nivolare.com

Autore Topic: Assicurazioni per auto storiche  (Letto 106929 volte)

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1028
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #75 il: 06 Marzo 2014, 14:55:04 »
manca anche la mia segnalazione circa Bartolini e Mauri che assicura dai 20 anni in poi senza iscrizione ASI
Con quale compagnia sono convenzionati?

EDIT: RSA - Royal Sun Alliance (grazie Nigel).

Volevo segnalare che Helvetia quest'anno mi ha parlato di 35 anni per le nuove stipule.
E' una cosa certa? In rete si trova conferma? Te lo chiedo perchè ho fatto una ricerca veloce in merito e sono capitato qui dove scrivono 25 anni (a me dissero 30).

Grazie per la collaborazione ad ITRAEL, aldoz e Tux  ;)

Questa è la legenda delle varie precisazioni inerenti ai requisiti necessari:

"ADS o CRS": S'intende la necessità di presentare un documento comprovante l'iscrizione del veicolo nei Registri. Per i veicoli iscritti prima del 19/3/2010 è sufficiente l'Attestato di Datazione e Storicità (ADS), siccome all'epoca il Certificato di Rilevanza Storica (CRS) non era obbligatorio, mentre lo è invece per i veicoli iscritti a partire dal 19/3/2010.

"Tessera Socio": S'intende l'iscrizione annuale del proprietario ad un Club federato, con l'ottenimento della Tessera Socio, la quale ha validità annuale, facendo riferimento all'anno solare (da notare che serve almeno per il primo anno se il veicolo non è ancora stato iscritto nei Registri). Con la precisazione "anche non ASI" s'intende la possibilità di presentare la Tessera Socio di un qualsiasi Club di auto storiche.

"anni": S'intende l'età minima del veicolo, siccome questa può essere superiore a quella richiesta per l'iscrizione nei registri.

Compagnie assicuratrici segnalate nel topic (in ordine di segnalazione):

LLoyd Adriatico - Gruppo Allianz:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
Reale Mutua:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni (da confermare)
Helvetia (solo veicoli con cilindrata superiore a 1000 cm³):
  • No ADS o CRS
  • Si Tessera Socio anche non ASI
  • 30 anni (da confermare)
ITAS:
  • Si ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni
RSA - Royal Sun Alliance:
  • No ADS o CRS
  • No Tessera Socio
  • 20 anni

PS: I dati riportati sono solo il risultato medio delle segnalazioni, dunque chiunque rilevasse eventuali errori è pregato gentilmente di segnalarlo. Grazie a tutti.
« Ultima modifica: 06 Marzo 2014, 15:35:26 da Sovrasterzo »

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #75 il: 06 Marzo 2014, 14:55:04 »

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6134
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #76 il: 06 Marzo 2014, 15:12:26 »
Con quale compagnia sono convenzionati?


RSA - Royal Sun Alliance
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #77 il: 06 Marzo 2014, 15:18:04 »
Sulla Reale c'è un errore. Crs e 30 anni
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #77 il: 06 Marzo 2014, 15:18:04 »
nivolare.com

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1028
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #78 il: 06 Marzo 2014, 15:29:08 »
RSA - Royal Sun Alliance
Grazie Nigel  ;)

Sulla Reale c'è un errore. Crs e 30 anni
Il CRS era già indicato come necessario (ADS solo per le pre 19/3/2010) invece sui 30 anni a me non risulta, hai trovato conferma in rete? Grazie  ;)

Offline Tux

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 602
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #79 il: 06 Marzo 2014, 15:50:39 »
Con AutoStorica Reale è possibile assicurare autovetture e motocicli a uso privato di interesse storico o collezionistico, immatricolati da almeno trent’anni, non utilizzati nell'esercizio di attività lavorative o professionali, iscritti nei registri A.S.I., Storico Lancia, Italiana Fiat, Italiana Alfa Romeo, Storico FMI o veicoli d'epoca iscritti al Centro Storico del Dipartimento per i Trasporti Terrestri. Inoltre per accedere al prodotto il Contraente dovrà fornire per i veicoli storici, il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica o il Certificato di identità, per i veicoli d’epoca l’iscrizione al centro Storico del Dipartimento per i Trasporti Terrestri.

