Autore Topic: Le strade piu' spettacolari che avete fatto  (Letto 65369 volte)

Offline Paolino1948

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 79
Re:Le strade piu' spettacolari che avete fatto
« Risposta #240 il: 26 Dicembre 2019, 08:40:43 »
... ciclisti...
"Y'see, the old design is best. Wot d'ye want with cars that start every time... like in cold weather and in the rain?"
"Too right! if it's rainn', stay home, I say, 'ave a cup of tea, watch the telly..."

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6054
Re:Le strade piu' spettacolari che avete fatto
« Risposta #241 il: 27 Dicembre 2019, 09:35:59 »
Daiiiiiiiiii :D :D :D hahaha fino a quando non mi hanno ciulato la bici dal garage CHIUSO (l'anno scorso) ero anch'io un ciclista provetto, ma solo per turismo... nel 1990 girai tutta la Danimarca in tenda + bici (spedita dall'italia via treno) ma non ho mai avuto né usato bici da corsa.

Ammetto che oggi non nutro particolare simpatia per i "grupponi" o anche i tre-quattro che pedalano in mezzo alla strada Regina sul lago di Como rischiando di creare incidenti o situazioni di pericolo in cui gli automobilisti sono SEMPRE messi sotto accusa spesso ingiustamente, dalla melensa tendenza attuale che privilegia le "minoranze" anche se queste violano palesemente le più elementari norme del CdS.

Secondo me le strade sono fatte per le auto; pedoni, bici, monopattini eccetera non dovrebbero mai invadere la sede stradale, in primis per una questione di pericolo per sé stessi. A maggior ragione le bici da corsa che non hanno nemmeno le luci e hanno magari gomme poco resistenti da cui la necessità di non tenere strettamente la destra. Se sono bici da corsa, mi sono sempre chiesto da bambino, perché non vanno in giro solo "in corsa" ? E perché io non posso girare con una Formula 1 su strada? E' la stessa cosa.... no? :D :D :D

Nessuna vena polemica comunque, solo spunti di riflessione... A me piacciono le auto e la guida sportiva, cosa ci posso fare? Andare in pista? Ma perché non vanno in pista quelli con le bici, potrei ribattere.... ;)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Paolino1948

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 79
Re:Le strade piu' spettacolari che avete fatto
« Risposta #242 il: 27 Dicembre 2019, 13:29:52 »
Se sono bici da corsa, mi sono sempre chiesto da bambino, perché non vanno in giro solo "in corsa" ? E perché io non posso girare con una Formula 1 su strada? E' la stessa cosa.... no? :D :D :D
Sapessi come sono d'accordo!!  ;D ;D ;D

Buone feste
"Y'see, the old design is best. Wot d'ye want with cars that start every time... like in cold weather and in the rain?"
"Too right! if it's rainn', stay home, I say, 'ave a cup of tea, watch the telly..."

Offline csj.bomber

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2632
  • SORRIDI : ED IL PIU' E' FATTO !!!
Re:Le strade piu' spettacolari che avete fatto
« Risposta #243 il: 27 Dicembre 2019, 19:25:45 »
 :) Mi dispiace ma discorsi soffermati non sono in grado di fare.
 Dico solamente che la maggior parte di strade ( specialmente le panoramiche di  laghi o monti che siano) non sono state costruite per auto ma per carretti, appunto come la simpatica foto.... Anche la loro larghezza negli anni non è cambiata un gran che. Le auto si sono imposte in seguito ma fortunatamente oggi giorno la festa non è solo per loro  ( sono automobilista ............)
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2019, 19:32:22 da csj.bomber »
Hai voluto la bicicletta: adesso pedala!

Offline maury61

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 4293
  • Finalmente pubblicato !!!!
Re:Le strade piu' spettacolari che avete fatto
« Risposta #244 il: 28 Dicembre 2019, 23:25:08 »
Daiiiiiiiiii :D :D :D hahaha fino a quando non mi hanno ciulato la bici dal garage CHIUSO (l'anno scorso) ero anch'io un ciclista provetto, ma solo per turismo... nel 1990 girai tutta la Danimarca in tenda + bici (spedita dall'italia via treno) ma non ho mai avuto né usato bici da corsa.

Ammetto che oggi non nutro particolare simpatia per i "grupponi" o anche i tre-quattro che pedalano in mezzo alla strada Regina sul lago di Como rischiando di creare incidenti o situazioni di pericolo in cui gli automobilisti sono SEMPRE messi sotto accusa spesso ingiustamente, dalla melensa tendenza attuale che privilegia le "minoranze" anche se queste violano palesemente le più elementari norme del CdS.

Secondo me le strade sono fatte per le auto; pedoni, bici, monopattini eccetera non dovrebbero mai invadere la sede stradale, in primis per una questione di pericolo per sé stessi. A maggior ragione le bici da corsa che non hanno nemmeno le luci e hanno magari gomme poco resistenti da cui la necessità di non tenere strettamente la destra. Se sono bici da corsa, mi sono sempre chiesto da bambino, perché non vanno in giro solo "in corsa" ? E perché io non posso girare con una Formula 1 su strada? E' la stessa cosa.... no? :D :D :D

Nessuna vena polemica comunque, solo spunti di riflessione... A me piacciono le auto e la guida sportiva, cosa ci posso fare? Andare in pista? Ma perché non vanno in pista quelli con le bici, potrei ribattere.... ;)

Sono d'accordo al 100 %!
solo l'altro ieri stavo per metter sotto un cretino che alle 18,30 pedalava al buio (ovviamente senza fanali posteriore ed anteriore) in una strada di campagna del Monferrato, asfaltata ma senza illuminazione pubblica! devo dire grazie alla Tesla per avermi avvisato ed aver effettuato una "sterzata correttiva", altrimenti ora sarei in carcere per omicidio stradale!!!
:-(
Maury la Hyena  ;)

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23