Autore Topic: Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?  (Letto 3063 volte)

Offline blomb111

  • Pilota
  • *
  • Post: 5
Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« il: 02 Marzo 2023, 16:25:38 »
Buongiorno a tutti!

Presento il mio progetto per una Jaguar XJC e spero nel vostro aiuto.

Il mio sogno è di potermi prendere cura di una mia Jaguar XJC V6 4.2 ('75-'78) (LHD). Magari grigia (interni neri) o rossa (interni beige).

Ora il primo punto è: restaurare o già restaurata? Cosa mi conviene sia in termine di prezzo e di fatica?

1.Da restaurare: puoi scegliere un carrozziere (trovarne di affidabili), seguire il lavoro, scegliere colore, magari aggiornare e sostituire con qualcosa della serie III, ecc. (bisogna sempre vedere quanto fedele la si vuole o può avere), spendi un botto!!! almeno 10k-15k + restauro (30k?) = 40k-45k?

Ho trovato questa in Italia
https://www.subito.it/vi/479756171.htm


2.Restaurata: non si sa come sono stati fatti i lavori in profondità, la storia dell'auto non sempre è documentata, alcuni spazi non sono raggiungili se non smontando l'auto per capire ruggine ecc...se il colore non è quello desiderato, t'attacchi (o spendi molti soldi per farla riverniciare). almeno 25k-35k fino a ca. 50k per una versione ben restaurata (apparentemente) e documentata.

Ho trovate questa in Italia (ma il venditore no risponde, potrebbe anche non esistere più e inoltre questa è 5.3 V12)

https://www.classicdriver.com/en/car/jaguar/xjc/1976/933705


Ho trovato queste all'estero:

https://www.carandclassic.com/classic_cars.php?keyword=xjc&sort_1=latest&year_from=1975&search

Importarle però comporta ovviamente il casino dell'immatricolazione, se viene dall'Inghilterra enormi costi (grazie Brexit!!!) e POI c'è la questione targa. Da quanto ho capito solo chi era già iscritto al PRA (non radiato) può richiedere le targhe storiche...e quindi si capisce da se che non si può guidare un'auto degli anni settanta con targa nuova...



Insomma, come vedete sono in balia di mille (troppi) dubbi e mi scuso in anticipo per la mole di info, e vi ringrazio in anticipo per eventuali contributi da parte vostra. Grazie.

Il Forum di Passioneauto.it

Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« il: 02 Marzo 2023, 16:25:38 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7800
  • Fiat 850 spider
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #1 il: 03 Marzo 2023, 10:02:16 »
In genere opterei per un'auto già in ottime condizioni ma in questo caso sceglierei quella italiana, completa e pronta per essere verniciata del colore che preferisci (in accordo con la tonalità degli interni)

Sicuramente approfondirei la reale totalità dei pezzi smontati e il motivo dell'abbandono del progetto(a malincuore.....)
e la presenza di targhe originali
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6472
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #2 il: 03 Marzo 2023, 13:16:24 »
errore.
« Ultima modifica: 03 Marzo 2023, 13:26:02 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Il Forum di Passioneauto.it

Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #2 il: 03 Marzo 2023, 13:16:24 »

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6472
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #3 il: 03 Marzo 2023, 13:18:04 »
...la questione targa. Da quanto ho capito solo chi era già iscritto al PRA (non radiato) può richiedere le targhe storiche...e quindi si capisce da se che non si può guidare un'auto degli anni settanta con targa nuova...

No, questa informazione è totalmente errata. Personalmente ho un'auto americana del 1966 regolarmente importata & immatricolata nel 2010 con targa nuova.

Le "targhe storiche" come concetto, non esistono in italia. E' solo possibile re-iscrivere al PRA mantenendo la stessa targa, un'auto precedentemente radiata (non per rottamazione) purché si abbia il possesso della targa originale. Altrimenti si re-immatricola, nessun (si fa per dire) problema: possibilissimo anche se un po' complesso.
« Ultima modifica: 03 Marzo 2023, 13:20:03 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6472
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #4 il: 03 Marzo 2023, 13:25:24 »
Buongiorno a tutti!

Presento il mio progetto per una Jaguar XJC e spero nel vostro aiuto.

Il mio sogno è di potermi prendere cura di una mia Jaguar XJC V6 4.2 ('75-'78) (LHD).

Però c'è un misunderstanding: dal titolo (colpa mia) non avevo capito bene il modello, ma in particolare leggo ora un'inesattezza: il motore non è V6 e dovresti saperlo.

Comunque, detto fuori dai denti, quella lì da restaurare/parzialmente restaurata è un furto...
« Ultima modifica: 03 Marzo 2023, 13:31:37 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline blomb111

  • Pilota
  • *
  • Post: 5
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #5 il: 03 Marzo 2023, 15:16:39 »
Grazie mille per le risposte e i suggerimenti.
Si, non è un V6, ma un sei cilindri. Mea culpa.