In fondo alla pagina, l'ads non é più accettato
http://www.realemutua.it/RMA/rmaweb/reale-mutua/prodotti/col1/auto/autostorica.html
Il sovrasterzo è quando si spaventa il passeggero, il sottosterzo è quando si spaventa il pilota!!!

Offline Contecassius

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 705
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #80 il: 06 Marzo 2014, 16:13:11 »
Per RSA (broker Bartolini), da mia esperienza è richiesta la tessera socio (non ASI)

Offline aldoz

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 667
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #81 il: 06 Marzo 2014, 17:31:51 »
E' una cosa certa? In rete si trova conferma?

35 me lo hanno detto a voce ma forse volevano solo farmi paura, considerato che l'avevo lasciata scadere e sono andato a farla dopo quasi due mesi... ma io quest'anno sto a 43 e già non li stavo più ascoltando :-)

Però su internet esistono, a quanto pare, link diversi da quello che hai postato, io sono arrivato a https://www.helvetia.com/it/content/it/privati/veicoli/inMovimento-Veicoli-d-Epoca.html dove si parla di 30 anni. Il pdf allegato è aggiornato al luglio 2013.

Magari appena arrivo a casa verificao le carte che mi hanno consegnato.

Offline aldoz

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 667
Helvetia
« Risposta #82 il: 06 Marzo 2014, 18:55:51 »
Chiedo venia ma la mia memoria evidentemente comincia a vacillare.

Il fascicolo che ho a casa è lo stesso pubblicato sul sito (versione di luglio 2013) ed il limite è quindi inequivocabilmente 30 anni.

In effetti un aumento c'è stato visto che l'anno scorso il limite era 20 anni per le omologate asi/fmi (non semplicemente iscritte) e 25 per le non omologate (con tessera di club non asi del proprietario). Adesso il limite di 30 anni vale per entrambe le categorie indistintamente.

La limitazione a 1000 cm3 sembrerebbe valere solo per le non omologate.

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1028
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #83 il: 07 Marzo 2014, 00:08:15 »
Con AutoStorica Reale è possibile assicurare autovetture e motocicli a uso privato di interesse storico o collezionistico, immatricolati da almeno trent’anni
OK grazie  ;)

Citazione
In fondo alla pagina, l'ads non é più accettato
Il Decreto 17/12/2009 prevede il CRS obbligatorio solo per i veicoli iscritti a partire dal 19/3/2010, dunque non possono opporsi per i veicoli iscritti prima di tal data, per i quali invece il CRS è facoltativo, siccome l'ADS già ottenuto all'epoca gli equivale.

Per RSA (broker Bartolini), da mia esperienza è richiesta la tessera socio (non ASI)
Esperienza recentissima? Sei assolutamente certo che ad oggi sia così? E' strano che non richiedano l'iscrizione del veicolo ma quella del proprietario, anche se pure l'Helvetia fa questa cosa.

Il fascicolo che ho a casa è lo stesso pubblicato sul sito (versione di luglio 2013) ed il limite è quindi inequivocabilmente 30 anni.
OK grazie  ;)

Citazione
La limitazione a 1000 cm3 sembrerebbe valere solo per le non omologate.
Intendi quelle prive del Certificato d'identità (omologazione)?

PS: Attendo di chiarire tutti i dubbi che abbiamo prima di postare la lista aggiornata. Grazie a tutti per la collaborazione, siamo una grande Squadra  ;)
« Ultima modifica: 07 Marzo 2014, 00:15:06 da Sovrasterzo »

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6134
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #84 il: 07 Marzo 2014, 08:06:18 »
Si per Bartolini & Mauri (che sono dei broker) confermo, sono cliente da 10 anni non hanno mai chiesto l'iscrizione della vettura quanto del proprietario, ad uno dei Club loro convenzionati. E non per forza anche la tessera ASI ma solo quella del Club.

@Sovra: sul "dunque non possono opporsi" purtroppo si apre il mondo dell'ignoranza che regna nelle assicurazioni ed in genere nelle istituzioni italiane. Se ho il vecchio AdS che tra l'altro recitava "il veicolo risulta iscritto ai registri ASI al n°..." la vettura è già iscritta ai sensi dell'art. 60 CdS.

Se chiedo un CRS, cosa faccio la iscrivo NUOVAMENTE? Pazzesco, vorrei sapere la loro risposta...

