Autore Topic: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA  (Letto 3662 volte)

Offline skizzo2

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2315
  • Meglio un traverso oggi che un dritto domani.
LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« il: 06 Marzo 2008, 13:33:20 »
Volevo aprire questa nuova discussione...raccontate una vostra brutta esperienza in questo mondo:
comportamenti scorretti,delusioni,aspettative,acquisti sbagliati o potenziali truffe e bidoni...
  [

Il Forum di Passioneauto.it

LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« il: 06 Marzo 2008, 13:33:20 »

GTI79

  • Visitatore
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #1 il: 07 Marzo 2008, 09:37:55 »
Comportamenti scorretti:
Nel 1987 abiamo preso una Golf 1.6 gl (strano, vero?  :D) e dopo un paio d'anni rimaneva sempre accellerata.
Ci sconsigliavano tutti di andare a farla vedere dal concessionario dove è stata acquistata perchè truffava.
Siamo andati da un meccanico generico e ci ha detto che era da cambiare il carburatore e altri pezzi che onestamente non ricordo per un totale di quasi 1.000.000 di lire.
Spaventati dalla spesa siamo andati dal concessonario sconsigliato e ha semplicemente riattaccato un cavo che si era staccato!!!!

Offline marcellogandini

  • Pilota
  • *
  • Post: 41
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #2 il: 07 Marzo 2008, 20:16:21 »
un giorno chiamai un tale per una alfetta gt a Milano, al telefono mi disse che la richiesta era di 4000 euro, essendo sopra la media immaginai si trattasse di un bell'esemplare, tra l'altro aggiunse che era uso quasi quotidiano e tante altre belle cosine.
Quando ci incontrammo, girai attorno alla macchina UN VERO CESSO, esclamando che per me era un rottame nemmeno buono per ricambi, forse si immaginava il ragazzetto rompipalle e perditempo, io invece ero decisamente innervosito dalla perdita di tempo, dopo 5 minuti di conversazione "decongestionante", il tipo in questione è un collezionista anche ben fornito, me la offrì a 400 euro, un decimo, ovviamente rifiutai e dopo una cordialissima chiacchierata gli dissi con un grande sorriso ma fermamente che per un caffè sarei stato sempre disponibile, per concludere affari con lui mai!

Il Forum di Passioneauto.it

Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #2 il: 07 Marzo 2008, 20:16:21 »

Offline skizzo2

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2315
  • Meglio un traverso oggi che un dritto domani.
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #3 il: 08 Marzo 2008, 09:38:12 »
Un paio di anni fa andai a vedere un Gt 1300 Junior con mio padre...La richiesta era di molto superiore alla media,ma l'auto (almeno esteriormente) si presentava molto bene.Andando a controllare i fondi però (notoriamente un punto debole) notai addirittura che i tappetini erano stati incollati per non poter controllare ed il commerciante mi richiamò...A questo punto chiedemmo di poterla provare,ma lui continuava a dire che l'auto era perfetta,come nuova...che bastava guardarla! ::)

Dopo tante insistenze (anche perchè avevamo fatto parecchia strada per andare fino lì...) decise di farla provare a mio padre (che conosce meglio di me questo mezzo).Tornando fece presente alcuni problemi che aveva constatato e facemmo una nostra proposta d'acquisto tenendo conto dei lavori di meccanica che dovevano essere fatti...il finimondo!Il venditore sbotta dicendo "Lei non capisce niente!!!".
Conclusione:stretta di mano e arrivederci! :D

P.S. Notammo sul libretto un numero di passaggi di proprietà esagerato (almeno venti...non sto scherzando) e mi è capitato di vedere la stessa auto in vendita sui vari siti internet già due volte da due persone diverse...
  [