Anche a me 15mila per un modello in quelle condizioni mi sembrano 5/7mila di troppo (cruscotto crepato) Domani ho appuntamento telefonico e cerco di capire meglio anche le motivazioni dell’abbandono.

Intanto mi comunica che :” la documentazione del passato non c’è perché è il primo restauro che ho cominciato ,la provenienza era francese se non erro, è stata immatricolata in Italia nel 2/7/ 1993 ,le targhe sono TO 62****”

Inoltre sono poco esperto di verniciature, ma pensavo che si smontasse tutto, vetri e motore inclusi, e poi si riverniciasse il telaio e ante, ma chiederò…

La domanda è: quanto mi costerà sistemare carrozzeria, riverniciarla e rifare tappezzeria, tutta la pelle, impianto elettrico? Dovrò capire da chi farmi fare tutti questi preventivi…qualche suggerimento?

Ieri poi mi sono dimenticato di postare questa in Italia a 26k già restaurata (rossa, interni beige), targata Mantova, anche se gli interni dal mio punto di vista ancora necessitano di intervento…forse mi toglie molte rogne prenderla già in questo stato, come anche già suggeritomi.

https://www.subito.it/vi/479032643.htm

Contatto e vi faccio sapere. Grazie mille


Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6472
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #6 il: 03 Marzo 2023, 16:01:55 »
RA Storiche ha auto mediamente belle, quella lì da una sommaria analisi sembra molto bella, gli interni si possono tenere così o far rinnovare da una ditta specializzata (i vari indirizzi li trovi su La Manovella, oppure "I Salvapelle" o "ColorGlo" oppure "RossoRubino" eccetera). Io fossi in te andrei a vederla per tagliare la testa al toro ed averla per la bella stagione!

Peccato solo per i pannelli porta che hanno forato con viti & sottoviti probabilmente perché si erano rovinate le mollette... maledetti!  >:(

L'altra è già troppo confusionaria e se non sai muoverti tra restauratori, tappezzieri, carrozzieri e meccanici specializzati è un bagno di sangue. Minimo ci vorranno circa 20-25.000 euro tra tutto. Considera che se ti rivolgi a specialisti italiani rinomati (ma molto rinomati) ti possono chiedere già 10.000 euro solo per gli interni...cifra mal contata. Logico che in UK esistono tutti gli interni completi nuovi a una frazione del prezzo (tipo 2-3000 sterline circa, da aggiungere trasporto e IVA), ma ad esempio la XJC non è molto diffusa e certi particolari diventano introvabili e devi poi pagare il tappezziere per montarli e rifinire il tutto...
« Ultima modifica: 03 Marzo 2023, 16:45:06 da nigel68 »
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline blomb111

  • Pilota
  • *
  • Post: 5
Re:Jaguar XJC - Da restaurare o già restaurata?
« Risposta #7 il: 05 Marzo 2023, 15:13:17 »
Grazie Nigel68, per le indicazioni. Volevo aggiornare il progetto!

Ho contattato sia RA Storiche (€26k) che l’annuncio della sverniciata in Puglia (15k).

La motivazione dell’abbandono del progetto è stata la mancanza di tempo. Lavora anche in Inghilterra e ha poco tempo da investire nel restauro. Sul passato dell’auto nessuna documentazione e anche lo stato del motore non certo. Lui si dice restauratore e collezionista, consiglia di prendermi una XJ Saloon usata a €1000 e prendermi i pezzi x completare la XJC…non intende neanche fornire una certificazione Heritage…(€90!!!) Insomma 15k troppi e anche le incognite troppe.

La “Regency Red” invece sembra più documentata o quanto meno si sanno i lavori svolti ultimamente, la persona al telefono molto disponibile e puntuale nelle risposte.

- 2 proprietari, ultimo proprietario meccanico, poi 10 anni ferma in garage, sempre asciutta, no ruggine.
- Interni “Biscuit” originali, ho già chiesto preventivo restauro ai tappezzieri da te indicati, grazie!!!
- Svuotati e puliti serbatoi, pompe benzina nuove, carburatori revisionati, candele ecc.
- Strumentazione tutta funzionante

da fare:
- sistemare pannelli porta
- galleggianti €60 cad.
- sostituzione del blocco leva tergicristalli, pezzo €300 da ordinare 1,5 mesi di attesa
- gomme da cambiare €1400 x 4 Michelin XWX

Il prezzo è poco trattabile. Non mi resta che andare a vederla e provarla…Roma Brescia 5 ore e passa la paura. Mi sarebbe piaciuto andare con il meccanico che segue la Rover, ma purtroppo attualmente non è disponibile…dovrò affidarmi a me stesso ;-)

Grazie


 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23