Quando il sole della cultura è al tramonto, anche i nani sembrano giganti... (non so di chi è la citazione, ma è un grande!)
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline orso

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1727
    • Motorpassion
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #85 il: 07 Marzo 2014, 09:33:09 »
.... Quando il sole della cultura è al tramonto, anche i nani sembrano giganti... (non so di chi è la citazione, ma è un grande!)
Questa non la conoscevo, ma i grandi siete tutti voi   :)
teniamo acceso il lumicino in questo forum per indicare la strada  ;)

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7216
  • Fiat 850 spider
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #86 il: 07 Marzo 2014, 09:50:23 »
neanch'io la conoscevo ma non mi stupisco  ::)
Google e Wikipedia sono lì per aiutarmi ad uscire dalla tenebra dell'ignoranza   :)
http://it.wikiquote.org/wiki/Karl_Kraus
 ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1028
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #87 il: 07 Marzo 2014, 11:24:00 »
Si per Bartolini & Mauri (che sono dei broker) confermo, sono cliente da 10 anni non hanno mai chiesto l'iscrizione della vettura quanto del proprietario, ad uno dei Club loro convenzionati. E non per forza anche la tessera ASI ma solo quella del Club.
Dunque è una richiesta del broker in oggetto ma non prettamente della RSA - Royal Sun Alliance?

Citazione
@Sovra: sul "dunque non possono opporsi" purtroppo si apre il mondo dell'ignoranza che regna nelle assicurazioni ed in genere nelle istituzioni italiane. Se ho il vecchio AdS che tra l'altro recitava "il veicolo risulta iscritto ai registri ASI al n°..." la vettura è già iscritta ai sensi dell'art. 60 CdS.
Hai ragione, "non possono opporsi" è un termine ottimista, sarebbe stato meglio se avessi scritto "non hanno diritto di opporsi", seppur tale affermazione resterebbe comunque fine a se stessa di fronte alla non conoscenza della normativa  :(

Citazione
Se chiedo un CRS, cosa faccio la iscrivo NUOVAMENTE? Pazzesco, vorrei sapere la loro risposta...
E' senza dubbio folle, perchè l'ADS delle pre 19/3/2010 non ha solo funzione fiscale bensì comprende anche le funzioni dell'odierno CRS, ordunque la richiesta di quest'ultimo sarebbe un mero inutile atto formale che, seppur possibile, non è imposto da alcuna normativa.

Citazione
Quando il sole della cultura è al tramonto, anche i nani sembrano giganti... (non so di chi è la citazione, ma è un grande!)
Bellissima!  :)

Questa non la conoscevo, ma i grandi siete tutti voi   :)
teniamo acceso il lumicino in questo forum per indicare la strada  ;)

Grande Orso!  ;)

neanch'io la conoscevo ma non mi stupisco  ::)
Google e Wikipedia sono lì per aiutarmi ad uscire dalla tenebra dell'ignoranza   :)
http://it.wikiquote.org/wiki/Karl_Kraus
 ;)
;)

Offline Sir Arthur

  • Pilota junior
  • **
  • Post: 56
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #88 il: 07 Marzo 2014, 12:10:14 »
Io ho l'assicurazione convenzionata con l'ASI; A gennaio ho assicurato 5 auto ultratrentennali per un totale di circa 280 euro. E' necessaria l'iscrizione ad un club federato ASI, ADS o CRS e a seconda della regione, dell'età dell'auto e del numero di polizze fanno il prezzo.
Conoscere i luoghi, vicino o lontani, non vale la pena, non è che teoria; saper dove meglio si spini la birra, è pratica vera, è geografia.  J.W.Goethe

Offline Sovrasterzo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 1028
Re: Assicurazioni per auto storiche
« Risposta #89 il: 07 Marzo 2014, 12:24:28 »
Io ho l'assicurazione convenzionata con l'ASI; A gennaio ho assicurato 5 auto ultratrentennali per un totale di circa 280 euro. E' necessaria l'iscrizione ad un club federato ASI, ADS o CRS e a seconda della regione, dell'età dell'auto e del numero di polizze fanno il prezzo.
Dopo la tua gentile segnalazione ho fatto una ricerca ed ho trovato ciò a cui ti riferisci:

CONVENZIONE ASSICURATIVA PER TE e ASI

Grazie  ;)

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23