Autore Topic: La mia Maserati 422i  (Letto 598 volte)

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 169
La mia Maserati 422i
« il: 20 Maggio 2020, 22:52:48 »
Dopo tanti mesi, come promesso le foto della mia Maserati 422i


Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 169
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #1 il: 20 Maggio 2020, 22:54:44 »
altre foto

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7109
  • Fiat 850 spider
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #2 il: 21 Maggio 2020, 07:55:23 »
Non è il mio genere ma la trovo bella e in ottima forma  ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6054
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #3 il: 21 Maggio 2020, 08:29:10 »
Complimenti per aver acquistato un esemplare in ottima forma, soprattutto nei dettagli degli interni che erano un punto debole delle Biturbo...bellissime di aspetto e abbinamenti cromatici, meno come qualità dei materiali.

Solo una cosa: io toglierei la plastica dai pannelli perché se da un lato protegge dall'usura, dall'altro attira parecchia polvere per elettricità statica. E' un retaggio dei vecchi "lancisti" che però appunto rendevano i pannelli di panno Lancia intrisi di polvere senza proteggerli dal loro peggiore nemico: le tarme!
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3289
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #4 il: 21 Maggio 2020, 10:31:12 »

Solo una cosa: io toglierei la plastica dai pannelli perché se da un lato protegge dall'usura, dall'altro attira parecchia polvere per elettricità statica. E' un retaggio dei vecchi "lancisti" che però appunto rendevano i pannelli di panno Lancia intrisi di polvere senza proteggerli dal loro peggiore nemico: le tarme!

per inciso, trovo che la plastica lasciata sui pannelli di una Maserati, sia un po' da barboni...
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6054
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #5 il: 21 Maggio 2020, 12:55:39 »
Phiga, il Marco Ranzani di Cantù :D :D :D :D
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline valetri75

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3383
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #6 il: 21 Maggio 2020, 13:02:38 »
Complimenti, è davvero molto bella. La 3 porte è una di quelle macchine che, se non fosse per i problemi di elettronica e, soprattutto, il costo dei ricambi e la difficoltà nel trovare gente che sappia metterci le mani, porterei volentieri in garage. 

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3289
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #7 il: 21 Maggio 2020, 13:22:13 »
io mi balocco spesso mentalmente per una Quattroporte versione Gandini (forse la più bistrattata, ma a me piace tantissimo).
Solo che vorrei trovare un abbinamento di colori un po' audace, come quelli che ricordo esposti ai saloni.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 169
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #8 il: 27 Maggio 2020, 11:45:38 »
Rispondo random (spero a tutti).

I ricambi della Maserati non sono costosi. Con la dovuta pazienza su internet si trova tutto. C'è una discreta disponibilità di info e ricambi tra forum, ricambisti, etc...Certo costano più di quelli di una Fiat 127, ma trovo la cosa banalmente normale.
Ho fatto dei lavori di ripristino tramite amici...sono costati il giusto. Con il manuale d'officina e un minimo di esperienza o capacità di seguire esattamente cosa c'è scritto nel manuale si smonta e rimonta anche parti meccaniche senza finire in una officina Maserati-Ferrari da 100 euro/ora di manodopera.

Ciò detto...il problema di queste Biturbo è che molti dettagli sono belli a guardarsi ma delicati nell'uso...problema comune anche ad altre sportive del tempo (Ferrari x es) o alle Maserati odierne (per esempio la bellissima Granturismo che ha ancora le plastiche appiccicose e rivestimenti che si scollano...).

La plastichina nelle porte concordo, è esteticamente orrenda. Tarme o altri problemi non ce ne sono, ho verificato anche nel retro dei pannelli. Il fatto è che l'auto l'ho comprata così da un vecchietto...ho sistemato o rinnovato le poche cose che necessitavano di un controllo e l'idea mia è di rivenderla. Non ho intenzione di tenere un Biturbo, non lo userei...meglio finisca nelle mani di una vero amante della Maserati del tempo. Cerco quindi di lasciare le cose come erano, senza metterci troppo le mani. L'auto ora è perfetta in tutto...impianto elettrico, meccanica (motore-freni-cambio), climatizzatore, etc...
La carrozzeria è da vetrina, nemmeno un graffio, 1° vernice. Quindi lascio anche le plastichine protettive.

La quattro porte by Gandini l'ho sempre trovata bellissima, il pianale è lo stesso di questa 422 (evoluto), le dimensioni infatti non erano tipo le vecchie quattroporte ma simili alla 422. Gli interni idem. Trovo che Gandini fece un bellissimo lavoro nel design degli esterni.
Gli interni invece sono fin troppo eccessivi nel mix legno e pelle. Rimane però una bellissima auto. Forse la sceglierei con il 2.8 aspirato previsto per l'estero.




« Ultima modifica: 27 Maggio 2020, 11:47:58 da 478vs492 »

Offline Venex

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 164
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #9 il: 27 Maggio 2020, 18:01:01 »
Molto bella la 422, complimenti! Mi sembra di capire che praticamente non la usi: è un vero peccato, visto che è in ordine in tutto dovrebbe essere un vero piacere guidarla!

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 169
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #10 il: 02 Giugno 2020, 09:17:15 »
Molto bella la 422, complimenti! Mi sembra di capire che praticamente non la usi: è un vero peccato, visto che è in ordine in tutto dovrebbe essere un vero piacere guidarla!

Si, vero! Il problema è che io vivo in Germania e l'auto la tengo in Toscana dove ho un garage a metà con un amico.

Offline alequattro75

  • Pilota
  • *
  • Post: 44
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #11 il: 22 Luglio 2020, 09:49:21 »
Rispondo random (spero a tutti).





G Forse la sceglierei con il 2.8 aspirato previsto per l'estero.






Il 2.8 era biturbo esattamente come gli altri. Sulla stirpe "Biturbo" non vennero mai montati motori aspirati.

Offline 478vs492

  • Pilota esperto
  • ***
  • Post: 169
Re:La mia Maserati 422i
« Risposta #12 il: 22 Luglio 2020, 09:51:03 »
Hai ragione...detto una cavolata!!!

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23