Autore Topic: regole utilizzo moto storiche  (Letto 988 volte)

Offline Danymfc

  • Pilota
  • *
  • Post: 1
regole utilizzo moto storiche
« il: 24 Aprile 2024, 21:03:30 »
buona sera,
sono nuovo del forum e vi ringrazio
vorrei cambiare la mia moto e nel guardarmi in giro ho visto questa BMW r65 rimessa completamente a nuovo da un appasionato/meccanico di auto e mi dice che il motore ha 5O KM fatti per provarla

https://www.subito.it/moto-e-scooter/bmw-r65-scrambler-massa-carrara-437694483.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail

I miei dubbi fondamentali oltre alla bonta dei lavori fatti e al discorso manutenzione futura é la regolamentazione di queste moto, sia per la possibilità di utilizzarle senza restrizioni solo per i raduni, ma soprattutto questo tipo di moto essendo palesemente euro 0 possono girare in città? Io vivo a RIMINI
I pezzi montati nuovi devono essere tutti omologati? Va chiesta una nuova omologazione della moto cosiì come mi viene venduta?
grazie mille e perdonatemi se ho scritto castronerie
Daniele

Il Forum di Passioneauto.it

regole utilizzo moto storiche
« il: 24 Aprile 2024, 21:03:30 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7800
  • Fiat 850 spider
Re:regole utilizzo moto storiche
« Risposta #1 il: 25 Aprile 2024, 23:08:54 »
Ciao e benvenuto, più che rimessa a nuovo mi pare stravolta completamente. A mio parere, significativo il fatto che, dopo averla trasformata, ha percorso 50 km e poi la vende. Ovviamente, se a te piace, nulla da obiettare.

Non hai alcun vincolo per la circolazione se non espressamente indicato nei siti dei comuni nei quali hai intenzione di transitare.

La trasformazione mi pare esclusivamente estetica e quindi penso non ci siano difficoltà particolari, ad esempio, per la revisione periodica.
Forse è il caso di verificare se lo scarico è omologato

Considera che questo forum è dedicato, principalmente alle auto(passioneauto) e quindi,per avere indicazioni più attendibili, ti suggerisco di rivolgerti ad un forum più specifico, ad esempio:

https://www.motoclub-tingavert.it/f12s.html

https://www.quellidellelica.com/vbforums/
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6472
Re:regole utilizzo moto storiche
« Risposta #2 il: 26 Aprile 2024, 13:35:17 »
Per come ha stravolto quella povera R65 andrebbe internato in un gulag della Kamchatka senza fare più ritorno... E a un mezzo simile andrebbe ritirato il CRS (ammesso che ce l'abbia)...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Il Forum di Passioneauto.it

Re:regole utilizzo moto storiche
« Risposta #2 il: 26 Aprile 2024, 13:35:17 »

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23