nivolare.com

Autore Topic: Passaggi di proprietà  (Letto 24858 volte)

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Passaggi di proprietà
« il: 07 Gennaio 2009, 11:57:49 »
Ho cercato ma non mi pare di aver trovato niente sui passaggi di proprietà da "proprietario non intestatario". Qualcuno ne sa qualcosa su come funziona? Grazie. La mia perplessità sta soprattutto in come si possa vendere (da privato) una macchina della quale non si è proprietario, e cmq quali sono i documenti necessari e tutta la trafila.

Il Forum di Passioneauto.it

Passaggi di proprietà
« il: 07 Gennaio 2009, 11:57:49 »

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #1 il: 07 Gennaio 2009, 12:41:20 »
Ho cercato ma non mi pare di aver trovato niente sui passaggi di proprietà da "proprietario non intestatario". Qualcuno ne sa qualcosa su come funziona? Grazie. La mia perplessità sta soprattutto in come si possa vendere (da privato) una macchina della quale non si è proprietario, e cmq quali sono i documenti necessari e tutta la trafila.

Devi rivolgerti al notaio! L'ho fatto nel 2007 per un auto lasciatami in riparazione da un tipo.........dopo 5 anni non sono piu' riuscito a rintracciarlo! Occorre denuncia cautelativa di ritrovamento e un testimone che firma al posto del venditore introvabile! Purtroppo si pagano due volture per la trafila, non so se oggi le cose stanno ancora cosi', comunque si firma dal notaio.
soliti problemi di foto

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #2 il: 07 Gennaio 2009, 15:24:36 »
Ok. Ma nello specifico si tratta di un tizio che ha comprato un'auto con la targa praticamente rottame, scopre che l'auto non è stata radiata, contatta il vecchio proprietario e questo non ha nulla in contrario a che lui la venda, e così fa mettendola su internet. Il fatto è che il tizio è a 1200 km di distanza, e vorrebbe che gli mandassi prima un bonifico e poi lui mi intesta la macchina e me la spedisce. Siccome non si sta parlando di grandi somme potrei anche accettare, non mi sembra un bidone. Però vorrei capire se questo qui è in grado o no di fare un passaggio del genere oppure mi sta prendendo in giro.

Il Forum di Passioneauto.it

Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #2 il: 07 Gennaio 2009, 15:24:36 »
nivolare.com

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #3 il: 07 Gennaio 2009, 15:43:24 »
Ok. Ma nello specifico si tratta di un tizio che ha comprato un'auto con la targa praticamente rottame, scopre che l'auto non è stata radiata, contatta il vecchio proprietario e questo non ha nulla in contrario a che lui la venda, e così fa mettendola su internet. Il fatto è che il tizio è a 1200 km di distanza, e vorrebbe che gli mandassi prima un bonifico e poi lui mi intesta la macchina e me la spedisce. Siccome non si sta parlando di grandi somme potrei anche accettare, non mi sembra un bidone. Però vorrei capire se questo qui è in grado o no di fare un passaggio del genere oppure mi sta prendendo in giro.

Potresti tramite agenzie mettere in contatto il tipo con un agenzia del suo paese!
eviti sbattimenti inutili e paghi all'agenzia a voltura fatta
soliti problemi di foto

Offline GT

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10739
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #4 il: 07 Gennaio 2009, 18:05:00 »
A questo punto sarebbe meglio passare per l'agenzia ACI come dice cekk ed evitare sorprese. Costa un po' di più ma si sta tranquilli ;) 

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #5 il: 07 Gennaio 2009, 18:59:51 »
comunque la voltura è assolutamente fattibile io ne ho fatte molte,se non mi sbaglio si chiama pratica 4688 "propietario non intestatario",solo che alcuni la fanno senza problemi altri si fanno un pò di paranoie!!

furbo

  • Visitatore
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #6 il: 07 Gennaio 2009, 19:03:22 »
Semplice..il proprietario deve firmare..credo sia ovvio.
Quindi ci dovrebbe essere lui al momento del passaggio visto che esiste e l'auto è intestata a lui..
Anche la mia Grigio Argento era stata abbandonata ad una terza persona che non compariva affatto nel libretto di circolazione...quindi per il passaggio il tizio che aveva l'auto ha dovuto mettersi in contatto con l'intestatario del mezzo che è venuto a firmare l'atto di vendita.
Senza la sua firma io non mi sarei mai potuto intestare l'Alpine..
Discorso diverso sè il proprietario è defunto..in tal caso gli eredi si intestano l'auto ed a loro volta poi possono venderla a chi vogliono.

