Autore Topic: Quanta esperienza!  (Letto 4327 volte)

Offline TheFreeOne

  • Pilota
  • *
  • Post: 4
Quanta esperienza!
« il: 25 Gennaio 2022, 14:04:52 »
Salve a tutti, sto cercando un'auto con delle esigenze assai particolareggiate e in questo forum mi sembra che si entri davvero nel dettaglio tecnico e nella conoscenza approfondita della macchina: complimenti agli esperti! Non so nemmeno in che sezione potrei mettere la mia richiesta perché ce ne sono troppe che fanno al caso mio.

Sto cercando un'auto usata e dell'epoca pre elettronica, oppure a cavallo tra le epoche, che sia robusta e duri il più a lungo possibile e di cui trovare i ricambi ancora per parecchio tempo. Ci devo fare viaggi piuttosto lunghi fuori città perciò mi servirebbe che consumi poco in autostrada, tipo quei vecchi diesel anni 90 - 2000 con alte cilindrate (anche 2000 cc) poca manutenzione, poco consumo e molta robustezza, però l'ultimo tratto di strada per arrivare è strada bianca, mulattiera, bosco. Pensavo che un vecchio 4x4 fosse perfetto per solidità, robustezza, meccanica rodata, ma trovo consumi alti e basse velocità in autostrada, raddoppiando i tempi. C'è una via di mezzo? Grazie in anticipo.

P.s. l'elettronica non è bandita, è che mi par di capire che sia fragile e quasi sempre, disutile al funzionamento della macchina, ma dalla regola generale al prodotto particolare non è detto che le cose non cambino. Di mio, se fosse possibile, l'unica esigenza di elettricità che mi piacerebbe avere sarebbe un climatizzatore, così da non dover prendere aria calda dal motore per sbrinare come fa la mia pessima 206 del 2001 (una puzza...)
« Ultima modifica: 25 Gennaio 2022, 14:06:57 da TheFreeOne »

Il Forum di Passioneauto.it

Quanta esperienza!
« il: 25 Gennaio 2022, 14:04:52 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7804
  • Fiat 850 spider
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #1 il: 25 Gennaio 2022, 19:08:11 »
Benvenuto tra noi  :)

Una premessa è indispensabile: questo è il forum di PASSIONE auto mentre la tua è una richiesta di indicazione di un'auto in termini strettamente utilitaristici e quindi, con un contenuto passionale che va dall'esiguo al nullo.Di conseguenza non aspettarti un assembramento di frequentatori del forum pronti a darti una risposta.

Sintetizzando tu cerchi un'auto di vecchia generazione, con un contenuto di elettronica ridotto se non nullo, per avere una maggiore affidabilità, che sia stata popolare a tal punto da non creare in futuro difficoltà nella reperibilità dei ricambi, che consumi poco in autostrada e che possa arrampicarsi su una mulattiera. Mi sentirei di dirti che un'auto sola non basta ma, le vie del forum sono infinite  :D

Se escludiamo la mulattiera, mi sentirei di proporti una Fiat Croma o una Thema anni 80 o 90, ovviamente, se la vuoi diesel per spendere meno in carburante, valuta anche le limitazioni al traffico cittadino.

 
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6479
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #2 il: 26 Gennaio 2022, 10:01:21 »
Ciao, la somma di tutto quello che cerchi io ce l'ho in famiglia dal 2004:
- Subaru Forester (serie SG) non turbo, magari già con impianto GPL della casa o da installare successivamente. Occhio solo alle sospensioni posteriori che sono autolivellanti ma col tempo si "siedono" pregiudicando la tenuta di strada e il carico. Ma basta sostituirlo con un normale set di molle + ammortizzatori standard (vanno cambiate TASSATIVAMENTE anche le molle, non solo gli ammortizzatori) come quello che rilascia la ORAM di Milano. Fa tranquillamente i 10-12 con un litro, che se convertita a GPL diventano quasi il "doppio" pur considerando il leggero maggior consumo di gas. Cinghia di distribuzione da fare ogni 169.000 km, punterie meccaniche ma facili da registrare in quanto il monoalbero non richiede di smontare il motore (come invece il successivo bialbero o il turbo).

