante sulla questione, inoltre il ricavo che ci farei non mi cambia la vita :)
mi piacerebbe usarlo ma non posso pagare un'altra assicurazione :(
rimarrà nel garage :(

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6477
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #206 il: 18 Marzo 2014, 09:05:39 »
...
mi piacerebbe usarlo ma non posso pagare un'altra assicurazione :(
..

Ma non hai già una polizza storica? Non includono i ciclomotori?
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline rana

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2148
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #207 il: 18 Marzo 2014, 09:17:37 »
Ma non hai già una polizza storica? Non includono i ciclomotori?
io avevo un assicurazione che in parole povere potrei definire ''comulativa'' , cioè ad ogni veicolo in più corrispondeva un piccolo balzello..

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6477
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #208 il: 18 Marzo 2014, 09:19:28 »
Si anche la mia ma si parla di 10 euro... :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline orione79

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1729
Re: IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #209 il: 18 Marzo 2014, 09:41:21 »
Ma non hai già una polizza storica? Non includono i ciclomotori?

si ho una polizza storica ma non prevede di inserirci nulla, con la mia compagnia ho un'agevolazione va ne andrebbe stipulata cmq una a parte :(
in ogni caso nei prossimi gg vado a riattivare per qualche giorno quella della 500 e provo a richiedere ma già me lo avevano detto.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23