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #7 il: 07 Gennaio 2009, 19:05:58 »
no ti sbagli quel tipo di pratica li è fatta propio nel caso in cui il vecchio propietario non si trovi più...quindi propietario non intestatario

furbo

  • Visitatore
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #8 il: 07 Gennaio 2009, 19:07:38 »
comunque la voltura è assolutamente fattibile io ne ho fatte molte,se non mi sbaglio si chiama pratica 4688 "propietario non intestatario",solo che alcuni la fanno senza problemi altri si fanno un pò di paranoie!!

Attenzione però...nel caso specifico non è stata fatta la voltura a favore del venditore che vuole vendere l'auto ad alfatarlo..per tanto non ha nessuna voce in capitolo e non può firmare l'atto di vendita.
L'atto di vendita deve essere firmato dal proprietario che risulta sul libretto..ovviamente l'ultimo proprietario.
Il problema non sussiste..il venditore potrebbe farsi fare una delega..''anche via fax magari'' dal proprietario che l'autorizza a vendere l'auto per conto suo..forse così si potrebbe fare..mà non nè sono certo..

furbo

  • Visitatore
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #9 il: 07 Gennaio 2009, 19:09:51 »
no ti sbagli quel tipo di pratica li è fatta propio nel caso in cui il vecchio propietario non si trovi più...quindi propietario non intestatario

Mà il proprietario si trova..non è smarrito..almeno credo.
Sè poi è stata fatta una denuncia di smarrimento ed il proprietario risulta introvabile allora il discorso è diverso...mà in tal caso dovrebbero subentrare gli eredi..

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #10 il: 07 Gennaio 2009, 19:11:19 »
allora se io ho una macchina intestata ad un altro,che ho comprato, io posso fare la 4688 quindi dichiarare di essere propietario però per 3 anni il vecchio propietario potrebbe rivalersi!!

Offline DOPPIA GOBBA

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 10205
  • my labrador
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #11 il: 07 Gennaio 2009, 19:12:49 »
Mà il proprietario si trova..non è smarrito..almeno credo.


allora non ci sono problemi ;)

furbo

  • Visitatore
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #12 il: 07 Gennaio 2009, 19:14:33 »
Sè non erro la pratica di proprietario non intestatario può essere fatta in caso di decesso del proprietario del mezzo..e questa và fatta da qualche suo erede che non vuole subentrare nell'eredità del defunto..''in caso di debiti..''...,o in caso di smarrimento..mà non credo sia il caso di alfatarlo..quindi ribadisco che secondo mè ci vuole la firma del proprietario per l'atto di vendita...credo sia anche ovvio..
Come fà una persona a firmare un atto di vendita sè non risulta proprietario del mezzo..quando poi il proprietario esiste e c'è?

Offline cekk500

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 12441
  • una volta aquisita, non ti serve piu' esperienza
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #13 il: 08 Gennaio 2009, 07:55:31 »
allora se io ho una macchina intestata ad un altro,che ho comprato, io posso fare la 4688 quindi dichiarare di essere propietario però per 3 anni il vecchio propietario potrebbe rivalersi!!

Esatto...........a meno che non si redige verbale di fronte a un notaio ma occorre denuncia di ritrovamento fatta presso i CC
soliti problemi di foto

Offline alfatarlo

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3506
Re: Passaggi di proprietà
« Risposta #14 il: 12 Gennaio 2009, 23:29:17 »
Grazie per le risposte, avevo perso la discussione. In effetti è un gran casotto, il venditore vorrebbe metà adesso, metà all'arrivo del fax col mio nome di proprietario. Mi sa che ci rinuncio, più che altro per non andarmi ad infognare in qualcosa di strano. Anche i carabinieri mi han confermato che per vendere bisogna averne titolo, e il proprietario non intestatario è una cosa che non vedono di buon occhio. Non so la storia dei tre anni per la rivalsa, è probabile che esista un tempo più lungo. Nella fattispecie il proprietario c'è, però il venditore vuole usare questo discorso del proprietario non intestatario anzichè farlo venire a firmare: forse teme che questo ci ripensi e rivoglia la macchina indietro. Mah... in passato avevo fatto un passaggio da prop. non intestatario nel caso di una persona deceduta che era cointestatario assieme ad altre due di una macchina che ho comprato: un gran casotto nonostante avessi portato in comune gli altri due intestatari.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23