nivolare.com

Autore Topic: il ritorno della De Tomaso  (Letto 4808 volte)

Offline yurihfturbo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3144
  • se un'alfa ti lampeggia spostati...
il ritorno della De Tomaso
« il: 16 Aprile 2010, 21:15:57 »

Sempre più vicino il ritorno della De Tomaso che, grazie all'aquisto di un ramo d'azienda della Pininfarina, si appresta a debuttare sulla scena automobilistica. Il ritorno ufficiale della De Tomaso, con i nuovi modelli, dovrebbe avvenire al Salone dell'auto di Ginevra del marzo 2011. Di fatto la De Tomaso Automobili S.p.A. acquisisce le attrezzature dello stabilimento Pininfarina di Grugliasco. Inoltre, presso lo stabilimento ex Delphi di Livorno saranno effettuate le lavorazioni meccaniche e di assemblaggio dei sottogruppi. Gli investiemnti della De Tomaso saranno di 116 milioni di Euro nei prossimi 4 anni e sono previsti 3 nuovi modelli.

 

La storia della De Tomaso inizia nel 1959,quando Alejandro De Tomaso un pilota argentino che fonda a Modena la casa che adotta il marchio dell allevamento di cavalli della famiglia e avvia la costruzione di una serie di monoposto,fino ad arrivare alla f1 nel 1970.nel 1963 debutta la vallelunga,prima spyder poi coupe,con cui inizia la produzione in piccola serie segue poi la mangusta disegnata da Giugiaro ed equippaggiata  con il v8 ford da 5.0cc,ma il vero successo arriva nel 1970 con la pantera prodotta in 10000 esemplari...La De Tomaso prima viene ceduta alla ford poi torna al suo fondatore che da vita ad un gruppo motoristico con marchi quali Maserati e Innocenti,poi passati alla fiat,benelli e moto guzzi La guarà e la mangusta sono gli ultimi esempi della casa..nel 2003 con la morte del fondatore decreta il fallimento della casa modenese.

Il Forum di Passioneauto.it

il ritorno della De Tomaso
« il: 16 Aprile 2010, 21:15:57 »

urraco

  • Visitatore
Re: il ritorno della De Tomaso
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2010, 21:52:09 »
ha fatto auto per lo piu meravigliose, pero perdonami la franchezza ma sti revival mi danno parecchio da pensare. Dal mio nickname avrai leggermente capito che ho un certo "amore" per le Lambo, ecco che oggi esiste si il marchio, e vero che fanno auto molto belle, come e vero che Audi ha dato al nome Lamborghini un'ottima visibilita e quant'altro. Ma la Lamborghini per me e stata e sara sempre Ferruccio Lamborghini, primo perche ho una sincerissima ammirazione per questo uomo. Cosi la De tomaso dovrebbe essere del Sig. Alejandro. Se cosi non fosse saranno delle mere operazioni economiche che intedono solo sfruttare un noto nome. A proposito del De Tomaso ricordo un'auto meravigliosa, la Mangusta.
http://www.google.it/images?hl=it&q=de+tomaso+mangusta&um=1&ie=UTF-8&source=univ&ei=4c3IS7acEKWSOJaj5MYN&sa=X&oi=image_result_group&ct=title&resnum=1&ved=0CBEQsAQwAA

Offline yurihfturbo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3144
  • se un'alfa ti lampeggia spostati...
Re: il ritorno della De Tomaso
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2010, 22:23:14 »
ha fatto auto per lo piu meravigliose, pero perdonami la franchezza ma sti revival mi danno parecchio da pensare. Dal mio nickname avrai leggermente capito che ho un certo "amore" per le Lambo, ecco che oggi esiste si il marchio, e vero che fanno auto molto belle, come e vero che Audi ha dato al nome Lamborghini un'ottima visibilita e quant'altro. Ma la Lamborghini per me e stata e sara sempre Ferruccio Lamborghini, primo perche ho una sincerissima ammirazione per questo uomo. Cosi la De tomaso dovrebbe essere del Sig. Alejandro. Se cosi non fosse saranno delle mere operazioni economiche che intedono solo sfruttare un noto nome. A proposito del De Tomaso ricordo un'auto meravigliosa, la Mangusta.
http://www.google.it/images?hl=it&q=de+tomaso+mangusta&um=1&ie=UTF-8&source=univ&ei=4c3IS7acEKWSOJaj5MYN&sa=X&oi=image_result_group&ct=title&resnum=1&ved=0CBEQsAQwAA
  probabilmente sarà come dici tu!!!!staremo a vedere anche io sn molto diffidente...L unica lamborghini che ho guidato in vita mia è stato lo scorso settembre..una espada seconda serie!!!! decisamente emozionanante ma una linea da capire..io personalmente la trovo fantastica!!!alcuni nn sanno neanche che sia lamborghini...:-(

Il Forum di Passioneauto.it

Re: il ritorno della De Tomaso
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2010, 22:23:14 »
nivolare.com

urraco

  • Visitatore
Re: il ritorno della De Tomaso
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2010, 22:32:31 »
Urraco, e derivate jalpa e shilouette. Comunque altrettanto diffidente.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23