nivolare.com

Autore Topic: IL MOTORINO DEI 14 ANNI  (Letto 79651 volte)

Offline R 2370

  • Pilota
  • *
  • Post: 47
  • ♦ Renault Fб ♦
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #225 il: 09 Gennaio 2021, 17:10:23 »
Garelli

a proposito di garelli , mi sono imbattuto in un bel pezzo:
il fuoribordo Garelli , l'ho fotografato perchè molto raro e mi dispiace che l'immagine ha un  fastidioso riflesso sorry
« Ultima modifica: 09 Gennaio 2021, 17:21:11 da R 2370 »

Il Forum di Passioneauto.it

Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #225 il: 09 Gennaio 2021, 17:10:23 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7423
  • Fiat 850 spider
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #226 il: 09 Gennaio 2021, 19:29:16 »
Non ne conoscevo l'esistenza e non ho trovato alcuna informazione in rete.Immagino sia stato prodotto per un tempo limitato e quindi in numero limitato.Grazie  :)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline R 2370

  • Pilota
  • *
  • Post: 47
  • ♦ Renault Fб ♦
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #227 il: 11 Gennaio 2021, 17:22:11 »
è la prima volta che lo vedo dal vivo.
pure io,spinto dalla curiosità ho cercato,senza esito,informazioni in rete.
in compenso sono venuto a conoscenza della motosega Garelli , anch'essa rara
« Ultima modifica: 11 Gennaio 2021, 17:30:25 da R 2370 »

Il Forum di Passioneauto.it

Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #227 il: 11 Gennaio 2021, 17:22:11 »
nivolare.com

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7423
  • Fiat 850 spider
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #228 il: 11 Gennaio 2021, 18:36:43 »
E' più facile trovare informazioni del trattore Porsche  ;D
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6277
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #229 il: 13 Gennaio 2021, 11:08:28 »
Anche la Ducati faceva dei piccoli fuoribordo... ce l'aveva un mio amico su una piccola barca a vela. Ricordo che per non perdere il tappo (come sul Garelli il serbatoio era integrato nella cappottatura) il mio amico ci mise una catenella che però non era inox... All'interno del serbatoio questa catenella fece tanta di quella ruggine che un giorno senza vento rimanemmo piantati in mezzo al lago fra Stresa e le Isole... un cinema mestamente concluso col rientro a remi e il carburatore pieno di ruggine :D :D :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline R 2370

  • Pilota
  • *
  • Post: 47
  • ♦ Renault Fб ♦
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #230 il: 14 Gennaio 2021, 16:58:30 »
...a proposito di tappo  : mi sembra di intravvedere sul tappo del garelli una valvola per il livellamento della pressione probabilmente a vite tipo apri / chiudi
« Ultima modifica: 14 Gennaio 2021, 17:01:11 da R 2370 »

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3359
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #231 il: 21 Aprile 2021, 16:59:02 »
https://astebolaffi.it/it/auction/111/50

restando in argomento, qui ci sono delle chicche assolute.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline R 2370

  • Pilota
  • *
  • Post: 47
  • ♦ Renault Fб ♦
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #232 il: 26 Aprile 2021, 10:37:01 »
...la copia del Velosolex non me l'aspettavo da atala  :-[

Offline fabioP

  • Pilota
  • *
  • Post: 12
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #233 il: 13 Maggio 2021, 17:29:51 »
Malanca testarossa 4 marce, mi ricordò che il babbo firmò per averlo con il dell'orto da 22


Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7423
  • Fiat 850 spider
Re:IL MOTORINO DEI 14 ANNI
« Risposta #234 il: 15 Maggio 2021, 07:01:28 »
Ricordo che da adolescente avevo un volumetto, forse intitolato "tutte le moto del mondo" e c'erano questi "cinquantini" che guidavi praticamente disteso con quei manubrii in due pezzi....devo dire che,non essendo mai stato un cultore della velocità, mi facevano sorridere già allora  :)



Immagino che con il 22 anzichè il regolamentare 14, andasse come una lippa  8)

Visto che aveva firmato, lo usasse anche tuo padre  ;D
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23