Alfetta*GTV 2000L

  • Visitatore
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #4 il: 08 Marzo 2008, 18:47:13 »
Ho visto tante di quelle Alfetta GT/GTV/GTV6 a partire dal Novembre del 2001 ad oggi che ci sarebbe da scrivere un libro, ovviamente con più di una esperienza negativa, tuttavia la più clamorosa è sicuramente questa: primi di Dicembre 2001, quindi ancora in periodo vecchie Lire, ero abbastanza novello del settore e quindi a rischio truffa maggiore, ma non scemo! Mi avevano appena soffiato sotto il naso causa un mio stupido tentennamento, una bellissima Alfetta GTV 2000 blu metallizzato, simile, anche se col senno di 6 anni dopo decisamente inferiore, alla mia attuale, ed ero abbastanza depresso e scoraggiato, però una sera navigando qua e là vedo la foto di un'Alfetta GT 1600 rossa del 1977 in vendita da un autosalone appena fuori Milano, richiesta Lit. 6.500.000. Avrei preferito la GTV 2000 e la cifra era alta per l'epoca ma il giorno dopo fissai un'appuntamento e andai subito a vedere la macchina, che si trovava ad un 1/o piano di questo autosalone. La vettura doveva essere lì ferma da tempo immane, difatti aveva tutte e 4 le gomme quasi a terra e la batteria completamente K.O., tant'è che girando la chiave nel quadro non si accendono neppure le spie. Comunque mi lasciano tutto il tempo che voglio per visitare la vettura che nel complesso non si presenta neppure male, a parte un piccolo bozzo, le alette della GTV mentre era una 1600, idem per il paraurti che doveva essere senza rostri mentre era stato sostituito con quello della GTV, lo stesso dicasi per i cerchi che non c'entravano nulla con quella vettura, ma non c'era ruggine, era discretamente pulita negli interni, ed insomma diciamo con peccati veniali che, scendendo di prezzo ci potevano pure stare. La cosa che subito mi stona è che porta un cartello di vendita con la cifra Lit. 7.200.000, faccio notare la cosa e mi viene risposto che comunque valeva il prezzo su Internet, quindi 6.500.000, sconti manco a parlarne! Devo però parlare col titolare, e mi fanno accomodare in uno stanzino, dopo un po' arriva il tizio... siciliano e con aspetto da vero mafioso (Non me ne vogliano gli amici della Sicilia, era solo per far capire il tipo!) e con già pronto un contratto da firmare in mano. Chiedo spiegazioni, ed il tipo, sorpreso, mi dice "Ma come... non la compra subito? Un'occasione così dove la trova?", faccio presente che per decidere sull'acquisto voglio quantomeno la prova su strada, e vedere che tutto funzioni, dato che l'automobile non si poteva nemmeno avviare! E qui scatta la genialata... mi viene richiesto, dato che devono far scendere la macchina da dov'è almeno 2 giorni di tempo, e fin qui nulla di strano, ed 1 MILIONE DI VECCHIE LIRE DI "CAUZIONE" (???) IN CONTANTI, da versare subito a lui, soldi che mi sarebbero stati resi SOLO se la macchina non avesse soddisfatto le mie aspettative, motivando però reali difetti... una cosa pazzesca, saluto in fretta e me ne vado di corsa, inseguito fin sulla porta dal tipo che continua a dirmi che stavo perdendo la mia più grossa occasione della vita! Devo aver addirittura sgommato per volar via da quel posto, tant'è che mi ritrovai non so come in tangenziale e quindi sulla strada di casa in un battibaleno, mentra all'andata avevo anche faticato a trovare quel posto! Che esperienza... 
« Ultima modifica: 08 Marzo 2008, 18:48:59 da Alfetta*GTV 2000L »

Offline carrera2

  • Pilota
  • *
  • Post: 37
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #5 il: 08 Marzo 2008, 23:18:12 »
dopo aver incamerato 5 magglioni (dal vecchio del 63 al più giovane del 81) ho deciso di acquistare una Porsche 911 coupè anni 87/88 pertanto mi metto alla ricerca, sfoglio riviste, cerco in internet, vedo diverse offerte, faccio un mucchio di telefonate e tanti Km.
Una 911 1987 la trovo nei pressi di Lodi, un rivenditore, la descrizione della vettura è eccezionale richiesta 22000 euro, il colore mi piace, appuntamento e vado a vedere.
L'auto tronizza in mezzo al salone è stata messa lì belle apposta, il venditore gentilmente mi concede tutto il tempo che voglio, ma ogni volta che mi accingo ad osservare attentamente un particolare mi si avvicina per fare una battuta o per descrivermi le qualità dell'auto, gli faccio osservare che la vettura è di 5 colori, mi risponde che sono le sfumature, i fari anteriori sono, uno giallognolo sul lato destro, l'altro un pò più chiaro, chiedo spiegazioni: : causa una manovra errata all'interno del capannone la vettura ha subito un urto di poco conto ed è stata riparata, sotto il passaruota circa 3 cm di antirombo e luce tra piantone battente e porta, forse 3 mm, sull'altra porta pari punto circa 15 mm, prezzo non trattabile in quanto il venditore ha un rapporto affettivo con la vettura (mi chiedo come mai l'ha messa in vendita) e sopratutto in contanti.
L'auto aveva subito almeno 3 incidenti importanti, tant'è che trafilando con lo sguardo la fiancata dell'auto si vedeva nettamente la spostamento dell'asse anteriore.
Perciò inizio una nuova ricerca. :-[

Offline skizzo2

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 2315
  • Meglio un traverso oggi che un dritto domani.
Re: LE VOSTRA ESPERIENZA PIU' NEGATIVA
« Risposta #6 il: 09 Aprile 2008, 21:06:55 »
Uno spot da dimenticare...  >:(

http://it.youtube.com/watch?v=3wkONb6wapE
  [

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23