Pregi:
- motore silenzioso ed affidabile
- full time 4WD
- ridotte (solo con cambio manuale)
- finiture interne poco appariscenti ma indistruttibili
- spaziosa e confortevole
- molto accessoriata (cruise control, sedili riscaldabili, ecc.)
- ricambi disponibili in USA a prezzi abbordabili, spediti in 3 giorni da Rockauto ad esempio

Difetti:
- frizione dura
- cambio migliorabile
- volante di aspetto "plasticoso"
- tendalino posteriore un po' fragile
- guarnizioni porte anteriori che "fischiano"

Le auto diesel anni 80 sono un feticcio: a parte le limitazioni del traffico che solo se vivi in Barbagia te ne puoi battere la ciolla, erano un falso mito. Oltre a non avere cavalli, consumavano parecchio. Facevano anche 500.000 km ma il vero motivo del loro "successo" era che il gasolio costava 650 Lire quando la benzina superava le 1000... stop. Per il resto erano dei catafalchi inguidabili. Già i turbodiesel fine anni '90 erano meglio, ma già più complicati e oggettivamente sono introvabili in buone condizioni, oltre ad essere pesanti.
Il resto cioè l'accoppiata bassi consumi su lunghi viaggi (comodi) + 4x4 è praticamente impossibile per natura. La Subaru è perfetta, non a caso best seller negli USA.

Anni: 2002 - 2005 motore da 125 CV.
*** NON prendere il 16V da 158 in quanto poi a GPL avresti il problema della registrazione valvole, diverso se la tieni a benzina, allora zero problemi va bene fino a model year 2006 o addirittura la serie successiva (SH) ***
« Ultima modifica: 26 Gennaio 2022, 10:10:40 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Il Forum di Passioneauto.it

Re:Quanta esperienza!
« Risposta #2 il: 26 Gennaio 2022, 10:01:21 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7804
  • Fiat 850 spider
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #3 il: 26 Gennaio 2022, 11:02:54 »

Di conseguenza non aspettarti un assembramento di frequentatori del forum pronti a darti una risposta.

Nigel, da solo è già un assembramento di conoscenza. ;D Sono contento di essermi sbagliato  ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6479
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #4 il: 26 Gennaio 2022, 13:22:40 »
Speriamo solo che l'amico "Libero Uno" non sparisca per sempre come al solito...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline PIasma

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 96
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #5 il: 26 Gennaio 2022, 14:58:17 »
a trovarla prenderei in considerazione una Lancia Dedra 4x4

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6479
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #6 il: 27 Gennaio 2022, 07:56:39 »
però l'ultimo tratto di strada per arrivare è strada bianca, mulattiera, bosco. ..

Dedra nettamente troppo bassa...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline TheFreeOne

  • Pilota
  • *
  • Post: 4
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #7 il: 27 Gennaio 2022, 09:43:27 »
Grazie mille delle risposte. Pur non essendo un appassionato di motori ho sempre subito il fascino delle auto della mia infanzia, quel senso di ben fatto, di solido, di meccanico dove un talentuoso può mettere le mani e modificare, invece di appoggiarsi a computer e sonde elettroniche. Sono decenni che subisco il malessere delle macchine moderne, e francamente, ora che ho due soldini per acquistare un'auto veramente MIA, sento il bisogno di tentare la strada dell'acquisto per amore della macchina, invece che per semplice convenienza dell'usato. Questo per dire il perché mi sono affacciato ad un forum di appassionati d'epoca piuttosto che soluzioni più facili di mercato. Mi ci voglio impelagare, in questa storia, trovando la qualità e la robustezza che cerco e mantenerla nel tempo, il più a lungo possibile. Non so se diventerò un appassionato come voi o rinuncerò, ma le premesse sono buone.

Grazie a Nigel per la risposta esauriente. Mi metterò subito a studiare la forester, in quanto l'equilibrio dei fattori mi sembra molto interessante e temo sia difficile fare meglio. Anche se così su due piedi mi dà una sensazione quasi di eccesso di modernità e comodità che mi puzza ( ;D sono prevenuto, ma starò attento a non cadere nel pregiudizio) ma mi sembra un ottimo punto di partenza.

