nivolare.com

Autore Topic: comprare un auto in francia  (Letto 3327 volte)

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
comprare un auto in francia
« il: 22 Gennaio 2018, 10:09:28 »
Salve scusate, sarà sicuramente una ripetizione… Ma non ho trovato in archivio una risposta adeguata e soprattutto recente.

Vorrei acquistare un auto storica in Francia e quindi a questo punto vi sarei grato se con la  vostra esperienza poteste darmi un aiuto…

Tecnicamente cosa devo fare, a parte andare là con i soldi in mano?
supponiamo che sia marciante e quindi  che me la guido fino a casa ....
per l'assicurazione come si fa  ?
Faccio un passaggio proprietà direttamente in Francia?
quando arrivo in Italia poi devo portarla all'immatricolazione e rimmatricolarla?
Che documenti mi servono dalla Francia? Carte Grise e controllo tecnico?  che altro

Scusate ma sicuramente tra di voi, tra di noi c'è qualcuno che l'ha fatto migliaia di volte e quindi può evitarmi di scontrarmi con le 1000 scocciature di uffici pubblici eccetera

Daniele

Il Forum di Passioneauto.it

comprare un auto in francia
« il: 22 Gennaio 2018, 10:09:28 »

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7254
  • Fiat 850 spider
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #1 il: 22 Gennaio 2018, 11:00:37 »
Prima di qualunque intervento, ti devi presentare:
http://forum.passioneauto.it/index.php?board=8.0
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #2 il: 22 Gennaio 2018, 17:20:06 »
mi sono presentato  :)  qualcuno da un consiglio ? :)

Il Forum di Passioneauto.it

Re: comprare un auto in francia
« Risposta #2 il: 22 Gennaio 2018, 17:20:06 »
nivolare.com

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7254
  • Fiat 850 spider
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #3 il: 22 Gennaio 2018, 18:05:36 »
in attesa di risposte, puoi dare un'occhiata qui:
http://forum.passioneauto.it/index.php?topic=6546.0
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #4 il: 23 Gennaio 2018, 10:14:51 »
interessante  il link  che mi hai girato  grazie :)

ma se  invece l'auto potesse arrivare  sulle sue ruote in Italia ?

qualcuno sa come dovrei fare ?


Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7254
  • Fiat 850 spider
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #5 il: 23 Gennaio 2018, 11:00:18 »
per quello che ho letto negli ultimi anni, puoi circolare in Italia per un anno(o 18 mesi ')con targa straniera(CE) e l'anno parte dalla data di passaggio in dogana(dovrebbero emettere una bolla) e dopo la stima da parte loro, dovrai pagarci delle imposte.
Per guidarla dal venditore a casa, hai ovviamente bisogno che sia assicurata e so che è meno problematico che la polizza te la faccia una compagnia estera(quella del venditore, ad esempio).Qui in Italia siamo indietro anche in quel campo  :-[
Quello che ti ho detto è pero datato e non frutto di esperienza personale e quindi, attendi la risposta di qualcuno esperto. ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

Offline Frosty the snowman

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 3315
  • non si dice cabrio, si dice convertibile...
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #6 il: 23 Gennaio 2018, 11:14:33 »
per quello che ho letto negli ultimi anni, puoi circolare in Italia per un anno(o 18 mesi ')con targa straniera(CE) e l'anno parte dalla data di passaggio in dogana(dovrebbero emettere una bolla) e dopo la stima da parte loro, dovrai pagarci delle imposte.
Per guidarla dal venditore a casa, hai ovviamente bisogno che sia assicurata e so che è meno problematico che la polizza te la faccia una compagnia estera(quella del venditore, ad esempio).Qui in Italia siamo indietro anche in quel campo  :-[
Quello che ti ho detto è pero datato e non frutto di esperienza personale e quindi, attendi la risposta di qualcuno esperto. ;)

Più o meno è così per auto che arrivano da fuori CE. Tra Francia e Italia non c'è più dogana e quindi non esisterebbe neanche un punto fermo da cui far partire l'anno in cui è possibile circolare con targa estera. In ogni caso il problema più grosso è proprio l'assicurazione, difficile trovare chi assicura targa estera.
l'automobile non è un mezzo di trasporto, ma una compagna di viaggio

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6164
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #7 il: 24 Gennaio 2018, 07:39:00 »
Occhio che per convertire da targa francese a targa italiana, anche d'ufficio (cioè all'ACI, senza collaudo) serve SEMPRE una scheda tecnica. Nella fattispecie è sufficiente un CRS rilasciato dall'ASI.
Questo perché la Carte Gris francese (Collection o normale) non riporta tutti i dati richiesti dalla Motorizzazione italiana per emettere il libretto.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #8 il: 04 Febbraio 2018, 10:04:23 »
buongiorno :)
il cosiddetto controle technique da  cosa tutela?

è serio ?

si può richiedere ?  quanto costa ?

 ;)

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6164
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #9 il: 05 Febbraio 2018, 07:39:20 »
E' la revisione. All'atto pratico per una immatricolazione in italia "dovrebbe" servire a non fare il collaudo. Cioè in teoria se si ha:
- carte gris (collection o meno)
- controle technique valido (in Francia dura 2 anni per le auto normali e 5 anni per le auto con carte gris collection)
- scheda tecnica / CRS
si può provvedere all'immatricolazione d'ufficio...
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #10 il: 05 Febbraio 2018, 09:52:53 »
Grazie  Nigel,  cosa intendi per CRS?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6164
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #11 il: 05 Febbraio 2018, 10:05:07 »
Certificato di Rilevanza Storica emesso dall'ASI.
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline hobieddb

  • Pilota
  • *
  • Post: 9
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #12 il: 05 Febbraio 2018, 11:26:11 »
oh  ecco  grazie :) 

ma a proposito,  la rilevanza storica vuol dire  che  deve  essere un auto particolare   o  anche una Duna .. s e di  20 anni  può essere iscritta all'ASI?

Offline nigel68

  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 6164
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #13 il: 05 Febbraio 2018, 12:56:08 »
La seconda che hai detto :D

dai un'occhiata al sito dell'ASI. Ricordati che qualsiasi richiesta, certificato eccetera deve avvenire attraverso un Club federato al quale dovrai ovviamente associarti:

www.asifed.it
"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso il suo primo pensiero non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli 1909-2001

Offline ITRAEL

  • Moderatore globale
  • Gentleman driver
  • *****
  • Post: 7254
  • Fiat 850 spider
Re: comprare un auto in francia
« Risposta #14 il: 05 Febbraio 2018, 12:57:23 »
oh  ecco  grazie :) 

ma a proposito,  la rilevanza storica vuol dire  che  deve  essere un auto particolare   o  anche una Duna .. s e di  20 anni  può essere iscritta all'ASI?
Siamo sostenitori della passione, non della pigrizia: non è corretto porre domande ed attendere la risposta senza alzare un dito:come ti è stato detto, il CRS viene prodotto dall'ASI e quindi spulciati il sito che riguarda quest'associazione:
www.asifed.it/
troverai tante risposte ai tuoi dubbi
P.S. mi ha anticipato Nigel, ma va bene lo stesso  ;)
La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.
Pensatore sconosciuto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23