nivolare.com

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Presentati: la tua passione / Re:Eccomi, un saluto
« Ultimo post da ITRAEL il Ieri alle 20:51:44 »
Benvenuto tra noi  :)
2
Presentati: la tua passione / Eccomi, un saluto
« Ultimo post da ganzo il Ieri alle 20:20:59 »
Sono Alessandro della prov di Brescia. Da sempre amante delle auto storiche in particolare italiane del periodo 60-70-80. Ho posseduto una Fiat 130 coupé, una uno turbo ie. Al momento sto valutando l acquisto di una Ferrari Mondial che al momento risulta essere la più economica delle Ferrari non avendo io un budget elevato.
4
Intanto volevo ringraziarvi per i ricordi che avete postato tutti... certo che erano davvero altri tempi, e per certi versi più spensierati (vedi lo stare davanti anche se eravamo piccoli....)

Citazione
con la scusa che stavo meno male e attaccare sul cruscotto dal lato passeggero, un foglio di carta sul quale avevo disegnato degli immaginari strumenti e comandi di...un camion Fiat 190... E che schiacciavo, azionavo eccetera ogni volta che mio papà cambiava marcia o metteva la freccia o altro...

anche io facevo una cosa simile da bambino: non so come nè perchè ma in casa avevo il volante in legno dipinto di nero di una vecchia auto, forse un'Alfa ma non ne sono sicuro, non aveva più il logo centrale (non ho la più pallida idea del modello, ma aveva il clacson con la barra cromata). L'avevo conficcato dentro un manico di scopa e il "piantone" infilato in un mattone forato.... Se in giardino faceva bello, prendevo una vecchia sedia logora, e mi mettevo in giardino a far finta di guidare per ore e ore, con il mio bel volante del quale ricordo benissimo l'odore meraviglioso e , se mio padre era girato bene, mi lasciava portare il volante in macchina quando andavo via con loro e sognavo di guidare e non vedevo l'ora di essere grande per poter guidare tutto il tempo

ora capisco molte cose  ;D ;D ;D ;D
5
Beh,io a parte l'Appia 1a e 2a serie di fine anni'50 con le quali mio padre portava la famiglia in un giorno senza autostrada! da Napoli a Varallo (VC)mia patria d'origine il ricordo più bello è la Flavia berlina 1,5 nera con la quale a 12/13 anni ho imparato a guidare da solo facendo centinaia di manovre all'interno di un grande garage pubblico(senza servosterzo)!
6
Immatricolazioni, Bollo, ASI / Re:Auto epoca immatricolata ma senza documenti
« Ultimo post da ITRAEL il 28 Novembre 2020, 19:37:40 »
Salve a tutti,
ho comperato un'auto all'asta
...e non ci dici neanche che auto è?  :o ;D ;D
7
Immatricolazioni, Bollo, ASI / Re:Auto epoca immatricolata ma senza documenti
« Ultimo post da nigel68 il 28 Novembre 2020, 10:12:04 »
Intanto per dirimere il dubbio del "sembrerebbe" è sufficiente inserire la targa nel Portale dell'Automobilista e verificare l'ultima revisione... se la targa compare è già un buon segno. Dopodiché con circa 6 euro si fa online una visura al PRA per capire se è stata radiata, se ci sono sopra ipoteche eccetera.

Per rimetterla in circolazione, se non è radiata ed è ultratrentennale (per cui esente bollo già da anni), basta portarla a fare la revisione in un qualsiasi centro, o in MCTC se pre-1960 (anche se in teoria si potrebbe fare ugualmente da privato, perché immagino non sia iscritta ASI). Va comunque caricata la targa negli archivi MCTC perché probabilmente non sarà inserita. Il libretto viene ristampato dopo denuncia di smarrimento. Serve un atto di vendita per re-iscriverla al PRA a proprio nome, si fa in Agenzia.

Se invece è radiata, si può rimettere in circolazione pagando tre annualità di bollo e collaudo in MCTC; si può fare tramite succursale ACI o Agenzia. Normalmente la MCTC vuole un'autocertificazione di corretta conservazione oppure una dichiarazione di un meccanico che ha fatto i lavori di ripristino meccanica, impianto frenante, eccetera. Il meccanico dev'essere iscritto nell'Albo Provinciale della MCTC che prenderà in carico la pratica.
8
Immatricolazioni, Bollo, ASI / Auto epoca immatricolata ma senza documenti
« Ultimo post da overdrive il 28 Novembre 2020, 07:19:31 »
Salve a tutti,
ho comperato un'auto all'asta (quindi ho la fattura di acquisto), che non ha i documenti.
Ho solamente delle fotocopie.

L'auto sembrerebbe tuttora immatricolata. Cosa mi consigliate di fare, per avere un nuovo documento che possibilmente mantenga il vecchio numero di targa (è una targa nera!) ?

Grazie
9
Carrozzeria e capotte / Re:Misure portellone Fiat 500 C Giardiniera Legno
« Ultimo post da Gabri1967 il 26 Novembre 2020, 15:33:26 »
hai risolto il problema dopo tutti questi anni....solo ora ho visto la tua domanda......
10
Buongiorno,
nella continua ricerca di auto per cultura, passione, collezionis mo e aiuto agli amici, sto cercando le Fiat 500 Topolino, preferibilmente chiuse in qualche vecchio garage o stalla o capannone, che siano le seguenti
Giardiniera modello B (1948-49)
Giardiniera modello C (1949-51)
Furgone modello A (1936-1938)

Solo la seconda è abbastanza rintracciabile ma le altre due sono praticamente scomparse.....
fortunatamente non stiamo parlando di Ferrari, Porsche o vecchie Alfa.....la Topolino è di poco valore e quindi auto per appassionati...
Se qualcuno di voi sa qualcosa, scrivetemi per favore 
Grazie
In allegato le foto delle auto
Pagine: [1] 2 3 ... 10
SMF spam blocked by CleanTalk