Nella mia ricerca ho sentito dirmi di tutto, e le auto più interessanti che mi sono state suggerite furono
Panda 4x4, Lada Niva, Suzuki Jimny. Credo che avrò ancora molto da studiare....

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3658
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #8 il: 27 Gennaio 2022, 12:48:43 »
Bhe, come hai detto tu stesso, leggendo le motivazioni che ti hanno spinto su questo forum, le premesse sono buone. Obiettivamente, le caratteristiche che hai elencato, per un'auto d'epoca, sono abbastanza difficili da da coniugare con un'unico modello, ed effettivamente la Subaru sembra possederle un po' tutte, forse insieme alla Freelander della Land Rover; certo,a voler prendere qualcosa di più vecchio,a me piacerebbe tantissimo una Mitsubishi Pajero, ma dubito che abbia bassi consumi.

Offline Nonsochenomemettere

  • Pilota senior
  • ****
  • Post: 333
  • 124 Sport Spider
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #9 il: 27 Gennaio 2022, 13:32:36 »
Benvenuto!
Se è facile, allora è noioso

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6479
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #10 il: 27 Gennaio 2022, 17:06:46 »
..Panda 4x4, Lada Niva, Suzuki Jimny. ..

Sono auto eccezionali per l'ultima parte dei tuoi viaggi, ma per il capitolo autostrada, credo che te le abbiano consigliate degli analfabeti che non hanno letto la premessa "autostradale" :D :D :D :D

Sono infatti pressoché inutilizzabili "in comodità" sull'asfalto. E tutte consumano uno sproposito...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6479
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #11 il: 28 Gennaio 2022, 10:51:25 »
Se mi lasci un indirizzo email tramite MP (messaggi privati) ti giro una prova in .pdf di Quattroruote delle Subaru Forester 2000 XV / 2000 turbo che avevo scaricato all'epoca (era a pagamento!!) :D
« Ultima modifica: 28 Gennaio 2022, 11:11:04 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline TheFreeOne

  • Pilota
  • *
  • Post: 4
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #12 il: 29 Gennaio 2022, 14:08:41 »
Grazie mille, ho inviato.

Offline TheFreeOne

  • Pilota
  • *
  • Post: 4
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #13 il: 01 Febbraio 2022, 18:42:30 »
È incredibile quanto nigel sembri averci azzeccato. Mi sembra ancora difficile rivedere le mie convinzioni, eppure dopo aver sentito subaristi e officine che ne trattano, persino il diesel della terza serie (post 2008, decisamente troppo moderna per i miei gusti) nonostante i consumi inferiori rispetto alla seconda serie, viene sconfitto dalla seconda serie a benzina, che viene unanimemente considerata dalle opinioni che ho sentito, più affidabile nel tempo e di più facile manutenzione. Allora il mio sul diesel più "eterno" del benzina è un preconcetto bello e buono. La Forester seconda serie ha anche bifuel benzina/gpl di fabbrica, che riducono il divario di consumo col diesel. Speriamo che la presenza del gpl non metta in sofferenza il motore: combattendo con l'impianto gpl della schifezza di macchina che ho adesso, 206 del 2001, dopo averne sentite di tutti i colori mi è sembrato convincente quel meccanico che mi ha detto che il gpl mette in risalto molto di più i difetti di qualunque motore, visto che la benzina lavora da sé anche in motori in condizioni non ottimali, mentre il gpl no. Però se lo prendo di fabbrica, ovviamente con le dovute revisioni, non dovrei avere problemi...... quello che mi sorprende è che pensavo che la qualità costruttiva e duratura "de 'na vorta" fosse superiore in robustezza e qualità, seppur inferiore in prestazioni. Invece, pare che sbaglio anche in questo..??

Se riesco a mettere mano su una di queste Forester, mi dovrò divertire a tenerla come fosse oro.

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7804
  • Fiat 850 spider
Re:Quanta esperienza!
« Risposta #14 il: 02 Febbraio 2022, 06:54:20 »
È incredibile quanto nigel sembri averci azzeccato.
E' incredibile perchè sei appena arrivato e non conosci le risorse automobilistiche di Nigel  ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23